KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

Il primo motard

Tutto... proprio tutto quello che non ha sezioni dedicate.

Moderatore: Moderatori

Avatar utente
lucajudoka
 
Messaggi: 1439
Iscritto il: 4 feb 2010, 9:54
Località: Milano

Re: Il primo motard

Messaggioda lucajudoka » 24 ago 2013, 17:27

Ma dai ragazzi! Non si da un mostro come il 690 in mano ad un neofita.
Sei in gamba a chiederti se è la moto giusta, complimenti.
La mia risposta è no.
E poi scusa, già guadagni poco, vuoi spendere tutti quei soldi per una moto?
Comprati una moto tipo la Honda 600 FMX. Poca spesa tanta resa.
In Garage: KTM 1190 R; Scorpa 250 Long Ride; Yamaha Tricker 250; Yamaha Tènèrè xt 660 z; Vespa Primavera 125 1975. Honda Dominator Special

Avatar utente
Don
 
Messaggi: 853
Iscritto il: 31 ago 2011, 14:04
Località: Bologna

R: Il primo motard

Messaggioda Don » 24 ago 2013, 17:49

40000 km su una motard monocilindrica sono un'enormita', a parte che a quella data il 690 non esisteva. Comprare da un concessionario non e' una cattiva idea, ma cerca in rete KTM; non farai l'affarone ma avrai qualche garanzia in piu'.
La moto e' impegnativa se la spremi, ma se tu fossi scemo da "spremere" una prima moto, per di piu' come questa, ti faresti male con qualunque moto...
E' comunque vero che l'ultima SMC e' piu' gestibile di quelle vecchia scuola - se si va tranquilli... difficile con una SMC.
Ultima modifica di Don il 24 ago 2013, 17:58, modificato 4 volte in totale.
SMT Black MY 2011

Avatar utente
Solenoide
 
Messaggi: 609
Iscritto il: 10 lug 2013, 7:09
Località: Impavido veglia al valico alpino,o gemma dell'Alpe,o amato Trentino

Re: Il primo motard

Messaggioda Solenoide » 24 ago 2013, 17:51

Snorri Ulversson ha scritto:la 690 può essere una prima moto o è meglio che ripieghi su qualcosa di più tranquillo?

anche la 990smr può essere la prima moto,ma se vuoi imparare senza rischiare di superare il limite con facilità,io,direi di no.
Provane una,fatti un'idea.. smentitemi pure,io la penso così.
Come già detto,motard.. tranquillo.. proprio no...
KTM 1190 Adventure R
..taca su da lavàr zò n'tant che la fornasèla la se smòrza..

Giolli Joker
 
Messaggi: 805
Iscritto il: 20 set 2011, 8:50
Località: Zena - Abu Dhabi

Re: Il primo motard

Messaggioda Giolli Joker » 25 ago 2013, 9:07

Motard e tranquillo: XT660X

è stata la mia prima moto e ci ho fatto l'esame della patente a3...

Non è un vero motard incazzato (neanche il 690, ma c'è più molto più vicino), ed è pesantuccio, ma costa poco, consuma poco, è semplice da guidare e quando ci prendi la mano, sul misto stretto (e in città) diventa molto agile e divertente.
Inoltre, pur non essendo affatto una moto da turismo, non comporta eccessivi sacrifici in termini di usabilità/comfort...

Io ti consiglierei questo mezzo, dovrebbe essere anche abbastanza facile reperire un usato decente (come avevo fatto a mio tempo).

Ho un ADV990R ma ancora quando penso al mio XT a prender muffa a Genova mi piange il cuore...

Avatar utente
Snorri Ulversson
 
Messaggi: 9
Iscritto il: 23 ago 2013, 21:06
Località: Varese

Re: Il primo motard

Messaggioda Snorri Ulversson » 25 ago 2013, 10:01

Solenoide ha scritto:
Snorri Ulversson ha scritto:la 690 può essere una prima moto o è meglio che ripieghi su qualcosa di più tranquillo?

anche la 990smr può essere la prima moto,ma se vuoi imparare senza rischiare di superare il limite con facilità,io,direi di no.
Provane una,fatti un'idea.. smentitemi pure,io la penso così.
Come già detto,motard.. tranquillo.. proprio no...


E' quello che vorrei evitare; mi reputo una persona con la testa sulle spalle, ma avere un mezzo che non mi lasci nessun margine di errore non mi sembra il massimo...e visto che sarebbe la prima moto, inevitabilmente farò degli errori; fa parte del processo di apprendimento.

Avatar utente
@ldo
 
Messaggi: 1309
Iscritto il: 15 feb 2009, 18:05
Località: Quarto d'Altino (VE)

Re: Il primo motard

Messaggioda @ldo » 25 ago 2013, 19:43

Giolli Joker ha scritto:Motard e tranquillo: XT660X
è stata la mia prima moto e ci ho fatto l'esame della patente a3...
Non è un vero motard incazzato (neanche il 690, ma c'è più molto più vicino), ed è pesantuccio, ma costa poco, consuma poco, è semplice da guidare e quando ci prendi la mano, sul misto stretto (e in città) diventa molto agile e divertente.
Inoltre, pur non essendo affatto una moto da turismo, non comporta eccessivi sacrifici in termini di usabilità/comfort...
Io ti consiglierei questo mezzo, dovrebbe essere anche abbastanza facile reperire un usato decente (come avevo fatto a mio tempo).
Ho un ADV990R ma ancora quando penso al mio XT a prender muffa a Genova mi piange il cuore...

ecco, questa è una buona idea :s-quoto2: :wink:
moto del passato:
990 superduke my07 (attuale), Can-am Renegade 500 (quad 4x4), 690 Duke my08, 690 sm my07 (il papero)
yamaha R1 my04 (l'enterprise), Honda CBR600 (ape maya), Gilera RC600 (il saltafossi), Benelli 125 sport

Avatar utente
Snorri Ulversson
 
Messaggi: 9
Iscritto il: 23 ago 2013, 21:06
Località: Varese

Re: Il primo motard

Messaggioda Snorri Ulversson » 26 ago 2013, 7:24

OK grazie per i consigli :) opterò per il 660!
Grazie ancora davvero

Avatar utente
Bu-BU EL Franz
Moderatore
 
Messaggi: 6022
Iscritto il: 9 feb 2009, 22:13
Località: Monza

Re: Il primo motard

Messaggioda Bu-BU EL Franz » 26 ago 2013, 7:41

Ma quanto te lo fanno pagare questo 660??? Ne vale la pena solo se costa veramente poco :wink:

Guarda anche qui viewtopic.php?f=47&t=6154



Brutti, sporchi e AFFAMATI!
TitanioInside!
Se sei incerto............ E' un classico caso di SARCA!

Giolli Joker
 
Messaggi: 805
Iscritto il: 20 set 2011, 8:50
Località: Zena - Abu Dhabi

Re: Il primo motard

Messaggioda Giolli Joker » 26 ago 2013, 8:30

Bu-BU EL Franz ha scritto:Ma quanto te lo fanno pagare questo 660??? Ne vale la pena solo se costa veramente poco :wink:


A memoria, di listino, mi sembra che l'XT660X picchi sui 2000€ in meno rispetto al 690SMC...
L'usato segue proporzionalmente... io non avevo avuto problemi a trovare diversi esemplari in vendita.

Come prima moto, se non si è bassi, secondo me è ottimo...


(in realtà anche la mia sarebbe (s)vendibile perché inutilizzata... ma il compratore dovrebbe impegnarsi a procurarsi una strumentazione nuova... ho rotto la mia e quella attuale è difettosa (e segna circa 60000km in più di quanti ne abbia il motore) :crycry: )

Avatar utente
Bu-BU EL Franz
Moderatore
 
Messaggi: 6022
Iscritto il: 9 feb 2009, 22:13
Località: Monza

Re: Il primo motard

Messaggioda Bu-BU EL Franz » 26 ago 2013, 11:41

Giolli devo correggermi, pensavo si trattasse dell'LC4660 di cui parlava prima e non dell'XT. per quello ho linkato la guida all'usato di quella serie. :oops:

Appoggio in pieno l'idea dell'XT come prima moto, tant'è che sto spingendo anch'io da quella parte per mio cognato :wink:
Detto ciò non penso che il 690 sia una cattiva moto per iniziare, raggio di sterzo escluso. Ha comunque 60 cavalli non 100, ed èmaneggevole per recuperare a vari errori. Se sei un pirla ti scassi anche con la triker :roll:



Brutti, sporchi e AFFAMATI!
TitanioInside!
Se sei incerto............ E' un classico caso di SARCA!

PrecedenteProssimo

Torna a Joe Bar

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot], pinto e 4 ospiti