KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

ungaro a piscinas... che figura di m...

Tutto... proprio tutto quello che non ha sezioni dedicate.

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

ungaro a piscinas... che figura di m...

Messaggioda wave75 » 6 giu 2013, 12:10

ARBUS. Tutti sul banco degli imputati, con la virtuale accusa di sfregio ambientale: la Rai – con il programma Tg2 Motori –, la casa motociclistica austriaca Ktm e sopratutto lui, Roberto Ungaro, giornalista e collaudatore, che in sella alla nuova Adventure è stato il contestatissimo protagonista del filmato trasmesso domenica pomeriggio, che ha provocato un’indignata levata di scudi. Con buona ragione, tenuto conto che si è vista la potente moto Ktm scorrazzare sulle dune – seppure quelle più basse – di quell’incontaminato eden che è la zona di Piscinas. Contro di lui e di tutta la troupe arrivata lì per girare appunto il filmato di presentazione della nuova Ktm si sono alzate forti le voci di protesta. Risultato, il ritratto di Roberto Ungaro che ne è venuto fuori è quello di un moderno Attila, che non ha esitato a violare spudoratamente e a soli fini pubblicitari le candide dune di Piscinas, che fra l’altro nel filmato di Tg2 Motori non è stata neppure citata.

Ma lui, il “colpevole”, ora non esita a fare il mea culpa: «Chiedo scusa. Sono veramente dispiaciuto e amareggiato per quello che hanno provocato quelle immagini. Lungi da me l'intenzione di recare anche solo un graffio a quel luogo che porto nel cuore. – dice – Ho un amore atavico per l'isola e in particolar modo per l'anfiteatro magico di Piscinas, che conosco bene e racconto alle persone come il posto più bello d'Europa dove ritrovare se stessi. Provo moto da vent'anni, e sarò stato a Piscinas una quindicina di volte: alcune per lavoro ma soprattutto per motivi personali, perché, ripeto, quella discesa al mare emoziona e una volta percorsa te la porti dentro per sempre». Già, ma mea culpa a parte resta l’assurda scelta di andare a provare la moto sull’immacolata sabbia di Piscinas. Scelta che la concessionaria Ktm per la provincia di Cagliari ha addebitato in toto a Tg2 Motori, mettendo la Rai sulla graticola: «In questo caso non c’entra nulla: era una prova internazionale organizzata ufficialmente da Ktm. – spiega Roberto Ungaro – Io ho solo cercato di realizzare un'immagine più suggestiva. Arrivando da Torre dei Corsari, dove finisce l'asfalto e inizia lo sterrato, ho preso la pista a destra che costeggia il fiume rosso e prima di arrivare al mare ho cercato una piccola altura dove posizionare la moto per rendere l'inquadratura ancora più coinvolgente (e con il mare di sfondo, ma senza mettere le ruote in spiaggia). Quindi sì, ho lasciato per pochi metri la pista principale, ma è stato un avanti/indietro soltanto per "cogliere l'attimo"». Ma ora, dopo la bufera mediatica provocata dalla sua performance, ha capito d’avere “offeso”, seppure in buona fede a sentire lui, quell’angolo di paradiso terrestre e non solo. C’è poi da aggiungere che anche la Rai, chiamata direttamente in causa, prende le distanze dal filmato messo sotto accusa: «Non scherziamo: noi non abbiamo assolutamente chiesto né autorizzato quelle riprese a Piscinas. – taglia corto Rocco Tolfa, vicedirettore del Tg2 e responsabile della rubrica Motori – Sarebbe stato davvero un controsenso, considerato che sul Tg2 facciamo delle vere e proprie campagne in difesa dell’ambiente, contro il suo deterioramento. Inutile dire che siamo dispiaciuti per quanto accaduto, ma ripeto la Rai non c’entra proprio nulla».

Certo, ma se tanto dà tanto saranno le indagini avviate dal Corpo forestale (sollecitate dagli ambientalisti) ad accertare chi e perché ha voluto scegliere Piscinas come location di uno spot a dir poco discutibile.


[url]http://lanuovasardegna.gelocal.it/regione/2013/06/06/news/in-moto-sulle-dune-chiedo-scusa-piscinas-non-va-violata-1.7207603?fb_action_ids=10201165942140421&fb_action_types=og.recommends&fb_ref=s%3DshowShareBarUI%3Ap%3Dfacebook-like&fb_source=timeline_og&action_object_map={%2210201165942140421%22%3A165263100319165}&action_type_map={%2210201165942140421%22%3A%22og.recommends%22}&action_ref_map={%2210201165942140421%22%3A%22s%3DshowShareBarUI%3Ap%3Dfacebook-like%22}[/url]
...ESTICAZZI!!!
Avatar utente
wave75
 
Messaggi: 5598
Iscritto il: 10 feb 2009, 1:01
Località: vicino ad Imperia, dove iniziano le mulattiere!

Re: ungaro a piscinas... che figura di m...

Messaggioda steve-o » 6 giu 2013, 12:31

se ci sono dei divieti un motivo ci sarà... :evil:

dopo aver visto il filmato come fai a dire:
"Quindi sì, ho lasciato per pochi metri la pista principale, ma è stato un avanti/indietro soltanto per "cogliere l'attimo"

MAH!

ps: pure io che sono svizzero e tamarro so che li e' VIETATO!
Addio Kenzo... resterai per sempre nel mio cuore! by Calippo :(
Rolly mi mancherai tantissimo... ciulapegur!
Avatar utente
steve-o
Puzza
 
Messaggi: 5088
Iscritto il: 10 feb 2009, 15:03
Località: Mendrisio (CH - TI)

Re: ungaro a piscinas... che figura di m...

Messaggioda tocram » 6 giu 2013, 13:24

Hanno fatto la figura del bambino che si fa beccare con le dita sporche di marmellata!!!

cioé delle due ... o sono stati molto fessi .... é ovvio che se trasmetti sulla rai quello scenario é molto probabile che ti beccano!!
O a pensar male si fa peccato, ma ci si azzecca.... hanno valutato attentamente pro e contro ...... e direi che i pro hanno prevalso .... quello scenario che fa sognare il deserto e gli spazi sconfinati..... e la pubblicità di riflesso :toro:

Detto questo non mi sento di fare il moralista, perché chi fa enduro sa che al 90% delle volte viola un divieto....
ma almeno non lo publicizza in televisione!! :doh:

e per dirla tutta ... chi di noi non ha mai sognato di portare in quel paradiso la propria moto!
Avatar utente
tocram
Patato Moderatore
 
Messaggi: 14522
Iscritto il: 10 feb 2009, 1:13
Località: Pavia

Re: ungaro a piscinas... che figura di m...

Messaggioda lucajudoka » 6 giu 2013, 15:28

Secondo me sono solo dei pirla pure arroganti, in pieno stile da italiota.
Ovviamente non ha alcuna importanza che RAI significherebbe servizio pubblico, esempio per tutti etc etc.
Come quando fai la fila e i furbi si infilano dai lati, glielo fai notare e loro fingono stupore e abbozzano un 'uh non mi ero accorto' (che c'è una coda e inizia 30 metri indietro..).
Come sono stanco di vivere in questa nazione dei Lusi, Batman, Corona, Stato che non paga, equitalia, sporcizia morale e sudiciume nelle strade, scritte sui muri, giustizia paralizzata, mendicanti, italiani tutti furbi...
In Garage: KTM 1190 R; Scorpa 250 Long Ride; Yamaha Tricker 250; Yamaha Tènèrè xt 660 z; Vespa Primavera 125 1975. Honda Dominator Special
Avatar utente
lucajudoka
 
Messaggi: 1439
Iscritto il: 4 feb 2010, 9:54
Località: Milano

Re: ungaro a piscinas... che figura di m...

Messaggioda Diamonddog » 6 giu 2013, 16:47

ahah
scusate se mi viene da ridere nonostante la questione sia seria....
ma posso rispondere solo così:
Immagine

visto che eravamo in 10 in moto a piscinas giusto due settimane fa
e in un altro paio di spiagge il nostro amico Luca ha fatto un po' l'asino con l'XR1200 :lol: :lol:
cosa avrebbero dovuto fargli?
"Tu vuoi una special... a me basta un trattore che impenni e pieghi..."

Vicepresidente della L.A.B. Lega Abolizione Beauty #0002
Avatar utente
Diamonddog
 
Messaggi: 1521
Iscritto il: 28 set 2009, 10:14
Località: Bulagna

Re: ungaro a piscinas... che figura di m...

Messaggioda lucajudoka » 6 giu 2013, 17:29

Questo evidenzia sempre più che sono io quello il cui sentore civico non è condiviso.
Ed è giusto che sia io quello che deve sentirsi un parìa.
In Garage: KTM 1190 R; Scorpa 250 Long Ride; Yamaha Tricker 250; Yamaha Tènèrè xt 660 z; Vespa Primavera 125 1975. Honda Dominator Special
Avatar utente
lucajudoka
 
Messaggi: 1439
Iscritto il: 4 feb 2010, 9:54
Località: Milano

Re: ungaro a piscinas... che figura di m...

Messaggioda mchanic » 6 giu 2013, 17:38

:roll: Che cagacazzi, quando un agacan di minkia asfalta 300km di costa vatutto bene, se un pirlotto come Ungaro si fa un giretto sulla spiaggia tutti pronti a crocifiggerlo , ah, spereranno di prendere soldi come al solito. :rotlf:
mchanic@myktm.it
Non importa quante volte cadi, ma quante volte cadi e ti rialzi.
L'enduro non è uno sport di contatto, è uno sport di collisione... il ballo è un sport di contatto
Avatar utente
mchanic
 
Messaggi: 1544
Iscritto il: 29 mar 2009, 22:22
Località: alle pendici del Monte Misma.

Re: ungaro a piscinas... che figura di m...

Messaggioda lucajudoka » 6 giu 2013, 18:17

I talebani sono sempre un fastidio, anche quando si vestono con abiti da ambientalisti.
Come l'esperienza insegna, ad esempio, i GEV non sono appassionati della natura che si prestano al puro volontariato per salvare i boschi, ma cacciatori che vogliono salvaguardare il loro terreno di caccia affinchè gli animali possano riprodursi tranquilli pronti per essere sterminati onde sollazzare il piacere di sterminare
In Garage: KTM 1190 R; Scorpa 250 Long Ride; Yamaha Tricker 250; Yamaha Tènèrè xt 660 z; Vespa Primavera 125 1975. Honda Dominator Special
Avatar utente
lucajudoka
 
Messaggi: 1439
Iscritto il: 4 feb 2010, 9:54
Località: Milano

Re: ungaro a piscinas... che figura di m...

Messaggioda Diamonddog » 7 giu 2013, 8:22

lucajudoka ha scritto:Questo evidenzia sempre più che sono io quello il cui sentore civico non è condiviso.
Ed è giusto che sia io quello che deve sentirsi un parìa.


lucajudoka ha scritto:I talebani sono sempre un fastidio, anche quando si vestono con abiti da ambientalisti.
Come l'esperienza insegna, ad esempio, i GEV non sono appassionati della natura che si prestano al puro volontariato per salvare i boschi, ma cacciatori che vogliono salvaguardare il loro terreno di caccia affinchè gli animali possano riprodursi tranquilli pronti per essere sterminati onde sollazzare il piacere di sterminare


è arrivato il moralizzatore

1) se in una spiaggia deserta alle 7 di sera un asino porta un canchero di moto fino a insabbiarla voglio sapere a chi da fastidio (parlo della foto che ho messo io)... ad una colonia di alghe semiestinte mediorientali stabilitesi in quel metro quadrato in cui ha messo le ruote? oppure i gas di scarico danno fastidio ai gabbiani, mentre quelli delle altre 9 moto 50m più in là sull'asfalto invece no?

2) mio padre è un GEV, non che io ne sia particolarmente fiero, ma invece che stare al circolo arci a giorcare a tresette si alza spesso alle 5 a và a fare il giro delle oasi e dei parchi dell'appennino bolognese, insieme ai suoi amici pensionati che di fucili ne hanno visto forse uno solo alla naja... fanno sorveglianza faunistica, censimenti e ovviamente cagano il caxxo a chi non è in regola, con la soddisfazione che solo un quasi settantenne può trarre dal rimproverare la gente :lol:
poi non so come sia dalle tue parti

3) per ungaro e company io la vedo in modo molto meno complottistico o criminale: alla fine sono degli asini anche loro. Ungaro voleva fare due stronzate in moto, perchè alla fine si diverte, e la combriccola voleva fare due belle riprese, perchè forse gli piace il loro lavoro. Saranno arrivati lì e avran girato dove potevano finchè qualcuno avrà fatto un passo oltre il "filo spinato" e han pensato che nessuno gli avrebbe cagato il c@zzo, perchè alla fine di danni non ne hanno fatti.... a parte la figura di merda
sono solo degli sprovveduti come me e te, con la differenza che stavano girando un servizio tv :rotlf: :rotlf:
"Tu vuoi una special... a me basta un trattore che impenni e pieghi..."

Vicepresidente della L.A.B. Lega Abolizione Beauty #0002
Avatar utente
Diamonddog
 
Messaggi: 1521
Iscritto il: 28 set 2009, 10:14
Località: Bulagna

Re: ungaro a piscinas... che figura di m...

Messaggioda tambu » 7 giu 2013, 8:29

Quando distruggono km di costa per costruire i villaggi turistici o gli ecomostri, non dicono un c@zzo perchè sono corrotti dai soldi e appena un patacca smuove un po' di sabbia, gli puntano il dito addosso. Inoltre, basta un po' di vento per rimettere tutto a posto come prima, non ha mica rovinato niente.

Stesso concetto di quando rompono il c@zzo per abbattere un albero in centro che magari può essere pericoloso per la viabilità, e non fanno una emerita mazza quando distruggono interi boschi per i soliti interessi del c@zzo.
KTM 1190 S 2015, KTM 690 2016. Un 990 S '07 nel cuore e un 690 Rally nel cassetto
Avatar utente
tambu
L'islandese
 
Messaggi: 4069
Iscritto il: 11 feb 2009, 16:09
Località: Inverno: S. Angelo in Lizzola (PU), Estate: Islanda

Prossimo

Torna a Joe Bar

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 10 ospiti

cron