KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

Una brutta notizia

Tutto... proprio tutto quello che non ha sezioni dedicate.

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

Una brutta notizia

Messaggioda Gigiobu » 10 mag 2013, 19:35

Saputo solo un'ora fa che alla fine non ce l'ha fatta. Domani i funerali ...



Il pirata la investe e fugge Motociclista gravissima

Una donna di Guidizzolo è in coma e rischia di rimanere paralizzata Era in gita in Brianza con il fidanzato: l’auto l’ha fatta volare contro un palo

Immagine

Lotta tra la vita e la morte. Se ce la fa, rischia la paralisi. In sella alla sua moto, è stata investita da un automobilista che è fuggito. L’incidente è avvenuto sabato pomeriggio a Tregasio, una frazione di Triuggio, in Brianza. Sulle generalità della donna, le forze dell’ordine intervenute tengono il massimo riserbo, motivato dall’estrema gravità delle sue condizioni.

Di lei si sa soltanto che ha 35 anni e risulta residente a Guidizzolo. In gita in Brianza, era con il fidanzato, che viaggiava su un’altra motocicletta, quando un automobilista alla guida di una Fiat Punto blu ha travolto la sua Triumph facendola volare contro un palo. Poi è scappato riuscendo a far perdere le sue tracce. In queste ore, mentre la donna è ancora in coma nel reparto di neurochirurgia dell’ospedale San Gerardo di Monza, i carabinieri e gli agenti della polizia locale di Triuggio stanno cercando il pirata, che sembra sparito nel nulla.

La donna era partita all’alba in compagnia del fidanzato per una gita in Brianza. La coppia aveva in programma un’escursione in moto sui tornanti di Triuggio e poi una cena a casa di amici.

Il terribile incidente è accaduto sabato attorno alle 12.30 in via Immacolata a Tregasio.

La motociclista in sella alla sua moto Triumph procedeva da Canonica in direzione Tregasio quando l’auto pirata uscita da una via laterale con l’obbligo di dare la precedenza segnalato dallo stop, le ha tagliato la strada. La motocicletta è andata a impattare contro l’auto e alla fine della carambola la donna ha sbattuto la testa contro il sostegno dello specchio stradale a bordo carreggiata. Il conducente della vettura ha fatto perdere le sue tracce dandosi alla fuga col mezzo incidentato, mentre il fidanzato su un’altra moto e un altro autombilista che invece si è fermato e si è messo a disposizione per dare una mano hanno chiamato i soccorsi. Sul posto sono giunti un’ambulanza, un’automedica in codice rosso e la polizia locale. La donna dopo l’impatto ha perso i sensi ed è andata in arresto cardiaco. I sanitari intervenuti hanno provato più volte col massaggio cardiaco a rianimarla. Ci sono riusciti, e subito dopo sono scattati in una corsa disperata in ospedale a Monza per cercare di salvarla. Ha riportato gravi lesioni alla testa e alla colonna vertebrale, che si teme possano compromettere la sua capacità motoria. La prognosi è riservata ed è ancora in coma.

Nel frattempo le forze dell’ordine sono a caccia della Fiat Punto e del suo guidatore, un uomo che, secondo i testimoni, poteva avere una quarantina d’anni.

06 maggio 2013
Avatar utente
Gigiobu
 
Messaggi: 3821
Iscritto il: 22 ott 2010, 23:14

Re: Una brutta notizia

Messaggioda Skeb21 » 10 mag 2013, 19:38

Che brutte notizie...
exSuper DukeR - EXC 450 - Duke 690
"Skeb possiede la saggezza del motociclista e l'ignoranza dell'asfalto." - I pazzi osano dove gli angeli temono
Avatar utente
Skeb21
Moderatore
 
Messaggi: 5429
Iscritto il: 12 mag 2009, 15:41
Località: Milano

Una brutta notizia

Messaggioda miscelatore » 10 mag 2013, 19:47

Anche stanotte a Cantù, con una macchina rubata hanno centrato un 51 enne. Poi sono scappati a piedi.

Gli auguro di morire mangiati dai topi.
Avatar utente
miscelatore
 
Messaggi: 4184
Iscritto il: 18 mar 2012, 2:55
Località: Como

Re: Una brutta notizia

Messaggioda Vincenzo » 10 mag 2013, 20:49

R.I.P per entrambi....e auguro la stessa fine a quelli che sono scappati...... :!:
O bianco o nero...ma sempre orange...
vincenzo@myktm.it
Avatar utente
Vincenzo
Fondatore
 
Messaggi: 3371
Iscritto il: 21 gen 2009, 18:31

R: Una brutta notizia

Messaggioda anselmophil » 10 mag 2013, 22:59

Spero una fine peggiore
Anche l'acqua Sporca spegne gli incendi...
Avatar utente
anselmophil
 
Messaggi: 15
Iscritto il: 5 lug 2012, 21:40

Re: Una brutta notizia

Messaggioda Ricky1203 » 11 mag 2013, 13:04

Mi si stringe il cuore, spero tanto che possano cavarsela. A chiunque può capitare un incidente ma non fermarsi è proprio da vigliacchi. Spero che vengano presi perché meritano una punizione esemplare.
2012 SMT 990 ABS White
Tavullia (PU)
Avatar utente
Ricky1203
 
Messaggi: 246
Iscritto il: 24 gen 2012, 15:34
Località: Tavullia

Re: Una brutta notizia

Messaggioda superclod » 11 mag 2013, 17:20

Leggevo proprio pochi giorni fa un articolo nel quale si diceva che, nonostante le morti per incidenti stradali siano in diminuzione, i motociclisti deceduti nell'ultimo anno non sono calati. L'estensore dell'articolo deduceva che i motociclisti devono essere più prudenti... Evidentemente lui non sa, o finge di non sapere, che la sicurezza di chi va in moto dipende, oltre che da lui stesso, anche da automobilisti assassini come questi.
SUPERCLOD - KTM exc 300 duettì
Avatar utente
superclod
 
Messaggi: 897
Iscritto il: 23 ott 2009, 21:46
Località: Bologna

Re: Una brutta notizia

Messaggioda clax » 12 mag 2013, 8:38

chi fugge per qualsiasi reato è già consapevole della sua responsabilità, anche se sconvolto. Si dovrebbe stabilire che si ha un minimo tempo per rendersi rintracciabili volontariamente, per evitare almeno il raddoppio della pena. La vita non ha prezzo. R.I.P.
LA MOTO LOGORA CHI NON CE L'HA
ex: yam fazer1000fzs, yam fazer600, kawa zzr1100, 750supertenerè, (per poco) suzuki750 due tempi 3 cil, yam RD350LC, maico 250GS, cagiva sst125, motobi125ss, pantheon150, piaggio skipper125, honda vision50, metropolis50, rizzato califfone 50 4m
clax
 
Messaggi: 895
Iscritto il: 24 mag 2012, 1:36
Località: roma

Re: Una brutta notizia

Messaggioda Vincenzo » 12 mag 2013, 15:12

Su questo sono d'accordo, può capitare che shokkati si perda la testa, però non darei oltre 24 ore per costituirsi.
O bianco o nero...ma sempre orange...
vincenzo@myktm.it
Avatar utente
Vincenzo
Fondatore
 
Messaggi: 3371
Iscritto il: 21 gen 2009, 18:31

Re: Una brutta notizia

Messaggioda CuP69 » 12 mag 2013, 16:24

Ricky1203 ha scritto:...Spero che vengano presi perché meritano una punizione esemplare.

...che in itaglia non avranno MAI!!!

Vincenzo ha scritto:Su questo sono d'accordo, può capitare che shokkati si perda la testa, però non darei oltre 24 ore per costituirsi.


io invece non sono d'accordo... non ritengo in alcun caso e per nessuna ragione giustificabile l'omissione di pronto soccorso... forse perchè l'ho vissuto personalmente sulla mia pelle... malgrado tutto sono stato fortunato e sono qui a raccontarla

...coma la penso io?

chi scappa dal luogo dell'incidente dovrebbe vedersi riconosciuta l'accusa di omicidio volontario (più tutti gli annessi e connessi) nei casi appunto in cui ci "scappi" (scusate il gioco di parole) il morto altrimenti quella di tentato omicidio... senza nessuna attenuante... punto!

ritardare i soccorsi ad un ferito anche per pochi minuti ne può determinare la vita o la morte...
KTM 990 ADV LE my 2010
CuP69
 
Messaggi: 4442
Iscritto il: 30 ott 2010, 10:26
Località: Maremonti

Prossimo

Torna a Joe Bar

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti