KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

Claudio Domenicali alla guida di Ducati

Tutto... proprio tutto quello che non ha sezioni dedicate.

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

Claudio Domenicali alla guida di Ducati

Messaggioda Vincenzo » 19 apr 2013, 17:14

Immagine

Uno stringato comunicato di poche righe ha ufficializzato la nomina di Gabriele Del Torchio ad amministratore delegato di Alitalia “Il Consiglio di Amministrazione di Alitalia-Cai, riunitosi in data odierna sotto la presidenza di Roberto Colaninno, ha cooptato Gabriele Del Torchio nel Consiglio di Amministrazione della Compagnia e lo ha nominato Amministratore Delegato. Gli sono state contestualmente attribuite tutte le deleghe operative. Il consiglio ha inoltre convocato l'Assemblea dei Soci per il prossimo 29 aprile”. Viene così confermata l'indescrizione riportata da Moto.it


Nato in provincia di Varese nel 1951, Del Torchio lascia così la Ducati alla quale era arrivato nel maggio del 2007 dal Gruppo ferretti. All'epoca la proprietà Ducati era controllata dalla Investindustrial di Bonomi e, in sella alla quale, Del Torchio era rimasto anche dopo l'acquisizione da parte di Audi avvenuta un anno fa.
Durante la sua gestione c'è stata la vittoria del titolo mondiale MotoGP con la Desmosedici 800 di Casey Stoner (nel 2007 ma il progetto era evidentemente precedente), la produzione delle moto di serie si è ampliata toccando nuovi segmenti e, nel 2012, è arrivato il record di vendite mondiali per le moto bolognesi.


Ora le redini di Ducati vengono prese da Claudio Domenicali, che da direttore generale e membro del consiglio di amministrazione assume appunto la nuova funzione di amministratore delegato. Domenicali è entrato in Ducati nel 1991 da laureato in ingegneria meccanica e assunto da Massimo Bordi. Comincia occupandosi della Supermono da gara. Diventa amministratore delegato di Ducati Corse nel 1999, nel 2005 è direttore R&D prodotto e nel 2009 ha la nomina di direttore generale e responsabile dei processi di Sviluppo Prodotto e Operation. Dopo l'acquisizione di Ducati Motor Holding da parte del gruppo Audi è confermato nel nuovo comitato di amministrazione. Da responsabile del prodotto, Domenicali ha voluto le ultime Ducati di successo: Hypermotard, 1098, Multistrada, Diavel e panigale.
“Domenicali conosce Ducati e il mondo motociclistico come nessun altro. Rappresenta la continuità e i valori di Ducati in modo eccezionale”, così ha commentato la nomina Rupert Stadler, Amministratore Delegato di AUDI AG.

Moto.it
O bianco o nero...ma sempre orange...
vincenzo@myktm.it
Avatar utente
Vincenzo
Fondatore
 
Messaggi: 3371
Iscritto il: 21 gen 2009, 18:31

Re: Claudio Domenicali alla guida di Ducati

Messaggioda Vincenzo » 19 apr 2013, 17:15

Audi si sta muovendo.....su questo non c'è dubbio.Speriamo che siano risultati positivi
O bianco o nero...ma sempre orange...
vincenzo@myktm.it
Avatar utente
Vincenzo
Fondatore
 
Messaggi: 3371
Iscritto il: 21 gen 2009, 18:31

Re: Claudio Domenicali alla guida di Ducati

Messaggioda Giolli Joker » 22 apr 2013, 8:47

Almeno non ci hanno messo un crucco.
Bene così.
Giolli Joker
 
Messaggi: 798
Iscritto il: 20 set 2011, 8:50
Località: Zena - Abu Dhabi

Re: Claudio Domenicali alla guida di Ducati

Messaggioda superclod » 22 apr 2013, 17:29

Persona capace e intelligente. E gradito alle maestranze, al contrario di Del Torchio... :lol:
SUPERCLOD - KTM exc 300 duettì
Avatar utente
superclod
 
Messaggi: 897
Iscritto il: 23 ott 2009, 21:46
Località: Bologna


Torna a Joe Bar

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti