KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

Un paio di dubbi..........

Tutto... proprio tutto quello che non ha sezioni dedicate.

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

Fergiò
Avatar utente
 
Messaggi: 62
Iscritto il: 28/02/2013, 23:10
Località: Susa....ai piedi del Colle del Moncenisio.

Un paio di dubbi..........

Messaggio » 04/03/2013, 23:16

Mancano due giorni al ritiro della moto e oggi dopo la telefonata per concordare gli ultimi particolari, mi è salita una carogna mista dubbiosità :? :?
Dopo aver spiegato che arriverò giù con un furgone Mercedes Vito e che la luce del portellone in altezza è 122 cm, la risposta è stata ma...sì...penso che dovrebbe starci...come pensi...., ci sta o non ci sta? Ovviamente gli chiedo se può dare una misurata eventualmente togliendo specchietti e cupolino e farmelo sapere al più presto, ma a ora nessuna risposta.

Ma la cosa...anzi le cose sono due che più mi "preoccupano" o meglio mi danno da pensare, ma che comunque domani, chiamerò il concessionario P&D di Sesto San Giovanni, da dove arriva la moto, per avere una spegazione in merito.

In pratica sta moto è stata acquistata con i terminali Akra già montati e al tipo non gli hanno consegnato i terminali originali....premetto che il tipo da cui compro è una bravissima persona (da quel poco che ho potuto conoscerla), ma non mi sembra dei più avvezzi in materia moto...poi per carità, magari mi sbaglio. Ma alla mia domanda:"Ma scusa, ma quindi non hai i terminali originali?" la risposta è stata:"No perchè la moto era una km 0 e usciva già così dalla fabbrica...con gli Akrapovic, ne sono sicuro, perchè me l'ha detto Filippo, il mio amico che lavora all'officina" :rotlf: :rotlf: :rotlf: :rotlf: :rotlf:
Ok che alla fine i terminali originali non li monterò mai, ma è un paradosso tenersi i terminali originali....cioè, sinceramente non capisco dove sia l'inghippo.

Ora molto tra " " rido ma mi stanno salendo dei dubbi, che questa moto più che una km 0 non fosse una DEMO RIDE o qualcosa del genere. Per carità, poi magari problemi ZERO, ma vi posso assicurare che non so se questa notte dormirò sonni tranquilli.

Altra cosa, chiedo se ha il certificato di omologazione cartaceo dei terminali (quello è il meno, lo scaricherò dal sito Akra), ma la risposta :shock: :shock: , :roll: :roll: ....NO...non ce l'ho, ma i terminali sono omologati, non serve il foglio, non ti possono dire niente.
Io l'unica cosa che so è che dalle nostre parti quando le FDO ti fermano te lo chiedono e soprattutto in fase di revisione ASSOLUTAMENTE dev'essere allegato al libretto.

Secondo Voi?????????????
Devo iniziare a prepararmi un tubetto di VASELINA? :crycry: :crycry: :crycry:

P.S. In caso Pave o chi ha un SM-T, mi potrebbe dare una misurata all'altezza della moto, eventualmente escludendo l'ingombro di specchietti e cupolino?
Grazie di cuore......
4 RUOTE....spostano il corpo, 2 MUOVONO L'ANIMA....

- ElettroniKa..........+ Divertimento

wave75
Avatar utente
 
Messaggi: 5598
Iscritto il: 10/02/2009, 1:01
Località: vicino ad Imperia, dove iniziano le mulattiere!

Re: Un paio di dubbi..........

Messaggio » 04/03/2013, 23:40

sulla smt non so, ma sulla adv (vado a memoria e potrei sbagliarmi) gli akra uscivano come opstional e potevi anche scegliere di averli direttamente con la moto.
Immagino li montassero dal conce prima della consegna... probabilmente è per quello che non c'e' bisogno di certificato... probabile che abbiano le stesse sigle sui terminali (pero ripeto, prendila con le pinze perchè della moto in questione so poco).
...ESTICAZZI!!!

Fergiò
Avatar utente
 
Messaggi: 62
Iscritto il: 28/02/2013, 23:10
Località: Susa....ai piedi del Colle del Moncenisio.

Re: Un paio di dubbi..........

Messaggio » 04/03/2013, 23:58

wave75 ha scritto:sulla smt non so, ma sulla adv (vado a memoria e potrei sbagliarmi) gli akra uscivano come opstional e potevi anche scegliere di averli direttamente con la moto.
Immagino li montassero dal conce prima della consegna... probabilmente è per quello che non c'e' bisogno di certificato... probabile che abbiano le stesse sigle sui terminali (pero ripeto, prendila con le pinze perchè della moto in questione so poco).



Non vorrei dire una CAZXXXXATA, ma dal 2006, almeno sulla Tuono era così, non c'è più sul libretto la sigla del terminale.
Ma bensì, è indicato il livello max di decibel a un tot di giri.
L'ultima revisone che ho fatto al GS, pur avendo l'Akra by BMW, ho dovuto allegare al libretto il certificato di omologazione che poi non ho fatto altro che scaricarlo dal sito...
4 RUOTE....spostano il corpo, 2 MUOVONO L'ANIMA....

- ElettroniKa..........+ Divertimento

tasso
Avatar utente
 
Messaggi: 1147
Iscritto il: 22/07/2009, 13:46
Località: forlì

Re: Un paio di dubbi..........

Messaggio » 05/03/2013, 6:59

nel adv 2010 mi diedero anche il certificato per gli akra che montai da nuova in più anche gli originali,ricordo un amico gsx r 1000 k7 che potevi chiedere con gli scarichi gp,ha lui non gli diedero gli originali,ma parlando con altri lo fregarono perchè per obbligo dovevano darti pure quelli,cacchio li paghi!!!!!!!! :crycry: :crycry:

stefano76
 
Messaggi: 1511
Iscritto il: 29/01/2010, 15:02
Località: Parma

Re: Un paio di dubbi..........

Messaggio » 05/03/2013, 14:05

Io ho una ex demo ride, ZERO problemi (dovuti al fatto che fosse una demo, le altre cagate by KTM sono indipendenti da questo).
Considera che anche se fosse in 1000 o 2000 km di Demo ride distruggere una moto è ben dura.
Una volta scaldata (e i conce di solito lo fanno sempre prima di dartele) più che qualche sfrizionata non puoi fare....trovare il limite di un 1000 cc o giu di li in 1000 o 2000 km è impossibile!
Considera questo come se prendessi una moto già rodata, se doveva succedere qualcosa di grosso sarebbe già successo!
Per gli scarichi può succedere che i demo montino gli Akra, ma dovrebbero darteli gli originali! Per il certificato non mi è stato mai richiesto, nè in fase di revisione nè di fermata da Polizia. Io ho gli Akra con dbkiller montati, ho tolto gli adesivi perchè si erano rovinati e quelli "nuovi" non mi piacciono...e nessuno si accorge di niente! :)

akilao
Avatar utente
 
Messaggi: 951
Iscritto il: 11/02/2009, 9:00
Località: Rientrato nella nebbia piacentina...

Re: Un paio di dubbi..........

Messaggio » 05/03/2013, 19:42

Qualsiasi mezzo monti gli akra lo fa aftermarket, anche se ufficiale, quindi gli originali c'erano. Se poi non servono se ne può fare a meno a patto che gli akra abbiano il catalizzatore, e cmq vanno scontati dal prezzo. In caso si trovano usati. Il certificato di omolgazione non si scarica da nessuna parte nè qlc te lo può dare in quanto sono quattro fogli, che riportano ciascuno in originale il numero stampato sui terminali (2) e sui catalizzatori (2). Diversamente sono dei tarocchi col rischio che ne consegue. Non credo si rischi l'ergastolo, basta però esserne consapevoli... :wink:
KTM 1290 ADV-S White e Mondial 125 Monoalbero comp

Ste Bolzo
Avatar utente
 
Messaggi: 454
Iscritto il: 23/10/2011, 17:42
Località: Mornago (VA)

Re: Un paio di dubbi..........

Messaggio » 05/03/2013, 20:01

Anche a me darebbe fastidio comprare una demo bike senza saperlo, se me lo dici è un altro conto e ovviamente il prezzo scende :)
Voglia di migliorare sempre! ;-) KTM EXC-F 250 '07 ma molto curioso verso il 2T...

CuP69
Avatar utente
 
Messaggi: 4421
Iscritto il: 30/10/2010, 10:26
Località: L'isola che non c'è

Re: Un paio di dubbi..........

Messaggio » 05/03/2013, 22:33

akilao ha scritto: Il certificato di omolgazione non si scarica da nessuna parte nè qlc te lo può dare in quanto sono quattro fogli, che riportano ciascuno in originale il numero stampato sui terminali (2) e sui catalizzatori (2).


...nel caso si perdesse il certificato come si fa ad averne un altro :?
KTM 990 ADV LE my 2010

Fergiò
Avatar utente
 
Messaggi: 62
Iscritto il: 28/02/2013, 23:10
Località: Susa....ai piedi del Colle del Moncenisio.

Re: Un paio di dubbi..........

Messaggio » 05/03/2013, 23:01

Il certificato dell'Akrapovic che avevo montato sul GS era andato perso e l'avevo scaricato dal sito Akrapovic.
In due anni non mi hanno mai fermato, quindi non saprei...ma alla revisione me l'hanno chiesto.
Comunque ho contattato il concessionario ufficiale dove la moto è stata acquistata e mi è stato detto che mi daranno una copia a colori.
Vi farò sapere...
Per ora grazie.
4 RUOTE....spostano il corpo, 2 MUOVONO L'ANIMA....

- ElettroniKa..........+ Divertimento

akilao
Avatar utente
 
Messaggi: 951
Iscritto il: 11/02/2009, 9:00
Località: Rientrato nella nebbia piacentina...

Re: Un paio di dubbi..........

Messaggio » 06/03/2013, 18:30

CuP69 ha scritto:
akilao ha scritto: Il certificato di omolgazione non si scarica da nessuna parte nè qlc te lo può dare in quanto sono quattro fogli, che riportano ciascuno in originale il numero stampato sui terminali (2) e sui catalizzatori (2).


...nel caso si perdesse il certificato come si fa ad averne un altro :?


Quando scrivo che nessuno te lo può dare intendo che non basta fotocopiare quello di un amico... 8)
Probabilmente il rivenditore autorizzato è in grado di procurare una copia autenticata.
KTM 1290 ADV-S White e Mondial 125 Monoalbero comp

Fergiò
Avatar utente
 
Messaggi: 62
Iscritto il: 28/02/2013, 23:10
Località: Susa....ai piedi del Colle del Moncenisio.

Re: Un paio di dubbi..........

Messaggio » 06/03/2013, 23:31

Il concessionario P&D, da dove arriva la moto, mi ha detto che me ne fanno arrivare uno loro, anche se contuinuano a ribadire che non è necessario per circolare, in quanto quei terminali non sono aftermarket, ma bensì montati direttamnete dalla KTM. Il problema è che quando vai alla revisione o peggio ancora ti fermano le FDO, non so quanto possa valere questa loro teoria :geek: :roll: :roll:
4 RUOTE....spostano il corpo, 2 MUOVONO L'ANIMA....

- ElettroniKa..........+ Divertimento

wave75
Avatar utente
 
Messaggi: 5598
Iscritto il: 10/02/2009, 1:01
Località: vicino ad Imperia, dove iniziano le mulattiere!

Re: Un paio di dubbi..........

Messaggio » 07/03/2013, 9:41

Fergiò ha scritto:Il concessionario P&D, da dove arriva la moto, mi ha detto che me ne fanno arrivare uno loro, anche se contuinuano a ribadire che non è necessario per circolare, in quanto quei terminali non sono aftermarket, ma bensì montati direttamnete dalla KTM. Il problema è che quando vai alla revisione o peggio ancora ti fermano le FDO, non so quanto possa valere questa loro teoria :geek: :roll: :roll:


se hai il codice di omologazione del terminale sul libretto non possono proprio dirti una bella cippa di nulla....probabile che arrivando gia cosi sia stata immatricolata con quei terminali.
...ESTICAZZI!!!

libart
 
Messaggi: 91
Iscritto il: 30/12/2011, 16:00

Re: Un paio di dubbi..........

Messaggio » 07/03/2013, 9:59

direi che il certificato di omologazione non certifica che quel preciso esemplare dello scarico è stato omologato (proprio quello montato sulla quella moto intendo) ma che quel modello di scarico ha le caratteristiche richiesta dalla normativa e quindi è stato omologato

direi che è lo stesso discorso per l'omologazione dei caschi
http://www.motoecaschi.it/casco_omologazione.php
nessuno ha mai detto (anzi quando acquisti un casco nemmeno c'è insieme) che devi avere con te un foglio di omologazione da esibire in caso di controllo
Ultima modifica di libart il 07/03/2013, 10:06, modificato 1 volta in totale.

wave75
Avatar utente
 
Messaggi: 5598
Iscritto il: 10/02/2009, 1:01
Località: vicino ad Imperia, dove iniziano le mulattiere!

Re: Un paio di dubbi..........

Messaggio » 07/03/2013, 10:04

libart ha scritto:direi che il certificato di omologazione non certifica che quel preciso esemplare dello scarico è stato omologato (proprio quello montato sulla quella intendo) ma che quel modello di scarico ha le caratteristiche richiesta dalla normativa e quindi è stato omologato

direi che è lo stesso discorso per l'omologazione dei caschi
http://www.motoecaschi.it/casco_omologazione.php
nessuno ha mai detto (anzi quando acquisti un casco nemmeno c'è insieme) che devi avere con te un foglio di omologazione da esibire in caso di controllo




ok... ma se sono riportati sul libretto, non possono fargli assolutamente nessun problema
...ESTICAZZI!!!

libart
 
Messaggi: 91
Iscritto il: 30/12/2011, 16:00

Re: Un paio di dubbi..........

Messaggio » 07/03/2013, 10:12

wave75 ha scritto:
libart ha scritto:direi che il certificato di omologazione non certifica che quel preciso esemplare dello scarico è stato omologato (proprio quello montato sulla quella intendo) ma che quel modello di scarico ha le caratteristiche richiesta dalla normativa e quindi è stato omologato

direi che è lo stesso discorso per l'omologazione dei caschi
http://www.motoecaschi.it/casco_omologazione.php
nessuno ha mai detto (anzi quando acquisti un casco nemmeno c'è insieme) che devi avere con te un foglio di omologazione da esibire in caso di controllo




ok... ma se sono riportati sul libretto, non possono fargli assolutamente nessun problema


sarei curioso di vederlo..
anche la Erzberg edition dell'SE usciva con gli akra di serie,

ma mi chiedo,
sulla base della specifica della voci che trovi nel libretto
http://www.cartadicircolazione.it/legge ... e-auto.asp
dove dovrebbe essere scritto?
voci U.1 o voce U.2?
non mi aspetterei di trovarci scritto akra...
e nemmneo e3 0419 per Adventure e Se
o e3 0552 per sm..

pave
Avatar utente
 
Messaggi: 2635
Iscritto il: 23/01/2012, 12:51
Località: Mantova

Re: Un paio di dubbi..........

Messaggio » 07/03/2013, 16:35

Per come la vedo io trovo alquanto improbabile che gli scarichi siano riportati a libretto e si possa quindi fare a meno del certificato... tutto può essere ma sarebbe la prima che sento.

Lamps
Se sei incerto... ci sarà un motivo !!!

Hai una SMT ? Segnati qui SMT MAPPA ITALIANA e sarai dei nostri !!!

libart
 
Messaggi: 91
Iscritto il: 30/12/2011, 16:00

Re: Un paio di dubbi..........

Messaggio » 07/03/2013, 17:09

pave ha scritto:Per come la vedo io trovo alquanto improbabile che gli scarichi siano riportati a libretto e si possa quindi fare a meno del certificato... tutto può essere ma sarebbe la prima che sento.

Lamps


Anche secondo me..
Dovrebbe bastare il certificato di omologazione generico per quello specifico prodotto. Cioè non credo ci sia un certificato dedicato per ogni singolo esemplare di scarico

Fergiò
Avatar utente
 
Messaggi: 62
Iscritto il: 28/02/2013, 23:10
Località: Susa....ai piedi del Colle del Moncenisio.

Re: Un paio di dubbi..........

Messaggio » 07/03/2013, 18:01

Salve a tutti...innanzitutto comunico qui che da oggi sono ufficialmente in arancione, alla fine oggi prima di andare a prendere la moto sono passato dalla concessionaria dove è stata acquistata la moto e mi sono fatto dare il certificato di omologazione degli Akra.
Sul libretto NO ASSOLUTAMENTE che c'è scritto il codice di omologazione dei terminali, anzi come ho già detto, mi sa (dopo guardo), non c'è scritto più nessun codice. Almeno sulla Tuono era così, riportava solo il valore dei decibel a un certo numero di giri, infatti io avevo montato gli Akra by Aprilia, ma in ogni caso avevo sempre con me il famoso certificato di conformità, che quel terminale con quel codice stampigliato fosse stato omologato per la moto di quel tipo e di quell'anno.
Continuava a dirmi che non era necessario avercelo e che non avrebbero potuto dirmi niente ne ai posti di blocco ne in fase di revisione...ha aggiunto almeno qui da noi alla revisione non lo chiedono.
La mia risposta è stata, che da noi il sabato le FDO, fanno a gara a chi fa più verbali, e dalla targa inclinata da 37° in su partono i sequestri dei libretti, e per quanto riguarda la revisione...da noi lo chiedono allegato al libretto.

Dai...comuqnue non voglio dilungarmi...è solo per dire che ora sto benedetto certificato c'è e va bene così...

Per quanto riguarda la moto ora è nel box, domani monterò plexy e specchietti, che ho smontato per essere più sicuro di farcela stare nel furgone.
Foto per ora.......lasciamo stare và.. :twisted: :twisted: :twisted: , il ragazzo che me l'ha venduta, ieri ha fatto un ultimo giro e la moto è completamente imbrattata (ULTIMO GIRO E ULTIMA PIOGGIA)....

Appena riesco vado di presentazione UFFICIALE :D :D
4 RUOTE....spostano il corpo, 2 MUOVONO L'ANIMA....

- ElettroniKa..........+ Divertimento

stefano76
 
Messaggi: 1511
Iscritto il: 29/01/2010, 15:02
Località: Parma

Re: Un paio di dubbi..........

Messaggio » 07/03/2013, 18:16

libart ha scritto:
pave ha scritto:Per come la vedo io trovo alquanto improbabile che gli scarichi siano riportati a libretto e si possa quindi fare a meno del certificato... tutto può essere ma sarebbe la prima che sento.

Lamps


Anche secondo me..
Dovrebbe bastare il certificato di omologazione generico per quello specifico prodotto. Cioè non credo ci sia un certificato dedicato per ogni singolo esemplare di scarico


Esiste solo un certificato generico che fa riferimento a un articolo. quello che poi è "punzonato" sul fondello o da qualche altra parte.
Il certificato di omologazione di uno scarico che si può anche scaricare da internet serve solo per attestare che l'INSIEME moto + quel modello di scarico è conforme.
In sostanza che quello scarico, su quel determinato veicolo, non ne altera le caratteristiche complessive di rumorosità, emissioni ecc ecc...

nota a margine: quando cambiate la marmitta della macchina perchè si "buca" al 99,9% nessuno vi monterà mai l'originale, ma una compatibile, che è esattamente quello che accade per uno scarico da moto. Quanti di voi si preccupano di questa cosa sulle auto? Nessuno, perchè non si vede. Invece per una moto è tutto un patema perchè sono lì in alto e con un adesivo gigante sopra. basta lasciargli montato il dbkiller, tenere il certificato vicino al libretto di circolazione e nessuno vi potrà mai dire nulla. Nè al collaudo nè in strada. Se poi togliete l'adesivo AKRA dal terminale al 99% vedrete che nessuno si accorgerà mai che avete cambiato gli scarichi...provare per credere!

z_marco
Avatar utente
 
Messaggi: 28
Iscritto il: 08/10/2011, 21:01
Località: Rivoli (TO)

Re: Un paio di dubbi..........

Messaggio » 07/03/2013, 18:40

Complimentoni!! :bike1:
Mi vedrai passare spesso sotto casa tua ;-)
Un saluto da rivoli

Fergiò
Avatar utente
 
Messaggi: 62
Iscritto il: 28/02/2013, 23:10
Località: Susa....ai piedi del Colle del Moncenisio.

Re: Un paio di dubbi..........

Messaggio » 08/03/2013, 0:03

z_marco ha scritto:Complimentoni!! :bike1:
Mi vedrai passare spesso sotto casa tua ;-)
Un saluto da rivoli



Quando passi fermati :D :D
Che organizziamo un giretto insieme 8) 8)
4 RUOTE....spostano il corpo, 2 MUOVONO L'ANIMA....

- ElettroniKa..........+ Divertimento

z_marco
Avatar utente
 
Messaggi: 28
Iscritto il: 08/10/2011, 21:01
Località: Rivoli (TO)

Re: Un paio di dubbi..........

Messaggio » 12/03/2013, 18:16

Fergiò ha scritto:
z_marco ha scritto:Complimentoni!! :bike1:
Mi vedrai passare spesso sotto casa tua ;-)
Un saluto da rivoli



Quando passi fermati :D :D
Che organizziamo un giretto insieme 8) 8)


Molto volentieri ;-)


Torna a Joe Bar

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: Bing [Bot], dillo, Eschi, Farkas, ginogeo, GJr, Google [Bot], iRob, paolobmw, sorre87

SEO Search Tags

Nessun tag presente nel nostro indice.