KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

390cc

Tutto... proprio tutto quello che non ha sezioni dedicate.

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

390cc

Messaggioda matt » 30 gen 2013, 9:02

In una sezione di motociclisti particolarmente fangosi, di sito dedicato a moto bmw, si parla di futura uscita

di moto enduro ktm di 390cc............ :shock: :shock: :shock:

si sa qualcosa???

:D
turista in fuoristrada
Avatar utente
matt
 
Messaggi: 1076
Iscritto il: 2 mag 2009, 14:49
Località: Reggio Emilia

Re: 390cc

Messaggioda Reds » 30 gen 2013, 9:24

ti porti avanti con le scimmie ehhh....?!!!
:mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
KTM 950 SE - KTM 525 EXC - SHERCO 290 Cabestany REPLICA

www.saharafriends.org

http://redsbags.weebly.com/index.html
Avatar utente
Reds
 
Messaggi: 344
Iscritto il: 12 feb 2009, 14:50
Località: TORINO

Re: 390cc

Messaggioda matt » 30 gen 2013, 9:48

dalle scimmie è impossibile separarsene....... e la voglia di mono dual è sempre elevata!!!

comprato IN MOTO con comparativa deludente di mono 650, ma le più belle rimangono sempre le più vecchiette........... :oops:
turista in fuoristrada
Avatar utente
matt
 
Messaggi: 1076
Iscritto il: 2 mag 2009, 14:49
Località: Reggio Emilia

Re: 390cc

Messaggioda Reds » 30 gen 2013, 10:27

come darti torto...!!!! :mrgreen:
KTM 950 SE - KTM 525 EXC - SHERCO 290 Cabestany REPLICA

www.saharafriends.org

http://redsbags.weebly.com/index.html
Avatar utente
Reds
 
Messaggi: 344
Iscritto il: 12 feb 2009, 14:50
Località: TORINO

390cc

Messaggioda Karim » 30 gen 2013, 15:07

Ribadisco quanto detto di la ;)
KTM 990 Adventure White ABS 2011
Avatar utente
Karim
 
Messaggi: 87
Iscritto il: 22 mag 2011, 10:40

Re: 390cc

Messaggioda bypaco » 30 gen 2013, 16:32

Avevo letto anch'io di una versione 390 Enduro.
Credo che sarebbe una moto veramente interessante, al patto che il peso non superi i 125/130 Kg.
Sarebbe la moto interesante per chi vuole un enduro leggera / quasi specilistica per far un off anche impegnativo, magari non le mulattiere, ma senza avere le manutenzioni ad ore.
Non dico ogni 10.000 Ktm, ma ogni 5000 km sarebbe già accettabile se il costo dei tagliandi è contenuto.
Magari anche dalla seduta un pò più comodo delle specialistiche, diciamo tipo il 690, per giri di corto raggio o casa/lavoro, visto che la cilindrata contenuta potrebbe favorire anche dei consumi contenutissimi.
Avatar utente
bypaco
 
Messaggi: 1041
Iscritto il: 12 mag 2010, 10:44
Località: Varese

Re: 390cc

Messaggioda Gigiobu » 30 gen 2013, 16:36

bypaco ha scritto:Avevo letto anch'io di una versione 390 Enduro.
Credo che sarebbe una moto veramente interessante, al patto che il peso non superi i 125/130 Kg.
Sarebbe la moto interesante per chi vuole un enduro leggera / quasi specilistica per far un off anche impegnativo, magari non le mulattiere, ma senza avere le manutenzioni ad ore.
Non dico ogni 10.000 Ktm, ma ogni 5000 km sarebbe già accettabile se il costo dei tagliandi è contenuto.
Magari anche dalla seduta un pò più comodo delle specialistiche, diciamo tipo il 690, per giri di corto raggio o casa/lavoro, visto che la cilindrata contenuta potrebbe favorire anche dei consumi contenutissimi.

... e con un motore da almeno 2.5 litri di olio!
Avatar utente
Gigiobu
 
Messaggi: 3821
Iscritto il: 22 ott 2010, 23:14

390cc

Messaggioda miscelatore » 30 gen 2013, 20:32

Il motore sicuramente è già pronto.

Quello del Duke 390
Avatar utente
miscelatore
 
Messaggi: 4194
Iscritto il: 18 mar 2012, 2:55
Località: Como

Re: 390cc

Messaggioda dakanzi » 18 apr 2013, 7:42

Da moto.it la prova del Ktm Duke 390

Un compromesso è anche il motore, che da una parte deve essere civile e poco assetato, mentre dall'altra deve offrire prestazioni degne di una KTM. Ci riesce? Direi di sì, visto che nell'arco dei 140 km del test i consumi medi sono stati di circa 28 km/l, con punte di 32 nei tratti a velocità costante (consentiti da una sesta marcia decisamente lunga), mentre il motore, ha dimostrato di essere anche discretamente brillante, se tenuto su di giri, e se si chiama a rapporto più frequentemente il cambio a 6 marce, che di suo ci mette precisione e rapidità. Sotto i 6.000 giri il monocilindrico è più lineare che non muscolare. Oltrepassato questo regime dimostra di avere carattere, particolarità che finisce soltanto con l'intervento del limitatore a 10.000 giri. Sorprendente il discorso delle vibrazioni, poche o nulle ai bassi e medi regimi, si affacciano solo all'approssimarsi del regime massimo di rotazione..


Ecco una enduro tipo 690 ma col motore 390 io la prenderei e la affiancherei al 990
... dimenticavo Ktm ha già fatto questo tipo di moto ..... peccato che abbia sbagliato motore e prezzo ... ktm Freeride
A volte si cambia ..... a volte in meglio .... a volte in peggio
Avatar utente
dakanzi
 
Messaggi: 581
Iscritto il: 21 apr 2009, 17:56
Località: Ragusa

Re: 390cc

Messaggioda lucajudoka » 18 apr 2013, 8:29

dakanzi ha scritto:Da moto.it la prova del Ktm Duke 390

Un compromesso è anche il motore, che da una parte deve essere civile e poco assetato, mentre dall'altra deve offrire prestazioni degne di una KTM. Ci riesce? Direi di sì, visto che nell'arco dei 140 km del test i consumi medi sono stati di circa 28 km/l, con punte di 32 nei tratti a velocità costante (consentiti da una sesta marcia decisamente lunga), mentre il motore, ha dimostrato di essere anche discretamente brillante, se tenuto su di giri, e se si chiama a rapporto più frequentemente il cambio a 6 marce, che di suo ci mette precisione e rapidità. Sotto i 6.000 giri il monocilindrico è più lineare che non muscolare. Oltrepassato questo regime dimostra di avere carattere, particolarità che finisce soltanto con l'intervento del limitatore a 10.000 giri. Sorprendente il discorso delle vibrazioni, poche o nulle ai bassi e medi regimi, si affacciano solo all'approssimarsi del regime massimo di rotazione..


Ecco una enduro tipo 690 ma col motore 390 io la prenderei e la affiancherei al 990
... dimenticavo Ktm ha già fatto questo tipo di moto ..... peccato che abbia sbagliato motore e prezzo ... ktm Freeride


Motore lineare sotto i 6 significa quindi che si guida come un 2t? Gas spalancato in qualunque situazione e finale con botta 'muscolare'?
Per come son fatto io, prendersi un calcio in culo sopra i 6000 giri, non mi piacerebbe affatto.
In Garage: KTM 1190 R; Scorpa 250 Long Ride; Yamaha Tricker 250; Yamaha Tènèrè xt 660 z; Vespa Primavera 125 1975. Honda Dominator Special
Avatar utente
lucajudoka
 
Messaggi: 1439
Iscritto il: 4 feb 2010, 9:54
Località: Milano

Prossimo

Torna a Joe Bar

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti