KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

INFO: radiare una moto per uso pista?!

Tutto... proprio tutto quello che non ha sezioni dedicate.

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

INFO: radiare una moto per uso pista?!

Messaggioda Sago » 8 lug 2012, 23:44

Ciao a tutti, eccomi di ritorno dopo un po' di assenza, con una questione spinosa.

Siccome non ho intenzione di "regalare" una moto splendida come la mia RC8 (le quotazioni dell'usato sono ridicole rispetto a quello che veniva pagata nuova anche solo un paio di anni fa, ma soprattutto concessionari e privati giocano a fare i piccoli strozzini ad offrirtene ancora meno in ogni trattativa), stavo pensando a radiarla per uso pista.

La decisione è dettata dal fatto che cmq, potendo permettermi - per fortuna - una seconda moto, per l'utilizzo stradale ne terrò una + tranquilla, e l'RC8 la delegherò al suo utilizzo + naturale, quello pistaiolo.

La volevo radiale non tanto per questioni di risparmio (non è un bollo in meno a fare la differenza), ma con questa caccia alle streghe del fisco, ormai ci si sente in colpa per tutto, sebbene sia in nome dei sacrifici che si fanno per una passione: non voglio figurare + come proprietario di + moto contemporaneamente.

Pensate che all'ultima visita dell'Agenzia delle Entrate in studio ho dovuto dimostrare come la mia prima auto, che per loro era un bene di lusso, l'ho pagata di seconda mano meno d'un'utilitaria (mica colpa mia se un'auto che nuova costa quasi 60mila euro, dopo tre anni la prendi a meno di 17mila...)... e la mia seconda auto, una Fiat 500 F del '66, è stata subito definita un altro bene di lusso perché auto d'epoca. Non vi dico le fatiche a fare notare che il mio "bene di lusso" è stato pagato 5 anni fa meno di uno scooter del minkia.... (colpa mia se non avendo fretta ho aspettato - e trovato - l'occasione?!).

Detto questo, il problema qual'è? Che so che ultimamente si può radiare una moto solo per vendita pezzi o vendita all'estero.

Però ho chiesto ad una agenzia che fa pratiche auto/moto (dove in genere faccio i passaggi di proprietà delle auto/moto che vendo/compro), e lì mi dicono che è vero, ma se per caso chi me la doveva comprare per portarla all'estero mi tira bidone (x fare un esempio), mica è colpa mia se rimango con una moto radiata tra le mani... e che quindi se anche la radio, in caso di controllo non mi possono dire niente...

Qualcuno ne sa qualcosa? Avete radiato o venduto/comprato moto radiate?....

Fatemi sapere!
:-D
"Guardatemi male perché sono diverso, e riderò di voi, tutti uguali"
On Facebook: Mauro Sago
Avatar utente
Sago
 
Messaggi: 399
Iscritto il: 3 ott 2009, 6:57
Località: Cassina de' Pecchi (MI)

Re: INFO: radiare una moto per uso pista?!

Messaggioda djroby » 9 lug 2012, 1:34

mi ero informato un po' "poco" tempo fa: la puoi far radiare solo per rottamarla o per l'estero.
Tuttavia, una moto radiata per vendita all'estero non significa che la vai a radiare e il giorno dopo la vendi quindi sì poi potresti averla in casa..sempre tuttavia, in caso ti dovessero fermare mentre vai a far una pistata, andare a "motivare" che hai sul carrello una moto e che la stai portando a far vedere ad un possibile compratore e vedere che però hai anche tuta,casco e stivali può dare da pensare alle Fdo(ma anche lì,nessuno ti vieterebbe di dire che il ragazzo è in italia e la stai trasportando a farla vedere e magari anche provare in una pista..e sul carrello la puoi portare senza problemi!!..ci si appiglia a tutto,e non possono metter in dubbio la tua parola,o t colgono sul fatto o altrimenti è la tua parola contro la loro,dipende poi quanto vogliono essere "simpatici")...la soluzione più "pulita" resta però una e una sola per l'uso che vorresti farne tu: comprare un telaio non immatricolato e far passare tutta la moto sul nuovo telaio,rottamando il vecchio. in tal caso avresti una moto uso pista come un normale cross x capirci...costoso senza dubbio,ma l'italia è fatta così e purtroppo la legislazione italiana è sempre a favore del consum...ah no,scusa stavo sbagliando a scrivere :rotlf: ...
KaTe eMily 690 SMC
Avatar utente
djroby
 
Messaggi: 710
Iscritto il: 31 lug 2010, 14:22
Località: Milano

INFO: radiare una moto per uso pista?!

Messaggioda miscelatore » 9 lug 2012, 6:01

Io non ti consiglio di stargare la moto. Se poi trovi qualcuno che veramente la vuole comprare, ti troverai tra le mani un pezzo di ferro senza valore.
Solitamente si stargano le super sportive Japan più vecchie che valgono comunque due soldi.

Piuttosto se non vuoi figurare come proprietario, intestala alla nonna. Tanto il costo della pratica se fatta personalmente al PRA è quasi uguale

45 euro per stargare e 78 euro+marca bollo per il trapasso
Avatar utente
miscelatore
 
Messaggi: 4184
Iscritto il: 18 mar 2012, 2:55
Località: Como

Re: INFO: radiare una moto per uso pista?!

Messaggioda CREG » 9 lug 2012, 6:52

Ti e' rimasta sul groppone :mrgreen: non si possono piu' radiare le moto per pista, infatti ktm ha inventato la Rc8 track.....
ORANGE COW BOY
Avatar utente
CREG
Zia PlatiCreg
 
Messaggi: 8191
Iscritto il: 10 feb 2009, 13:41
Località: CERNUSCO S/N (MI)

Re: INFO: radiare una moto per uso pista?!

Messaggioda Dade » 9 lug 2012, 8:06

h ragione Creg! Paga sto bollo e dagli il gass!! :mrgreen:
DADE -
Avatar utente
Dade
Moderatore
 
Messaggi: 9063
Iscritto il: 6 feb 2009, 21:16
Località: Dal pianeta delle scimmie!

Re: INFO: radiare una moto per uso pista?!

Messaggioda Salzig » 9 lug 2012, 9:56

Giusto
Io sono contentissimo di buttare 180 euri ogni anno per una moto che questa settimana compie 13 anni!!! :head:
Al mondo esistono 10 tipi di persone:
chi sa contare in base 2 e chi no.


Wave75: "molla i freni!"
Salzigii ii i: "NO!"
.
Avatar utente
Salzig
 
Messaggi: 7706
Iscritto il: 6 apr 2009, 20:00
Località: La città delle 3 T

Re: INFO: radiare una moto per uso pista?!

Messaggioda Dade » 9 lug 2012, 10:03

Salzig ha scritto:Giusto
Io sono contentissimo di buttare 180 euri ogni anno per una moto che questa settimana compie 13 anni!!! :head:


dai che tra 7 anni la fai storica! :rotlf:
DADE -
Avatar utente
Dade
Moderatore
 
Messaggi: 9063
Iscritto il: 6 feb 2009, 21:16
Località: Dal pianeta delle scimmie!

Re: INFO: radiare una moto per uso pista?!

Messaggioda Salzig » 9 lug 2012, 10:05

Ci sarà ancora più gusto a bastonare le mille più recenti con una moto d'epoca :rotlf: :rotlf: :rotlf:
Al mondo esistono 10 tipi di persone:
chi sa contare in base 2 e chi no.


Wave75: "molla i freni!"
Salzigii ii i: "NO!"
.
Avatar utente
Salzig
 
Messaggi: 7706
Iscritto il: 6 apr 2009, 20:00
Località: La città delle 3 T

INFO: radiare una moto per uso pista?!

Messaggioda Sago » 9 lug 2012, 10:59

M il problema non è il bollo, ci mancherebbe... È che ho già troppi mezzi intestati a me, e non volevo tenere una moto "a libri" quando la uso 3/4 volte l'anno e solo in pista... Uff...
"Guardatemi male perché sono diverso, e riderò di voi, tutti uguali"
On Facebook: Mauro Sago
Avatar utente
Sago
 
Messaggi: 399
Iscritto il: 3 ott 2009, 6:57
Località: Cassina de' Pecchi (MI)

Re: INFO: radiare una moto per uso pista?!

Messaggioda mchanic » 9 lug 2012, 17:50

:mrgreen: Intestala a qualcun'altro , la nonna..... :mrgreen:
mchanic@myktm.it
Non importa quante volte cadi, ma quante volte cadi e ti rialzi.
L'enduro non è uno sport di contatto, è uno sport di collisione... il ballo è un sport di contatto
Avatar utente
mchanic
 
Messaggi: 1544
Iscritto il: 29 mar 2009, 22:22
Località: alle pendici del Monte Misma.


Torna a Joe Bar

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti