KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

Prova della Citroen Berlingo XTR Theatre 1.6 Hdi FAP 90 CV

Tutto... proprio tutto quello che non ha sezioni dedicate.

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

Prova della Citroen Berlingo XTR Theatre 1.6 Hdi FAP 90 CV

Messaggioda bradipo ita » 19 giu 2012, 14:04

Prova della Citroen Berlingo XTR Theatre 1.6 Hdi FAP 90 CV

Immagine


Dopo 10 anni di onorato servizio ho pensionato la mia Xara Picasso, un'auto fedele che mi ha portato ovunque senza mai darmi una noia. Ho sempre fatto i tagliandi Citroen e devo dire che sono rimasto soddisfatto di questo marchio. Cosi' come auto da famiglia abbiamo deciso di rinnovare la fiducia in Citroen e abbiamo preso un Berlingo XTR HDi FAP 90 CV.

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine


Vista da fuori

Si presenta decisamente bene. La linea innegabilmente tradisce la sua origine di furgone da lavoro ma comunque la Berlingo risulta accattivante e quasi sportiva con ampie supervici vetrate scure e questo muso imponente. La XTR e' piu' alta di 1 cm rispetto alla Berlingo standard e ha una difesa sotto al motore. I fascioni non sono in tinta e assieme al lunotto posteriore apribile la XTR si da arie da SUV e' puo' essere definita una crossover. A mio parere l'estetica e' riuscita. Anche nei parcheggi i grandi specchi retrovisori e la sua linea quadrata aiuta molto, specie dietro. La macchina e' lunga 4 metri e 38 cm, e' larga 181 cm er e' alta 1 metro e 80 cm escluse le barre portatutto.

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine


Immagine

Immagine

Immagine



Vista da dentro

Tanto spazio a bordo. Dentro e' enorme. Qui la Citroen ha lavorato di fino per garantire la massima abitabilita', gran confort durante i viaggi e grande capacita' di carico. Le ampie superfici vetrate danno una sensazione di appagamento e luinosita' all'abitacolo. Ci sono tanti piccoli vani portaoggetti sparsi per tutta ma macchina. I cinque sedili singoli e modulari offrono un'ottima tenuta e gran comfort surante i viaggi anche lunghi. Con cinque persone il vano bagagli ha a disposizione 600 decimetri cubi di carico utlile. Se togliamo i tre sedili dietro arriviamo a 3000 dmq, roba da trasloco. Sul cielo della Theatre spicca il lettore DVD con schermo da 9,5 pollici che vi assicuro fara' la felicita' dei vostri figli durante i trasferimenti autostradali. Si puo' ascoltare o attraverso le casse della macchina oppure tramite le due cuffie wireless in dotazione.
Ci sono in dotazione delle barre portatutto da inserire dentro all'abitacolo per portare oggetti lunghi anche 4 metri e del peso massimo di 10 Kg senza dover usare un porta pacchi.
Se siete in tre, potete lasciare a casa due dei tre sedili dietro e infilare nell'auto tre biciclette senza smontare nulla. Oppure se siete una coppia con il Berlingo potete andare in campeggio e dormirci dentro lasciando aperto l'ampio portellone e aggiungendo una tenda veranda.
Funzionali le porte scorrevoli che consentono un ampio e facile accesso ai posti dietro. L'abitabilita' dei passeggeri in seconda fila e' molto buona con un ampio spazio riservato alle gambe.


Il motore

Il motore della Berlingo e' un vero best seller per robustezza e affidabilita'.
Si tratta del 1560cc turbo comon rail FAP del gruppo PSA, Euro 5, disponobile nelle
potenze di 75, 90 e 115 CV. Diciamo che il 90 CV e' la via di mezzo. E' sufficentemente brioso anche a pieno carico e parco nei consumi. Il 115 e' per chi vuole anche una guida sportiva.
Sul 90 CV le emissioni CO2 (g/km) sono di 139 gr. La potenza max/regime di 68 KW a 4000 giri/min con una Coppia max di 230 Nm a 1750 giri/min. Il cambio e' meccanico con 5 marce sufficenti a spingere la macchina fino a circa 165 Km/h.
La massa in ordine di marcia e' di 1410 Kg. L'accelerazione da 0 a 100 km/h e' di 16.3 secondi.
I consumi dichiarati dalla casa sono di (litri/100 km) 6.2/4.8/5.3 urbano/extraurbano/misto.
La capacita' del serbatoio e' di 60 litri dei quali 8 sono di riserva.

Su strada

Non e' un furgone. Questo va detto, perche' qui la Citroen ha fatto un capolavoro lavorando di fino sull'assetto e sulla guidabilita'. Il Berlingo XTR ha l'avantreno e il retrotreno della C4 Picasso a tutto vantaggio del confort di marcia, anche i sedili sono derivati dalla monovolume. In piu' e' stato fatto un gran lavoro alle sospensioni con un'assetto quasi sportivo ma capace di filtrare dossi e pave' senza che i passegeri abbiano di che lamentarsi. Inoltre per dare un ulteriore tocco si sportivita' la Berlingo ha di serie la generosa gommatura di 215/55-16 e una misura alternativa per gli pneumatici invernali da 205 / 65 R15 . Il comfort di marcia e' notevole, si viaggia nel silenzio, infatti il motore si sente appena, questo grazie ad una ottima insonorizzazione dell'abitacolo.
Uno dei migliori pregi del Berlingo e' la frenata. Ha 4 dischi freno con gli anteriori autoventilati.
Gli spazzi di frenta sono contenuti ma il pedale del freno va dosato perche' la decellerazione e' immediata. Ottima la visuale dal posto di guida. Solo il montante centrale in alcune occasioni puo' rubare un po' di visuale. Per il resto nulla da dire.
Alla voce dei consumi non ci si puo' lamentare. Con il pieno di 60 litri e un piede leggero in autostrada o statale si possono percorrere anche 22 Km/litro. Io su un percosso misto tra salite, citta'
e una guida sportiveggiante ho fatto una media di 16 Km/litro e credo che sia difficile fare di peggio. Quindi con un pieno mal che vada si percorrono almeno 850-900 Km. Non male.
Tra gli optional c'e' il Grip Control e' un controllo di trazione della Bosch e si integra con l'ESP. Simula un differenziale autobloccante. Molto utile su fondi scivolosi o innevati. Nell' abitacolo compare una rotellina sul cruscotto che permette di adattarne il funzionamento alle diverse caratteristiche del fondo stradale. La modalità “Standard”, come dice il nome, è quella pensata per l’uso quotidiano e si comporta come un antipattinamento tradizionale, mentre il settaggio “Neve” è pensato per ottimizzare lo slittamento delle ruote motrici sui fondi innevati fino a 50 km/h, similmente a quanto fa il già citato Intelligent Traction Control utilizzato su C5 e C4 Picasso.
La modalità “Fuoristrada” è pensata per fango, sterrato ed erba bagnata e permette di trasmettere la coppia disponibile anche ad una sola delle due ruote motrici, cosa impossibile con un differenziale a slittamento limitato, a differenza della modalità “Sabbia” che autorizza un leggero e identico pattinamento delle due ruote motrici per evitare l’insabbiamento. Il settaggio “ESP off” disattiva infine ogni sistema di assistenza alla guida legato all’ESP, compresi controllo di traiettoria e antipattinamento, fino alla velocità massima di 120 km/h



Tagliandi e garanzia

I tagliandi sono previsti uno ogni 2 anni o 20.000 Km.
La Garanzia e' di 2 anni totale della casa.

Pregi

Tanto spazio in 4 metri e 38 cm, ottimo confort anche in cinque. Piacere di guida.
Ha una linea piacevole.

Difetti
il montante centrale ruba un po' di visuale laterale a chi guida.
Le gomme 215/55-16 sono in V cioe oltre 240 Km/h e costano mediamente
180,00 euro l'una. Per fortuna si possono montare gomme invernali di tahlia piu'
piccola ma questo obbliga ad avere 2 treni di gomme e cerchi.

Vale la spesa?
Assolutamente si. Per chi ha famiglia questa Berlingo XTR e' la risposta a tutte le esigenze.
Facile da guidare, si fa caricare come un somaro ed e' comoda. Il motore da 90 Cv e' piu' che onesto e fa bene il suo lavoro. E' una vettura indicata anche a chi fa sport e ha bisogno di caricare attrezzature anche grandi. Questa macchina non vi fa rinunciare al piacere di guida.
E' una vera auto intelligente. Rispetto ad altri prodotti simili, e' molto curata sia fuori che dentro, ha tanti optional e i 5 sedili modulari sono fantastici.
I 21.415 euro franco concessionario richiesti sono goiustificati dalla qualita' generale della vettura.
In oltre di questi tempi tra promozioni ufficiali e sconti della concessionaria i prezzi sono ampiamente trattabili.



bradipo
"Oggi é ricco chi é padrone del suo tempo. Buona vita.''
Avatar utente
bradipo ita
 
Messaggi: 5261
Iscritto il: 22 gen 2009, 0:47
Località: Trieste

Re: Prova della Citroen Berlingo XTR Theatre 1.6 Hdi FAP 90

Messaggioda gms » 19 giu 2012, 14:59

ciao bradipo!!!!!!!!!!!!!!! complimenti per la recensione dettagliatissima! uè ma sai che siamo in linea?? io sono cliente citroen da generazioni ora ho per me una nuovissima C3 e per famiglia ancora la robustissima ed intramontabile xara picasso... ma non ricordo male o tu tempo fa avevi postato qualcosa dicendo che avendo solo 70.000 e rotti km avresti fatto un tagliando ben fatto e ti saresti tenuto la tua? me lo ricordo perchè ero nel medesimo dubbio! se cambiare la picasso con esattamente il gioUiello che ora ti sei preso :giorno: è davvero una macchina valida e per noi che abbiamo qualche metro di neve all'anno non sarebbe male... alla fine però il destino ha voluto diversamente... la picasso che avevamo è finita sfasciata in un incidente (un pazzo ha tagliato la statale a 100 all'ora e ci ha centrato in pieno, con mia moglie a 4 giorni dal parto ... :evil: :evil: :evil: :evil: :evil: :evil: volo di 15 metri e altri 50 nel prato...) e io ne ho approfittato per comperarne un'altra identica, approfittando delle occasione di fine serie. quindi per ora mi tengo la picasso, va veramente bene, ma quando sarà super chilometrata l'XTR è sicuramente una delle opzioni...

complimenti per l'acquisto!! goditela

ciauss
gms
Avatar utente
gms
 
Messaggi: 2248
Iscritto il: 14 feb 2009, 10:02
Località: valle stura di Demonte e mezzo piede in Provenza

Re: Prova della Citroen Berlingo XTR Theatre 1.6 Hdi FAP 90

Messaggioda bradipo ita » 19 giu 2012, 18:27

Questa settimana e' uscita la nuova Berlingo 2012.
Di nuovo ha i fari a led davanti e dietro e una nuova marscherina del paraurti.
In concessionaria avevano ancora una sola Berlingo "vecchia" 2008-2012.
Mi hanno fatto un'afferta che non ho potuto rifiutare.
Da 22.500 euro a 16. 400 euro compreso il ritiro della mia Piacasso con 87.000 Km.

Cosi' in un momento di euforia...me ne sono uscito ocn questa prova :mrgreen:
"Oggi é ricco chi é padrone del suo tempo. Buona vita.''
Avatar utente
bradipo ita
 
Messaggi: 5261
Iscritto il: 22 gen 2009, 0:47
Località: Trieste

Re: Prova della Citroen Berlingo XTR Theatre 1.6 Hdi FAP 90

Messaggioda emanuel78 » 19 giu 2012, 20:23

bradipo ita ha scritto:Questa settimana e' uscita la nuova Berlingo 2012.
Di nuovo ha i fari a led davanti e dietro e una nuova marscherina del paraurti.
In concessionaria avevano ancora una sola Berlingo "vecchia" 2008-2012.
Mi hanno fatto un'afferta che non ho potuto rifiutare.
Da 22.500 euro a 16. 400 euro compreso il ritiro della mia Piacasso con 87.000 Km.

Cosi' in un momento di euforia...me ne sono uscito ocn questa prova :mrgreen:


complimenti...
io ho preso un mese fa alla mia ragazza il cugino stretto (peugeot partner) 1.6 HDI 112 cv....grande macchina per la famiglia...ci metti dentro tutto e di piu e alla fine non consuma neanche tantissimo...veramente macchine ben fatte tutta sostanza e niente fronzoli...
ADV 990 '09
EXC 250 2T '10
ATV artic cat 500
Monster 620 della mia zavorrina
Avatar utente
emanuel78
 
Messaggi: 332
Iscritto il: 12 lug 2009, 14:36
Località: (Firenze)

Re: Prova della Citroen Berlingo XTR Theatre 1.6 Hdi FAP 90

Messaggioda gms » 19 giu 2012, 21:52

:shock: :shock: :shock: a quel prezzo li... te credo che eri euforico... è un buon momento per comperare auto, gli sconti ci sono, però io mi sa che andrò avanti ancora un po' con la buon vecchia picasso 8) 8)
Avatar utente
gms
 
Messaggi: 2248
Iscritto il: 14 feb 2009, 10:02
Località: valle stura di Demonte e mezzo piede in Provenza

Re: Prova della Citroen Berlingo XTR Theatre 1.6 Hdi FAP 90

Messaggioda bradipo ita » 19 giu 2012, 23:05

Non so come vada da altre parti ma da me a Trieste in due mesi hanno fallito
due grosse concessionarie una Renault e l'altra BMW che e' stata assorbita da un
altro dealer la Autostar. Stessa cosa per la Fiat Lucioli assorbita da DeBona e la Mercedes Nascinben
assorbita dalla Carnelutti.
Tutto il settore vendite auto e moto e' quasi al collasso qui da noi.
La Honda moto per noi a Trieste sta per chiudere. la KTM non se la passa bene.
La concessionaria Sym sta traslocando per ridurre i costi. La concessionaria
BMW Motorrad tanto per dare un dato da gennaio a maggio ha venduto 9 moto in totale.
Qualsiasi cosa e' trattabile basta far girare l'economia.
Per dire una, alla Citroen dove ho preso l'auto, piuttosto di chiudere e ritrovarsi in strada
i dipendenti hanno accettato la riduzione di stipendio. Ora dal piu' giovane al piu' vecchio
prendono tutti la stessa paga. O cosi' o casa.
In quasi tutti i negozi ma anche centri commerciali o grande distribuzione, il personale e'
paurosamente sottorganico. Questo e' il quadro dalle mie parti.
In questo momento chi ha i soldi in mano fa affari d'oro con qualsiasi cosa.
Pero' cosi' l'economia non gira e ormai l'Italia e' al blocco cardanico. Se il governo
non si muove ad abbassare la pressione fiscale e a incentivare la ripartenza economica,
qua non arriviamo a Natale di quest'anno. :roll:
"Oggi é ricco chi é padrone del suo tempo. Buona vita.''
Avatar utente
bradipo ita
 
Messaggi: 5261
Iscritto il: 22 gen 2009, 0:47
Località: Trieste

Re: Prova della Citroen Berlingo XTR Theatre 1.6 Hdi FAP 90

Messaggioda gms » 20 giu 2012, 7:50

credo che la situazione sia simile, se non peggiore, un po' dappertutto. non mi dilungo oltre aggiungendo esempi, solo una considerazione: di qualsiasi cosa si parli, qualsiasi, alla fine si finisce sulla crisi. non c'è cena, pranzo, caffè di 5 minuti con gli amici, post su siti web :mrgreen: :mrgreen: in cui non capiti di finire a parlare della crisi. ci stavo pensando l'altra sera, ad una cena: davvero non ricordo una cena in cui non si sia finiti a parlare dei casini in corso e, soprattutto, dei casini in arrivo. e i maya sembrano sempre più abili profeti...
Avatar utente
gms
 
Messaggi: 2248
Iscritto il: 14 feb 2009, 10:02
Località: valle stura di Demonte e mezzo piede in Provenza

Re: Prova della Citroen Berlingo XTR Theatre 1.6 Hdi FAP 90

Messaggioda bradipo ita » 20 giu 2012, 11:55

Eh i maya...facevano una buona margarina. :mrgreen:
"Oggi é ricco chi é padrone del suo tempo. Buona vita.''
Avatar utente
bradipo ita
 
Messaggi: 5261
Iscritto il: 22 gen 2009, 0:47
Località: Trieste

Re: Prova della Citroen Berlingo XTR Theatre 1.6 Hdi FAP 90

Messaggioda clax » 20 giu 2012, 21:42

questa xtr nell'estetica secondo me riesce in buona parte a dissimulare la provenienza di veicolo commerciale, hanno saputo coniare un buon mix cosi' da renderla anche sfiziosa. in soli 10cm di piu' della picasso sa dare molto spazio abitacolo in piu' anche se lo stile innovativo e piaciuto/odiato ne ha decretato un netto partito di acquirenti tanto da superare dal 2000 al 2007 nelle vendite la scenic, altro pilastro delle monovolume medie, seppur di poco. nel 2002 comprai nuova anche io una picasso 2.0 hdi, e tutt'ora è con me a fronte di meno di 140mila km. La vettura che ti hanno ritirato, non conosco lo stato della carrozzeria, secondo me la rivendono molto bene vista la freschezza del motore (a meno che non è benzina). A me dicevano, "curiosa ma troppo particolare e poi quel lunotto troppo poco dritto ruba spazio"..., poi nascondevano di aver letto che con 550cmc di bagagliaio era la piu' spaziosa in commercio e ripeto in soli 426cm, la piu' versatile con le soluzioni di quei fantastici sedili posteriori (peccato solo il sedile anteriore dx con lo schienale non richiudibile a libretto, mancanza rimasta alla nuova c4 picasso), per non dire dei sedili costosi si', in pelle - sellai fiorentini - che a tutt'oggi sono integri e funzionali. la citroen colpi' anche me, tanto che tre anni fa le sono ritornato cliente con la nuova c4gran picasso exclusive sempre duemila hdi cambio robotizzato cruise control, anche stavolta con selleria in pelle. una vettura da turismo in relax, forse un pelo meno buona in prospettiva decennale nelle componenti d'interni, un po' piu' delicati. per chi non lo avesse capito o nelle possibilità delle tedesche e affini, per me è il prodotto migliore nella sua categoria, forse un po' cara al confronto puro negli allestimenti top gamma. hai fatto un buon affare, ma se poi devi fare una seconda auto forse era meglio tenerti quella vecchia picassina, che con 90cv-66kw è paragonabile al nuovo twin air turbo della fiat (nelle spese di tassa), come ho fatto io.
come vedete siamo già in tre affezionati al double chevron francese...
ah, nocciola metallizzato è il miglior colore che hanno...bravo, anche io...
lamps :D :D
LA MOTO LOGORA CHI NON CE L'HA
ex: yam fazer1000fzs, yam fazer600, kawa zzr1100, 750supertenerè, (per poco) suzuki750 due tempi 3 cil, yam RD350LC, maico 250GS, cagiva sst125, motobi125ss, pantheon150, piaggio skipper125, honda vision50, metropolis50, rizzato califfone 50 4m
clax
 
Messaggi: 895
Iscritto il: 24 mag 2012, 1:36
Località: roma

Re: Prova della Citroen Berlingo XTR Theatre 1.6 Hdi FAP 90

Messaggioda matt » 21 giu 2012, 9:08

ciao,
da valutare come prossimo acquisto, x via di caricare le bici nel baule e non lasciarle fuori alla possibile portata di un qualche male intenzionato,

non mi convince molto l'altezza da terra, mi sembra un pò scarsa, non che io sia abituato ad un fj, xò...
di sicuro, quando la cambierò, tornerò sul benzina, eventualmente da passare a gpl,

sono letteralmente esasperato dal filtro antiparticolato che ho sulla mia auto diesel,
la percorrenza annua si attesta sui 20000, purtroppo xò molto spezzettata, ovvero uso la macchina spesso ma x tragitti brevi, quindi sistematicamente quando arrivo a destinazione si accende il sistema di autopulizia della marmitta, costringendomi o a lasciarla accesa, o percorrere un ulteriore decina di km xchè il sistema effettui la pulizia, ma a questo punto i consumi aumentano e il divario del costo del carburante viene pareggiato ... :oops: :crycry:

correggimi se sbaglio, in riferimento alla gommatura che hai postato, il controllo di trazione viene fornito solo in caso di ruote con diametro da 15 pollici, e non da 16
turista in fuoristrada
Avatar utente
matt
 
Messaggi: 1073
Iscritto il: 2 mag 2009, 14:49
Località: Reggio Emilia

Prossimo

Torna a Joe Bar

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Tbot e 1 ospite