KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

TORNA A CASA CASEY

Tutto... proprio tutto quello che non ha sezioni dedicate.

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

enri
Avatar utente
 
Messaggi: 281
Iscritto il: 04/11/2009, 18:45
Località: Bergamo

TORNA A CASA CASEY

Messaggio » 05/06/2012, 14:43

GRANDE LETTERA !! :clap: :clap:

"...vuoi fare cambio con chi invece che una manopola stringe tutti i giorni il manico di una zappa o di una pala..??"

Fantastica!

Immagine

Uploaded with ImageShack.us
Ultima modifica di enri il 05/06/2012, 15:08, modificato 2 volte in totale.
Ktm Adv 990

pave
Avatar utente
 
Messaggi: 2681
Iscritto il: 23/01/2012, 12:51
Località: Mantova

Re: TORNA A CASA CASEY

Messaggio » 05/06/2012, 14:59

Minkia !!!

Lamps
Se sei incerto... ci sarà un motivo !!!

Hai una SMT ? Segnati qui SMT MAPPA ITALIANA e sarai dei nostri !!!

smforever
Avatar utente
 
Messaggi: 611
Iscritto il: 11/02/2009, 13:08
Località: Milano

TORNA A CASA CASEY

Messaggio » 05/06/2012, 14:59

Potrebbero partire mille e piu' post in merito. Questione spinosa. A me come professionista non mi ha mai convinto; forte e spettacolare da guardare, mi ha sempre lasciato il dubbio su troppi aspetti. Adesso che dice di essere stufo dell'ambiente delle corse all'alba dei 26 anni (quando c'è gente che in sbk ne ha 40) mi sembra un po' sputare nel piatto dove mangi.
Dico solo: peccato.
Peccato perchè per dimostrare di essere un vero nr. 1 non è sufficiente vincere un paio di mondiali quando hai la super moto, devi difenderli anche negli anni. Pero' se sei stanco, beh, campione ma non gladiatore. Molto meglio i tanto vituperati capirex, hayden ecc ecc
Vediamo come finisce la stagione, per ora dopo l'addio non è andato un gran che bene, lasciare da sconfitto sarebbe ancora peggio per i suoi tifosi .....
SM950, il giocattolone per adutli mai cresciuti...
SM950: teppista inside !

enri
Avatar utente
 
Messaggi: 281
Iscritto il: 04/11/2009, 18:45
Località: Bergamo

Re: TORNA A CASA CASEY

Messaggio » 05/06/2012, 15:06

e vogliamo parlare di quando qualche anno fa disse "la moto è solo un pezzo di ferro..."

Zero passione..
Ktm Adv 990

Dade
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 9063
Iscritto il: 06/02/2009, 21:16
Località: Dal pianeta delle scimmie!

Re: TORNA A CASA CASEY

Messaggio » 05/06/2012, 15:16

non conosco colui che ha scritto questa lettera, ma ritengo che ciascuno possa e se possibile debba fare ciò che ritiene più giusto, se Stoner si è rotto le scatole di un certo ambiente e anche di rischiare la vita correndo (perchè comunque in gara la vita la rischi sempre), non si capisce perchè e con che diritto ci sia gente che ironizza o si inalbera. Chiunque di noi se avesse la possibilità di mollare il proprio lavoro avendo alle spalle una situazione florida lo farebbe, salvo continuare per passione non certo per lo stipendio... E del resto tra scegliere se godersi il tempo libero in piena salute e nel pieno della giovinezza oppure a 70 anni dopo essersi spaccati la schiena a lavorare certo tutti questi censori preferirebbero la seconda delle due scelte... Perchè anche fare il pilota è un lavoro e di certo è più faticoso e pericoloso che giocare a golf o stare dietro una scrivania. Idem non si può parlare di sputare nel paitto in cui si mangia, tutto sommato stoner non ha rubato nulla a nessuno i traguardi raggiunti li ha ottenuti per bravura, se fosse stato una mezza sega on sarebbe arrivato dov'è ora quindi vorrei capire per quale motivo dovrebbe sentirsi legato moralmente o materialmnete per tutta la vita ad un certo tipo di ambiente o di professione.
A me pare che tanta gente abbia un infantile rapporto di invidia verso certi sportivi, che si vorrebbe sempre vedere a capo chino e proni al volere dei tifosi e del circuito in cui gareggiano...
Se Stoner voleva mandare tutto a fare in culo, perchè no, basta che onori i suoi impegni contrattuali e chi s'è visto s'è visto!
DADE -

elleR
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 7251
Iscritto il: 23/11/2010, 22:15
Località: Bresso

Re: TORNA A CASA CASEY

Messaggio » 05/06/2012, 15:38

Dade....mmmmm....io.....



bhe......io....Dade :violino:




:oops:




mi vuoi sposare.... :rotlf: :mrgreen:

ciai troppo ragione... :s-quoto2:

CREG
Zia PlatiCreg
Avatar utente
 
Messaggi: 8190
Iscritto il: 10/02/2009, 13:41
Località: CERNUSCO S/N (MI)

Re: TORNA A CASA CASEY

Messaggio » 05/06/2012, 15:47

Stoner e' sempre stato, e' e sempre sara' una MINKIA BOLLITA.
ORANGE COW BOY

Dade
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 9063
Iscritto il: 06/02/2009, 21:16
Località: Dal pianeta delle scimmie!

Re: TORNA A CASA CASEY

Messaggio » 05/06/2012, 15:51

CREG ha scritto:Stoner e' sempre stato, e' e sempre sara' una MINKIA BOLLITA.


ma può fare sempre e comunque quella straminchia che vuole senza che ci siano i sapientini che sanno meglio di lui cosa dovrebbe fare... :wink:

...che incidentalmente mi sembrano tutti far parte di quel folto gruppo di persone che se potessero mettere il sedere sulla Ducati di Valentino gliela metterebbero a posto in quattro e quattr'otto, perchè anche Valentino ormai è bollito :mrgreen:
DADE -

F3D3
er cazzaro
Avatar utente
 
Messaggi: 4576
Iscritto il: 07/09/2009, 16:24
Località: Vallis..........!........

Re: TORNA A CASA CASEY

Messaggio » 05/06/2012, 16:06

Ho letto solo la metà della prima colonna.... ma saranno caxxi suoi!!!! in 10 anni avrà guadagnato 50/100 milioni di euro... e chi caxxo glielo fa fare di farsi accoppare da un n° 46 in una curva.....
MEGLIO 4 VITI NEL GINOCCHIO, CHE 3 DITA NEL C@@O

CREG
Zia PlatiCreg
Avatar utente
 
Messaggi: 8190
Iscritto il: 10/02/2009, 13:41
Località: CERNUSCO S/N (MI)

Re: TORNA A CASA CASEY

Messaggio » 05/06/2012, 16:26

Suppo si e' fatto la moglie :lol:
ORANGE COW BOY

Dade
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 9063
Iscritto il: 06/02/2009, 21:16
Località: Dal pianeta delle scimmie!

Re: TORNA A CASA CASEY

Messaggio » 05/06/2012, 16:31

CREG ha scritto:Suppo si e' fatto la moglie :lol:


e ha fatto bene!! :mrgreen:
DADE -

strydog
Avatar utente
 
Messaggi: 1826
Iscritto il: 21/09/2009, 14:41
Località: Chiedimelo per MP, se ti conosco te lo dico :P

Re: TORNA A CASA CASEY

Messaggio » 05/06/2012, 16:33

Premio speciale della giuria per la migliore rosicata dell'anno, vinto ai primi di maggio sulla fiducia.

Da che mondo è mondo ci sono persone fortunate e persone meno fortunate, Stoner a quanto pare appartiene alla prima categoria, per culo o per meriti. Si è rotto le balle? Ne ha abbastanza per campare di rendita per il resto dei suoi giorni? Sapete cosa vi dico?

HA FATTO BENE

Ha una bella famiglia, una moglie figa, una bambina, un sacco di soldi. Può fare quello che gli pare per il resto dei suoi giorni. Dovrebbe restare in MotoGP per far piacere a un Gigi qualsiasi?

Sono invidioso di Stoner? Si, lo dico candidamente, vorrei essere al suo posto, ma non ci sono, se sostenessi che non avrei fatto lo stesso sarei un ipocrita.
I motociclisti cattivi quando muoiono vanno in autostrada
BlackTour2012 work in progress...
Fondatore e presidente della L.A.B. Lega Abolizione Beauty
(se anche la tua donna si porta dietro un container al posto del beauty scrivimi, sei socio anche tu! )

andreinok
Avatar utente
 
Messaggi: 568
Iscritto il: 22/07/2010, 20:22

Re: TORNA A CASA CASEY

Messaggio » 05/06/2012, 16:45

io penso sia un pò come vincere il superenalotto......puoi campare di rendita ? fallo !!! essere padroni del proprio tempo non ha prezzo
il rovescio della medaglia ,forse, è che la moto "buona" andrà a qualcun altro....

enri
Avatar utente
 
Messaggi: 281
Iscritto il: 04/11/2009, 18:45
Località: Bergamo

Re: TORNA A CASA CASEY

Messaggio » 05/06/2012, 17:09

ha fatto bene..boh

comunque liberissimo di fare il c@zzo che gli pare, ma sparare a zero su tutto e su tutti, senza ringraziare nessuno, è stata una caduta di stile ed una mancanza di rispetto per chi si è fatto in quattro per lui e per chi nella vita è stato meno fortunato

senza nulla togliere al manico di Stoner...

....se non per i fans, almeno per le aziende, i team, gli sponsor avrebbe dovuto un po' di rispetto e dire almeno grazie.

... se non era per chi ha creduto in lui quando pur sfasciando una moto ad ogni gara mostrava sprazzi di acerbo talento

sarebbe tornato in Australia a spalare merda di canguri....

....gente come Capirex o Bayliss o Rossi sono di un altro spessore rispetto a frignetta Stoner che si stanca la manina a firmare gli autografi..
Ultima modifica di enri il 05/06/2012, 17:43, modificato 1 volta in totale.
Ktm Adv 990

F3D3
er cazzaro
Avatar utente
 
Messaggi: 4576
Iscritto il: 07/09/2009, 16:24
Località: Vallis..........!........

Re: TORNA A CASA CASEY

Messaggio » 05/06/2012, 17:12

CREG ha scritto:Suppo si e' fatto la moglie :lol:


Che non sia troppo sveglio Stoner lo si vede in faccia! perchè con tutto il grano che ha si è fatto infinocchiare a 20 anni da una sua coetanea :shock: :shock: :shock: !!!! un calciatore alcolizzato disse prima di schiattare per cirrosi : " ho speso la metà dei miei soldi in f1gh3 e alcol.... il resto l' ho sperperato".

Bene a parte l' abuso di alcolici io avrei seguito le orme del calciatore !!!!
MEGLIO 4 VITI NEL GINOCCHIO, CHE 3 DITA NEL C@@O

Dade
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 9063
Iscritto il: 06/02/2009, 21:16
Località: Dal pianeta delle scimmie!

Re: TORNA A CASA CASEY

Messaggio » 05/06/2012, 17:57

enri ha scritto:ha fatto bene..boh

comunque liberissimo di fare il c@zzo che gli pare, ma sparare a zero su tutto e su tutti, senza ringraziare nessuno, è stata una caduta di stile ed una mancanza di rispetto per chi si è fatto in quattro per lui e per chi nella vita è stato meno fortunato

senza nulla togliere al manico di Stoner...

....se non per i fans, almeno per le aziende, i team, gli sponsor avrebbe dovuto un po' di rispetto e dire almeno grazie.

... se non era per chi ha creduto in lui quando pur sfasciando una moto ad ogni gara mostrava sprazzi di acerbo talento

sarebbe tornato in Australia a spalare merda di canguri....

....gente come Capirex o Bayliss o Rossi sono di un altro spessore rispetto a frignetta Stoner che si stanca la manina a firmare gli autografi..



Guarda che le aziende non sono mica delle onlus che fanno beneficienza al primo pilotino che passa... Tanto hanno dato a lui, tanto rispettivamente lui ha dato per parte sua... Ripeto che non si capisce il motivo per cui tu ci tenga particolarmente a stigmatizzare un comportamento che è completamente entro i confini del libero arbitrio... e siccome è cosa ormai nota che nella motogp un pilota non può dire ciò che deisdera, ma per contratto deve dire ciò che l'ufficio stampa stabilisce per lui, evidentemente stoner ha abbastanza carattere (e soldi, perchè no) per dire no al "sistema MotoGP" così com'è ora...
Libero di decidere così, libero di cambiare idea un domani se gli gira diversamente o qualcosa è cambiato... :roll:
e nota che non sto parlando da tifoso, in quanto faccio parte dei "valentinisti" e comunque preferisco di gran lunga la SBK alla MGP... :D
DADE -

klw
Avatar utente
 
Messaggi: 634
Iscritto il: 18/05/2009, 21:53
Località: Roma

Re: TORNA A CASA CASEY

Messaggio » 05/06/2012, 18:35

Ammiro profondamente la scelta di Stoner. Non è stato il primo e non sarà l'ultimo sportivo a chiudere la propria carriera prima del previsto (ricordate Platini nel calcio o Courier nel tennis?).
Rigiro un po' di domande. Perché ci si dovrebbe sentire obbligati a farsi piacere firmare autografi, rilasciare interviste, fare viaggi e giri promozionali? La sua passione è andare forte in moto non il resto.
Se la passione viene meno e se si hanno i soldi per campare tutta la vita perché bisogna andare avanti per forza fino all'età "pensionabile" di un pilota?
Stoner mi pare sia stato già vittima di depressione o stati simili. Sapete che di questa malattia si muore?
Se andasse avanti "per forza" e gli capitasse un incidente mortale le stesse persone che oggi scrivono e condividono quella lettera sarebbero le stesse pronte a dire che avrebbe dovuto ritirarsi prima?

Ok ok, anche io sono un impiegato con i problemi di stipendi e di spese di tutti gli altri ma non sono invidioso di chi ha più di me. Che sia bravura, fortuna o raccomandazioni potenti non mi importa, mi importa solo di quel che ho o non ho io.
Ammiro chi avendone la possibilità e comprendendo di non avere più la passione decide di appendere il casco al chiodo prima che sia troppo tardi.
9/1992 - 7/1996 Piaggio Ciao mod. 1968 Rosso
7/1996 - 12/1999 Cagiva Aletta Rossa 125 mod. 1985 Rosso (22.000 km)
3/2000 - 1/2004 Yamaha XT 600 E Nero (63.000 km)
1/2004 - 11/2009 Yamaha TDM 900 Nero (150.000 km)
7/2009 - KTM 950 Adventure S (130.000 km)

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19221
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Re: TORNA A CASA CASEY

Messaggio » 05/06/2012, 18:50

L'unico difetto che trovo nella SCELTA PERSONALE di vita è che ha parlato troppo da un mese a questa parte.

Non so se vincerà il mondiale quest'anno, ho forti dubbi visto che ha reso pubblico troppo presto la cosa e indirettamente può essere già finito tutto PER LUI.
Non capisco chi critica e fa accostamenti con la vita attuale di altre persone (piloti o lavoratori).

Preferisco chi fa scelte controcorrente e lascia da Vincente, rispetto a chi cerca sempre di essere al centro dell'attenzione rigenerandosi in altre categorie.

Provate ad immaginare cosa ha passato nella sua carriera agonistica.
Quanti sarebbero disposti a MOLLARE il paese natale, mettersi in gioco senza certezze di riuscire ad emergere.
Girovagare per il mondo per passione o per lavoro (a seconda di come si interpreta la professione di PILOTA)??
Questo l'ha fatto a 14/15 anni e ora a 26 ne ha le p@lle piene .... perchè criticarlo??
Ha sempre dichiarato che non avrebbe MAI raggiunto il suo idolo per numeri di titoli (Doohan).

Ha portato uno storico titolo a Borgo Panigale (aiutato dalle gomme), ci ha messo MOLTO del suo (ed era il meno pagato dei piloti).

Ora dice basta .... tutto quello che si scrive non serve a nulla, visto che l'UOMO Stoner ha deciso cosa sia meglio per la sua VITA ....
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition

BulletToothSD_23
Avatar utente
 
Messaggi: 55
Iscritto il: 21/01/2012, 14:54
Località: Bussero(MI)

Re: TORNA A CASA CASEY

Messaggio » 05/06/2012, 19:45

Senza giudicare la sua scelta,da tifoso di Vale,dico solo che mi mancheranno le sue traiettorie!!! :shock:

alfus2verdi
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 6847
Iscritto il: 09/02/2009, 22:23
Località: cardano al campo

Re: TORNA A CASA CASEY

Messaggio » 05/06/2012, 23:05

io dico la mia....se ti stei stufato stoner....dammi una mano raccomandami d'andar al posto tuo per un anno....di certo non farò i tuoi risultati......ma almeno sarò felice come una pasqua..... :rotlf: :rotlf: :rotlf: :rotlf:
Vespa nel cuore e forever work in progress
la mia supermoto è proprio una supermoto

smforever
Avatar utente
 
Messaggi: 611
Iscritto il: 11/02/2009, 13:08
Località: Milano

TORNA A CASA CASEY

Messaggio » 06/06/2012, 0:06

ALFUS....non entri (cosi' come tanti altri) nella sua tuta...pero' TUTTI entreremmo nella sua mogliettina :-)
Ps l'ho detto che sarebbero partiti migliaia di post in merito....
SM950, il giocattolone per adutli mai cresciuti...
SM950: teppista inside !

Giolli Joker
 
Messaggi: 794
Iscritto il: 20/09/2011, 8:50
Località: Zena - Abu Dhabi

Re: TORNA A CASA CASEY

Messaggio » 06/06/2012, 6:09

strydog ha scritto:Premio speciale della giuria per la migliore rosicata dell'anno, vinto ai primi di maggio sulla fiducia.
Da che mondo è mondo ci sono persone fortunate e persone meno fortunate, Stoner a quanto pare appartiene alla prima categoria, per culo o per meriti. Si è rotto le balle? Ne ha abbastanza per campare di rendita per il resto dei suoi giorni? Sapete cosa vi dico?
HA FATTO BENE
Ha una bella famiglia, una moglie figa, una bambina, un sacco di soldi. Può fare quello che gli pare per il resto dei suoi giorni. Dovrebbe restare in MotoGP per far piacere a un Gigi qualsiasi?
Sono invidioso di Stoner? Si, lo dico candidamente, vorrei essere al suo posto, ma non ci sono, se sostenessi che non avrei fatto lo stesso sarei un ipocrita.


Straquoto! (comunque è giugno, bezugo :mrgreen: )

Discorsi da simili rosiconi peraltro si possono fare per qualsiasi sportivo/attore/politico di successo.

Rispetto MOLTO di più uno Stoner che dice TUTTO in faccia (ad inizio stagione, con molta sportività e correttezza nei confronti di Honda) e se ne va all'apice della sua carriera rispetto a chi per avidità/orgoglio/debolezza continua a correre per l'ultima posizione per anni...

Tanto, caro Gigi, rassegnati, loro andranno sempre in una dorata "pensione" ben prima di te...

Un bel f@nc#lo alla Dorna che ha accelerato i tempi del ritiro del canguro ammazzando lo spettacolo in MotoGP comunque ci sta...

Giolli Joker
 
Messaggi: 794
Iscritto il: 20/09/2011, 8:50
Località: Zena - Abu Dhabi

Re: TORNA A CASA CASEY

Messaggio » 06/06/2012, 6:35

F3D3 ha scritto:" ho speso la maggior parte dei miei soldi in f1gh3, auto veloci e alcol.... il resto l'ho sperperato".


George Best

enri
Avatar utente
 
Messaggi: 281
Iscritto il: 04/11/2009, 18:45
Località: Bergamo

Re: TORNA A CASA CASEY

Messaggio » 06/06/2012, 7:23

Non fraintendetemi

Capisco la scelta di Stoner di ritirarsi, tornare a casa, nella sua terra e con la sua famiglia. La rispetto e la apprezzo. Scelta libera e che rientra nel suo pieno diritto.

Non capisco e non apprezzo l'atteggiamento denigratorio e polemico da bambino stile "non sei piu mio amico... " non gioco piu con voi..." Ecco in questo mi è sembrato un po meno uomo. Sarà ricordato come un campione, ma non entrarà nel mito come coloro che hanno dato tutto (e purtroppo anche troppo a volte) allo sport che amavano e da cui malgrado l'eta e gli infortuni non riescono a distaccarsi. Pazzia o passione. O grandi Uomini.

Fate voi i nomi se volete.
Ktm Adv 990

looka
Avatar utente
 
Messaggi: 304
Iscritto il: 21/08/2009, 9:24

Re: TORNA A CASA CASEY

Messaggio » 06/06/2012, 8:21

jenk ha scritto:Provate ad immaginare cosa ha passato nella sua carriera agonistica.
Quanti sarebbero disposti a MOLLARE il paese natale, mettersi in gioco senza certezze di riuscire ad emergere.
Girovagare per il mondo per passione o per lavoro (a seconda di come si interpreta la professione di PILOTA)??



un paio di milioni di quindicenni???
dai jenk la metti giu' come se fosse una via crucis quando è il sogno di tutti i ragazzini...

comunque, per me stoner è libero di fare quello che vuole e se chiude a 26 anni non mi scandalizzo.
non mi piace che faccia la vittima, con quel musetto triste, come se uscisse dall'inferno... senza una parola di ringraziamento, un sorriso...
il problema non è la sostanza ma la forma.
sembra un atto liberatorio, sembra aver sofferto per anni... c@zzo guida una moto da motogp!!!
pazzesco...
PRODUCI CONSUMA CREPA

enri
Avatar utente
 
Messaggi: 281
Iscritto il: 04/11/2009, 18:45
Località: Bergamo

Re: TORNA A CASA CASEY

Messaggio » 06/06/2012, 8:45

looka ha scritto:un paio di milioni di quindicenni???
dai jenk la metti giu' come se fosse una via crucis quando è il sogno di tutti i ragazzini...

comunque, per me stoner è libero di fare quello che vuole e se chiude a 26 anni non mi scandalizzo.
non mi piace che faccia la vittima, con quel musetto triste, come se uscisse dall'inferno... senza una parola di ringraziamento, un sorriso...
il problema non è la sostanza ma la forma.
sembra un atto liberatorio, sembra aver sofferto per anni... c@zzo guida una moto da motogp!!!
pazzesco...


:idol: :idol: hai colto nel segno!
Ktm Adv 990

m3xican
Avatar utente
 
Messaggi: 1615
Iscritto il: 17/04/2009, 12:48
Località: ..:: Lugano / Padova ::..

Re: TORNA A CASA CASEY

Messaggio » 06/06/2012, 8:52

Il grande pilota non lo si vede solo dai risultati ottenuti.
Stimo di più quelli che all'alba dei 40 anni si giocano le loro carte ad ogni gara, magari arrivando sempre tra gli ultimi, che un cretinotto di 26 anni come Stoner.
Milionario? si
Bravo pilota? si, ed é spettacolare da vedere.
Uomo? no
Ha fatto bene? si per il semplice fatto che si é sciaquato dalle palle! Per il resto lo manderei a zappare campi per i prossimi 20 anni!
Così ha tutto il temp di stare con la sua bella moglie e la sua bimba.
..:: Tremendi questi Aztechi, per fortuna siamo arrivati noi cristiani a sterminarli tutti! ::..
..:: Ser culto es el unico modo de ser libre ::..
..:: J'aime les nuages ... les nuages qui passent ... là-bas ... les merveilleux nuages! ::..

wyll
 
Messaggi: 289
Iscritto il: 19/04/2010, 15:34
Località: Brisighella .Ra.

Re: TORNA A CASA CASEY

Messaggio » 06/06/2012, 8:54

Provate ad immaginare cosa ha passato nella sua carriera agonistica.
Quanti sarebbero disposti a MOLLARE il paese natale, mettersi in gioco senza certezze di riuscire ad emergere.


un paio di milioni di quindicenni???
dai jenk la metti giu' come se fosse una via crucis quando è il sogno di tutti i ragazzini...


A 4 anni, mi hanno regalato una minimoto da cross ... ci giravo da mattina a sera, cadevo e mi rialzavo come niente fosse, ma nessuno dei miei parenti e genitori si è voluto prendere la responsabilità di provare a farmi correre in moto ... cosa avrei fatto?? Boh ... Non lo so!
Allora ho iniziato a giocare a calcio ... facevo di tutto per migliorare, per fare l'atleta ... andavo a letto alle 9 di sera quando gli altri iniziavano ad uscire, bevevo succhi di frutti quando gli altri si ubriacavano ecc, ma madre natura ha pensato che io non dovessi campare di sport!

Arrivo al punto... Ero accerchiato da baby fenomeni ai quali io non potevo nemmeno allacciare le scarpe, ma ognuno di questi ha rinunciato alla possibilità di "provarci" solo perchè <il sabato io voglio andare a ballare, mi voglio ubriacare con i miei amici, mi scoccia fare 20 km di treno per andarmi ad allenare 4 volte alla settimana, voglio fare quel ca**o che mi pare, ecc ecc ecc> ed è ben poca cosa rispetto a quello che fanno i ragazzi per diventare piloti ...
Quindi, straquoto jenk, quando dice che a parole tutti lo farebbero, ma alla resa dei conti sono molto pochi quelli che rinuncerebbero alla loro normale adolescenza per "provare" ad arrivare!

E straquoto Stoner (e quanti gli danno ragione), che alla sua età ha la possibilità di godersi il suo tempo e la sua famiglia! ... poi lo stile può anche non piacere, ma sparare a zero e giudicare, come ha fatto l'autore dell'articolo, credo che sia molto poco corretto!
OSSA TR 280 i

enri
Avatar utente
 
Messaggi: 281
Iscritto il: 04/11/2009, 18:45
Località: Bergamo

Re: TORNA A CASA CASEY

Messaggio » 06/06/2012, 8:56

"...sono felice e fortunato, perché in questi ultimi 22 anni ho fatto quello che mi piaceva, che sognavo da bambino e che amavo. Quindi mi ritengo un privilegiato, perché nella vita ho fatto quello che volevo fare..."

Loris Capirossi, Valencia, 6/11/2011

http://www.moto.it/MotoGP/capirossi-momento-triste.html
Ktm Adv 990

klw
Avatar utente
 
Messaggi: 634
Iscritto il: 18/05/2009, 21:53
Località: Roma

Re: TORNA A CASA CASEY

Messaggio » 06/06/2012, 9:40

Presi dai nostri problemi sembra molto difficile immedesimarsi in un'icona che secondo noi vive nel paese dei balocchi, eppure chi l'ha detto che essere ricco, giovane e famoso voglia dire anche essere felice?
Se Stoner fosse stato tanto felice non si sarebbe ritirato e non avrebbe avuto quei problemi che l'han tenuto lontano dal mondo motociclistico per quasi un anno.

Anche il figlio di Agnelli era ricco, giovane e famoso. Poi si è suicidato.

Fare la top model è il sogno di tante ragazze come fare lo sportivo quello di tanti ragazzi, qualcuno (pochissimi) riescono ma il prezzo da pagare è altissimo.
Alzarci la mattina per andare a lavorare a noi da noia e procura stress, non si capisce perché queste altre persone invece debbano farlo col sorriso stampato in faccia. E' un lavoro pure per loro e spesso non gli piace.
Certo andare in pista con i migliori prototipi del mondo deve essere gratificante, tutto quello che ci gira intorno può dare il voltastomaco.
Poi c'è chi gestisce la situazione con facilità e con gioia e chi invece patisce lo stress. Vogliamo davvero incolpare Stoner perché è una persona che subisce il mondo in cui lavora più di altri?
Bene, ma è come dire lasciare i più deboli al loro destino (in questo caso un debole ricco, ma il principio non cambia). E' questa la società che vogliamo? The show must go on?
9/1992 - 7/1996 Piaggio Ciao mod. 1968 Rosso
7/1996 - 12/1999 Cagiva Aletta Rossa 125 mod. 1985 Rosso (22.000 km)
3/2000 - 1/2004 Yamaha XT 600 E Nero (63.000 km)
1/2004 - 11/2009 Yamaha TDM 900 Nero (150.000 km)
7/2009 - KTM 950 Adventure S (130.000 km)

Giolli Joker
 
Messaggi: 794
Iscritto il: 20/09/2011, 8:50
Località: Zena - Abu Dhabi

Re: TORNA A CASA CASEY

Messaggio » 06/06/2012, 9:56

m3xican ha scritto:Stimo di più quelli che all'alba dei 40 anni si giocano le loro carte ad ogni gara, magari arrivando sempre tra gli ultimi...


Ci vogliono più palle a lasciare un ambiente quando potresti giocare al rialzo con tutti per ottenere un nuovo contratto o quando tutti ti considerano finito?

Ha fatto la scelta più facile? Non mi sembra proprio...

Io vedo un Uomo che ha preferito la famiglia all'avidità... e mi sembra un caso raro ed apprezzabile.

Poi, come ha fatto notare recentemente Dovizioso, Stoner avrebbe benissimo potuto fare la stessa dichiarazione a fine stagione, creando inevitabilmente casini alla Honda.
Invece s'è comportato sportivamente... senza diplomazia, ma sportivamente.

Suppo in un'intervista recente (parafraso): "Casey è Casey, diplomazia 0... in questo mondo (MotoGP) per sopravvivere a lungo bisogna saper mentire... Casey non ne è capace."

looka
Avatar utente
 
Messaggi: 304
Iscritto il: 21/08/2009, 9:24

Re: TORNA A CASA CASEY

Messaggio » 06/06/2012, 9:58

non penso che qualcuno abbia obbligato stoner a correre in moto.
e' solo questo.
niente di male se chiunque, qualsiasi lavoro faccia, decida ad un certo punto di ritirarsi (anche se è chiaro che pochi possono permetterselo).
è che questo vittimismo penso serva a nascondere le sue debolezze, il suo poco carattere.
non è un problema neanche questo, sarebbe bastato dire:" ragazzi vi saluto, mi sono divertito, ho vinto tanto, ho preso tante botte e ora mi ritiro e i motivi sono fatti miei."
invece no, contro ogni regola di quel mondo (che devi rispettare se ci lavori ancora) annuncia il ritiro all'inizio dell'anno, spara a zero su tutto quello che ancora oggi gli da da vivere...
è un bambino.
e per favore... non venitemi a dire che "chissà cosa ha passato..."
facciamo un sondaggio: meglio passare quello che ha passato Stoner o andare alle presse tutti i giorni su 3 turni, rischiare di perdere il lavoro tutti i giorni, pagare l'affitto se rimangono i soldi ...

gente... va bene la testa tra le nuvole ma... anche i piedi per terra...
PRODUCI CONSUMA CREPA

andreinok
Avatar utente
 
Messaggi: 568
Iscritto il: 22/07/2010, 20:22

Re: TORNA A CASA CASEY

Messaggio » 06/06/2012, 10:35

io credo che Stoner possa fare quello che crede più giusto della sua vita. ha deciso di ritirarsi ? fa bene ,sicuramente avrà i suoi motivi , che non obbligatoriamente ci deve spiegare per forza.
Freddie Spencer quanti anni aveva quando si è ritirato ? non tantissimi più di lui...

Dade
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 9063
Iscritto il: 06/02/2009, 21:16
Località: Dal pianeta delle scimmie!

Re: TORNA A CASA CASEY

Messaggio » 06/06/2012, 11:41

enri ha scritto: Sarà ricordato come un campione, ma non entrarà nel mito come coloro che hanno dato tutto (e purtroppo anche troppo a volte) allo sport che amavano e da cui malgrado l'eta e gli infortuni non riescono a distaccarsi. Pazzia o passione. O grandi Uomini.
Fate voi i nomi se volete.


Penso che non gliene possa fregare di meno di essere ricordato tra coloro che hanno dato tutto e troppo allo sport quale esso sia...
Sono convinto che un Wayne Rainey (per esempio) avrebbe preferito continuare a camminare piuttosto che dare "troppo" al motociclismo... giusto per dirne uno, eh....
DADE -

Giolli Joker
 
Messaggi: 794
Iscritto il: 20/09/2011, 8:50
Località: Zena - Abu Dhabi

Re: TORNA A CASA CASEY

Messaggio » 06/06/2012, 11:42

looka ha scritto:invece no, contro ogni regola di quel mondo (che devi rispettare se ci lavori ancora) annuncia il ritiro all'inizio dell'anno, spara a zero su tutto quello che ancora oggi gli da da vivere...


Ha sparato a zero solo contro la Dorna... che ha effettivamente rotto un bel giocattolo.
Chi lo paga è la honda, che ha pubblicamente apprezzato la sua correttezza: se avesse annunciato il ritiro a fine anno pensi che la Honda sarebbe stata contenta???
Perdere un campione all'improvviso senza aver tempo per rimpiazzarlo a dovere...
Così invece ha buttato una bomba nel mercato piloti (facendo un regalone non da poco a Lorenzo).

Prossimo

Torna a Joe Bar

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: alexcre, aral, Bing [Bot], C_82, cross196, eke333, Google [Bot], gothmog82, ivanuccio, Lodi, Majestic-12 [Bot], motardpiero, pomp92, Riddler, SalvoZinga, ste2000, valesan, Yahoo [Bot]

SEO Search Tags

casey casca a forum