KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

Francia: etilometro obbligatorio a bordo anche per i turisti

Tutto... proprio tutto quello che non ha sezioni dedicate.

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

Francia: etilometro obbligatorio a bordo anche per i turisti

Messaggioda jenk » 5 mar 2012, 20:26

Dal prossimo primo luglio chiunque circoli sulle strade francesi, motociclisti compresi, dovrà avere a bordo del veicolo un etilometro. Ad annunciarlo è stata la Federazione Internazionale dell'Automobile (FIA)

Immagine

A partire dal prossimo primo luglio chiunque circoli sulle strade francesi, motociclisti compresi, dovrà avere a bordo del veicolo un tester per verificare la percentuale di alcol attraverso il controllo dell'alito, strumento più noto come etilometro.

Ad annunciarlo è stata la Federazione Internazionale dell'Automobile (FIA), che precisa anche che fino al primo novembre 2012 le Autorità francesi gestiranno questa nuova norma come fase transitoria, per dare modo agli utenti - compresi quelli che attraversano la Francia per poche ore o vi trascorrono le vacanze - di adeguarsi alla novità.

Per soddisfare la norma (che prevede in caso d'inadempienza una sanzione di 11 euro) sarà sufficiente avere a bordo un kit monouso o un etilometro portatile. In Francia il limite massimo di alcol è di 50 mg ogni 100 ml di sangue.

fonte automoto.it
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition
jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19222
Iscritto il: 21 gen 2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Re: Francia: etilometro obbligatorio a bordo anche per i tur

Messaggioda gms » 5 mar 2012, 20:38

si è da un po' che se ne parla. sa un po' di scoop pre elettorale e sicuramente saranno contenti i produttori di etilotest monouso, infatti in Francia si producono i contralco, i più venduti in assoluto (il famoso palloncino, anche commerciato in Italia). nella foto invece si vede il lion alcoblow, prodotto in Inghilterra, è un precursore etilometrico non monouso molto valido (io ne ho un paio, sempre in macchina) ed è in uso alle f.o. da un po' di tempo. per inciso, è stato proprio l'uso del precursore etilometrico che ha consentito di passare in Italia da 70.000 controlli l'anno a circa due milioni. anche se siamo lontani dai nove milioni fatti annualmente in Francia...

il problema dei monouso è la scadenza: okkio se qualcuno di voi li compera o li trova in regalo (noi li distribuivamo agggratis in diverse campagne) hanno una scadenza solitamente non particolarmente a lungo termine (un anno da nuovi, comperati possono scadere pochi mesi dopo)
Avatar utente
gms
 
Messaggi: 2248
Iscritto il: 14 feb 2009, 10:02
Località: valle stura di Demonte e mezzo piede in Provenza

Re: Francia: etilometro obbligatorio a bordo anche per i tur

Messaggioda trivella » 5 mar 2012, 20:59

Mahhh.................... Mi sembra una emerita cagata, scusate il francesismo, in quanto uno sa a prescindere quanto a bevuto (50 mg penso che con una birra media sei gia' sopra il limite) e poi già uno nn vuole fare il test quando lo impone la polizia figurati se lo fa da solo :wink: :wink: . So che dico cavolate ma la penso cosi

Ma è gratis o devono pagarlo.

Se in francia non ci volevo andare ora un motivo in piu per nn andarci......
KTM 950 SMR. . YAMAHA TTR 620..."Più salamella che Moto GP (cit. Creg)"
Improvvisare, Adeguarsi, Raggiungere lo scopo (Gunny)

trivella@myktm.it
Avatar utente
trivella
 
Messaggi: 10588
Iscritto il: 29 mar 2009, 18:43
Località: Dodge City, KS, U.S.A.

Re: Francia: etilometro obbligatorio a bordo anche per i tur

Messaggioda Il Grande Baboomba » 5 mar 2012, 21:06

La cosa che più mi potrebbe dare fastidio della notizia è un aumento delle pattuglie per strada, per quel che mi riguarda la Francia è un isola felice per i motociclisti, 6 anni che ci bazzico tra week-end e vacanze e ho visto in tutto 2 pattuglie, di cui 1 al confine quando c'era l'emorragia di clandestini Tunisini....non vorrei avessero scoperto come fare cassa "all'italiana". :roll:
Il Grande Baboomba
 
Messaggi: 105
Iscritto il: 8 mag 2010, 19:13
Località: Alessandria

Re: Francia: etilometro obbligatorio a bordo anche per i tur

Messaggioda @ldo » 5 mar 2012, 21:17

trivella ha scritto:Mahhh.................... Mi sembra una emerita cagata, scusate il francesismo, in quanto uno sa a prescindere quanto a bevuto (50 mg penso che con una birra media sei gia' sopra il limite) e poi già uno nn vuole fare il test quando lo impone la polizia figurati se lo fa da solo :wink: :wink: . So che dico cavolate ma la penso cosi

Ma è gratis o devono pagarlo.

Se in francia non ci volevo andare ora un motivo in piu per nn andarci......

:s-quoto:
moto del passato:
990 superduke my07 (attuale), Can-am Renegade 500 (quad 4x4), 690 Duke my08, 690 sm my07 (il papero)
yamaha R1 my04 (l'enterprise), Honda CBR600 (ape maya), Gilera RC600 (il saltafossi), Benelli 125 sport
Avatar utente
@ldo
 
Messaggi: 1309
Iscritto il: 15 feb 2009, 18:05
Località: Quarto d'Altino (VE)

Re: Francia: etilometro obbligatorio a bordo anche per i tur

Messaggioda gms » 5 mar 2012, 21:18

mah, non voglio entrare nel merito, è il mio lavoro e rischierei di perdermici. in Francia è vero, con i motociclisti su per i monti sono abbastanza permissivi, intanto però per quanto riguarda il contrasto alla guida in stato di ebbrezza sono sempre stati molto severi e sono stati i primi a fare i test anche ai motociclisti (soprattutto in città, non azzardatevi in Parigi a farvi trovare sopra lo 0.5 g/l). per quanto riguarda il limite: beh no, lo 0.5 non è così basso, in realtà sono diverse birre e diversi bicchieri di vino, dipende da un sacco di fattori (peso, uomo/donna condizioni di salute, età etc.) e poi bisogna conoscere anche il tasso di smaltimento personale (quanto ci mette il ns. corpo a smaltire l'alcol una volta assimilato). la scelta migliore è chi guida non beve, però quando questo non è possibile, secondo me è importante sapere sul proprio corpo (non in media) a cosa corrisponde e quanto ci mettiamo a tornare sotto lo 0.5. per questo gli etilotest non sono male...
Avatar utente
gms
 
Messaggi: 2248
Iscritto il: 14 feb 2009, 10:02
Località: valle stura di Demonte e mezzo piede in Provenza

Re: Francia: etilometro obbligatorio a bordo anche per i tur

Messaggioda Helmut » 5 mar 2012, 21:36

Io vado come sempre contro corrente ed in macchia è già da circa 4 anni che ho un etilometro di quelli elettronici,non sono alcolizzato,anzi,però ogni tanto un controllino lo faccio.
L'idea dei galetti non mi dispiace,perchè nessuno,e dico,nessuno è certo di potersi mettere alla guida dopo una serata fra amici,però obbligarlo anche in moto mi sembra esagerato,tra il kit di prontosoccorso dell'austria e questo non vorrei che in qualche paese obblighino anche il triangolo sulle moto :mrgreen:
990 SuperDuke 06.....quella cattiva

Perchè corro in moto? Perchè per il calcio, tennis, golf, basta una palla sola
Avatar utente
Helmut
 
Messaggi: 1362
Iscritto il: 10 feb 2009, 19:02
Località: Repubblica Sociale Della Brianza

Re: Francia: etilometro obbligatorio a bordo anche per i tur

Messaggioda dume » 5 mar 2012, 21:46

cosa c'entra una roba internazionale con la Francia???
Rivendico assolutamente il diritto al vagabondaggio, all'avventura, all'utopia e al romanticismo.
Avatar utente
dume
 
Messaggi: 264
Iscritto il: 10 feb 2009, 11:47
Località: TorinoPiemonteEuropaTerra Secondastellaadestra

Re: Francia: etilometro obbligatorio a bordo anche per i tur

Messaggioda elleR » 5 mar 2012, 21:50

non capisco.... :think:
uno che è astemio deve portaselo dietro in macchina comunque...e come dire che un prete (serio) deve andare in giro con i preservativi anche se non tromba... :head:
Avatar utente
elleR
Moderatore
 
Messaggi: 7255
Iscritto il: 23 nov 2010, 22:15
Località: Bresso

Re: Francia: etilometro obbligatorio a bordo anche per i tur

Messaggioda Saetta » 5 mar 2012, 22:08

La KTM dovrà attrezzarsi per lasciare posto all'etilometro sotto la sella :shock:

Maaa, non è che poi con il calore dell'LC8 si cuoce ? :twisted:

Io, ad esempio, non bevo, e se la cosa s'allarga dovrò girare con quel''attrezzo appresso :hammer:
Filosofo in moto su KTM 1190 S
Avatar utente
Saetta
 
Messaggi: 102
Iscritto il: 1 nov 2009, 23:16
Località: Roma, vicino a Ponte Mollo ( Ponte Milvio, per i barbari)

Prossimo

Torna a Joe Bar

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti