KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

Moto Days

Tutto... proprio tutto quello che non ha sezioni dedicate.

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

DoktorCash
Avatar utente
 
Messaggi: 116
Iscritto il: 28/07/2011, 9:05
Località: Roma - Porto Rotondo

Moto Days

Messaggio » 01/03/2012, 12:05

Dall' 8 all'11 Marzo alla Fiera di Roma i Moto Days, qualcuno di MyKTM pensa di esserci? 8)
KTM 690 Rally "Gattanera"
Kawasaki KLX 250 "Furetto"
Ténéré XT600Z 1vj '87 "Puffetta"
Kawasaki W800 "Green Geisha"

firebladexrr
 
Messaggi: 239
Iscritto il: 04/07/2011, 9:33

Re: Moto Days

Messaggio » 01/03/2012, 14:19

Io arrivo a Roma sabato mattina alle 8 e sono libero fino alle 16, mi piacerebbe farci un salto , ma dall'areoporto alla fiera non so come arrivarci e poi devo andare a genzano , mi sa che non cè la faccio.

Fra
Avatar utente
 
Messaggi: 1597
Iscritto il: 03/11/2009, 10:30
Località: Reggio Emilia

Re: Moto Days

Messaggio » 01/03/2012, 15:26

azzo... va male... avevo letto Moto Gays.... :rotlf: :rotlf: :rotlf:
Fra & i Draghi
k1200s - EXC 450SD

DoktorCash
Avatar utente
 
Messaggi: 116
Iscritto il: 28/07/2011, 9:05
Località: Roma - Porto Rotondo

Re: Moto Days

Messaggio » 01/03/2012, 18:46

firebladexrr ha scritto:Io arrivo a Roma sabato mattina alle 8 e sono libero fino alle 16, mi piacerebbe farci un salto , ma dall'areoporto alla fiera non so come arrivarci e poi devo andare a genzano , mi sa che non cè la faccio.

Niente di più semplice! Dall'Aeroporto prendi il trenino ad alta frequenza che collega Fiumicino a quasi tutte le stazioni urbane di Roma e poi prosegue per l'interland (potrebbe essere comodo anche per Genzano ma non sono sicurissimo, Campagnano di sicuro sì). La seconda fermata dopo l'aeroporto è appunto la Fiera di Roma.
Oppure in alternativa potresti passare in fiera dopo aver sbrigato le tue cose a Genzano, tanto è sempre sul percorso del trenino per Fiumicino, che puoi prendere dalle stazioni Tiburtina, Ostiense o Trastevere. In quel caso, logicamente, è la terzultima fermata...ma direi che è difficile sbagliarsi!
Nel caso, noi siamo al Padiglione 6 Stand C3 (MOTOCLUBCENTURIONI), vicino alla Garmin e ad Avventure nel Mondo; non si può sbagliare, c'è in esposizione una Karotona 690 Raid.... :wink:
KTM 690 Rally "Gattanera"
Kawasaki KLX 250 "Furetto"
Ténéré XT600Z 1vj '87 "Puffetta"
Kawasaki W800 "Green Geisha"

Saetta
Avatar utente
 
Messaggi: 100
Iscritto il: 01/11/2009, 23:16
Località: Roma, vicino a Ponte Mollo ( Ponte Milvio, per i barbari)

Re: Moto Days

Messaggio » 04/03/2012, 21:27

Io ci farò un salto sicuramente.
Ci organizziamo ?
Filosofo in moto su KTM 1190 S

klw
Avatar utente
 
Messaggi: 605
Iscritto il: 18/05/2009, 21:53
Località: Roma

Re: Moto Days

Messaggio » 05/03/2012, 0:22

Ahi ahi doktor, Genzano è sull'Appia mentre il trenino passa per Roma e prosegue sulla Salaria verso la Sabina.
Da Genzano bisogna arrivare a Roma e prendere il treno urbano per Fiumicino (probabilmente stazione Tiburtina o Ostiense).
9/1992 - 7/1996 Piaggio Ciao mod. 1968 Rosso
7/1996 - 12/1999 Cagiva Aletta Rossa 125 mod. 1985 Rosso (22.000 km)
3/2000 - 1/2004 Yamaha XT 600 E Nero (63.000 km)
1/2004 - 11/2009 Yamaha TDM 900 Nero (150.000 km)
7/2009 - KTM 950 Adventure S (103.000 km)

Saetta
Avatar utente
 
Messaggi: 100
Iscritto il: 01/11/2009, 23:16
Località: Roma, vicino a Ponte Mollo ( Ponte Milvio, per i barbari)

Re: Moto Days

Messaggio » 05/03/2012, 22:32

Hanno messo la Fiera di Roma in un luogo lontano e malissimo collegato, i parcheggi (auto) costano un botto (quando si trovano) e se parcheggi la moto in giro rischi pure di tornare a casa a piedi.
10.000 volte meglio la Fiera a Milano, ci arrivi con la metro e te la giri con comodo, servizi puliti e cibo decente .
Filosofo in moto su KTM 1190 S

klw
Avatar utente
 
Messaggi: 605
Iscritto il: 18/05/2009, 21:53
Località: Roma

Re: Moto Days

Messaggio » 06/03/2012, 14:17

Io giovedì andrò col trenino, l'ho preso tante volte e onestamente non mi pare affatto uno schifo, migliorabile certamente.
Collega l'aeroporto di Fiumicino a diversi punti di Roma tra cui le stazioni Metro B di Ostiense e Tiburtina, passa ogni 15-20 minuti ed è compreso nel biglietto urbano dei trasporti pubblici da € 1.
9/1992 - 7/1996 Piaggio Ciao mod. 1968 Rosso
7/1996 - 12/1999 Cagiva Aletta Rossa 125 mod. 1985 Rosso (22.000 km)
3/2000 - 1/2004 Yamaha XT 600 E Nero (63.000 km)
1/2004 - 11/2009 Yamaha TDM 900 Nero (150.000 km)
7/2009 - KTM 950 Adventure S (103.000 km)

tambu
L'islandese
Avatar utente
 
Messaggi: 4065
Iscritto il: 11/02/2009, 16:09
Località: Inverno: S. Angelo in Lizzola (PU), Estate: Islanda

Re: Moto Days

Messaggio » 06/03/2012, 15:56

Io sarò ospite allo stand del dottore da venerdì a domenica :mrgreen: :mrgreen:
CCM GP 450 Adventure 2016, KTM 1190 S 2015, KTM EXC 250 F 2012, un 990 S '07 nel cuore e un 690 Rally nel cassetto

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19220
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Re: Moto Days

Messaggio » 06/03/2012, 21:03

Motodays 2012

Ci sarà anche Tony Cairoli
Presente anche la KTM 450 Rally con cui Cyril Despres ha dominato l'ultima edizione della Dakar


Immagine

Dopo Carlos Checa, un altro campione del mondo in carica è pronto a fare il suo ingresso a Motodays 2012. Stiamo parlando dell'iridato MX1 in carica, Tony Cairoli, cinque volte campione mondiale di Motocross nelle varie categorie. Il forte talento siciliano, pilota del team capitolino De Carli, sarà alla Fiera di Roma venerdì 9 marzo, sarà a disposizione dei tifosi alle 17 per foto e sessione autografi presso lo stand KTM e anche protagonista di un "A tu per tu" a lui dedicato sul Palco Radio Globo (pad. 3, ore 15), intervistato dal giornalista de La7, Fabrizio Calia. "Sono molto contento di partecipare a Motodays – ha detto Tony – ho voglia di incontrare i tifosi romani che verranno venerdì a questo evento, che anno dopo anno cresce in maniera esponenziale. E poi mi sento anch'io un po' romano, perché ormai quando non corro vivo stabilmente qui".
Ci sarà anche Chris Pfeiffer, pluricampione del mondo di Stunt Riding che torna ad esibirsi a Motodays. In sella alla sua BMW F 800 R sarà nell'area esterna della Fiera di Roma sabato 10 e domenica 11. Chris è il più titolato Stunt Rider nella storia, ha conquistato per ben 4 volte il titolo mondiale nel 2003, 2007, 2008 e 2009 e 4 volte il titolo europeo. La sua F800R è preparata con lievi modifiche per andare incontro alle esigenze del pilota e su di essa Chris riesce a muoversi con eleganza e agilità, superando un sorriso i limiti dei comuni utenti delle due ruote.
INIZIATIVE KTM: ARRIVANO SUOR NAUSICAA E LA MOTO DI DESPRES (PARIGI-DAKAR). IN PALIO, UNA DUKE 125 - Chi acquisterà un biglietto d'ingresso intero presso la biglietteria di Fiera Roma o in prevendita sul sito di LisTicket potrà partecipare al concorso "Motodays Ti Premia" con in palio fantastici premi. Agli ingressi verrà consegnata l'apposita cartolina che dovrà essere compilata e imbucata in una delle urne posizionate in Fiera.Il primo estratto vincerà una splendida KTM Duke 125 mentre per gli altri sono previsti capi di abbigliamento e accessori dedicati al mondo delle due ruote. A proposito di KTM, prevista allo stand (pad. 6) la presenza della 450 Rally con cui il francese Cyril Despres ha dominato l'ultima edizione della storica ed impegnativa Dakar: sarà un'occasione unica per ammirare da vicino la moto che si è rivelata la più veloce al termine delle tredici tappe e dei 9500 km percorsi, vincitrice della classifica generale e di tre tappe. Sabato pomeriggio, inoltre, presso il Palco Radio Globo (pad. 3) , ci sarà protagonista la simpatia di Paolo Casiraghi che nelle vesti di "Suor Nausica" (personaggio televisivo di Colorado Cafè), premierà la vincitrice del sorteggio legato alla sua agenda "Ignoranta", assicurandosi le chiavi di un'altra splendida Duke 125.

MOTODAYS: VANTAGGI PER CHI ARRIVA IN TRENO ALLA FIERA DI ROMA - Se scegli l'Alta Velocità per raggiungere Motodays puoi usufruire di due fantastiche offerte. Ingresso 2X1: I clienti in possesso di biglietti validi sui treni Frecciarossa e Frecciargento (con destinazione Roma e data del viaggio coincidente con quella di ingresso agli eventi) che acquisteranno un biglietto di ingresso a Motodays a tariffa piena otterranno un ingresso omaggio per una seconda persona che accompagni il cliente pagante. Ingresso gratuito per i soci Cartafreccia ed i clienti Frecciarossa e Frecciargento in arrivo a Roma nelle giornate di venerdì 9 marzo per Motodays mentre per i titolari di Cartafreccia ORO o PLATINO c'è l'accesso gratuito durante tutti i giorni di durata degli eventi. La fermata Fr1 di Fiera di Roma, adiacente al complesso fieristico, consente un collegamento rapido con Roma e l'aeroporto di Fiumicino grazie ai servizi ferroviari di Trenitalia. La fermata è servita dai treni della linea ferroviaria metropolitana fr1, che collegano l'aeroporto di Fiumicino con Roma Tiburtina e altre stazioni principali come Tuscolana, Ostiense e Trastevere. Per i viaggiatori provenienti dall'aeroporto di Fiumicino e da Roma Tiburtina, la linea fr1 offre un treno ogni 15 minuti e la domenica ogni 30 minuti. I viaggiatori provenienti da altre località del Lazio potranno trovare un'opportuna coincidenza con il proprio treno di arrivo a Roma in particolare nelle stazioni di Roma Tiburtina, Tuscolana, Ostiense e Trastevere. La manifestazione fieristica è raggiungibile in modo rapido e confortevole anche dalle città italiane collegate con i servizi Alta Velocità di Trenitalia. I collegamenti sono consultabili sul sito www.trenitalia.com.

fonte xoffroad.it
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition

katana
Avatar utente
 
Messaggi: 1324
Iscritto il: 17/10/2010, 8:23

Re: Moto Days

Messaggio » 10/03/2012, 11:32

ieri ho avuto il piacere di incontrare Tambu :wink:
my bar Carruozzo&Macerone

ClaudioSM
Avatar utente
 
Messaggi: 248
Iscritto il: 16/06/2010, 15:55
Località: Roma

Re: Moto Days

Messaggio » 10/03/2012, 17:03

Domani ci sarò......presente!
KTM 990 Supermoto Black....."El Toro"

katana
Avatar utente
 
Messaggi: 1324
Iscritto il: 17/10/2010, 8:23

Re: Moto Days

Messaggio » 11/03/2012, 11:33

ClaudioSM ha scritto:Domani ci sarò......presente!

e fatti sentire per un giro in costiera quando scendi :wink:
my bar Carruozzo&Macerone

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19220
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Re: Moto Days

Messaggio » 11/03/2012, 11:48

Tony Cairoli protagonista di Motodays

Immagine

Il 5 volte campione del cross in fiera a Roma esorta prudenza sulla strada
La seconda giornata di Motodays 2012 si è aperta all’insegna dei numeri 5 e 222. Cinque sono i titoli mondiali vinti nel Motocross dal pilota siciliano Tony Cairoli mentre “tre volte due” è il numero da sempre che contraddistingue la tabella della sua KTM.

Il forte talento di Patti è arrivato alla Fiera di Roma nel primo pomeriggio ed è stato accolto da un bagno di folla, sempre più numerosa al Salone Moto e Scooter.

“Vivo a Roma da 6 anni e venire qui mi fa sempre piacere perché questo pubblico è da sempre molto appassionato e ritrovo tanti tifosi – ha detto Tony - Come mi muovo? Giro spesso in scooter e devo dire che la città è splendida vista dalle due ruote ma è vero anche che bisogna fare molta attenzione quando si è alla guida: servono lucidità, occhi aperti e testa sulle spalle perché i pericoli arrivano anche da fattori esterni dalla tua volontà e bravura”.

Se lo dice un campione imbattibile tra salti e curve, c’è da credergli. A proposito di sport, il pilota KTM De Carli ha fatto un primo bilancio di inizio stagione.

“Allo Starcross di Mantova è andato tutto alla perfezione e ci siamo difesi anche in occasione degli Internazionali d’Italia. Sono stati due ottimi allenamenti in vista della partenza del mondiale 2012 e mi hanno dato una grossa carica. Obiettivo di quest’anno? Puntare di nuovo al titolo, ovviamente”. In mattinata sono arrivati in Fiera per un “A tu per tu” sul Palco Radio Globo anche i piloti Superbike, Raffaele De Rosa (Pro Ride) e il britannico Tom Sykes.

Quest’ultimo, dopo aver centrato un terzo e un quarto posto a Phillip Island è venuto a Motodays. “In Australia è andata oltre le aspettative e sono contento di aver conquistato il podio – ha detto Tom – ora spero di potermi ripetere nelle prossime tappe, Imola per prima. E’ la mia prima volta a Roma e a Motodays ho trovato tante moto e tanta gente e sono contento di aver incontrato gli appassionati delle derivate. L’Italia? Mi piace tutto e impazzisco per il caffè...”.

Tra gli appuntamenti di domani da segnalare, alle 11 sul Palco Radio Globo (pad. 3), il convegno ANCMA “Brutti, sporchi e cattivi? Non scherziamo.”. Con Pierfrancesco Caliari e Michele Moretti di Ancma ci saranno i rappresentanti della Polizia Stradale e della Motorizzazione Civile che dialogheranno insieme agli esperti della personalizzazione aftermarket e illustreranno la situazione normativa in Italia per un settore spesso oggetto di luoghi comuni e giudizi confusi.

Alle 12:15, sempre sul palco del pad. 3, il Gentlemen’s Motor Club presenterà al pubblico di Motodays i suoi piloti illustri: Fabrizio, Badovini, Canepa, Giugliano, Lombardi e Dionisi, impegnati nel mondiale Superbike e Supersport, si racconteranno ai loro tifosi. Seguirà la premiazione del Trofeo Del Centauro.

Sul palco dalle 15:30 in poi: gli “A tu per tu” sono dedicati al romano Davide Giugliano (15:30), al britannico Tom Sykes (16) e ai piloti italiani in Supersport (16:30). Paolo Casiraghi (in arte “Suor Nausica” dal programma tv Colorado Cafe) consegnerà poi sul palco alle 17 le chiavi di una KTM Duke 125 alla vincitrice del concorso legato alla sua agenda “Ignoranta”.

Ancora Superbike alle 17:30: sul palco Radio Globo (pad. 3) salirà Niccolò Canepa per un “A tu per tu” con Di Pillo. Tra il pad. 4 e 6 sarà il quattro volte campione del mondo stunt Chris Pfeiffer (su BMW) ad entusiasmare il pubblico con le sue evoluzioni. Spettacoli previsti alle 12:30, 16:30 e 19:00.

fonte motosprint.it
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition

klw
Avatar utente
 
Messaggi: 605
Iscritto il: 18/05/2009, 21:53
Località: Roma

Re: Moto Days

Messaggio » 11/03/2012, 12:49

Per me il Motodays è stata la prima fiera cui ho partecipato in assoluto ed è stata una bella delusione. Mi aspettavo di trovare stand di tutti i più importanti produttori di moto, di abbigliamento e di accessori e invece erano presenti solo le case produttrici più grandi, diversi motoclub e associazioni varie, molti negozi (99% solo roba stradale).
Tanto per dire lo stand Acerbis era una presa in giro e un'indisponibilità delle persone da vergogna, mancavano Forcefield, Axo, Alpinestar e tanti altri. Peccato perché volevo sfruttare l'occasione per provare una serie di cose da fuoristrada.

Sono salito sulla 450 Rally, sella dura come il marmo ma bellissima sensazione di moto "giusta" e leggera. Secondo me non è la moto di Despres ma una replica, tanto per dire era piuttosto bassa sicuramente meno della mia 950.

Aspetto femminile, qualche ficona e tanta robetta di media-scarsa qualità.

Mi viene voglia di andare al EICMA prima o poi, lì mi aspetto qualcosa di livello molto ma molto più alto. Vediamo, se rimedio i biglietti per un giorno infrasettimanale quest'anno magari ci vado.
9/1992 - 7/1996 Piaggio Ciao mod. 1968 Rosso
7/1996 - 12/1999 Cagiva Aletta Rossa 125 mod. 1985 Rosso (22.000 km)
3/2000 - 1/2004 Yamaha XT 600 E Nero (63.000 km)
1/2004 - 11/2009 Yamaha TDM 900 Nero (150.000 km)
7/2009 - KTM 950 Adventure S (103.000 km)

Ferdinando
Avatar utente
 
Messaggi: 993
Iscritto il: 10/02/2009, 15:41
Località: San Ferdinando di Puglia (Bt)

R: Moto Days

Messaggio » 11/03/2012, 19:48

Caro klw, all'eicma e molto più alto sia il livello motociclistico che di passerame :-) :-) però poi vai on crisi :-)

Inviato dal mio Samsung Galaxy S GT I9000 usando Tapatalk
Lento ma violento..

ClaudioSM
Avatar utente
 
Messaggi: 248
Iscritto il: 16/06/2010, 15:55
Località: Roma

Re: Moto Days

Messaggio » 12/03/2012, 9:18

Impressioni a caldo.

Sono stato in passato all'EICMA e ho potuto verificare le differenze.

Diciamo subito che i tempi sono da "vacche magre" e anche gli standisti stringono la cinghia, almeno per la pubblicità.
Ieri si respirava un'aria più "familiare" rispetto all'EICMA : il discorso moto è un collante che poi ha fatto da base per tutto ciò che gira attorno ad essa.
Il motodays, ovviamente, ha un carattere meno internazionale.

Confermo che le moto c'erano ma senza esagerare.

Ho anche io notato che "si vendeva troppo" e che i prodotti erano tutti di media qualità.
Non mi è piaciuta la sezione americana, troppo dispersiva (il classico compito in classe con la scritta "fuori tema"). Ma ci può anche stare, poichè ha fatto molto intrattenimento : "miss maglietta bagnata" è stato divertente.
Mezzo padiglione (non ricordo quale) è stato dedicato al "magna magna" e un altro mezzo alla sezione "usato e introvabile"......non ho gradito.

Ho provato a prenotare dei test drive e sono riuscito solo a fare un giretto su Aprilia RSV 850cc (lo scooterone...perdonatemi) e sul Piaggio MP3. KTM e Husquarna erano strapieni subito.......
L'Aprilia è degno di nota: maneggevole, morbido dove serve e scattante abbastanza. Se pure veloce, la cilindrata mi avrebbe dovuto far impazzire di più ( va beh, ho una KTM990SM, il paragone non esiste). Comunque ci si trova a 150km/h in poco tempo e per uno scooterone è abbastanza, considerando le sospensioni e l'ingombro.
L'MP3 (elettrico) che ho provato fa venire sonno : Tu acceleri e lui parte sbadigliando ( anche un pò scocciato che lo stai svegliando) e poi forse spinge un poco. Nelle curve strette del percorso è stato anche pericoloso poichè, in piega a bassa velocità, apri per farlo raddrizzare e lui niente e devi mettere il piede a terra. Alla fine ho smadonnato due volte perchè quando l'ho provato ho perso un pezzo di "missa maglietta bagnata" arrivando in ritardo.

Ho gradito le manifestazioni all'aperto :
Nicola l'impennatore è stato divertente.
Gli stunt man abbastanza carini......
I Cross freestile avrebbero potuto fare di più, peccato c'era troppo vento.
Nel finale ero sotto vento e i BurnOut contemporanei delle 6 moto non è stato "salutare"

Ho fatto un giro fra le bici......va beh!

Considerando che la giornata era di sole pieno e che le manifestazioni all'aperto erano decenti, ne è valsa la pena. Se ci si volesse divertire solo con gli stand, beh, sarebbe dura!

A parità di prezzo ingresso, non c'è paragone con l'EICMA, ma considerando che a roma è più vicino, se pò fà!

Per l'anno prossimo andrò in prevendita : mi sembra che in prevendita costi 13€ invece dei 16€ sborsati e non fai la fila.
KTM 990 Supermoto Black....."El Toro"

katana
Avatar utente
 
Messaggi: 1324
Iscritto il: 17/10/2010, 8:23

Re: Moto Days

Messaggio » 12/03/2012, 9:53

non è possibile paragonare l'EICMA (ci vado ogni anno) al Motodays (viste tutte le edizioni), ma sono entrambi eventi a cui partecipare.
L'eicma è un evento internazionale, una vetrina mondiale per tutto il settore motociclistico, vengono presentate le moto in anteprima al pubblico, l'area espositiva è notevole.
Il motodays è più un evento "locale", ma cmq ritengo ben fatto, le aziende espositrici sono in numero inferiore, ma è possibile fare acquisti (dalle gomme, all'abbigliamento, alle moto) e soprattutto è possibile provare le moto!
io ho provato un pò di tutto, dalla yamaha Supertenere, alla husky nuda, al tmax, al crosstourer, al vstrom, ecc...

ClaudioSM ha scritto:Per l'anno prossimo andrò in prevendita : mi sembra che in prevendita costi 13€ invece dei 16€ sborsati e non fai la fila.

il prox anno fammi sapere con un certo anticipo il giorno in cui vuoi andare e vedo di farti avere un biglietto a metà prezzo :wink:
my bar Carruozzo&Macerone

klw
Avatar utente
 
Messaggi: 605
Iscritto il: 18/05/2009, 21:53
Località: Roma

Re: Moto Days

Messaggio » 19/03/2012, 19:48

Con il ritardo dei giusti posto qualche foto che finalmente ho scaricato sul pc.

Cominciamo con LA moto

Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine


Continuiamo con alcune automobili famose

Immagine
Immagine
Immagine

e..........
.....................
.....................
terminiamo con qualche patonza :mrgreen: :mrgreen:

Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
9/1992 - 7/1996 Piaggio Ciao mod. 1968 Rosso
7/1996 - 12/1999 Cagiva Aletta Rossa 125 mod. 1985 Rosso (22.000 km)
3/2000 - 1/2004 Yamaha XT 600 E Nero (63.000 km)
1/2004 - 11/2009 Yamaha TDM 900 Nero (150.000 km)
7/2009 - KTM 950 Adventure S (103.000 km)


Torna a Joe Bar

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: 19manuel79, Albert71, Bing [Bot], fabio55, Gerko, Google [Bot], Marc89Pc, Paolo_Grotto, Yahoo [Bot]

SEO Search Tags

" Kawasaki KLX 250 "Furetto"      aletta rossa 125 vendita      antonio cairoli moto      autografi dakar ktm 950      bella patonza      caffe cairoli monza      cagiva aletta rossa      cairoli in aria 2012      catalogo ricambi piaggio ciao      foto motoclubcenturioni      foto motodays 2012      immagini motoclubcenturioni roma      immagini per pc tony cairoli      impennatore+fai+da+te      ktm 450 rally vendo      ktm 690 fiera di roma      ktm 690 replica despres      ktm cairoli replica 2012      ktm exc 450 cairoli      ktm rc8      ktm replica cairoli 2012      ktm supermoto 690 dottori      ktm sx 125 2012 usato in america      maglia axo replica cairoli      maglia cairoli ktm 2012      maglia cairoli ktm      moto tony cairoli      patonza all'aria      piaggio ciao 1968      piaggio ciao 1985      piaggio ciao prima serie      piaggio ciao      piaggio si trofeo terra      raffaele de rosa motodays roma      scritta cagiva      tabella cairoli 2012      testata ktm 250 gs 1985      tony cairoli abbigliamento      tony cairoli maglia      vendo ktm replica cairoli 2012      ficona      patonza      YAMAHA XT600 PARIS DAKAR