KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

presentazione stampa della Tiger Explorer

Tutto... proprio tutto quello che non ha sezioni dedicate.

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

presentazione stampa della Tiger Explorer

Messaggioda bradipo ita » 22 feb 2012, 18:20

E' arrivata. Ecco la presentazione per l'assaggio stampa:

Immagine

Triumph Tiger 1200 Explorer arriverà con il "launch kit" a 16.300 euro
Prima di salire in sella per il test in Andalusia, facciamo due chiacchiere
con Paolo Fabiano, P.R. Di Triumph Motorcycles Italia, appassionato
motociclista e possessore di una Tiger 955


Ci troviamo in Spagna – cosa tutt'altro che desueta, in un periodo in cui le presentazioni di nuovi
modelli si susseguono a raffica – nella fattispecie nella fortunatamente assolata Andalusia, e stiamo
per salire in sella all'attesissima Triumph Tiger 1200 Explorer. La temperatura questa mattina alle 8
è sui 3°c, ma noi partiremo tra poco più di un'ora per un giro di circa 120 chilometri, praticamente
è poco più di una presa di contatto con la nuova Tigerona, che però non vedo l'ora di riprendere
una volta rientrato a Milano, per una conoscenza ben più approfondita.
Ma prima di partire per il nostro giro lampo, facciamo due chiacchiere, con Paolo Fabiano, P.R. Di
Triumph Motorcycles Italia, appassionato motociclista e possessore di una Tiger 955.


Paolo, conoscendo abbastanza bene la storia della Triumph dell'era Bloor, mi sento di affermare che
il progetto Explorer sia senza dubbio il più completo e importante realizzato dal 1990 ad oggi, e che
ha richiesto quasi sei anni di lavoro duro. Cosa vi attendete da questa moto?

«Sì, il progetto è uno dei più ambiziosi e completi della storia della nuova Triumph, ed è un progetto
partito dal classico foglio completamente bianco nel lontano 2006, anno in cui abbiamo deciso di
produrre una adventure bike completamente nuova. Una moto sviluppata anno per anno in funzione
di quelle che erano le esigenze di un mercato in continua evoluzione, fino ad arrivare alla moto definitiva,
come la vediamo oggi».


Quali sono le vostre previsioni di vendita per il 2012?

«Non abbiamo fatto previsioni, ma abbiamo già ottimi riscontri, diverse prenotazioni e molti contratti già
firmati grazie alla reazione molto entusiasta seguita sia all'Eicma che al Bike Show veronese, e il nostro
sito si è bloccato per diversi giorni per le tantissime richieste di informazioni e test ride: i nostri concessionari
sono pronti per evadere queste richieste, e ne approfitto anche per dire che presenteremo ufficialmente
sia la Explorer che la Speed Triple R (che voi avete recentemente provato a Jerez) il 17 e 18 marzo prossimi
nel corso dell'open weekend Triumph, presso tutti i nostri concessionari».


La famiglia Tiger dunque si allargata: la 1050 rimarrà in produzione?

«Sì, all'Eicma ne abbiamo presentato una nuova versione aggiornata tecnicamente ed esteticamente,
la SE con ABS, cioè una versione premium con motovaligie, sella in gel e svariati altri accessori. Questa
versione sarà l'unica che importeremo in Italia, destinata ad utenti prevalentemente sportivi e stradali,
che però non vogliono rinunciare alla comodità di una moto equipaggiata di tutto punto per i viaggi.
Questa è un'ulteriore dimostrazione che Triumph crede molto nel mototurismo, cosa peraltro richiesta
dal mercato, che vuole moto versatili per l'uso sia quotidiano che generale».


La Explorer 1200 costa 15.290 euro, ma inizialmente saranno disponibili anche un certo numero di moto
equipaggiate già di serie con il cosiddetto “launch kit”: quante saranno, e quanto costeranno?

«I “launch kit” vengono appunto allestiti su nuovi modelli in fase di lancio. Ne faremo circa 1,400 per tutto
il mondo, costeranno circa 16.300 euro e saranno allestite con faretti alogeni supplementari, parabrezza
touring maggiorato, barre paramotore, paracoppa in alluminio, sensore di pressione degli pneumatici e
protezione serbatoio in gomma. Chiaramente il cliente interessato dovrà assicurarsi della disponibilità della moto
così allestita».


Che eventi prevedete quest'anno a livello istituzionale?
«Come già detto, l'open weekend di metà marzo sarà la prima occasione per far toccare con mano
le nuove moto al pubblico (l'Explorer sarà in vendita dai primi di marzo). Ma quest'anno ci sarà
un'importante novità: infatti abbiamo deciso di appoggiare un'iniziativa denominata Tree Days,
nata in Austria anni fa e supportata da Triumph Germania, in una località che si chiama Neukirchen
che, in quei giorni, si trasformerà in un villaggio britannico, cambiando il nome n Newchurch
(chiesa nuova, ndr). Sarà un appuntamento assolutamente divertente, imperdibile per i “triumphisti”
ma anche per tutti gli altri motociclisti, assolutamente ben accetti. Allestiremo anche un Villaggio Italia
per tutti i motociclsti italiani, e quest'occasione sarà anche un preambolo per i festeggiamenti dei 110
anni di Triumph, il cui evento clou si terrà al circuito di Mallory Park, non lontano dalla fabbrica di Hinckley,
dove nascono le Triumph».

Maurizio Tanca

fonte moto.it
Ultima modifica di bradipo ita il 22 feb 2012, 20:54, modificato 1 volta in totale.
"Oggi é ricco chi é padrone del suo tempo. Buona vita.''
Avatar utente
bradipo ita
 
Messaggi: 5261
Iscritto il: 22 gen 2009, 0:47
Località: Trieste

Re: presentazione stampa della Tiger Explorer

Messaggioda bradipo ita » 22 feb 2012, 18:21

Triumph Tiger 1200 Explorer, la parola ai concessionari
Mentre la stiamo provando, abbiamo contattato i concessionari Triumph
per capire come è stata accolta la Explorer dai primi clienti che l’hanno già vista all’Eicma


Immagine


Stiamo macinando chilometri nelle strade intorno a Granada e nei prossimi giorni potrete leggere su
Moto.it la prova completa.
Scopriamo intanto cosa dicono i concessionari della Casa inglese. C'è tanta attesa per la nuova maxi
enduro Triumph.


La parola ai concessionari. Queste le domande che abbiamo rivolto loro
1. La Tiger 800 ha riscosso un grande successo. Vi aspettate lo stesso ritorno con la Explorer 1200?
2. Avete raccolto già ordini per la nuova moto? C'è interesse da parte degli appassionati?
3. I clienti interessati alla Explorer provengono da moto Triumph (le vecchia Tiger 1050 o la nuova
Tiger 800) o da altri brand (BMW su tutti)?
4. Un vostro commento all'attuale gamma Tiger (1050, 800 e 1200), che sembra coprire bene il
segmento maxi enduro.


Magnoni Moto, Gallarate. Risponde Massimo Magnoni
1. Non ci aspettiamo gli stessi numeri della Tiger 800, che ha un altro posizionamento di mercato.
La Explorer è un mezzo esclusivo, non è una moto per tutti visto anche il costo importante.

2. Ho già raccolto 3 ordini, una cosa che non mi capitava da tempo. Tra l’altro ho anche dovuto
rifiutare qualche permuta che risultava troppo onerosa per noi. Grazie al Programma Triumph e ai
contatti in negozio, ho già 50 persone in lista per provare la moto.

3. Metà dei contatti sono clienti Triumph, che credo vogliano più che altro provare la novità. Gli altri
provengono essenzialmente dalla BMW GS e mi sembrano molto interessati all’acquisto della Tiger.

4. Il segmento maxi enduro con la Explorer è coperto benissimo. Il cliente si cuce addosso la moto più
adatta alle sue esigenze. La Tiger 1050 ad esempio continua a piacere, nel 2011 ne ho vendute 15.
La 1200 sarà il top di gamma, dedicata a chi vuole il massimo. E da quanto abbiamo visto ha le carte
in regola per fare bene.

Happymoto, Torino. Ci risponde Piero Marchesi

1. Beh, ci aspettiamo un discereto successo, ma è difficile che raggiunga quello della Tiger 800.
Non può essere uguale: una costava 8mila euro, questa 15mila. Si rivolge quindi a un'altra facia di clienti.


2. No, nessun ordine, ma diverse persone si sono dimostrate interessate e aspettano la prova su strada.


3. Chi guida Triumph è ovviemente interessato, ma ci sono anche parecchi BMWisti che chiedono informazioni.
E' logico questa Tiger 1200 entra i diretta concorrenza con il GS


4. Io le trovo splendide, fantastiche!


Ferbike, Lucca. Ci risponde Stefano Ferraro

1. In linea di massima sì, ma non come numeri. Questa Tiger si rivolge a un pubblico diverso ed ha un
prezzo diverso. Il periodo per il mercato non è dei migliori ma credo e spero che avrà comunque
buone vendite.


2. Per ora non abbiamo ricevuto ancora nessun ordine. Se si considera però che non abbiamo ancora
la moto in concessionaria l'interesse è già alto. In molti son già venuti a chiedere informazioni e quando
sarà possibile provarla. D'altra parte è un settore di mercato che affascina sia i clienti che macinano
chilometri sia quelli a cui piace avere un motore che regala un emozioni di guida, non da supersportiva,
ma decisamente forti.


3. Gli interessati vengono prevalentemente da altri marchi. Principalmente BMW. Ad oggi chi ci ha
chiesto un preventivo sono prevalentemente clienti GS e qualcuno da che scende da Stelvio Moto Guzzi.


4. La gamma così è veramente completa. Si parte dalla 800 per chi forse fa viaggi un po' meno lunghi
e privilegia leggerezza e agilità. Poi si cresce di cilindrata fino al 1200 e si soddisfa chi cerca un turismo
totale senza rinunciare a forti emozioni di guida.

Faieta Motor Company, Pescara. Risponde Franco Fanalli
1.In termini numerici è difficile replicare il successo della Tiger 800, ma c’è comunque una grande
aspettativa nella nostra clientela.

2. Oltre al grande interesse, abbiamo già raccolto alcuni ordini. Le prime moto arriveranno
nella prima metà di marzo.

3. Confermo che c’è molto interesse anche in chi proviene da altri marchi, soprattutto da BMW.
Chi ha avuto il GS oggi magari cerca qualcosa di diverso e guarda con interessa a Triumph.

4. Direi che siamo quasi completi. Dico “quasi” perché a essere pignoli ci starebbe bene anche
una “anti GS Adventure”, una Explorer 1200 con i cerchi a raggi e la ruota da 21”. Nel complesso
copriamo bene il segmento maxi enduro, che negli ultimi anni è cresciuto molto.


Luca’s Motorcycles, Jesi (Ancona). Risponde Michel Renzi
1. Sinceramente sì, perché la moto piace e ci mancava una 1200 in gamma. Ha suscitato un grande
interesse e mi sembra proprio un bel mezzo!

2. Ne ho già venduta una. Un risultato interessante, visto il periodo “sballato” dal punto di vista
del meteo. C’è tanto interesse, la moto arriva a giorni in negozio e siamo pronti per mostrarla
alla nostra clientela.

3. Molti provengono dalla BMW, diciamo che 6 su 10 hanno il GS al punto che per noi potrebbe
diventare un problema dover ritirare tutti questi boxer in permuta. Vedremo.

4. La Tiger 1050 continua a suscitare un grande interesse, è la Tiger sportiva, una sorta di Speed
Triple a manubrio alto e comoda per viaggiare. L’800 è andata benissimo e con la 1200 saremo
coperti alla grande, con una gamma davvero completa.

fonte moto.it
"Oggi é ricco chi é padrone del suo tempo. Buona vita.''
Avatar utente
bradipo ita
 
Messaggi: 5261
Iscritto il: 22 gen 2009, 0:47
Località: Trieste

Re: presentazione stampa della Tiger Explorer

Messaggioda bradipo ita » 22 feb 2012, 20:57

Immagine



Immagine



Immagine



Immagine



Immagine



Immagine
"Oggi é ricco chi é padrone del suo tempo. Buona vita.''
Avatar utente
bradipo ita
 
Messaggi: 5261
Iscritto il: 22 gen 2009, 0:47
Località: Trieste

Re: presentazione stampa della Tiger Explorer

Messaggioda trivella » 22 feb 2012, 21:25

Esteticamente parlando....Ma quanto è brutta :shock: :shock: :shock: :shock:
KTM 950 SMR. . YAMAHA TTR 620..."Più salamella che Moto GP (cit. Creg)"
Improvvisare, Adeguarsi, Raggiungere lo scopo (Gunny)

trivella@myktm.it
Avatar utente
trivella
 
Messaggi: 10588
Iscritto il: 29 mar 2009, 18:43
Località: Dodge City, KS, U.S.A.

Re: presentazione stampa della Tiger Explorer

Messaggioda Geec » 22 feb 2012, 21:33

Non per vantarmi, ma da totale incompetente quale sono, posso esprimere solo un parere estetico.
Mi piace la zona "motore", anche perchè il boxer della 1200 gs, è inguardabile. Per il resto, questa Tiger, mi sembra la sorella brutta della bmw 1200 gs; Il serbatoio mi sembra "raccordato" male con tutto il resto e il marmittone ... nun se pò guardà ! :shock:
Il prezzo, non mi sembra particolarmente "accattivante"......

Però, sono perfettamente cosciente di aver espresso il mio parere su l'unica cosa che, in generale, è la più opinabile e personale: l'estetica di un oggetto.

:mrgreen:
Avatar utente
Geec
 
Messaggi: 1818
Iscritto il: 23 dic 2009, 0:47
Località: Prov. TO

Re: presentazione stampa della Tiger Explorer

Messaggioda Arthur Fonzarelli » 22 feb 2012, 22:02

la prima tiger è stata la prima moto a farmi arrapare dopo l'aprilia touareg rally 50........

vederla ridotta ad una scopiazzatura del gs mi fa molta tristezza.....

Immagine
Scusate ma io posso!
SMR 950 nel passato un Fifty Mistral nel cuore, una ADV Black nel BOX e un Madison 250 ELABORATO nel Cul#
Gran bella la carotona, ma il fifty con 21 cv........
Avatar utente
Arthur Fonzarelli
Fondatore
 
Messaggi: 12990
Iscritto il: 20 gen 2009, 23:36
Località: Milano - Xolotilandia

Re: presentazione stampa della Tiger Explorer

Messaggioda bradipo ita » 22 feb 2012, 22:03

se leggete, tra le righe, affermano orgogliosamente
che hanno impiegato ben 6 anni per realizzare il progetto
della Tiger Explorer. Mica pochi.
I cinesi copiano molto piu' in fretta.
"Oggi é ricco chi é padrone del suo tempo. Buona vita.''
Avatar utente
bradipo ita
 
Messaggi: 5261
Iscritto il: 22 gen 2009, 0:47
Località: Trieste

Re: presentazione stampa della Tiger Explorer

Messaggioda Arthur Fonzarelli » 22 feb 2012, 22:06

bradipo ita ha scritto:se leggete, tra le righe, affermano orgogliosamente
che hanno impiegato ben 6 anni per realizzare il progetto
della Tiger Explorer. Mica pochi.
I cinesi copiano molto piu' in fretta.

grande matteo!!!! aldilà dell'oggetto del post è sempre un piacere leggerti!!
Scusate ma io posso!
SMR 950 nel passato un Fifty Mistral nel cuore, una ADV Black nel BOX e un Madison 250 ELABORATO nel Cul#
Gran bella la carotona, ma il fifty con 21 cv........
Avatar utente
Arthur Fonzarelli
Fondatore
 
Messaggi: 12990
Iscritto il: 20 gen 2009, 23:36
Località: Milano - Xolotilandia

Re: presentazione stampa della Tiger Explorer

Messaggioda bradipo ita » 22 feb 2012, 22:31

Grazie arthur, sei un vero amico. :up:
"Oggi é ricco chi é padrone del suo tempo. Buona vita.''
Avatar utente
bradipo ita
 
Messaggi: 5261
Iscritto il: 22 gen 2009, 0:47
Località: Trieste

Re: presentazione stampa della Tiger Explorer

Messaggioda Giolli Joker » 23 feb 2012, 7:18

bradipo ita ha scritto:«Sì, il progetto è uno dei più ambiziosi e completi della storia della nuova Triumph, ed è un progetto
partito dal classico foglio completamente bianco nel lontano 2006...


...il fatto che il foglio fosse di carta velina e che l'avessimo appoggiato su una foto della GS ci ha aiutato molto!>>

bradipo ita ha scritto:«I “launch kit” vengono appunto allestiti su nuovi modelli in fase di lancio. Ne faremo circa 1,400 per tutto
il mondo, costeranno circa 16.300 euro e saranno allestite con faretti alogeni supplementari, parabrezza
touring maggiorato, barre paramotore, paracoppa in alluminio, sensore di pressione degli pneumatici e
protezione serbatoio in gomma.


Il sensore di pressione gomme è una figata, ma in 1000€ potevano buttarci anche le borse (che peraltro sono pessime)... se non erro la First Edition della Superteneré (che non mi piace affatto) per 15mila e rotti ti dava un kit viaggio di tutto rispetto...

Bah... poi per carità, il motore dev'essere una figata!
Giolli Joker
 
Messaggi: 798
Iscritto il: 20 set 2011, 8:50
Località: Zena - Abu Dhabi

Prossimo

Torna a Joe Bar

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti