KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

KTM Italia cambia sede KTM Italia cambia sede

Tutto... proprio tutto quello che non ha sezioni dedicate.

Moderatori: ModeratoriP, Moderatori

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19221
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

KTM Italia cambia sede KTM Italia cambia sede

Messaggio » 22/12/2011, 19:26

Immagine

La filiale italiana si traferisce ad Albano S. Alessandro (BG)
Per festeggiare il decennale dall’apertura della filiale italiana, KTM cambia sede. Era il 1° settembre 2001 infatti quando il Costruttore austriaco apriva la sua propria filiale in uno dei mercati più importanti a livello europeo.

Oggi, a distanza di un decennio e nonostante un mercato sempre più difficile e imprevedibile, KTM Italia ha deciso di investire risorse ed energie in una nuova sede che le permetterà di affrontare al meglio e con un rinnovato entusiasmo la prossima stagione 2012.

Dal 1° gennaio quindi KTM Italia sarà operativa ad Albano S. Alessandro (BG) in Via Spallanzani 16/A. Invariati i contatti telefonici e fax: tel. 035.303100; fax 035.299884.

fonte motosprint.it
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition

Ferdinando
Avatar utente
 
Messaggi: 1007
Iscritto il: 10/02/2009, 15:41
Località: San Ferdinando di Puglia (Bt)

R: KTM Italia cambia sede KTM Italia cambia sede

Messaggio » 23/12/2011, 13:52

Mah..

Inviato dal mio Samsung Galaxy S GT I9000 usando Tapatalk
Ultima modifica di Ferdinando il 23/12/2011, 14:28, modificato 1 volta in totale.
Lento ma violento..

Vincenzo
Fondatore
Avatar utente
 
Messaggi: 3371
Iscritto il: 21/01/2009, 18:31

Re: KTM Italia cambia sede KTM Italia cambia sede

Messaggio » 23/12/2011, 13:58

Visto che siamo uno dei mercati più importanti avrei preferito che investissero su un bel 690 Adv......
O bianco o nero...ma sempre orange...
vincenzo@myktm.it

Bat21
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 7525
Iscritto il: 27/07/2011, 20:17
Località: Sanremo (IM)

Re: KTM Italia cambia sede KTM Italia cambia sede

Messaggio » 23/12/2011, 17:24

Sede nuova o meno ...Ghilardi, che alla fine per noi è quel che più conta, sarà sempre più incontattabile ... :(
My orange bull is fantastic!!

Barcollo ma non mollo ...spero(!)

mchanic
Avatar utente
 
Messaggi: 1544
Iscritto il: 29/03/2009, 22:22
Località: alle pendici del Monte Misma.

Re: KTM Italia cambia sede KTM Italia cambia sede

Messaggio » 23/12/2011, 18:19

:roll: E' il capannone della Elimar, ex importatore Husaberg.
mchanic@myktm.it
Non importa quante volte cadi, ma quante volte cadi e ti rialzi.
L'enduro non è uno sport di contatto, è uno sport di collisione... il ballo è un sport di contatto

katana
Avatar utente
 
Messaggi: 1386
Iscritto il: 17/10/2010, 8:23

Re: KTM Italia cambia sede KTM Italia cambia sede

Messaggio » 23/12/2011, 19:59

Bat21 ha scritto:Sede nuova o meno ...Ghilardi, che alla fine per noi è quel che più conta, sarà sempre più incontattabile ... :(

e purtroppo hai ragione :(

devono migliorare ancora molto sotto l'aspetto del customer care :roll:
my bar Carruozzo&Macerone

Pumba
Cuginastro
Avatar utente
 
Messaggi: 1350
Iscritto il: 13/02/2009, 10:31
Località: ..nel Parco giochi di Wave :-)....

Re: KTM Italia cambia sede KTM Italia cambia sede

Messaggio » 26/12/2011, 22:42

e intanto qua in liguria stanno chiudendo tutte le concessionarie...
adv S 07
EXC 4oo..
TDM850-98 ..."Squaligure"
Saluto a tutti chiunque voi siate..Amichen...Nemichen..o semplici conoscenti..
"meglio tacere e sembrare idioti..che aprire bocca...e darne la conferma...."
http://www.picasaweb.google.com/antogov58

Bat21
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 7525
Iscritto il: 27/07/2011, 20:17
Località: Sanremo (IM)

Re: KTM Italia cambia sede KTM Italia cambia sede

Messaggio » 26/12/2011, 22:51

Pumba ha scritto:e intanto qua in liguria stanno chiudendo tutte le concessionarie...


...e siamo SOLO all'inizio del film ... :(
My orange bull is fantastic!!

Barcollo ma non mollo ...spero(!)

stino
Fondatore
Avatar utente
 
Messaggi: 1679
Iscritto il: 21/01/2009, 18:29
Località: Bergamo

Re: KTM Italia cambia sede KTM Italia cambia sede

Messaggio » 27/12/2011, 8:59

:shock: :shock: :shock: :shock: :shock: :shock:

Sotto casa mia !

Patacca
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 6185
Iscritto il: 10/02/2009, 1:37
Località: vicino a San Remo...dove finisce l'asfalto e inizia lo sterrato...

Re: KTM Italia cambia sede KTM Italia cambia sede

Messaggio » 27/12/2011, 14:46

stino ha scritto::shock: :shock: :shock: :shock: :shock: :shock:

Sotto casa mia !

Che culooooo
Se sei incerto.....TIENI APERTOOOOO La mia Super Enduro a carburatori spippolati offre polvere a volontà....

Patacca
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 6185
Iscritto il: 10/02/2009, 1:37
Località: vicino a San Remo...dove finisce l'asfalto e inizia lo sterrato...

Re: KTM Italia cambia sede KTM Italia cambia sede

Messaggio » 27/12/2011, 14:48

Pumba ha scritto:e intanto qua in liguria stanno chiudendo tutte le concessionarie...

Mi avevano detto di Maremoto....ma è Vero? Mi semblance impossible ha un capannone su due piani che sembra un castello, un impero......sul fiume impero hahahahha che battuto na che mi è venuta....
Se sei incerto.....TIENI APERTOOOOO La mia Super Enduro a carburatori spippolati offre polvere a volontà....

Bat21
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 7525
Iscritto il: 27/07/2011, 20:17
Località: Sanremo (IM)

Re: KTM Italia cambia sede KTM Italia cambia sede

Messaggio » 27/12/2011, 17:19

Purtroppo si ...già verso i primi del mese avevano chiuso la "succursale" sanremese ...questione di giorni chiuderanno anche il mega-capannone di Imperia e (forse) riaprirà un negozietto in centro il solo Berardi (Tinarelli out!) con un solo dipendente (verosimilmente il meccanico più giovane e stop :roll: ).

Sparirà quindi il marchio Ducati dalla provincia del ponente ligure, mentre il nuovo "negozietto" ingloberà sia KTM che Yamaha ...n.d.r. :|

A Sanremo ha chiuso anche il rivenditore multimarca di Via Roma (ex Moto-Market) ... :arrow:

a Ventimiglia la pluriennale concessionaria Volkswagen Vico ... :?

che tristezza ...si sta sbriciolando tutto il mio passato, al pari di un castello di sabbia :(
My orange bull is fantastic!!

Barcollo ma non mollo ...spero(!)

tambu
L'islandese
Avatar utente
 
Messaggi: 4069
Iscritto il: 11/02/2009, 16:09
Località: Inverno: S. Angelo in Lizzola (PU), Estate: Islanda

Re: KTM Italia cambia sede KTM Italia cambia sede

Messaggio » 27/12/2011, 23:19

Vincenzo ha scritto:Visto che siamo uno dei mercati più importanti avrei preferito che investissero su un bel 690 Adv......

Lo appoggio al buon Vinz
KTM 1190 S 2015, KTM 690 2016. Un 990 S '07 nel cuore e un 690 Rally nel cassetto

katana
Avatar utente
 
Messaggi: 1386
Iscritto il: 17/10/2010, 8:23

Re: KTM Italia cambia sede KTM Italia cambia sede

Messaggio » 28/12/2011, 9:47

tambu ha scritto:
Vincenzo ha scritto:Visto che siamo uno dei mercati più importanti avrei preferito che investissero su un bel 690 Adv......

Lo appoggio al buon Vinz

potete appoggiarlo quanto volete :mrgreen:
ma a ki lo venderebbero? :roll:
my bar Carruozzo&Macerone

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19221
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Re: KTM Italia cambia sede KTM Italia cambia sede

Messaggio » 28/12/2011, 10:17

katana, oltre al Nostro mercato (il terzo a livello mondiale), a tutti quei tedeschi e francesi che vedi all'imbarco di Genova con le LC4 640 (stai certo che anche il mercato americano sarebbe in grado di riceverla bene).
Non siamo il solo mercato a chiedere la LC4 690 ADV :wink: come continuano a dire in KTM.
Il problema per loro è un'altro (visto che i prototipi esistono e girano), toglierebbe potenziali acquirenti alla LC8 ADV che farebbe la fine della LC8 SE, magari senza essere ritirata dal listino, visto che ci sono anche interessati soprattutto stradali.

Insomma così "obbligano" a farsela la LC4 690 ADV con costi nettamente superiori a quelli di una buona base di serie (da ottimizzare).
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition

smr990
 
Messaggi: 127
Iscritto il: 28/12/2011, 19:47

Re: KTM Italia cambia sede KTM Italia cambia sede

Messaggio » 29/12/2011, 10:15

anche in campania qualcuna chiude mentre la + importante a napoli è gestita da incompetenti che fanno sistematicamente danni alle moto! meno male che ad avellino c'è motor boccia!! un po' di strada ma ci si va con piacere
Ultima modifica di smr990 il 29/12/2011, 20:43, modificato 1 volta in totale.

katana
Avatar utente
 
Messaggi: 1386
Iscritto il: 17/10/2010, 8:23

Re: KTM Italia cambia sede KTM Italia cambia sede

Messaggio » 29/12/2011, 20:07

jenk ha scritto:katana, oltre al Nostro mercato (il terzo a livello mondiale), a tutti quei tedeschi e francesi che vedi all'imbarco di Genova con le LC4 640 (stai certo che anche il mercato americano sarebbe in grado di riceverla bene).
Non siamo il solo mercato a chiedere la LC4 690 ADV :wink: come continuano a dire in KTM.
Il problema per loro è un'altro (visto che i prototipi esistono e girano), toglierebbe potenziali acquirenti alla LC8 ADV che farebbe la fine della LC8 SE, magari senza essere ritirata dal listino, visto che ci sono anche interessati soprattutto stradali.

Insomma così "obbligano" a farsela la LC4 690 ADV con costi nettamente superiori a quelli di una buona base di serie (da ottimizzare).

Sul nostro mercato, la ktm ha solo 3 modelli della gamma street tra le prime 100 moto più vendute tra gennaio e novembre 2011 (fonte http://www.motoblog.it/post/33945/mercato-classifiche-top-100-di-novembre-r1200gs-sh300i-e-scarabeo-50-2t-i-piu-venduti#continua ).
E la moto ktm della gamma street più venduta sul terzo mercato a livello mondiale è la duke 125 :roll: , che se non erro è prodotta in india!
Le altre due sono la smt e la ADV lc8, con numeri non esaltanti, infatti sono dopo la cinquantesima posizione...
le altre? non pervenute, specie la gamma del 690 :roll:
è inutile che vi ricordi che la sm690 è stata tolta di produzione velocemente e la duke è stata notevolmente "ridimensionata"...
non sono in possesso dei dati, ma immagino che, visti i dati di vendita in italia, nel resto del mondo il numero di moto vendute da ktm sia davvero modesto :?
quindi rinnovo il quesito: a ki lo venderebbe stò benedetto lc4 adv?
Dai dati di vendita italiani della gamma street deduco a.... 4 gatti :mrgreen:

A quanto pare, siete (voi potenziali clienti) troppo pochi per giustificare i costi di progettazione, sviluppo e industrializzazione della lc4 adv :(
e soprattutto ora, con la crisi che stà vivendo il settore moto, tutti, non solo ktm, hanno risorse da utilizzare limitatissime!
dai dati di vendita della ktm e dei suoi concorrenti, si evince facilmente che il mercato è più ricettivo verso proposte di enduroni stradali di grossa cubatura, ed è normale che le poche risorse vengano destinate a quel settore :wink:

se poi desiderate talmente tanto una lc4 adv, da far rischiare il fallimento o la vendita in toto di ktm agli indiani ..... :roll:
my bar Carruozzo&Macerone

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19221
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Re: KTM Italia cambia sede KTM Italia cambia sede

Messaggio » 29/12/2011, 20:35

Stiamo usando due parametri differenti :wink:
Quando dico terzo mercato mondiale, il riferimento è a KTM (nell'ordine: America, Germania e Italia) ovvero dove piazza la sua produzione, non mi risulta che abbia dei grandi numeri di "invenduto".
Chiaro che i numeri le fa nelle specialistiche (EXC e da qualche anno SX), però il mercato "stradale" è relativamente giovane e da scoprire (la prima stradale prodotta è la LC8 ADV nel 2003).

Lasciando da parte il GS (che fa storia a se), una rivale alle Triumph Tiger 800, Honda XL 700 V Transalp, BMW F 800 GS, Suzuki DL 650 V-Strom (per citare le poche moto che sono in classifica NON sputer) i mumeri potenziali ci sono, visto che la componentistica che usa KTM la maggior parte delle citate se la sogna.
Il problema è che ci sarebbe anche la moto, ma non la mettono in produzione :roll:
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition

Vincenzo
Fondatore
Avatar utente
 
Messaggi: 3371
Iscritto il: 21/01/2009, 18:31

Re: KTM Italia cambia sede KTM Italia cambia sede

Messaggio » 29/12/2011, 20:45

Per prima cosa non puoi paragonare KTM ad una Yamaha o una BMW, è come Golia contro i giganti.
Nonostante questo e nonostante la crisi comunque KTM stà cercando di investire, vedi 350 vedi 125 e altre.
Il mercato della moto è destinato a seguire quello dell'auto, cioè andare lentamente verso una riduzione delle cilindrate.
Le ADV non vendono come le altre?...bè è abbastanza chiaro perchè......è l'unica che mette in campo certe doti, vedi fuoristrada, che le altre si sognano, percui è una moto di nicchia e l'utente tipo ha un passato nel fuoristrada.
E' vero che comunque l'obiettivo era anche infastidire le endurone tipo BMW, però alcuni errori di gioventù ne hanno pregiudicato un pò la diffusione, che in nessun modo avrebbe potuto impensierire la bavarese comunque.
Ultima cosa....KTM non avrebbe da spendere neanche un centesimo in sviluppo e idustrializzazione, ha già tutto pronto in casa, basta prendere un 690R metterci carena e serbatoi anteriori della Rally e il gioco è fatto, niente di piu semplice.Sicuramente non avrebbe niente da perdere.
Purtroppo come dice Jenk, non viene preso in considerazione (per ora) perchè andrebbe a scontrarsi con le ADV lc8, inoltre finchè il mercato riesce a recepire moto da 13-17mila euro tutte le case continueranno su questa strada, però è una strada destinata a scontrarsi con l'evoluzione socio-economica globale.
O bianco o nero...ma sempre orange...
vincenzo@myktm.it

Fra
Avatar utente
 
Messaggi: 1597
Iscritto il: 03/11/2009, 10:30
Località: Reggio Emilia

Re: KTM Italia cambia sede KTM Italia cambia sede

Messaggio » 29/12/2011, 22:32

La vedo dura far fallire la KTM solo per la Lc4 adv, se considerate che nel ns. paese cross ed Enduro fanno oltre doppio di immatricolazione delle sportive e il mercato è in gran parte arancione. La adv "piccola" come si porrebbe? Certo non come stradale, ma nel segmento intermedio, quello delle Enduro stradali, ma con vocazione specialistica. Dove avrebbe poche se non nessuna concorrente a fronte di una richiesta crescente. Da notare che f800gs e Tiger800 fanno dei bei numeri, ma hanno rubato poco spazio alla r1200gs, perché si pongono in un segmento leggermente diverso. Mentre concorrenti dirette come la super tenere 1200 fa numeri ridicoli. E questo nonostante il segmento Enduro stradali abbia rubato fette di mercato a sportive e stradali. Quindi imho c'è spazio per la Lc4 adv
Fra & i Draghi
k1200s - EXC 450SD

katana
Avatar utente
 
Messaggi: 1386
Iscritto il: 17/10/2010, 8:23

Re: KTM Italia cambia sede KTM Italia cambia sede

Messaggio » 31/12/2011, 12:38

jenk ha scritto:Stiamo usando due parametri differenti :wink:
Quando dico terzo mercato mondiale, il riferimento è a KTM (nell'ordine: America, Germania e Italia) ovvero dove piazza la sua produzione, non mi risulta che abbia dei grandi numeri di "invenduto".

da quel poco che ho potuto apprendere sulle politiche commerciali della ktm, stendo un velo pietoso :(
sul poco venduto e pure sul poco invenduto, basta dire che a maggio 2011 nei magazzini austriaci c'erano ancora un bel pò di smt 2010 da smaltire (xò solo di colore grigio).
inoltre se vai su moto.it trovi ancora SM990 nuove in offerta, ecc... :roll:

Lasciando da parte il GS (che fa storia a se), una rivale alle Triumph Tiger 800, Honda XL 700 V Transalp, BMW F 800 GS, Suzuki DL 650 V-Strom (per citare le poche moto che sono in classifica NON sputer) i mumeri potenziali ci sono, visto che la componentistica che usa KTM la maggior parte delle citate se la sogna.

su questo siamo daccordissimo :wink:

ma come dice vincenzo, la ktm è un "piccolo" competitor con risorse limitate, per cui deve fare delle scelte mirate...

Le ADV non vendono come le altre?...bè è abbastanza chiaro perchè......è l'unica che mette in campo certe doti, vedi fuoristrada, che le altre si sognano, percui è una moto di nicchia e l'utente tipo ha un passato nel fuoristrada.

su questo non mi trovate molto daccordo. La decisione da parte di ktm di entrare nel settore street credo fosse quello di attrarre nuovi potenziali clienti diversi dal classico utente del fuoristrada.
Correggetemi se sbaglio, ma credo che la ktm con la ADV lc8 volesse rivolgersi soprattutto (ma non esclusivamente) ad una platea più ampia di mototuristi. Che poi la ADV abbia doti fuoristradistiche che i competitor si sognano, è dovuto al semplice fatto che la ktm doveva differenziare il proprio prodotto e lo ha fatto attingendo dalla sua "storia", dal suo know how, da quello che meglio sà fare :wink:

Il problema è che ci sarebbe anche la moto, ma non la mettono in produzione

Ultima cosa....KTM non avrebbe da spendere neanche un centesimo in sviluppo e idustrializzazione, ha già tutto pronto in casa, basta prendere un 690R metterci carena e serbatoi anteriori della Rally e il gioco è fatto, niente di piu semplice.Sicuramente non avrebbe niente da perdere.

non è così semplice come pensate :roll:
oltre al fatto che per industrializzare un prodotto (anche se hai già prodotti "simili") richiede risorse, accordi con i fornitori, ecc... Ci sono poi i costi di commercializzazione e tanti altri...
Come detto tutti costi, che per quanto ridotti, richiedono risorse e se non si prevede il ritorno in tempi rapidi e certi, difficilmente si passa "ai fatti"!
Ma soprattutto il cliente tipo ktm è molto esigente e pretende "alti standard" (n.d.r. diatriba smr 2011 vs 2012, tanto per fare un esempio :roll: ), non si accontenterebbe di una moto fatta con pezzi presi da una moto e posizionata su un'altra...

Purtroppo come dice Jenk, non viene preso in considerazione (per ora) perchè andrebbe a scontrarsi con le ADV lc8

io questo non lo vedo come un problema :?
basta differenziare i due prodotti come ha fatto la bmw :wink:

La adv "piccola" come si porrebbe? Certo non come stradale, ma nel segmento intermedio, quello delle Enduro stradali, ma con vocazione specialistica. Dove avrebbe poche se non nessuna concorrente a fronte di una richiesta crescente.

quanto affermato non trova alcun riscontro nei dati oggettivi :roll:
la vocazione specialistica della ktm non ha portato, almeno finora, i risultati sperati nella gamma street!
Il fatto di non avere nessun concorrente, non significa avere i numeri di vendita necessari a giustificare la produzione di una lc4 adv.

cmq spero che ktm prima o poi vi accontenti :wink:
my bar Carruozzo&Macerone

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19221
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Re: KTM Italia cambia sede KTM Italia cambia sede

Messaggio » 31/12/2011, 14:04

katana ha scritto:cmq spero che ktm prima o poi vi accontenti :wink:

Personalmente, mi sono accontentato da solo allestendo la LC4 690 ADV/Rally che non c'è ....
e forse non ci sarà MAI :|

Ottima la tua analisi, forse la nostra è un "cicinino" di parte :D
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition

Don
Avatar utente
 
Messaggi: 854
Iscritto il: 31/08/2011, 14:04
Località: Bologna

Re: KTM Italia cambia sede KTM Italia cambia sede

Messaggio » 31/12/2011, 15:44

Mi sembra che KTM stia cercando di ridurre i modelli in circolazione, piuttosto che ampliare la gamma.

L'SMT ha un successo crescente ed ha attirato in KTM clienti nuovi (...me, per esempio). Il problema dell'affrontare il settore street è legato anche ad una estetica diversa dagli stilemi tipici del fuoristrada KTM. A me l'SMT piace parecchio, ma a molti l'ADV, e ora la nuova 690 Duke, fanno rabbrividire. La SuperDuke lo stesso, a parte alcune valutazioni non proprio favorevoli dei test - invece decisamente positivi per ADV LC8 e ora 690 Duke. La 125 è caso a parte, è indirizzata ad un pubblico con gusti parzialmente diversi.

Una ADV LC4 non competerebbe mai, come ho letto nei post, con moto come la VStrom, molto meno specialistica e con un pubblico molto più ampio.

Infine, il pubblico delle maxi ha dimostrato nei fatti di risentire meno della crisi, e se penso all'anticipazione di InMoto dell'endurona KTM, se la facessero, probabilmente diventerebbe un competitore più serio contro la GS.

Non c'entra, ma non guasta:


SMT Black MY 2011


Torna a Joe Bar

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: al9000, aral, Bagia, Bing [Bot], Cicciostone, Danio89, duromabr, e_1, Ferdinando, fil8, Google [Bot], Luketriple70, manu1, murinterista, riccardo55, Spagnol, THE ONE, Yahoo [Bot]

SEO Search Tags

albano s. alessandro (bg) in via spallanzani 16/a ktm e-mail      albano sant'alessandro ktmitaliA      bergamo km 29 + 30 albano sant alessandro      com'era il vero logo della ktm?      concessionaria triumph albano s. alessandro sta chiudendo      contatti nuova sede ktm italia      forum ktm      ktm albano sant'alessandro      ktm italia albano s. alessandro      ktm italia contatti fax      ktm italia contatti      ktm italia sede pedrengo      ktm italia via spallanzani e-mail      sede ktm italia      nuova sede ktm italia      ktm maremoto berardi      ktm italia sede telefono