KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

E' o "non è un paese per motociclisti"...?

Tutto... proprio tutto quello che non ha sezioni dedicate.

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

ev1978
 
Messaggi: 55
Iscritto il: 13/11/2010, 10:40

E' o "non è un paese per motociclisti"...?

Messaggio » 15/10/2011, 18:16

Ciao a tutti,

da Maggio scorso mi sono trasferito in Olanda e ovviamente il superduke è venuto con me. Fino ad oggi mi ero un po' demoralizzato...pochissime curve, Assen come unico circuito e di fatto non accessibile per prove libere (almeno questo è quello che ho inteso io, se qualcuno avesse info diverse sarei felicissimo!!). Poi, oggi sono finalmente andato a prenotare il tagliando dei 15mila in uno dei dealer KTM, zeppo di motociclisti grazie al week end con clima fantastico, e guardando il popolatissimo settore dell'usato (e il rapporto prezzo/km...)una domanda mi è nata spontanea (come diceva Lubrano): ma fra Italia e Olanda, qual'è il paese per motociclisti?
-Olanda:
1. poche, pochissime curve, ma davvero da contare sulle dita di una mano...e vorrei vedere, paese completamente piatto eccezion fatta per il sud dalle parti di Maastricht
2. pioggia, pioggia e ancora pioggia..
3. vento, che devi piegare anche per andare dritto

ma............
1. RC per il mio superduke 2008: 122 Euro all'anno.
2. ogni settimana l'aci olandese pubblica su internet tutte le posizioni degli autovelox
3. rc8 con 2000km (ma non ho guardato di che anno fosse), 7000 euro chiavi in mano.

- Italia
1. Alpi, pre-Alpi, Appennini, Etna (siculo sono!!), circuiti a mai finire

ma....
1. furti
2. costi di gestione della moto
3. manto stradale

Insomma, voi cosa preferireste fra i due paesi?

p.s. il tagliando dei 15000 me lo fanno pagare sui 500 Euri, che dite...ci siamo come prezzo? quanto costa in Italia?

Lamps

Skeb21
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 5427
Iscritto il: 12/05/2009, 15:41
Località: Milano

Re: E' o "non è un paese per motociclisti"...?

Messaggio » 15/10/2011, 18:45

indubbiamente l'italia, solo per il sole...
Poi essendo di Milano mi è molto chiaro il concetto di piatto poche curve per trovarne un po si deve fare circa 30KM, fosse per ma vivrei in Sardegna, sole, mare, curve, monti per l'enduro, pochi controlli...alla fine ognuno ha la sua Olanda, ma se la passione è forte in moto ci vai lo stesso :mrgreen:
exSuper DukeR - EXC 450 - Duke 690
"Skeb possiede la saggezza del motociclista e l'ignoranza dell'asfalto." - I pazzi osano dove gli angeli temono

ev1978
 
Messaggi: 55
Iscritto il: 13/11/2010, 10:40

Re: E' o "non è un paese per motociclisti"...?

Messaggio » 15/10/2011, 18:47

qua per le curve devi fare min 100km e sono curve di lungo fiume/canale........certo che 122 euro/anno di assicurazione....

elleR
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 6929
Iscritto il: 23/11/2010, 22:15
Località: Bresso

Re: E' o "non è un paese per motociclisti"...?

Messaggio » 15/10/2011, 18:51

Skeb21 ha scritto:indubbiamente l'italia, solo per il sole...
Poi essendo di Milano mi è molto chiaro il concetto di piatto poche curve per trovarne un po si deve fare circa 30KM, fosse per ma vivrei in Sardegna, sole, mare, curve, monti per l'enduro, pochi controlli...alla fine ognuno ha la sua Olanda, ma se la passione è forte in moto ci vai lo stesso :mrgreen:


:s-quoto:

l' Italia è il paese più bello del mondo :penna: ....siamo noi italiani che....appena possibile prendi la "tamponata"... :appoggio:

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19220
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Re: E' o "non è un paese per motociclisti"...?

Messaggio » 15/10/2011, 18:56

Qualche anno fa avrei detto l'Italia.
Da qualche anno mi piace la "sabbia", quindi dico Olanda (Belgio) :penna:
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition

Gigiobu
Avatar utente
 
Messaggi: 3821
Iscritto il: 22/10/2010, 23:14

Re: E' o "non è un paese per motociclisti"...?

Messaggio » 15/10/2011, 18:59

ev1978 ... quel che guadagni tra assicurazione e resto glielo ridai al tagliando!
Quindi Italia 1 Olanda 0
:party:

klw
Avatar utente
 
Messaggi: 605
Iscritto il: 18/05/2009, 21:53
Località: Roma

Re: E' o "non è un paese per motociclisti"...?

Messaggio » 15/10/2011, 19:03

Anche un mio amico si è trasferito ad Amsterdam a giugno e mi ha raccontato le bellezze di una burocrazia pesante ma molto ben gestita, rispetto delle regole e del prossimo, ecc. Però mi ha detto pure che la pioggerella è cosa normale e a volte si vede anche il sole, che l'uso delle automobile è economicamente molto disincentivato, che le curve non esistono, ecc.

Con tutti i nostri difetti e difettacci viva l'Italia, più ne sento parlar male e più mi viene voglia di prendere queste persone e trapiantarle al tanto decantato estero, dopo un tot di tempo mi diranno se è tutto oro quello che luccica.
9/1992 - 7/1996 Piaggio Ciao mod. 1968 Rosso
7/1996 - 12/1999 Cagiva Aletta Rossa 125 mod. 1985 Rosso (22.000 km)
3/2000 - 1/2004 Yamaha XT 600 E Nero (63.000 km)
1/2004 - 11/2009 Yamaha TDM 900 Nero (150.000 km)
7/2009 - KTM 950 Adventure S (103.000 km)

ev1978
 
Messaggi: 55
Iscritto il: 13/11/2010, 10:40

Re: E' o "non è un paese per motociclisti"...?

Messaggio » 15/10/2011, 19:21

Gigiobu ha scritto:ev1978 ... quel che guadagni tra assicurazione e resto glielo ridai al tagliando!
Quindi Italia 1 Olanda 0
:party:



Gigio, quant'è il tagliando dei 15000 in Italia?

F3D3
er cazzaro
Avatar utente
 
Messaggi: 4576
Iscritto il: 07/09/2009, 16:24
Località: Vallis..........!........

Re: E' o "non è un paese per motociclisti"...?

Messaggio » 15/10/2011, 19:37

Io per vedere un rettilineo devo fare 100km!!!! :rotlf: :rotlf: :rotlf:
MEGLIO 4 VITI NEL GINOCCHIO, CHE 3 DITA NEL C@@O

Gigiobu
Avatar utente
 
Messaggi: 3821
Iscritto il: 22/10/2010, 23:14

Re: E' o "non è un paese per motociclisti"...?

Messaggio » 15/10/2011, 19:40

ev1978 ha scritto:
Gigiobu ha scritto:ev1978 ... quel che guadagni tra assicurazione e resto glielo ridai al tagliando!
Quindi Italia 1 Olanda 0
:party:



Gigio, quant'è il tagliando dei 15000 in Italia?

Ostrega, circa 300 con controllo valvole ...ma c'è chi ha pagato anche meno

Arthur Fonzarelli
Fondatore
Avatar utente
 
Messaggi: 12944
Iscritto il: 20/01/2009, 23:36
Località: Milano - Xolotilandia

Re: E' o "non è un paese per motociclisti"...?

Messaggio » 15/10/2011, 20:26

piu 400 che 300 ma cmq meno, e cmq 122 euro di RC sono persi, qua ne spendiamo di piu ma la moto ha senso averla :D
Scusate ma io posso!
SMR 950 nel passato un Fifty Mistral nel cuore, una ADV Black nel BOX e un Madison 250 ELABORATO nel Cul#
Gran bella la carotona, ma il fifty con 21 cv........

gms
Avatar utente
 
Messaggi: 2230
Iscritto il: 14/02/2009, 10:02
Località: valle stura di Demonte e mezzo piede in Provenza

Re: E' o "non è un paese per motociclisti"...?

Messaggio » 15/10/2011, 21:45

io un pochino ho gironzolato per il mondo... non come turista ma come residente, sia in europa sia in altri contenti; credo che l'italia sia uno dei paesi migliori in assoluto come qualità di vita; forse l'unico per cui, comunque a malincuore, lascerei l'italia per viverci è l'australia. ma quello che fa "alterare" è che le potenzialità dell'italia non ce le ha davvero nessun altro paese, e basterebbe così poco, ma così poco...e non ce ne sarebbe per nessuno... :twisted: :twisted: :twisted: :twisted:

ev1978
 
Messaggi: 55
Iscritto il: 13/11/2010, 10:40

Re: E' o "non è un paese per motociclisti"...?

Messaggio » 15/10/2011, 22:02

gms ha scritto:io un pochino ho gironzolato per il mondo... non come turista ma come residente, sia in europa sia in altri contenti; credo che l'italia sia uno dei paesi migliori in assoluto come qualità di vita; forse l'unico per cui, comunque a malincuore, lascerei l'italia per viverci è l'australia. ma quello che fa "alterare" è che le potenzialità dell'italia non ce le ha davvero nessun altro paese, e basterebbe così poco, ma così poco...e non ce ne sarebbe per nessuno... :twisted: :twisted: :twisted: :twisted:



qualità della vita............hmmmmm, concetto moooooolto soggettivo

klw
Avatar utente
 
Messaggi: 605
Iscritto il: 18/05/2009, 21:53
Località: Roma

Re: E' o "non è un paese per motociclisti"...?

Messaggio » 15/10/2011, 22:25

Sicuramente soggettivo, però nella mia piccola esperienza ho conosciuto tante persone che dopo aver apprezzato la "civiltà" e i servizi offerti da altri Paesi si sono resi conto dell'immensità che avevano lasciato, per scelta o per necessità.
All'inizio fuori sembra tutto bello, poi ci si rende conto che qualche cosa di buono, anzi molto di buono, ce l'abbiamo pure noi. Nonostante tutto.
9/1992 - 7/1996 Piaggio Ciao mod. 1968 Rosso
7/1996 - 12/1999 Cagiva Aletta Rossa 125 mod. 1985 Rosso (22.000 km)
3/2000 - 1/2004 Yamaha XT 600 E Nero (63.000 km)
1/2004 - 11/2009 Yamaha TDM 900 Nero (150.000 km)
7/2009 - KTM 950 Adventure S (103.000 km)

gms
Avatar utente
 
Messaggi: 2230
Iscritto il: 14/02/2009, 10:02
Località: valle stura di Demonte e mezzo piede in Provenza

Re: E' o "non è un paese per motociclisti"...?

Messaggio » 15/10/2011, 22:27

ovviamente... ti dirò che mi occupo proprio un po' di quello (o quantomeno me ne sono occupato su un progetto specifico) per assurdo un kamikaze un attimo prima di esplodersi ed immolarsi per la causa, soggettivamente, è il momento migliore della sua vita... ciò non toglie che ci sono parametri sia soggettivi, che vanno tenuti in considerazione (ad esempio prima di spostare un professionista, un buon selezionatore capisce se si troverebbe a suo agio nel nuovo ambiente/paese: chi rende bene in un posto e in certe condizioni non necessariamente rende altrettanto al mutare delle stesse) sia oggettivi; in medio stat virtus (che non vuol dire che si debba alzare il dito medio a tutti :rotlf: :rotlf: :rotlf: ) quindi un po' dell'uno e un po' dell'altro... ciò detto,"SOGGETTIVAMENTE" quindi IMHO, opinabilissimamente, basandomi sulla mia soggettivisssssima esperienza, ribadisco che l'italia ha una qualità di vita molto alta, ovviamente in evidente discesa. per quanto riguarda la sensazione che provo ogni volta che torno dall'estero (sono rientrato mezz'ora fa proprio dall'estero) la sensazione di cui parlavo prima è sempre molto forte: basterebbe poco, ma davvero poco, un po' di questo, un po' di quello...e non ce ne sarebbe per nessuno. e non condivido chi dice che in quel caso "se fossi così non saremmo italiani" perchè si può essere benissimo italiani e fare bene quello che sappiamo fare (ufff un po' la stanchezza un po' le giuste regole del forum che non voglio infrangere...) ecco va, facciamo che ne parliamo al prossimo ktm meeting davanti a qualche gallone di birra :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

divertiti in olanda, hai tutto a un passo, se poi fai un salto in germania la stiracchi quanto vuoi :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: e poi, in effetti, i paesi del nord europa hanno i parametri di qualità di vita oggettivi più alti al mondo.... 8) 8) 8) 8) 8)

ciaciausssss

gms
ps ero a maastricht poco tempo fa, qualche collinetta qua e là lungo il fiume si trova...non disperare :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

ev1978 ha scritto:
gms ha scritto:io un pochino ho gironzolato per il mondo... non come turista ma come residente, sia in europa sia in altri contenti; credo che l'italia sia uno dei paesi migliori in assoluto come qualità di vita; forse l'unico per cui, comunque a malincuore, lascerei l'italia per viverci è l'australia. ma quello che fa "alterare" è che le potenzialità dell'italia non ce le ha davvero nessun altro paese, e basterebbe così poco, ma così poco...e non ce ne sarebbe per nessuno... :twisted: :twisted: :twisted: :twisted:



qualità della vita............hmmmmm, concetto moooooolto soggettivo


F3D3
er cazzaro
Avatar utente
 
Messaggi: 4576
Iscritto il: 07/09/2009, 16:24
Località: Vallis..........!........

Re: E' o "non è un paese per motociclisti"...?

Messaggio » 16/10/2011, 7:21

GSM... lo frinisco di leggere domani....
MEGLIO 4 VITI NEL GINOCCHIO, CHE 3 DITA NEL C@@O

Gigiobu
Avatar utente
 
Messaggi: 3821
Iscritto il: 22/10/2010, 23:14

Re: E' o "non è un paese per motociclisti"...?

Messaggio » 16/10/2011, 8:19

Arthur Fonzarelli ha scritto:piu 400 che 300 ma cmq meno, e cmq 122 euro di RC sono persi, qua ne spendiamo di piu ma la moto ha senso averla :D

Allora aggiungo anche che c'è chi ha pagato di più (io 320 con valvole)
:wink:

gms
Avatar utente
 
Messaggi: 2230
Iscritto il: 14/02/2009, 10:02
Località: valle stura di Demonte e mezzo piede in Provenza

Re: E' o "non è un paese per motociclisti"...?

Messaggio » 16/10/2011, 9:44

F3D3 ha scritto:GSM... lo frinisco di leggere domani....

:shock: :shock: :shock: :shock: :shock: :shock: :shock: :shock: :shock: :shock:

...e son pure stato, come si dice...(cir)conciso.... :rotlf: :rotlf: :rotlf: :rotlf: :rotlf:

...pensa un po' se al prossimo raduno mi provocate con domande del genere...sul senso della vita...sul significato della gnocca...sull'identità sessuale di Eddy...

Pennywise
Avatar utente
 
Messaggi: 783
Iscritto il: 26/10/2009, 9:34
Località: Levante Ligure

Re: E' o "non è un paese per motociclisti"...?

Messaggio » 16/10/2011, 9:58

gms ha scritto:io un pochino ho gironzolato per il mondo... non come turista ma come residente, sia in europa sia in altri contenti; credo che l'italia sia uno dei paesi migliori in assoluto come qualità di vita; forse l'unico per cui, comunque a malincuore, lascerei l'italia per viverci è l'australia. ma quello che fa "alterare" è che le potenzialità dell'italia non ce le ha davvero nessun altro paese, e basterebbe così poco, ma così poco...e non ce ne sarebbe per nessuno... :twisted: :twisted: :twisted: :twisted:


non ci sono mai stato in Australia ( :( :( :crycry: ), ma sulla fiducia la penso come te (anche perchè ritengo che andarsene dall'Italia per rimanere in Europa, non sia una mossa molto azzeccata - Ovviamente è una mia idea :wink: )


Come non quotarti !!!!
:evil: :twisted: :twisted: :twisted: :twisted: :twisted:

Bu-BU EL Franz
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 6020
Iscritto il: 09/02/2009, 22:13
Località: Monza

Re: E' o "non è un paese per motociclisti"...?

Messaggio » 16/10/2011, 10:13

gms ha scritto:
F3D3 ha scritto:GSM... lo frinisco di leggere domani....

:shock: :shock: :shock: :shock: :shock: :shock: :shock: :shock: :shock: :shock:

...e son pure stato, come si dice...(cir)conciso.... :rotlf: :rotlf: :rotlf: :rotlf: :rotlf:

...pensa un po' se al prossimo raduno mi provocate con domande del genere...sul senso della vita...sul significato della gnocca...sull'identità sessuale di Eddy...

:rotlf: :rotlf: :rotlf: :rotlf: :rotlf:
Se non ci fossi bisognerebbe inventarti :wink:



Brutti, sporchi e AFFAMATI!
TitanioInside!
Se sei incerto............ E' un classico caso di SARCA!

gms
Avatar utente
 
Messaggi: 2230
Iscritto il: 14/02/2009, 10:02
Località: valle stura di Demonte e mezzo piede in Provenza

Re: E' o "non è un paese per motociclisti"...?

Messaggio » 16/10/2011, 10:17

beh, il discorso si farebbe un po' lunghetto e già qua mi prendono per il ciuffolo perchè sono invidiosi della mia rinomata capacità di sintesi (come l'aprilia AF1 che avevo da rag\azzotto: un nome un destino :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: ) comunque ovviamente la perfezione non esiste (o se esistesse, sarebbe di per se' un difetto, se volessimo perderci in filosofismi) quindi dipende da cosa uno cerca e quali elementi basa la propria valutazione: ad es non secondari sono le PROSPETTIVE future rispetto a quelle attuali, cosa da non sottovalutare invece che prendere in considerazione le "foto" dei vari paesi come sono adesso. dovessi scommettere da qui a 20 anni dove si vivrà meglio tra australia e italia...mah, sempre con la speranza di sbagliarmi ovviamente.

comunque l'australia dipende da cosa cerchi e dove vuoi andare: se sei un tipo solitario non mancheranno le occasioni, magari nel queensland oppure, estremo per estremo, in un posto ristoro sulla via di alice spring, invece se si vuole stare su standard europei io sceglierei sydney, davvero una città molto vivibile e ben strutturata con un'infinità di possibilità. poi certo, di difetti ne hanno tanti anche loro: son discretamente razzisti (infatti il loro sistema di immigrazione è uno dei più severi al mondo) E.....il discorso si fa davvero troppo lungo...prossimo raduno magari...

...ma di questo passo temo che al prossimo raduno nessuno vorrà sedersi vicino a me... :oops: :oops: :oops: :oops: :oops: :oops: :oops: :oops: :oops:

Pennywise ha scritto:
gms ha scritto:io un pochino ho gironzolato per il mondo... non come turista ma come residente, sia in europa sia in altri contenti; credo che l'italia sia uno dei paesi migliori in assoluto come qualità di vita; forse l'unico per cui, comunque a malincuore, lascerei l'italia per viverci è l'australia. ma quello che fa "alterare" è che le potenzialità dell'italia non ce le ha davvero nessun altro paese, e basterebbe così poco, ma così poco...e non ce ne sarebbe per nessuno... :twisted: :twisted: :twisted: :twisted:


non ci sono mai stato in Australia ( :( :( :crycry: ), ma sulla fiducia la penso come te (anche perchè ritengo che andarsene dall'Italia per rimanere in Europa, non sia una mossa molto azzeccata - Ovviamente è una mia idea :wink: )


Come non quotarti !!!!
:evil: :twisted: :twisted: :twisted: :twisted: :twisted:


gms
Avatar utente
 
Messaggi: 2230
Iscritto il: 14/02/2009, 10:02
Località: valle stura di Demonte e mezzo piede in Provenza

Re: E' o "non è un paese per motociclisti"...?

Messaggio » 16/10/2011, 10:24

:lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: magari con un lettore pdf integrato o un programma di estrema sintesi scritto/vocale 8) 8) 8) 8) 8)

ev1978
 
Messaggi: 55
Iscritto il: 13/11/2010, 10:40

Re: E' o "non è un paese per motociclisti"...?

Messaggio » 16/10/2011, 12:33

non ci sono mai stato in Australia ( :( :( :crycry: ), ma sulla fiducia la penso come te (anche perchè ritengo che andarsene dall'Italia per rimanere in Europa, non sia una mossa molto azzeccata - Ovviamente è una mia idea :wink: )


Come non quotarti !!!!
:evil: :twisted: :twisted: :twisted: :twisted: :twisted:[/quote]

io invece c'ho azzeccato alla grande, fidati. P.S. se 50.000 under 30 emigrano OGNI ANNO ci sarà un motivo no? Ma se in Italia si facessero questa domanda sarebbe già un enorme passo avanti.....
cmq, se trovassi dove girare in pista sarei ancora più contento!! :D :D :D

CREG
Zia PlatiCreg
Avatar utente
 
Messaggi: 8190
Iscritto il: 10/02/2009, 13:41
Località: CERNUSCO S/N (MI)

Re: E' o "non è un paese per motociclisti"...?

Messaggio » 16/10/2011, 12:38

l'Olanda va bene:
1. per pascolare le vacche
2. per andare a mignotte
3. per fumare i cannoni

:rotlf:
ORANGE COW BOY

ev1978
 
Messaggi: 55
Iscritto il: 13/11/2010, 10:40

Re: E' o "non è un paese per motociclisti"...?

Messaggio » 16/10/2011, 12:46

CREG ha scritto:l'Olanda va bene:
1. per pascolare le vacche
2. per andare a mignotte
3. per fumare i cannoni

:rotlf:



quello sicuramente! magari invertirei qualche priorità....... :lol: :lol:

gms
Avatar utente
 
Messaggi: 2230
Iscritto il: 14/02/2009, 10:02
Località: valle stura di Demonte e mezzo piede in Provenza

Re: E' o "non è un paese per motociclisti"...?

Messaggio » 16/10/2011, 12:47

CREG! ti quoto in toto (fa pure rima:-)

per quanto riguarda il resto... troppo complicato...troppo personale. io ho vissuto all'estero per parecchi anni e ogni volta son riuscito a rientrare in italia; ora purtroppo la tentazione di andarmene è di nuovo forte e dovesse accadere son consapevole che sarebbe definitiva. quindi discorso troppppo serio, tropppoo. (e detto qua, in forma quasi anonima, le trattative sono già in corso)

però, un'ultima amara considerazione: c'è un articolo su l'economist che più o meno fa questa riflessione: le reazioni alla crisi dei giovani di tre paesi:
grecia: violenza (lanciano sassi etc.)
spagna: reazione opposta, pacifica (indignati)
italia (e qui è dura davvero): emigrazione. eh si, dando un'occhiata ai flussi migratori degli ultimi 100 anni l'emorragia italiana è ricominciata di brutto, ma questa volta ha caratteristiche particolari: non stiamo parlando dei "cervelli" la famosa fuga dei cervelli, qua stiamo parlando dei giovani di tutti i ranghi e classi sociali, che però non sono inseriti nel "sistema" non sono raccomandati, inbucati etc. così si vede dal giornalista, allo spazzino, dal cuoco al bidello, tutta l'italia migliore che se ne va... bon, troppo serio il topic, torno a quotare il creggone, cheamemipiaceassai (il post non lui :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: )

in bocca al lupo per la tua permanenza lassù nei paesi bassi :lol: :lol: :lol: :lol: sia che sia temporanea sia che si tratti di definitiva. ne conosco molti di amici e colleghi che vivono li e sono molto contenti (forse anche per i motivi detti dal cregus)

ciauss

gms

CREG
Zia PlatiCreg
Avatar utente
 
Messaggi: 8190
Iscritto il: 10/02/2009, 13:41
Località: CERNUSCO S/N (MI)

Re: E' o "non è un paese per motociclisti"...?

Messaggio » 16/10/2011, 14:56

Io ci son andato talmente tante volte ospite della HOLLAND GENETICS, che le vacche olandesi muggivano quando mi vedevano :mrgreen:
ORANGE COW BOY

strydog
Avatar utente
 
Messaggi: 1826
Iscritto il: 21/09/2009, 14:41
Località: Chiedimelo per MP, se ti conosco te lo dico :P

Re: E' o "non è un paese per motociclisti"...?

Messaggio » 16/10/2011, 18:09

Francia, grazie :mrgreen:
I motociclisti cattivi quando muoiono vanno in autostrada
BlackTour2012 work in progress...
Fondatore e presidente della L.A.B. Lega Abolizione Beauty
(se anche la tua donna si porta dietro un container al posto del beauty scrivimi, sei socio anche tu! )


Torna a Joe Bar

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: AlessandroK500, Arvy77, barba990, Bing [Bot], cross196, Fra28, Gerko, Google [Bot], IW1EIX, Mic74, mikifly, THE ONE, Yahoo [Bot], zoccaKTM

SEO Search Tags

forum ktm