KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

mercato auto

Tutto... proprio tutto quello che non ha sezioni dedicate.

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

mercato auto

Messaggioda alfus2verdi » 28 lug 2011, 22:24

il titolo è strano....non rende chiara l'idea di quello che sarà il mio topic.....
cmq
com'è strano cambiare un'auto, il mercato ti porta su orizzonti inattesi.....
adesso mi spiego.....
dovevo cambiar la topina-auto di mia moglie, visto che arriva il secondo pargolo e serviva una 5 porte oltre a maggiori sicurezze attive e passive del mezzo per tutelar la prole....
abbiam pensato , ma si fai poca strada prendiamo una semi utilitaria, nuova e di recente progetto....nel senso una macchina piccola ma di certo piu comoda della cinquecento......facendo un giro per le concessionarie escon fuori dei prezzi allucinanti con poca dotazione e diciamola tutta poco appeal....con 18/19 mila euro mi sembra d'esser derubato per una c3 o una punto o una 207....
quindi spostiamo l'intersse verso una media tipo bravo o giulietta...... sbam.... 24/27 mila euro
pensiamo beh con questi costi se abbiam fatto 30 facciam 31 prendiamo una station almeno abbiam abbastanza spazio per scender in calabria/sicilia per andar dai nonni.... e anche qua il salasso 34/36 mila euro per una 159 o una passat....
quindi nasce il pensiero vabbè dai allora se dobbiam arrivar a tanto prendiamo un bel monovolume per aver uno spazio abbondante per una famiglia che cresce ogni giorno per le esigenze di spazio..... boooom 35/39 mila euro per un s-max o uno sharan.....
senza parole per questi costi elevati , passando notti insonni per capir cosa fare.....un giorno mentre chiacchieravamo in gelateria, gustando un gelato in una di quelle rare giornate di caldo ,facciam caso che passano diverse audi a6 station..... dico.....mahhh.....
guardo il listino e rimango senza fiato....con 45 mila euro non ti danno neanche le ruote ed i sedili :shock: :shock: :shock: :shock:
poi mi viene in mente la cara zia plati-CREG ed il suo aquisto d'importazione......allora nasce l'idea malsana.....fammi controllare quotazione usato..... controllo usato , leggo , m'informo....cerco....e capisco che in italia ci son tanti furbi....se la macchina è quotata x gli italiani la vendon a x + 9 mila euro....forse il sovrapprezzo nasce dall'onore che è stata intestata ed usata da loro la macchina...ma va cagar penso....
poi contatto importatore e li trovo un mezzo veramente valido con un prezzo interessante....
insomma con qlc spicciolo in piu rispetto ad una scatoletta media ho un'ammiraglia con neanche due anni di vita e pochi km certificati....son supermegacontento....certo sto ancora attendendo che sia immatricolata...ma ormai il conto alla rovescia è iniziato...pochi giorni ancora d'attesa e avremo il mezzo...
certo la nota dolente è che oggi ho rottamato la topolina-machine di mia moglie....spiaceva più a me che a lei, mi ricordo ancora il giorno in cui vidi scender per la prima volta, da quell'auto, la mia futura moglie , madre dei miei figli e compagna della vità.....grazie topina-machine.....welcome ammiraglia
Vespa nel cuore e forever work in progress
la mia supermoto è proprio una supermoto
Avatar utente
alfus2verdi
Moderatore
 
Messaggi: 6866
Iscritto il: 9 feb 2009, 22:23
Località: cardano al campo

Re: mercato auto

Messaggioda gms » 29 lug 2011, 0:14

ahahahah mi ritrovo un sacco pure io!!!!! non ci si capisce più niente con questo mercato d'auto! è quasi impossibile dare/ricevere consigli... si parte con un'idea e si approda a tutta un'altra!

...ma...alla fine...non ho capito nè che macchina tu abbia preso...nè dove...l'importante è che ve la godiate!!!!

ciaciauss

gms
Avatar utente
gms
 
Messaggi: 2248
Iscritto il: 14 feb 2009, 10:02
Località: valle stura di Demonte e mezzo piede in Provenza

Re: mercato auto

Messaggioda tocram » 29 lug 2011, 7:36

per me le macchine nuove sono un furto, te le fanno pagare una fucilata e non c'è il controvalore, senza pensare poi alla svalutazione pazzesca.

anche io da poco ho cambiato auto, la precedente era una semestrale che ho tenuto per 10 anni

ora una lancia musa di 4 anni, pagata 7200
è tenuta bene, il motore motora e mi porta in giro, per me ce n'è d'avanzo!
Avatar utente
tocram
Patato Moderatore
 
Messaggi: 14526
Iscritto il: 10 feb 2009, 1:13
Località: Pavia

Re: mercato auto

Messaggioda mr tonino » 29 lug 2011, 7:47

a maggio 2010 ho acquistato una A3 sportback, 2.0 tdi ambition d'importazione, 9 mesi di vita e circa 23000km...dire che l'ho pagata una miseria è riduttivo!

diciamo che l'ho pagata come una RC8R 2011 con qualche carena in carbonio e lo scarico completo :mrgreen:
KTM 1190 RC8
''in terronia si piega tutto l'anno''
Avatar utente
mr tonino
 
Messaggi: 2036
Iscritto il: 13 dic 2009, 17:09
Località: Milano sud

Re: mercato auto

Messaggioda Arthur Fonzarelli » 29 lug 2011, 8:24

ecco invece io vado controcorrente, mi sono acchiappato una smart a km 0 e l'ho pagata 3k meno del listino, e quando la venderò l'anno prossimo ( ho tutto un filmino in testa ) probabilmente la venderò in pari o quasi.
Scusate ma io posso!
SMR 950 nel passato un Fifty Mistral nel cuore, una ADV Black nel BOX e un Madison 250 ELABORATO nel Cul#
Gran bella la carotona, ma il fifty con 21 cv........
Avatar utente
Arthur Fonzarelli
Fondatore
 
Messaggi: 12989
Iscritto il: 20 gen 2009, 23:36
Località: Milano - Xolotilandia

Re: mercato auto

Messaggioda gms » 29 lug 2011, 9:03

beh non tutte le auto nuove sono una (fu)ciulata... io facendo il ragionamento opposto di fonzie (compro vendosubito cercando di non rimetterci) tendo a comperare auto fine serie (quanto hanno risolto tutte le magagne), nuove (anche non km/0) e tenerle per un po'. ad esempio una citroen picasso fine serie nuova la pagavi (non ce ne sono più) sugli 11-12 mila euro ed è una macchina davvero versatile che va abbastanza bene ovunque, città, autostrada, famiglia etc. idem per una ford focus SW, stai comunque sotto i 15.000 euri (entrambe con 4 anni di garanzia che non sono pochi) e son macchine che fanno il loro sporco lavoro con costi di gestione limitatissimi.

però appunto, il mercato dell'auto è un totale casino, come quello delle assicurazioni, non ci son più regole fisse cambia ogni momento e bisogna saper...improvvisare e raggiungere l'obiettivo ;-)
Avatar utente
gms
 
Messaggi: 2248
Iscritto il: 14 feb 2009, 10:02
Località: valle stura di Demonte e mezzo piede in Provenza

Re: mercato auto

Messaggioda Troglos Apvlia » 29 lug 2011, 9:33

mah....in itaglia (minuscolo) mi sa che di furbi ce ne sono troppi e in troppi settori. L'estate scorsa mi trovavo in Macedonia e ho avuto bisogno di alcune medicine che prendevo abitualmente in quel periodo. In itaglia 18 euri, lì, le stesse medicine ma più moderne, 2.5 neuri :shock:

e ancora...

un mio amico disabile vive in Bulgaria. In itaglia la trasformazione dei comandi dell'auto costa svariate migliaia di euro, lui l'ha pagata 700. Potrei continuare con moltri altri esempi. E non mi si venga a dire che in certi paesi poveri i prezzi sono proporzionali al tenore di vita. Penso, invece, che da noi ci siano troppe lobby, troppi cartelli, troppi furbi...
Troglos Apvlia: ovvero la quint'essenza dell'ignoranza in moto (non su strada).
Avatar utente
Troglos Apvlia
 
Messaggi: 43
Iscritto il: 18 apr 2010, 23:10
Località: BARI (BA)

Re: mercato auto

Messaggioda gms » 29 lug 2011, 10:23

..parli di cartelli a uno che sta sbavando per andare in sardegna e tira testate ai cartelli (stradali??) lasssamo perde... Alfus, goditi la macchina, non appena arriva...e dimenticati delle itaglianate... non fa bene alla salute!
Avatar utente
gms
 
Messaggi: 2248
Iscritto il: 14 feb 2009, 10:02
Località: valle stura di Demonte e mezzo piede in Provenza

Re: mercato auto

Messaggioda filippo82 » 29 lug 2011, 10:32

beh
monovolumi ad esempio
io ho il renault scenic x-mode, pagato in comode rate (3 anni) 550€ al mese(20.000 € totale)
costa poco, consuma niente , spaziosissima e va benissimo, certo non ha l'appeal di un bmw, audi
ma per il costo e la resa la trovo fantastica
....era tanto per dire :D
filippo82
 
Messaggi: 384
Iscritto il: 15 feb 2009, 16:39

Re: mercato auto

Messaggioda thecapitan » 29 lug 2011, 11:11

La profonda crisi dei consumi continua a proiettare sul mercato situazioni apparentemente
incomprensibili o perlomeno curiose che riflettono in generale il momento di difficolta' delle aziende.
Il mercato dell'auto e' uno dei tanti che risente della situazione ma e' molto rappresentativo in quanto
coinvolge per vari motivi l'intera collettivita'.
Se da un lato le aziende per sostenersi hanno assolutamente bisogno di produrre e soprattutto vendere
un determinato numero di auto all'anno, dall'altro il consumatore per una svariata serie di motivi (lavoro
molto precario per chi non e' disoccupato, minor potere d'acquisto, maggiori spese fisse, ecc)
ha obbiettivamente una certa difficolta' e ritrosia a pianificare un nuovo oneroso acquisto se lo stesso
non e' propriamente considerato indispensabile.
Oltretutto il parco auto circolante perlomeno qui al nord e' piuttosto recente e non e' quindi semplicissimo
incentivare all'acquisto un consumatore medio in questa situazione.
Tuttavia il mercato dell'auto ed il suo indotto sono troppo importanti per alcuni Paesi come in nostro.
E allora si cerca in tutti i modo di portare comunque il cittadino ad acquistare comunque.
Terminata l'efficacia delle manovre statali (rottamazione, limitazioni varie per euro 1/2/3/6/80000)
ora tocca alle case ben coadiuvate dalle societa' che erogano i finanziamenti, inventarsi qualcosa per
portare comunque a casa i volumi di vendita indispensabile alla propria sopravvivenza.
La confusione che si e' generata, e' collegata appunto a questo stato di cose.
Non e' raro quindi in questo contesto concludere ottimi affari, soprattutto se si seguono le varie opportunita'
che piu' o meno velatamente le concessionarie sottopongono ai loro potenziali acquirenti.
"L'unico limite a quanto in alto possiamo andare e' quanto crediamo di poter salire."
Ktm Adv 950 S MY 2005 "l'ammiraglia" -- Ktm exc 525 my 2007 "l'indomita"
Avatar utente
thecapitan
Fondatore
 
Messaggi: 6660
Iscritto il: 21 gen 2009, 22:21
Località: Mornago Beach & Milano United

Prossimo

Torna a Joe Bar

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite