KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

Iscrizione al Registro storico FMI

Tutto... proprio tutto quello che non ha sezioni dedicate.

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

Iscrizione al Registro storico FMI

Messaggioda klw » 18 mag 2011, 18:32

Ho una mezza idea di comprare una Suzuki DR 350 del 1992 che fra qualche mese potrei iscrivere al registro storico FMI.
Da quanto ho letto basta iscriversi alla FMI (suppongo basti solo il 1° anno), compilare un modulo, pagare 50 euro e scattare 12 foto come dicono loro. Fatto ciò si passa da un esaminatore che verifica la moto e consegna i documenti.
Terminato questo iter si potrà smettere di pagare il bollo e ottenere un'assicurazione a prezzo ridottissimo (mi pare 110 euro l'anno o giù di li).

Domanda: come faccio a sapere se la moto che ho puntato è esattamente originale e senza modifiche che ne pregiudicherebbero l'iscrizione al registro storico?
La verifica presso l'esaminatore FMI è la solita formalità all'italiana oppure di norma verifica puntualmente la moto?
9/1992 - 7/1996 Piaggio Ciao mod. 1968 Rosso
7/1996 - 12/1999 Cagiva Aletta Rossa 125 mod. 1985 Rosso (22.000 km)
3/2000 - 1/2004 Yamaha XT 600 E Nero (63.000 km)
1/2004 - 11/2009 Yamaha TDM 900 Nero (150.000 km)
7/2009 - KTM 950 Adventure S (130.000 km)
Avatar utente
klw
 
Messaggi: 634
Iscritto il: 18 mag 2009, 21:53
Località: Roma

Re: Iscrizione al Registro storico FMI

Messaggioda mchanic » 18 mag 2011, 18:58

:roll: Informati bene presso il Motoclub presso cui faresti la pratica , con una moto sola mi sa che nn risparmi molto :roll:
mchanic@myktm.it
Non importa quante volte cadi, ma quante volte cadi e ti rialzi.
L'enduro non è uno sport di contatto, è uno sport di collisione... il ballo è un sport di contatto
Avatar utente
mchanic
 
Messaggi: 1544
Iscritto il: 29 mar 2009, 22:22
Località: alle pendici del Monte Misma.

Re: Iscrizione al Registro storico FMI

Messaggioda klw » 18 mag 2011, 19:11

In che senso? io farei tutto questo per potermi permettere di mantenere una seconda moto da poter sbracare in terra in off e per girarci quando serve in città. Considera che a Roma il costo dell'assicurazione è piuttosto elevato e in più c'è il bollo per una euro 0.
9/1992 - 7/1996 Piaggio Ciao mod. 1968 Rosso
7/1996 - 12/1999 Cagiva Aletta Rossa 125 mod. 1985 Rosso (22.000 km)
3/2000 - 1/2004 Yamaha XT 600 E Nero (63.000 km)
1/2004 - 11/2009 Yamaha TDM 900 Nero (150.000 km)
7/2009 - KTM 950 Adventure S (130.000 km)
Avatar utente
klw
 
Messaggi: 634
Iscritto il: 18 mag 2009, 21:53
Località: Roma

Re: Iscrizione al Registro storico FMI

Messaggioda jenk » 18 mag 2011, 20:50

Accertati prima di nuoverti che la moto prescelta rientra/rientrerà nella lista FMI :wink:

Che sappia non è un'ispezione all'Italiana, anzi, sono parecchio "rompiballe" per piccole modifiche, anche se dettate da pezzi non più recuperabili originali

Non basta che abbia 20anni, deve comparire sulla lista della federazione (stesso discorso per le auto con l'ASI).

Penso l'hai già letto, se non l'hai fatto, leggi FMI moto d'epoca
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition
jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19222
Iscritto il: 21 gen 2009, 01:26
Località: Monza (MB)

Re: Iscrizione al Registro storico FMI

Messaggioda mchanic » 18 mag 2011, 21:07

Le moto ventennali sono di interesse storico se rientrano nell'elenco citato da Jenk, diventano storiche ai 30 , la tessera del motclub va rinnovata ogni anno. Qui in Lombardia dai 20 anni in poi paghi 20€ anno di bollo ( bollo nn tassa di proprietà) nn so a Roma :roll:
mchanic@myktm.it
Non importa quante volte cadi, ma quante volte cadi e ti rialzi.
L'enduro non è uno sport di contatto, è uno sport di collisione... il ballo è un sport di contatto
Avatar utente
mchanic
 
Messaggi: 1544
Iscritto il: 29 mar 2009, 22:22
Località: alle pendici del Monte Misma.

Re: Iscrizione al Registro storico FMI

Messaggioda jenk » 18 mag 2011, 21:31

Marco il mio dentista, corre nell'enduro d'epoca ed ha la RARISSIMA (ne hanno fatte due e una è stata distrutta in gara) Simson 175cc del 1981
Per questa moto ha fatto la follia, descritta recentemente su MX motosprint (se ricordo bene).
Sulla rivista l'hanno "fregato" .... non è lui in foto con la Simson 175 :rotlf: :rotlf:
Nella foto sotto Marco descrive il suo gioiello alla Sei Giorni di Camerino 2010.

Immagine

Oltre ad una collezione (sempre di enduro d'epoca) fantastica, Puch Mc 175 del 1974 per cirtarne un'altra.
Però ultimamente ha preso anche una KTM EXC 250f '08 .... chissà come mai :twisted:
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition
jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19222
Iscritto il: 21 gen 2009, 01:26
Località: Monza (MB)

Re: Iscrizione al Registro storico FMI

Messaggioda alfus2verdi » 18 mag 2011, 21:39

dunque.... siccome sto tribulando per le vespe posso illuminarti...
è una gran rottura di balle.....
condizione affinche la moto possa esser iscritta è che sia perfetta immaculata....ad un conoscente gli è stata bocciata domanda per un piccolo bozzetto(una sportellata ma piccola come 1 cent) e un graffietto lungo 2 cm
la pratica dovrebbe esser ripetuta ogni anno...per ogni anno mi riferisco alla tassa da pagar alla fmi per iscrizione annuale , la procedura per iscriver il mezzo si fa una sola volta
per ottenere il parere favorele oltre ad armarti di santa pazienza(alcune regioni ci metton anche 14/16 mesi :shock: )per dar risposta visto il booom delle storiche e cosa importantissima il mezzo deve esser originale in tutto e per tutto e non puo montar nulla di differente da quanto previsto per la prodizione di quell'anno....quindi per esempio se hai una modo del 56 non puoi montare lo specchietto del 57 se differente da quello prodotto nel '56 e cosi dicendo per colore o optional.....
insomma ti fanno passar la voglia e spesso si valuta se vale la pena... :oops:
Vespa nel cuore e forever work in progress
la mia supermoto è proprio una supermoto
Avatar utente
alfus2verdi
Moderatore
 
Messaggi: 6855
Iscritto il: 09 feb 2009, 22:23
Località: cardano al campo

Re: Iscrizione al Registro storico FMI

Messaggioda Gigiobu » 18 mag 2011, 21:44

jenk ha scritto:Che sappia non è un'ispezione all'Italiana, anzi, sono parecchio "rompiballe" per piccole modifiche, anche se dettate da pezzi non più recuperabili originali

A quanto io sapevo, l'ispezione non è da regola ... vengono sì accuratamente visionate le foto e in rari casi viene convocato
proprietario con mezzo per fargli le pulci! E' ancora così o hanno cambiato? :roll:
Avatar utente
Gigiobu
 
Messaggi: 3821
Iscritto il: 22 ott 2010, 23:14

Re: Iscrizione al Registro storico FMI

Messaggioda Gigiobu » 18 mag 2011, 21:51

alfus2verdi ha scritto:condizione affinche la moto possa esser iscritta è che sia perfetta immaculata....

Alfus, sulla domanda c'è da barrare se il mezzo è un restauro o un conservato ... se vai per il secondo molte volte chiudono un'occhio.

alfus2verdi ha scritto:la pratica dovrebbe esser ripetuta ogni anno...per ogni anno mi riferisco alla tassa da pagar alla fmi per iscrizione annuale , la procedura per iscriver il mezzo si fa una sola volta

All'FMI paghi tessera e pratica la prima volta, poi puoi anche evitare di rinnovare tessera ... il mezzo rimarrà iscritto comunque. E' l'ASI che richiede il mantenimento della tessera, diversamente decade tutto.
Avatar utente
Gigiobu
 
Messaggi: 3821
Iscritto il: 22 ott 2010, 23:14

Re: Iscrizione al Registro storico FMI

Messaggioda tpk68 » 19 mag 2011, 09:21

Dunque, io possiedo una 500 l del 68 e mi è bastato iscrivermi a un club a livello nazionale dove sono convenzionati con una compagnia di assicurazioni , quindi pago 105 € all'anno + costo tesseramento di 35€ anno al club,questo mi ha permesso di poter fare l'aggiunta della vespa PX dell'81 e del XT600 dell'84 con una aggiunta di 35 € all'anno ai 105 € , cosa che faccio gia' da diversi anni .Se non avessi avuto la possibilita' di sfruttare la convenzione con la 500 , solito discorso per la vespa ,club convenzionato con compagnia assicurazione quindi costo :assicurazione +tessera club, queste sono le mie esperienze , mi sento di sconsigliarvi l'iscrizione asi,almeno che uno non vuole la "latta dorata", anche perche' si vociferava quest'inverno di una revisione annuale per i mezzi asi.
I consigli si giudicano dai risultati non dalle intenzioni
tpk68
 
Messaggi: 47
Iscritto il: 09 nov 2009, 17:18
Località: Saltara (PU)


Torna a Joe Bar

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti