KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

Nuova sentenza

Tutto... proprio tutto quello che non ha sezioni dedicate.

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

Sisaccia
er cazzaro
Avatar utente
 
Messaggi: 786
Iscritto il: 09/11/2009, 18:42

Nuova sentenza

Messaggio » 09/05/2011, 10:30

Leggete qui:
http://www.quattroruote.it/notizie/lega ... io-colposo

Credo che questo articolo si sposi in parte con una discussione già avvenuta su questo forum in passato, dove io personalmente sostenevo che l'automobile o un qualsiasi mezzo di trasporto motorizzato, sia a tutti gli effetti un'arma.
Evidentemente qualcuno la pensa come me e sono molto soddisfatto di questa cosa. E' bene che la gente si svegli, i veicoli sono pericolosi tanto quanto i fucili e i cannoni se dati in mano alle persone sbagliate, sono oggetti inanimati e come tali non possono provocare danni. Chi provoca il danno è l'uomo che li utilizza malamente. Basta con questa cavolata che tutti hanno il diritto di potersi muovere con la loro macchina, moto, scooter, camion o quello che è... se non sei in grado di circolare garantendo la totale sicurezza DEGLI ALTRI vai a piedi!! :grr1:


...o ti fai 6 mesi in gabbia che non guasta...
Bianchi o neri siamo tutti sulla stessa barca; se quelli più scuri vanno ai remi, così partiamo....
I bravi ragazzi vanno in paradiso... io dove c***o voglio...
4 ruote muovono il corpo... 2 l'anima.

Frost
Avatar utente
 
Messaggi: 131
Iscritto il: 02/06/2010, 11:49
Località: Varese - Milano

Re: Nuova sentenza

Messaggio » 09/05/2011, 12:12

Sono d'accordo su tutto quello che hai scritto Sisaccia...

Ma non si può stabilire a priori chi è adatto alla guida e chi no.
Esiste la prevenzione (andate a vedere i cartelli che ci sono sulle autostrada in Germania)

Oppure esiste la punizione...

Sisaccia
er cazzaro
Avatar utente
 
Messaggi: 786
Iscritto il: 09/11/2009, 18:42

Re: Nuova sentenza

Messaggio » 09/05/2011, 14:07

Frost ha scritto:Oppure esiste la punizione...


E' esattamente questo a cui mi riferisco, non c'è nessuna sanzione adeguata, perchè tutti credono che sia un diritto divino guidare un mezzo di trasporto. Invece bisogna avere determinati requisiti e un certo livello di buon senso. Se sbagli ti tolgo la patente, poi tra 5 o 6 anni ne riparliamo. Vedi come la gente comincia a svegliarsi...

Per quanto riguarda la prevenzione invece ti posso dire che in una puntata di top-gear dicevano che in Finlandia per prendere la patente ci vogliono circa 3 anni, durante i quali ti fanno fare test di ogni genere ma soprattutto ti insegnano a guidare, cosa che in Italia ad esempio non avviene. Qui si insegna a superare l'esame, che è ben diverso.
Bianchi o neri siamo tutti sulla stessa barca; se quelli più scuri vanno ai remi, così partiamo....
I bravi ragazzi vanno in paradiso... io dove c***o voglio...
4 ruote muovono il corpo... 2 l'anima.

elleR
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 7093
Iscritto il: 23/11/2010, 22:15
Località: Bresso

Re: Nuova sentenza

Messaggio » 09/05/2011, 14:15

Sisaccia ha scritto:
Frost ha scritto:Oppure esiste la punizione...

Per quanto riguarda la prevenzione invece ti posso dire che in una puntata di top-gear dicevano che in Finlandia per prendere la patente ci vogliono circa 3 anni, durante i quali ti fanno fare test di ogni genere ma soprattutto ti insegnano a guidare, cosa che in Italia ad esempio non avviene. Qui si insegna a superare l'esame, che è ben diverso.

condivido pienamente, il problema è che per ottenere la patente basta poco e le prove per conseguirla sono veramente ridicole... :naughty:

per cambiare c'è tanto da fare...forse troppo!

Sisaccia
er cazzaro
Avatar utente
 
Messaggi: 786
Iscritto il: 09/11/2009, 18:42

Re: Nuova sentenza

Messaggio » 09/05/2011, 14:19

elleR ha scritto:il problema è che per ottenere la patente basta poco e le prove per conseguirla sono veramente ridicole...



Ho visto e sentito di gente che durante gli esami ha fatto delle manovre da manicomio ed ha comunque passato l'esame. E' vero, le prove sono ridicole, ma porca miseria fossero fiscali come si deve almeno su quelle....
Bianchi o neri siamo tutti sulla stessa barca; se quelli più scuri vanno ai remi, così partiamo....
I bravi ragazzi vanno in paradiso... io dove c***o voglio...
4 ruote muovono il corpo... 2 l'anima.

andreinok
Avatar utente
 
Messaggi: 568
Iscritto il: 22/07/2010, 20:22

Re: Nuova sentenza

Messaggio » 09/05/2011, 14:26

Sisaccia ha scritto:
Frost ha scritto:Oppure esiste la punizione...


E' esattamente questo a cui mi riferisco, non c'è nessuna sanzione adeguata, perchè tutti credono che sia un diritto divino guidare un mezzo di trasporto. Invece bisogna avere determinati requisiti e un certo livello di buon senso. Se sbagli ti tolgo la patente, poi tra 5 o 6 anni ne riparliamo. Vedi come la gente comincia a svegliarsi...

Per quanto riguarda la prevenzione invece ti posso dire che in una puntata di top-gear dicevano che in Finlandia per prendere la patente ci vogliono circa 3 anni, durante i quali ti fanno fare test di ogni genere ma soprattutto ti insegnano a guidare, cosa che in Italia ad esempio non avviene. Qui si insegna a superare l'esame, che è ben diverso.



ok.....però considera che non sono anni di corso ,ma una specie di periodo di prova .Da noi invece ti raddoppiano la decurtazione dei punti se sei neopantentato. quindi è molto facile perderla in fretta....

Sisaccia
er cazzaro
Avatar utente
 
Messaggi: 786
Iscritto il: 09/11/2009, 18:42

Re: Nuova sentenza

Messaggio » 09/05/2011, 14:33

Certo, ti tolgono il doppio dei punti, ma rimane il fatto che NON sai guidare ne' circolare... è quello il problema. Puoi non provocare danni nei primi 2 o 3 anni di patente, ma passati quelli continui a non saper guidare/circolare ed essere egualmente pericoloso, però in compenso sei meno sanzionabile perchè hai già la patente da un po'...non ha nessun senso!!
Bianchi o neri siamo tutti sulla stessa barca; se quelli più scuri vanno ai remi, così partiamo....
I bravi ragazzi vanno in paradiso... io dove c***o voglio...
4 ruote muovono il corpo... 2 l'anima.

Frost
Avatar utente
 
Messaggi: 131
Iscritto il: 02/06/2010, 11:49
Località: Varese - Milano

Re: Nuova sentenza

Messaggio » 09/05/2011, 20:08

Sisaccia ha scritto:Qui si insegna a superare l'esame, che è ben diverso.

E' schifosamente vero :evil:

andreinok ha scritto: quindi è molto facile perderla in fretta....

Nell'ultimo anno ho sentito già 5 persone dire...si ho perso i punti: tribunale, patteggiato un mese d'estate e a settembre hanno di nuovo la macchina :evil:

tocram
Patato Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 14504
Iscritto il: 10/02/2009, 1:13
Località: Pavia

Re: Nuova sentenza

Messaggio » 09/05/2011, 21:40

concordo con il ragionamento, guida chi sa e chi é capace, gli altri coi mezzi

purtroppo è un processo di maturazione culturale che noi italiani dobbiamo ancora fare perché non é ancora iniziato.

wave75
Avatar utente
 
Messaggi: 5598
Iscritto il: 10/02/2009, 1:01
Località: vicino ad Imperia, dove iniziano le mulattiere!

Re: Nuova sentenza

Messaggio » 10/05/2011, 7:17

Sisaccia ha scritto:
elleR ha scritto:il problema è che per ottenere la patente basta poco e le prove per conseguirla sono veramente ridicole...



Ho visto e sentito di gente che durante gli esami ha fatto delle manovre da manicomio ed ha comunque passato l'esame. E' vero, le prove sono ridicole, ma porca miseria fossero fiscali come si deve almeno su quelle....



dipende.... nn tutti sono cosi permissivi, purtroppo sono le solite cose all'italiana: alcuni esaminatori chiudono entrambi gli occhi, altri ti contano anche i peli del buco del culo!
...ESTICAZZI!!!

andreinok
Avatar utente
 
Messaggi: 568
Iscritto il: 22/07/2010, 20:22

Re: Nuova sentenza

Messaggio » 10/05/2011, 7:33

Frost ha scritto:
Sisaccia ha scritto:Qui si insegna a superare l'esame, che è ben diverso.

E' schifosamente vero :evil:

andreinok ha scritto: quindi è molto facile perderla in fretta....

Nell'ultimo anno ho sentito già 5 persone dire...si ho perso i punti: tribunale, patteggiato un mese d'estate e a settembre hanno di nuovo la macchina :evil:


dipende dal tipo di infrazione , tuttavia ,non metto in dubbio la tua parola , mi sembra molto strano........

Sisaccia
er cazzaro
Avatar utente
 
Messaggi: 786
Iscritto il: 09/11/2009, 18:42

Re: Nuova sentenza

Messaggio » 10/05/2011, 11:24

wave75 ha scritto:purtroppo sono le solite cose all'italiana


Questa affermazione è la chiave di tutto, in ItaGlia non funziona niente nel modo corretto...
Bianchi o neri siamo tutti sulla stessa barca; se quelli più scuri vanno ai remi, così partiamo....
I bravi ragazzi vanno in paradiso... io dove c***o voglio...
4 ruote muovono il corpo... 2 l'anima.

Frost
Avatar utente
 
Messaggi: 131
Iscritto il: 02/06/2010, 11:49
Località: Varese - Milano

Re: Nuova sentenza

Messaggio » 10/05/2011, 12:32

Andreinok non ci volevo credere neanch'io....

Sono andato a ritirare la moto nuova in Germania...oltre 1140 km totali senza problemi (eccezione per un rallentamento causa lavori)
I limiti ci sono, ma nei punti giusti!

In prossimità di centri abitati, ponti, restringimenti tutti a 120...
Quando ci sono 3 corsie libero. Finchè regge il motore.

Non so quanto sia giusto quest'ultimo...ma so per certo che quando ci sono gli 80: vanno tutti ad ottanta!

gionnyd80
Avatar utente
 
Messaggi: 887
Iscritto il: 22/08/2009, 16:37
Località: castelnovo nè monti RE

Re: Nuova sentenza

Messaggio » 11/05/2011, 20:15

Quoto in tutto..prima di tutto la testa!!!
certe persone quando sono al volante sono troppo impegnate a pensare a tutte le cagate di questo mondo x ragionare sulle conseguenze delle loro azioni!!!
qua c'è stata una tipa che,x la troppa impazienza di andare al mercato,ha posteggiato la macchina in discesa,con la 1 inserita e senza freno a mano!! :shock:
risultato..si è sfilata la marcia e la macchina ha tirato giù una bancarella! x fortuna non si è fatto male nessuno!! :lol:
HypermollaDunlopDotato "Datemi una karota e ruoterò il mondo"
Accessori Super Duke e non!
http://www.myktm.it/viewtopic.php?f=18&t=18877

strydog
Avatar utente
 
Messaggi: 1826
Iscritto il: 21/09/2009, 14:41
Località: Chiedimelo per MP, se ti conosco te lo dico :P

Re: Nuova sentenza

Messaggio » 14/05/2011, 21:49

Frost ha scritto:Ma non si può stabilire a priori chi è adatto alla guida e chi no.


Scusa ma... un par di palle :mrgreen:

Inizia a fare un esame di guida serio e selettivo, test tossicologici ai neopatentati, controlli a tappeto e soprattutto a stracciare la patente per le infrazioni gravi recidive anche se non causano danni. Sei mesi di sospensione a uno che viene fermato la prima volta con un tasso sopra lo 0,5? Ok, ma se sei talmente cretino da farti pizzicare la seconda, o addirittura la terza volta, secondo me, non sei adatto a guidare e la patente non la vedi più. Senza appelli .
I motociclisti cattivi quando muoiono vanno in autostrada
BlackTour2012 work in progress...
Fondatore e presidente della L.A.B. Lega Abolizione Beauty
(se anche la tua donna si porta dietro un container al posto del beauty scrivimi, sei socio anche tu! )

Sisaccia
er cazzaro
Avatar utente
 
Messaggi: 786
Iscritto il: 09/11/2009, 18:42

Re: Nuova sentenza

Messaggio » 14/05/2011, 22:16

strydog ha scritto:
test tossicologici ai neopatentati


mi sembra una specificazione molto "stupida" (passatemi il termine), non sono solo i neopatentati a drogarsi....anzi....

test tossicologici per tutti, punto.
Bianchi o neri siamo tutti sulla stessa barca; se quelli più scuri vanno ai remi, così partiamo....
I bravi ragazzi vanno in paradiso... io dove c***o voglio...
4 ruote muovono il corpo... 2 l'anima.

strydog
Avatar utente
 
Messaggi: 1826
Iscritto il: 21/09/2009, 14:41
Località: Chiedimelo per MP, se ti conosco te lo dico :P

Re: Nuova sentenza

Messaggio » 14/05/2011, 22:35

hai ragione mi sono espresso malissimo, visto che si parlava di stabilire a priori chi e' adatto alla guida e chi no, stavo pensando al test tossicologico PRE esame, se non lo superi non iscriverti nemmeno a scuola guida. Mi son reso conto dopo di aver scritto tutt'altro :)
I motociclisti cattivi quando muoiono vanno in autostrada
BlackTour2012 work in progress...
Fondatore e presidente della L.A.B. Lega Abolizione Beauty
(se anche la tua donna si porta dietro un container al posto del beauty scrivimi, sei socio anche tu! )

Sisaccia
er cazzaro
Avatar utente
 
Messaggi: 786
Iscritto il: 09/11/2009, 18:42

Re: Nuova sentenza

Messaggio » 15/05/2011, 16:52

strydog ha scritto:hai ragione mi sono espresso malissimo, visto che si parlava di stabilire a priori chi e' adatto alla guida e chi no, stavo pensando al test tossicologico PRE esame, se non lo superi non iscriverti nemmeno a scuola guida. Mi son reso conto dopo di aver scritto tutt'altro :)


:wink:
Bianchi o neri siamo tutti sulla stessa barca; se quelli più scuri vanno ai remi, così partiamo....
I bravi ragazzi vanno in paradiso... io dove c***o voglio...
4 ruote muovono il corpo... 2 l'anima.

Frost
Avatar utente
 
Messaggi: 131
Iscritto il: 02/06/2010, 11:49
Località: Varese - Milano

Re: Nuova sentenza

Messaggio » 15/05/2011, 21:37

strydog ha scritto:
Frost ha scritto:Ma non si può stabilire a priori chi è adatto alla guida e chi no.


Scusa ma... un par di palle :mrgreen:

Inizia a fare un esame di guida serio e selettivo, test tossicologici ai neopatentati, controlli a tappeto e soprattutto a stracciare la patente per le infrazioni gravi recidive anche se non causano danni. Sei mesi di sospensione a uno che viene fermato la prima volta con un tasso sopra lo 0,5? Ok, ma se sei talmente cretino da farti pizzicare la seconda, o addirittura la terza volta, secondo me, non sei adatto a guidare e la patente non la vedi più. Senza appelli .

Ad eccezione dell'esame di guida, gli altri controlli li fai dopo!
Non puoi stabilirlo a priori, con il sistema che abbiamo ora...

Bisogna anche considerare il fattore esperienza! Tutti noi abbiamo fatto esperienza sulla strada (o sbaglio?)
C'è un altro metodo?

Comunque sono totalmente d'accordo con i sistemi di controllo che hai elencato :wink:

strydog
Avatar utente
 
Messaggi: 1826
Iscritto il: 21/09/2009, 14:41
Località: Chiedimelo per MP, se ti conosco te lo dico :P

Re: Nuova sentenza

Messaggio » 15/05/2011, 22:54

Certo, ma l'esame dovrebbe servire proprio a stabilire chi è idoneo e chi no, poi ovviamente l'esperienza uno se la deve fare, ma ci sono due categorie di neopatentati: quelli che "Ho la patente, posso INIZIARE a guidare e quelli che "ho la patente, adesso sono un supermanico e faccio il ganassa, che so guidare". Questi ultimi sono da stroncare, senza appello ;)
I motociclisti cattivi quando muoiono vanno in autostrada
BlackTour2012 work in progress...
Fondatore e presidente della L.A.B. Lega Abolizione Beauty
(se anche la tua donna si porta dietro un container al posto del beauty scrivimi, sei socio anche tu! )

Sisaccia
er cazzaro
Avatar utente
 
Messaggi: 786
Iscritto il: 09/11/2009, 18:42

Re: Nuova sentenza

Messaggio » 16/05/2011, 0:43

io per prendere la patente ci ho messo 2 mesi esatti da privatista, il tempo minimo. E' impossibile avere un po' di esperienza alle spalle...ma solo perchè è possibile conseguire la patente in così poco tempo. Io sapevo già guidare piuttosto bene perchè mi è stato insegnato anzitempo ma non per tutti è così. Non dico tanto, ma se anche solo ce ne volessero 6 - 8 di mesi con una serie di piccoli test specifici da superare (guida sul bagnato, notturna, nel traffico intenso, e perchè no su un circuito così da capire i reali limiti di un mezzo a 4 ruote) la cosa sarebbe ben diversa. In questo modo si arriverebbe all'esame già con una sufficiente esperienza secondo me...

un'altra cosa molto semplice a mio parere inoltre sarebbe questa: i corsi di guida li fai nella tua città o comunque nella città dove si trova la tua autoscuola. l'esame invece, lo fai da un'altra parte, in una città dove non hai mai guidato. In questo caso l'esame lo puoi passare solo se veramente sai qualcosa di come si guida, perchè non conosci le strade e devi essere pronto ad affrontare qualunque imprevisto di strade e di un traffico a te sconosciuto. Faccio un esempio banalissimo: sono di Modena, faccio qua i miei corsi e l'esame invece a Bologna. Comporterebbe un piccolo costo aggiuntivo la trasferta ma per la sicurezza di tutti forse sarebbe il caso...
Bianchi o neri siamo tutti sulla stessa barca; se quelli più scuri vanno ai remi, così partiamo....
I bravi ragazzi vanno in paradiso... io dove c***o voglio...
4 ruote muovono il corpo... 2 l'anima.


Torna a Joe Bar

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: Bing [Bot], cicciopaolo82, davidececco79, ebano, Gerko, ginogeo, Google [Bot], Google Python URL fetcher, K-04, matiu, skipperdan, Terence_72, Tose, Yahoo [Bot]

SEO Search Tags

forum ktm