KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

test ride

Tutto... proprio tutto quello che non ha sezioni dedicate.

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

test ride

Messaggioda alfus2verdi » 5 mag 2011, 15:09

visto che per problemi assicurativi sono a piedi(maledetti....possibile che in 14 giorni non riescono ad aggiornare storia assicurativa della mia moto!!!!) ho deciso di usar le moto test.....
ho iniziato due giorni fa con la ducati diavel.....ed oggi ho provato la yamaha supertenere.... nelle prossime puntate suzuki gsr750 , kawasaki 1400 gtr , aprilia dorsoduro 1200 e vediamo cos'altro riesco a prenotare...chissa una rc8 :pray: con la speranza che riescano a farmi tornare in sella alla mia puledrina....
bando alle ciance.... son andato per curiosità a provar la diavel, scettico per linea e contenuti....
la vedo dal vivo ed è mollto piu strana rispetto alla foto....la linea posteriore affascina per ricercatezza di soluzioni, l'anteriore lascia perplesso per pesantezza di linea....pero tutto quel carbonio e quel posteriore da 240 arrapano.....
la guardo e penso....sai che grattate di pedane devo farmi sulla valganna mentra la provo..... :shock: salgo in sella e mi trovo seduto ad incastro senza possibilita di spostarmi ma devo dire che sono seduto comodamente.... mi vengon spiegati il discorso chiave eletronica e come cambiar la mappatura....
finche non metto i piedi sulle pedane tutto ok...poi l'amara sorpresa.....cappera che difficoltà per cambair marcia , la posizione della pedana e la corsa lunga della leva abbinate all'inclinazione della gamba sulla seduta son veramente scomode da usare.... ho anche beccato un crampo nel cambio marcia..... e una strizza da paura quando son andato a cercar il freno posteriore.....solo a fine corsa una lieve rallentata :shock: :shock: :shock:
appena inizio a camminare dopo poche centinaia di metri mando subito in pensione la mappatura urban con 100 cavalli e il traction control postato su 6 a favore della mappatura touring che mi da 162 cavalli e traction control a 4.... il motore cosi è un piu piacevole..... ma la curiosità per la mappatura sport è forte e cosi dopo solo 3 km son già con mappatura da 162 cavalli cattivi(insomma) e t.c. a 2.... la moto sorprendentemente è agile e non riesco a far grattare le pedane....forse anche la paura di un interasse come la mia alfa e un costo modo allucinante del mezzo mi frenano un po nelle inclinazioni.... :oops:
il motore spinge bene certo che è moooolto rumoroso, lo scarico originale fa un casino allucinante e non oso immaginare cosa possa succedere con un aftermarket :shock: :shock:
l'anteriore non è molto svelto ma fa il suo dovere, la posizione di guida non permette una postura aggressiva e mi lascia sempre perplesso sul controllo del mezzo....lungo come una barca.... poi il posteriore da 240 in curva mi da l'impressione di far andar la moto (con l'anteriore) in controsterzo per girare....
sarà che sono abituato/innamorato della mia sm....ma non la cambierei per questa moto forse perchè è un genere diverso dal mio , ma devo darle merito alla diavel , che attira per la linea originale e per quel posteriore....
oggi son andato a provar il supertenere.....
appena arrivo scopro che la moto è akrapovic munita...penso beh almeno un po di rumore per sentirmi a casa lo posso trovare..... deluso....è piu silenzioso degli scarichi originali della mia sm.....
dopo le prime raccomandazioni, le spiegazioni su t.c. e mappatura inizio a far il giretto....
la moto è molto comoda , si potrebbero far migliaia di km e sentirsi fresco e riposato al termine del giro...
la moto sembra molto agile nel cambio di direzione (non posso paragonarla alla adv in quanto non ne ho mai guidata una) ma la frenata è nettamente inferiore alla sm(avevo paura di dover usare i piedi per rallentare) e avevo una sensazione di peso in alto nei cambi , anche se li ho trovati molto veloci .
parliamo del motore....quale.... nel senso sembra elettrico 0 rumore e 0 emozioni ti trovi a limitatore senza aver sentito alcuna botta senza aver sentito una spinta corposa.... tutto liscio e scialbo.... ma credo che cosi non stanchi nei lunghi viaggi.
il tipo mi aveva detto che il t.c. settato cosi non era invadente a meno che non mettevo la moto di traverso eppure la lucina del t.c. era sempre accesa perchè in funzione ad ogni manata di gas sulle stradine ricche di tornanti... :twisted: :mrgreen:
il cardano in rilascio si faceva sentire a malappena , ma era pur sempre evidente la differenza con la catena.....
in sostanza giudico la moto sufficiente come giudizio facendo la media tra il 4 per emozioni e 7,5 per comodita di guida e leggerezza ....ah dimenticavo...sti cassi quanto costa...
alla prossima puntata...in attesa della mia amata
Vespa nel cuore e forever work in progress
la mia supermoto è proprio una supermoto
Avatar utente
alfus2verdi
Moderatore
 
Messaggi: 6866
Iscritto il: 9 feb 2009, 22:23
Località: cardano al campo

Re: test ride

Messaggioda Litero » 5 mag 2011, 15:57

tutte le moto curvano in controsterzo dopo una certa velocità :wink:

probabilmente con la diavel l'effetto è più marcato perchè hai un interasse più lungo.
Avatar utente
Litero
 
Messaggi: 132
Iscritto il: 19 set 2010, 18:23

Re: test ride

Messaggioda alfus2verdi » 5 mag 2011, 16:00

Litero ha scritto:tutte le moto curvano in controsterzo dopo una certa velocità :wink:

probabilmente con la diavel l'effetto è più marcato perchè hai un interasse più lungo.


lo so.... figurati se non lo so :twisted: :mrgreen: ma questa superati i 50 km/h :shock:
Vespa nel cuore e forever work in progress
la mia supermoto è proprio una supermoto
Avatar utente
alfus2verdi
Moderatore
 
Messaggi: 6866
Iscritto il: 9 feb 2009, 22:23
Località: cardano al campo

Re: test ride

Messaggioda Litero » 5 mag 2011, 16:02

alfus2verdi ha scritto: lo so.... figurati se non lo so :twisted: :mrgreen:



:mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :twisted:
Avatar utente
Litero
 
Messaggi: 132
Iscritto il: 19 set 2010, 18:23

Re: test ride

Messaggioda CREG » 5 mag 2011, 16:52

in pratica hai provato due bei cessi :mrgreen:
paga l'assicurazione , che e' meglio :ktm:
ORANGE COW BOY
Avatar utente
CREG
Zia PlatiCreg
 
Messaggi: 8191
Iscritto il: 10 feb 2009, 13:41
Località: CERNUSCO S/N (MI)

Re: test ride

Messaggioda CuP69 » 5 mag 2011, 18:24

CREG ha scritto:in pratica hai provato due bei cessi :mrgreen:
paga l'assicurazione , che e' meglio :ktm:

:rotlf:
K T M 990 ADV LE 2010
S u z u k i DR 650 SE '97
CuP69
 
Messaggi: 4451
Iscritto il: 30 ott 2010, 10:26
Località: Maremonti

Re: test ride

Messaggioda elleR » 5 mag 2011, 18:50

CREG ha scritto:in pratica hai provato due bei cessi :mrgreen:
paga l'assicurazione , che e' meglio :ktm:


no dai....ha provato prima il cesso e poi il bidet... :rotlf: :rotlf: :rotlf:

:mrgreen: :ktm:
Avatar utente
elleR
Moderatore
 
Messaggi: 7256
Iscritto il: 23 nov 2010, 22:15
Località: Bresso

Re: test ride

Messaggioda alfus2verdi » 5 mag 2011, 19:39

io ci provo a pagarla sta benedetta assicurazione ma non me lo permettono per incongruenza dati....lassami sta.....
Vespa nel cuore e forever work in progress
la mia supermoto è proprio una supermoto
Avatar utente
alfus2verdi
Moderatore
 
Messaggi: 6866
Iscritto il: 9 feb 2009, 22:23
Località: cardano al campo

Re: test ride

Messaggioda alfus2verdi » 5 mag 2011, 20:05

finalmente...... habemus assicazionem
niente piu cessi....anzi.... vado lo stesso per poter dire come oggi al conce" la mia ktm è mooolto meglio mi spiace!!!!"
chissa perchè ci rimangon sempre male :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Vespa nel cuore e forever work in progress
la mia supermoto è proprio una supermoto
Avatar utente
alfus2verdi
Moderatore
 
Messaggi: 6866
Iscritto il: 9 feb 2009, 22:23
Località: cardano al campo

Re: test ride

Messaggioda CREG » 5 mag 2011, 21:43

oh!!!!!!! bentornata alla tua SM 8)
ORANGE COW BOY
Avatar utente
CREG
Zia PlatiCreg
 
Messaggi: 8191
Iscritto il: 10 feb 2009, 13:41
Località: CERNUSCO S/N (MI)


Torna a Joe Bar

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite