KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

quanti di voi ?????????

Tutto... proprio tutto quello che non ha sezioni dedicate.

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

lucagian
Avatar utente
 
Messaggi: 913
Iscritto il: 30/01/2010, 8:00

quanti di voi ?????????

Messaggio » 09/02/2011, 20:27

una domanda che mi faccio ogni giorno, ora la giro a tutti voi......quanti di voi per 1500 euro al mese € piu' € meno si sbuccierebbero 12 ore a volte anche di piu' al giorno di lavoro pesante fisicamente e di responsabilita' a 40 km da casa ???????????

dduke
Avatar utente
 
Messaggi: 3682
Iscritto il: 09/02/2009, 23:39
Località: Catania

Re: quanti di voi ?????????

Messaggio » 09/02/2011, 20:30

ti rispondo con delle domande: e' un lavoro che non ti (penso tu stia parlando di te stesso) piace? un lavoro di merda? che pensi forse non ti porterà a niente? che non rispecchia quello per cui hai studiato o per cui hai fatto tanta esperienza?
Quello che mi ha sorpreso di più negli uomini dell’Occidente è che perdono la salute per fare i soldi e poi perdono i soldi per recuperare la salute. Dalai Lama 

gcap
Avatar utente
 
Messaggi: 476
Iscritto il: 08/11/2009, 23:53
Località: Lodi

Re: quanti di voi ?????????

Messaggio » 09/02/2011, 20:43

Se hai delle alternative, anche meno remunerative, magari maggiormente gradite allora parliamone; se non ci sono alternative (questa minestra o la famosa minestra) fai finta di niente e se ne parla appena la prima ipotesi diventa qualcosa di più.

sgari
Avatar utente
 
Messaggi: 436
Iscritto il: 12/07/2010, 15:33

Re: quanti di voi ?????????

Messaggio » 09/02/2011, 21:07

se c'è possibilità di un avanzamento di carriera e di guadagno si certamente, altrimenti no

lucagian
Avatar utente
 
Messaggi: 913
Iscritto il: 30/01/2010, 8:00

Re: quanti di voi ?????????

Messaggio » 09/02/2011, 21:21

il lavoro mi piace.....solo che le condizioni in cui si e' costretti a farlo non sono le migliori,e poi le ore sono troppe e' lo stipendio inadeguato.
non riesco piu' ad avere un po di tempo da dedicare alle mie passioni mi sto accorgendo che piano piano mi sto spegnendo.es: prima mi allenavo almeno 2 ore al giorno e andavo in moto tutti i giorni e riuscivo anche ad uscire qualche volta in settimana.ora riesco si e no a fare mezz'oretta di ginnastica,in moto se va bene la domenica e di uscire poco e niente :cry: menomale ho in casa una splendida mogliettina e un bellissimo bimbo che mi danno la forza.....se non fosse per il piccolo me ne sarei andato via dall'italia .......

Eddy
YMCEddy BraveAss
YMCEddy BraveAss
Avatar utente
 
Messaggi: 11863
Iscritto il: 09/02/2009, 23:13
Località: Felino -PR-

Re: quanti di voi ?????????

Messaggio » 09/02/2011, 21:35

il piccolo cresce anche all'estero vé, anzi, forse anche meglio :wink:
per tornare in tema io prenderò anche qualcosa di più (se non ricordo male anche tu fai il camionista) ma per me le 12 ore al giorno sono un punto di partenza visto che la media si sta spostando sulle 14 ore al giorno. Spesso non torno a casa ad esempio ora sto facendo delle spole tra Civitavecchia e Frosinone e rientrerò sabato, ho ancora più responsabilità di te perchè faccio gli eccezionali e tra permessi, autorizzazioni, orari e meteo sono ancora più soggetto a sbagliare.
Non ho il tempo per far nulla, ancora oggi tutte le operazoni in banca o posta deve farmele mia madre, se devo far una visita devo litigare col datore di lavoro. Ho una situazione fisica abbastanza devastata e se non vado con continuità in palestra ho collo, schiena e ginocchia che o si bloccano o dolgono...
Perchè non cambio?
Perchè fare il camionista è il mio lavoro, adoro guidare
nonostante tutti gli ostacoli che ci stanno mettendo

P.S.: e io non ho neanche nessuno a casa che mi aspetta per allietarmi la vita...

lucagian
Avatar utente
 
Messaggi: 913
Iscritto il: 30/01/2010, 8:00

Re: quanti di voi ?????????

Messaggio » 09/02/2011, 22:06

Eddy ha scritto:il piccolo cresce anche all'estero vé, anzi, forse anche meglio :wink:
per tornare in tema io prenderò anche qualcosa di più (se non ricordo male anche tu fai il camionista) ma per me le 12 ore al giorno sono un punto di partenza visto che la media si sta spostando sulle 14 ore al giorno. Spesso non torno a casa ad esempio ora sto facendo delle spole tra Civitavecchia e Frosinone e rientrerò sabato, ho ancora più responsabilità di te perchè faccio gli eccezionali e tra permessi, autorizzazioni, orari e meteo sono ancora più soggetto a sbagliare.
Non ho il tempo per far nulla, ancora oggi tutte le operazoni in banca o posta deve farmele mia madre, se devo far una visita devo litigare col datore di lavoro. Ho una situazione fisica abbastanza devastata e se non vado con continuità in palestra ho collo, schiena e ginocchia che o si bloccano o dolgono...
Perchè non cambio?
Perchè fare il camionista è il mio lavoro, adoro guidare
nonostante tutti gli ostacoli che ci stanno mettendo

P.S.: e io non ho neanche nessuno a casa che mi aspetta per allietarmi la vita...

:s-quoto2: ai toccato propio il nervo, quello che mi preoccupa e' il futuro perche' anche io come te ho la passione di guidare senno' avrei gia' mollato solo che si sta andando e peggiorando, sempre piu' ore un sacco di ostacoli che ci pongono e mia moglie che deve farmi anche da segretaria,non ti puoi mai ammalare e per fare anche una sola visita come dici tu bisogna penare :aaargh: .per fortuna io a casa rientro tutte le sere !!!!!!

dduke
Avatar utente
 
Messaggi: 3682
Iscritto il: 09/02/2009, 23:39
Località: Catania

Re: quanti di voi ?????????

Messaggio » 09/02/2011, 22:13

gcap ha scritto:Se hai delle alternative, anche meno remunerative, magari maggiormente gradite allora parliamone; se non ci sono alternative (questa minestra o la famosa minestra) fai finta di niente e se ne parla appena la prima ipotesi diventa qualcosa di più.


gcap ha centrato in pieno :)
Quello che mi ha sorpreso di più negli uomini dell’Occidente è che perdono la salute per fare i soldi e poi perdono i soldi per recuperare la salute. Dalai Lama 

F3D3
er cazzaro
Avatar utente
 
Messaggi: 4576
Iscritto il: 07/09/2009, 16:24
Località: Vallis..........!........

Re: quanti di voi ?????????

Messaggio » 09/02/2011, 22:30

Io ho fatto 10 anni di devasto sveglia alle 5 per andare all' uni 3 volte a sett, tornavo alle 22 e studiavo gli altri giorni lavoravo, dormivo al max 5 ora al dì...
Gli amici mi prendevano in giro perchè all 20. 00 mi eddormentavo in giro... ( quando riuscivo ad uscire :roll: :roll: :roll: ) ero talmente teso che mi dicevano di rilassarmi, quando ero veramente sciallo.... ma io dovevo pensare già al giorno dopo....
Non mangiavo praticamente nulla ma mi sparavo litri di caffè, fino a quando a 25 anni le tipe me ne davano 35!!!

Boh ... è un pò che ci penso, ma con la dovuta calma ho visto che chi stacca alle 17. 00 e non deve pensare al giono dopo ( perchè al momento ha finito ) è sempre bello rilassato e chi si smazza 12 ora al girno torna a casa e se ti dicono " ciao come va " scatti come una molla....

I soldi son belli, ma quando non vivi non servono a nulla!!!

Ps ho fatto un ragionamento veramente idiota ma per me è stato utile :

Ho percorso 240000 km in macchina in 5 anni.... la macchina l' ho buttata perchè finita...la stessa usura l' ho subita io + altre ore di lavoro.....
Il fisico è come un motore va usato senza abusarne, se ti fai 12 ore al dì di lavoro è come fare 2 giorni di un qualsivoglia dipendente quindi hai un' usura doppia...
MEGLIO 4 VITI NEL GINOCCHIO, CHE 3 DITA NEL C@@O

Vinz
Avatar utente
 
Messaggi: 1731
Iscritto il: 10/02/2009, 10:41
Località: Catania

Re: quanti di voi ?????????

Messaggio » 09/02/2011, 23:12

dduke ha scritto:
gcap ha scritto:Se hai delle alternative, anche meno remunerative, magari maggiormente gradite allora parliamone; se non ci sono alternative (questa minestra o la famosa minestra) fai finta di niente e se ne parla appena la prima ipotesi diventa qualcosa di più.


gcap ha centrato in pieno :)

peccato che il 90% delle volte mangiamo tutti sta merda di minestra...
Ktm 990 SD '05
Adesso il motore c'è

alfus2verdi
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 6806
Iscritto il: 09/02/2009, 22:23
Località: cardano al campo

Re: quanti di voi ?????????

Messaggio » 09/02/2011, 23:47

ti dico che ci son persone che per molto meno vengon spostati dalla terra natia e vengon spostati di 1300 km in zone totalmente opposte al proprio habitat :oops: ...invece del sole e del mare a 20 mt dal letto si ritrovano nella nebbia anche sul comodino.... :rotlf: :rotlf: il tutto per un pezzo di pane e salame da metter a tavola e per poter dare alla propria famiglia la possibilità di un tetto caldo ed accogliente.....
talvolta si vede solo il luccicare di un lavoro (per esempio il fascino di una divisa, il rispetto che si dovrebbe avere etc....)ma poi non si vedon cose come il lavorare sotto pioggia, il lavorare in condizioni difficili, il non veder ore di straordinario retribuite per mancanza di fondi, il fare turni di 16 ore di notte per mancanza di personale, oppure attendere che gli ovulatori(persone che trasportano droga ingerendola) evacuino gli ovuli di droga restando nella stessa stanza(2mq :shock: )onde evitare che questi distruggano o sottraggano alcuni di questi ovuli.....
mia moglie lavora come parrucchiera....10 ore al giorno in piedi con braccia alte e phon , forbici e spazzole sempre in mano....alla lunga stancano...torna a casa con due piedi gonfi, braccia moscie e schiena a pezzi....sai per quanto 840/850 euro mensili
ogni lavoro ha almeno un risvolto positivo e almeno uno negativo......
anche io prima ero sempre in giro , sempre con amici , sempre al bar, avevo un corpicino decente....mentre adesso non trovo quasi neanche il tempo per guardarmi allo specchio e veder quanto sò brutto... :oops: :mrgreen: pero quel marmocchietto(per te) e quella marmocchietta (per me) danno le risposte che servon, a qualsiasi uomo che si guadagna la pagnotta con sacrificio e privazioni personali ,sul perchè si sopporta tutto ciò...
detto questo poi ci son delle scelte ch ci portano a dei compromessi per poterci migliorare....
io personalmente non ho riflettuto nenache un secondo quando ho scelto di sacrificare mia carriera e aumento di stipendio a favore di maggiore liberta personale....tutt'oggi non me ne pento...perchè son riuscito a star a casa quelel ore utili per veder mia figlia crescer giorno per giorno e non importa se non ho potuto far un bel viaggio con i soldi in piu, non importa se ho perso attestati di merito e gratifiche lavorative....ho la mia famiglia e tanto mi basta.....per quanto riguarda me questo è l'importante....alla pancetta ormai ci sto facendo il callo....alla mancanza di un appuntamento serale al bar con gli amici o di mega giri che prima facevo di 800 km al giorno , faccio spalluccia e vado a far passeggiata con bimba e con il mio cane ed un fine settimana al mese faccio un giretto di 90/100 km ma poi scappo a casa perchè mi sento vuoto senza il mio fagottino che mi tortura....vedi non ci penso al lavoro e ai sacrifici....mi pesa solo quando son lontano e sento pianger bimba e non posso esser a casa per cocccolarla ma non mi pesa passar notti su cartaccie tutto solo soletto piegato su una scrivania mentre lotto con il sonno e svuoto termos di caffe....
secondo me la vita è fatta di realizzazioni personali ma ciò non toglie che queste possan cambiare con il passare del tempo e magari ciò che prima ti rendeva felice
prima mi allenavo almeno 2 ore al giorno e andavo in moto tutti i giorni e riuscivo anche ad uscire qualche volta in settimana
adesso è stato sostituito con
una splendida mogliettina e un bellissimo bimbo che mi danno la forza

devi solo capire questo...
ci sono alternative che possan aiutarmi a migliorare le mie necessità..... prendile al volo!
necessiti di introiti maggiori..... cerca possibilità di aumentarle!
necessiti di maggior tempo libero....rinuncia a qlc a livello lavorativo per averlo
ad ogni domanda in cuor tuo saprai risponderti....
adesso vado a nanna tra 4 ore devo alzarmi per prepararmi pranzo ed andar al lavoro :wink:
Vespa nel cuore e forever work in progress
la mia supermoto è proprio una supermoto

lespaul
Avatar utente
 
Messaggi: 6008
Iscritto il: 10/02/2009, 12:00
Località: Cagliari

Re: quanti di voi ?????????

Messaggio » 10/02/2011, 12:09

Non è un argomento semplice...ci sono sempre i punti di vista. I nuovi assunti nelle forze dell'ordine per esempio o i vigili del fuoco rischiano la vita e prendono anche meno.

Il problema è che la media degli stipendi italiani è bassa. Probabilmente tu dovresti prenderne almeno 2000 e un vigile del fuoco 3000. Sono esempi chiaramente, ma anche i medici prendono lo stesso tanto e hanno in mano vite umane.
---------------------------
lespaul

countach
Avatar utente
 
Messaggi: 1113
Iscritto il: 14/03/2010, 15:52
Località: jeragoooooooo

Re: quanti di voi ?????????

Messaggio » 10/02/2011, 12:35

ti consiglio di ascoltare il cd "parole note"...a me è servito parecchio per capire cosa volessi fare...
ed ho cambiato lavoro!
ci sono tante cose da valutare, l'ambiente, i colleghi, il lavoro in sè, la fatica, l'appagamento, la paga, le ore effettive e tanto altro ancora...solo tu puoi valutarle bene!
sono di un opinione: se uno vuol cambiar lavoro di lavoro ce nè!!! in italia, all'estero ovunque!l'importante è avere voglia e coraggio di fare il passo...si quel passo che ti fa prendere la strada nuova cambiando quella vecchia e conosciuta!!!
Chi va piano....arriva tardi!!!

rizlo
Avatar utente
 
Messaggi: 392
Iscritto il: 14/10/2010, 16:58
Località: DORNO subito...

Re: quanti di voi ?????????

Messaggio » 10/02/2011, 14:24

guarda..3 mesi fa ho ricevuto una proposta che rispecchia per certi versi, la situazione da te posta nella domanda...
un lavoro che centra con quel che ho studiato
comprende la mia piu grande passione
mi da' completa liberta' mentale e d'azione...
lavoro 4 giorni a settimana e prendo uno stipendio piu che decente..
unica pecca e' a 55 km da casa(il che comporta una bella "perdita" di tempo e denaro per raggiungere l'ufficio)..dopo il primo colloquio ho capito che un treno cosi non era da perdere...
ora la mattina mi sveglio presto per venire proprio in questo ufficio..mi sveglio col sorriso,faccio questi 55 km col sorriso,sono felice tutto il giorno e la sera,quando finisco,anche se sono stanco,quel sorriso non se n'e' ancora andato...
a volte scendere a compromessi con se' stessi,ripaga sotto tutti i punti di vista...
IO NON CREDO NELLA GIUSTIZIA ITALIANA..

zerbaijan
Avatar utente
 
Messaggi: 2137
Iscritto il: 31/08/2009, 17:17
Località: catania

Re: quanti di voi ?????????

Messaggio » 10/02/2011, 14:41

il lavoro è sacrificio.... prima di questa settimana ero sempre in giro... ora mi è arrivata una promozione e per guadagnare quei 300 euro in + al mese la moto la vedo solo il sabato e la domenica.... in + lavoro in un posto non molto piacevole :mrgreen:
Grazie per tutti i tuoi sorrisi e per la tua forza.
Yamaha XTZ1200 Super Tenerè, Ktm950 Adventure e Suzuki Dr350s, Aprilia Caponord, Ducati ST4 (il mio amore), Ducati Multistrada 620 Dark, Honda Varadero 125. Km totali 272000km

countach
Avatar utente
 
Messaggi: 1113
Iscritto il: 14/03/2010, 15:52
Località: jeragoooooooo

Re: quanti di voi ?????????

Messaggio » 10/02/2011, 16:40

lavoro 4 giorni a settimana e prendo uno stipendio piu che decente.


inkia beato te che lavori solo 4 gg a settimana con stipendio decente!!!cos'hai studiato per curiosità?? nn dirmi ingegneria che mi suicido!!! :mrgreen:
Chi va piano....arriva tardi!!!

@ldo
Avatar utente
 
Messaggi: 1309
Iscritto il: 15/02/2009, 18:05
Località: Quarto d'Altino (VE)

Re: quanti di voi ?????????

Messaggio » 10/02/2011, 18:41

bhè...almeno voi un lavoro lo avete!! :roll: ......io disoccupato......in balia di ste c@22o di agenzie interinali, lavoro a volte....contratti di una, due settimane...poi magari pausa di uno, due mesi :| .......le aziende dell veneto non assumono più a tempo indeterminato :roll: ....e a 44 anni e senza diploma sono fuori dal mercato :( .......non aggiungo altro :roll: ...fate vobiss
moto del passato:
990 superduke my07 (attuale), Can-am Renegade 500 (quad 4x4), 690 Duke my08, 690 sm my07 (il papero)
yamaha R1 my04 (l'enterprise), Honda CBR600 (ape maya), Gilera RC600 (il saltafossi), Benelli 125 sport

Skeb21
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 5429
Iscritto il: 12/05/2009, 15:41
Località: Milano

Re: quanti di voi ?????????

Messaggio » 10/02/2011, 18:49

Io!
exSuper DukeR - EXC 450 - Duke 690
"Skeb possiede la saggezza del motociclista e l'ignoranza dell'asfalto." - I pazzi osano dove gli angeli temono

tigrotto
Avatar utente
 
Messaggi: 1262
Iscritto il: 07/12/2009, 19:06

Re: quanti di voi ?????????

Messaggio » 10/02/2011, 18:56

io lavoro in una grossa multinazionale americana faccio il venditore ...il sales man ..due palle intergalattiche la meta' del tempo lo passo a scrivere report ed e-mail per pararmi il cu.o tutti fanno cosi a tutti i livelli..mi ritengo fortunato perche' ho un buon contratto a tempo indeterminato e vari benefit e premi ..(sono nel settore da 25anni) i nuovi assunti guadagnano pochissimo preticamente in italia ci sono 3 persone che guadagnano tantissimo e gli altri un ca...o ..che dire non mi diverto piu e cerco di prendermi il massimo di tempo libero che posso ..magari tra due mesi quelli chiudono e ti danno un calcio nel c..o...purtroppo non sono molto ottimista soprattutto per i giovani e poi a luglio divento papa' per la prima volta a 46 anni...tengo duro... :D :D

inigo
Diversamente Settentrionale
Avatar utente
 
Messaggi: 1967
Iscritto il: 10/02/2009, 0:24
Località: Un po' di qua e un po' di la'...

Re: quanti di voi ?????????

Messaggio » 10/02/2011, 19:03

Io ti lascio la mia esperienza.
Dopo laureato ho lasciato casa e famiglia e mi sono trasferito a 1500 km da casa (sicilia-milano). Vivo a 40 km dal posto di lavoro per poter stare in un posto "decente" dove i bar non chiudono nel w-end. Mia moglie mi ha seguito e questo è l'unico motivo per cui non sono scappato. E' un semplice discorso di alternative: se ce le hai le puoi valutare altrimenti non ha senso arrovellarsi il cervello perché a fine mese in un modo o nell'altro bisogna arrivarci. Dai che adesso riprendiamo ad andare in moto come si deve e le cose sembreranno diverse :wink:
Cos'è il genio??

proud to be diversamente settentrionale , diversamente veloce e diversamente a dieta

lucagian
Avatar utente
 
Messaggi: 913
Iscritto il: 30/01/2010, 8:00

Re: quanti di voi ?????????

Messaggio » 10/02/2011, 20:49

quello che non riesco a mandar giu' e' che non mi rimane il tempo per far quasi niente(e non lo dico da fannullone visto che lavoro dall'eta' di 14 anni senza essere mai stato senza lavorare) poi del resto non posso lamentarmi piu' di tanto guardandomi intorno.diciamo che la fortuna e' che vivo in un mezzo paradiso e ho una bella famigliola :mrgreen: diciamo che sarei disposto a guadagnare di meno per avere un po di tempo libero in piu' il discorso e che non sembra possibile :?

alfus2verdi
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 6806
Iscritto il: 09/02/2009, 22:23
Località: cardano al campo

Re: quanti di voi ?????????

Messaggio » 10/02/2011, 22:39

cmq mi sembra strano solo 1500 con il tuo lavoro , il mio vicino di casa fa camionista trasporta acidi e materiali corrosivi e prende 2100 lavora dalle 530 del mattino alle 5 del pomeriggio
Vespa nel cuore e forever work in progress
la mia supermoto è proprio una supermoto

lucagian
Avatar utente
 
Messaggi: 913
Iscritto il: 30/01/2010, 8:00

Re: quanti di voi ?????????

Messaggio » 11/02/2011, 19:35

alfus2verdi ha scritto:cmq mi sembra strano solo 1500 con il tuo lavoro , il mio vicino di casa fa camionista trasporta acidi e materiali corrosivi e prende 2100 lavora dalle 530 del mattino alle 5 del pomeriggio

:s-quoto2:
anche io lavoro in adr con merci pericolose,e gli autisti della stessa ditta dove lavoro io (che ha sede oltre che qui anche a milano) che lavorano su prendono anche di piu' di 2000€ ,solo che qui in sardegna approfittando del poco lavoro ti dicono se vui lavorare e' cosi'.qui' il mercato e' questo.ma a prescindere, a me andrebbe anche bene basterebbe fare solo qualche ora in meno al giorno.....visto che le ore che facciamo sono LAVORATE ve lo garantisco e non si tratta solo di guidare....io faccio molto lavoro fisico,sgancia e aggancia almeno 10 rimorchi al giorno da aprire e chiudere al carico quindi tira teli abbassa alza sponde leva e rimetti piantoni......tutta roba che pesa poco :mrgreen: vi lascio immaginare....almeno il lato positivo mi tengo in forma :mrgreen:

rizlo
Avatar utente
 
Messaggi: 392
Iscritto il: 14/10/2010, 16:58
Località: DORNO subito...

Re: quanti di voi ?????????

Messaggio » 12/02/2011, 1:58

automotive design...ora faccio grafiche e modellazione di caschi (moto,sci,bici)
;) lo stipendio lo reputo decente viste le ore di lavoro e considerato che e' il mio primo impiego...in ogni caso non puo' andare bene per una vita intera...se in un paio d'anni la situazione non migliora,mi guardero' attorno...ma avro' le spalle piu larghe(lavorativamente parlando) per poter chiedere di piu rispetto ad ora. 8)
IO NON CREDO NELLA GIUSTIZIA ITALIANA..


Torna a Joe Bar

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: Bing [Bot], Google [Bot], Majestic-12 [Bot], MSNbot Media, Yahoo [Bot]

SEO Search Tags

forum ktm

cron