KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

Enduristi VS Cacciatori

Tutto... proprio tutto quello che non ha sezioni dedicate.

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

fabione990
Avatar utente
 
Messaggi: 193
Iscritto il: 05/10/2009, 16:22
Località: San Zenone Al Lambro

Enduristi VS Cacciatori

Messaggio » 18/01/2011, 17:23

Buon Giorno,
vi racconto quello che ci è successo sabato mentre giravamo in campo dove abbiamo fatto un semifettucciato CON IL PERMESSO DEL CONTADINO.
mentre giravamo sono arrivati dei cacciatori e si sono sistemati a pochi passi dal campo vicino alle rive del lambro,ad un certo punto uno di loro mi fa cenno di avvicinarmi e mi dice che dobbiamo smettere di girare perchè loro devono cacciare alchè io gli ho risposto che loro possono andare a cacciare da un'altra parte........
il cacciatore invece sosteneva che eravamo noi che dovevamo andarcene perchè secondo lui la legge dice che se c è in corso un'attività venatoria loro hanno precedenza perchè pagano 260 euri l'anno....

Voi ne sapete qualcosa ???
KTM LC4 640
KTM 950 SUPERMOTO
KTM 990 ADVENTURE & GAS GAS 300 EC

Goblin DM
Avatar utente
 
Messaggi: 347
Iscritto il: 02/12/2009, 9:46
Località: Gattico/Invorio (NO)

Re: Enduristi VS Cacciatori

Messaggio » 18/01/2011, 17:32

Non so se sia vero. So che hanno tutti i diritti del mondo. Dalle mie parti possono transitare in auto anche in strade vietate al traffico, se queste si trovano in un'area dove si può cacciare. Non mi stupirebbe se avessero altri mille diritti in più di me.
Sono una persona unica, come tutte le altre.

zanger
Avatar utente
 
Messaggi: 157
Iscritto il: 11/08/2010, 12:23
Località: Trieste

Re: Enduristi VS Cacciatori

Messaggio » 18/01/2011, 17:49

ma se eravate su un fondo privato credo proprio che possiate fare quello che vi pare (se il padrone e' d'accordo)...
Ritengo che l'obiezione del cacciatore possa valere (anche se la trovo comunque un'idiozia) se entrambi state passando su suolo demaniale...
Almeno credo...
Quattro ruote muovono il corpo, due ruote muovono l'anima

Gigiobu
Avatar utente
 
Messaggi: 3821
Iscritto il: 22/10/2010, 23:14

Re: Enduristi VS Cacciatori

Messaggio » 18/01/2011, 17:57

Per me è una cagata ... allora se il contadino (proprietario del fondo) decide di farsi una
scampagnata, anche lui è costretto ad allontanarsi?
Come loro avevano la licenza di cacciare, voi avevante il via libera del proprietario (per me
ve l'ha data apposta per rompere i coglioni ai cacciatori :lol: ).
La prossima volta se vi capita fatevi dare il numero della legge e dell'articolo ... :roll:

Gigius
Avatar utente
 
Messaggi: 306
Iscritto il: 20/01/2010, 21:24
Località: Tuscania

Re: Enduristi VS Cacciatori

Messaggio » 18/01/2011, 18:03

Mh...non so se conta anche su proprietà privata, ma su terreno demaniale si, quando c'è una battuta di caccia loro hanno diritto di passare e il passeggiatore o estraneo ha il dovere di allontanarsi ...

Mi è successo 2 sabati fa, ero in moto in una strada demaniale, e arrivato in cima ad una collina, c'era una battuta al cinghiale...mi hanno detto di far dietro front e così ho fatto, anche perchè di prendermi una schioppettata nelle chiappe non mi va :mrgreen:

countach
Avatar utente
 
Messaggi: 1113
Iscritto il: 14/03/2010, 15:52
Località: jeragoooooooo

Re: Enduristi VS Cacciatori

Messaggio » 18/01/2011, 18:52

sabato mattina era strapieno di cacciatori...ma son passato a fianco a vari gruppetti e alcuni mi hanno addirittura salutato... tenete conto che però ero da solo con adv akra e DB killer
Chi va piano....arriva tardi!!!

rost73
 
Messaggi: 61
Iscritto il: 29/12/2010, 18:45
Località: alessandria

Re: Enduristi VS Cacciatori

Messaggio » 18/01/2011, 18:57

una strisciata di tacchetti sulla faccia nooo?

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19220
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Re: Enduristi VS Cacciatori

Messaggio » 18/01/2011, 19:29

Premetto che sono contrario alla caccia (questo è un'altro discorso).

Purtroppo anche un campo privato se allestito come impianto (leggasi pista) deve essere autorizzato dalla Regione o ente sportivo CONI (non basta il permesso comunale).
Messa così il cacciatore (mio malgrado) ha ragione, lui è in regola, la pista NO.
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition

Arthur Fonzarelli
Fondatore
Avatar utente
 
Messaggi: 12949
Iscritto il: 20/01/2009, 23:36
Località: Milano - Xolotilandia

Re: Enduristi VS Cacciatori

Messaggio » 18/01/2011, 20:15

i cacciatori hanno diritto di passaggio anche nelle proprietà private, ma se sono a casa mia , o ospite in casa d0altri, loro non possono mandarmi via da una proprietà privata!

poco ma sicuro
Scusate ma io posso!
SMR 950 nel passato un Fifty Mistral nel cuore, una ADV Black nel BOX e un Madison 250 ELABORATO nel Cul#
Gran bella la carotona, ma il fifty con 21 cv........

Pennywise
Avatar utente
 
Messaggi: 783
Iscritto il: 26/10/2009, 9:34
Località: Levante Ligure

Re: Enduristi VS Cacciatori

Messaggio » 18/01/2011, 20:24

jenk ha scritto:Premetto che sono contrario alla caccia (questo è un'altro discorso).

Purtroppo anche un campo privato se allestito come impianto (leggasi pista) deve essere autorizzato dalla Regione o ente sportivo CONI (non basta il permesso comunale).
Messa così il cacciatore (mio malgrado) ha ragione, lui è in regola, la pista NO.


Ritengo tu abbia ragione per il discorso "pista". Ma se giro (anche in tondo) nella mia proprietà senza "nessuna delimitazione" ?

Su PP non è possibile anche l'uso di mezzi non targati o radiati o senza assicurazione ?


Arthur Fonzarelli ha scritto:i cacciatori hanno diritto di passaggio anche nelle proprietà private, ma se sono a casa mia , o ospite in casa d0altri, loro non possono mandarmi via da una proprietà privata!

poco ma sicuro


Fammi capire:

il cacciatore deve andare da X a Y ed in mezzo c'è un mio terreno recintato ..... il cacciatore può tagliare la recinzione o scavalcare e fare come se nulla fosse ? :shock: :shock:

e se non può passare, mi fa causa ??? :shock: :shock:


jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19220
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Re: Enduristi VS Cacciatori

Messaggio » 18/01/2011, 20:54

Pennywise nel primo messaggio si parla di campo privato ALLESTITO COME PISTA, questo a volte viene "tollerato" .... ma non vuol dire che è LEGALE.

Il tuo discorso sulla proprietà privata vale solo se recintata, a termini di legge.
Anche quì a volte viene "tollerato" se non lo è .... che non vuol dire essere legale.

I cacciatori hanno la possibilità di passassaggio su terreno privato PRIVO DI RECINZIONI.
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition

sebastiano
Avatar utente
 
Messaggi: 977
Iscritto il: 08/02/2010, 14:32
Località: AUSTRALIA

Re: Enduristi VS Cacciatori

Messaggio » 18/01/2011, 22:11

fabione990 ha scritto:il cacciatore invece sosteneva che eravamo noi che dovevamo andarcene perchè secondo lui la legge dice che se c è in corso un'attività venatoria loro hanno precedenza perchè pagano 260 euri l'anno....
Voi ne sapete qualcosa ???


premessa: sono contro la caccia e in genere contro qualsiasi abuso di chi pretende di esercitare le proprie "azioni" in conformità alle "leggi" :mrgreen:

come hai giustamente notato: secondo questa manica di deficienti decerebrati, uno non è "libero" di fare enduro, o solo semplicemente passeggiare a piedi dove loro stanno esercitando il loro "diritto" di caccia....

la caccia è una concessione che loro ricevono dallo stato e come tale è vincolata e soggetta a restrizioni giuridiche, ad es :conce: :

La caccia è vietata nel raggio di 100 metri da case, fabbriche, edifici adibiti a posto di lavoro.

È inoltre proibita per una distanza di 50 metri dalle strade (comprese quelle comunali non asfaltate) e dalle ferrovie.

È assolutamente vietato sparare in direzione di edifici o strade da distanze inferiori ai 150 metri.

L'art. 703 del Codice Penale "Accensioni ed esplosioni pericolose" punisce chi, in un luogo abitato o nelle sue adiacenze o lungo una pubblica via o in direzione di essa, spara con armi da fuoco.

L'art. 659 del Codice Penale "Disturbo delle occupazioni o del riposo delle persone" punisce chi, con rumori molesti, disturba le occupazioni o il riposo delle persone. (e ci rientriamo pure noi :mrgreen: )

Nei fondi con presenza di bestiame è vietato cacciare a distanze inferiori ai 100 metri dalla mandria, dal gregge o dal branco.

L'art. 544 del Codice Penale "Maltrattamento e uccisione di animali" punisce anche con la reclusione fino a 18 mesi, chiunque maltratta o uccide gli animali al di fuori delle previsioni della legge sulla caccia.

queste sono solo alcune precisazioni, se poi i signori cacciatori volessero minacciarti, come qualcuno ha suggerito, di schiopettate o intimazioni, allora si entra proprio nella ragione viscerale e si può tranquillamente continuare a fare i ca@@i propri, nel rispetto di tutti, anche in prossimità di questi str@nzi che pensano che il pagare la tassa per esercizio venatorio li legittimi a "padroneggiare sul territorio"
e allora? pure noi paghiamo bollo e assicurazione :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

PS: tempo fa vissi + o - la stessa situazione e come te subii una sottospecie di intimazione, anche molto colorita, da parte di uno di questi elementi, che mi esortava ad allontanarmi immediatamente dalle loro "attività", manco fossi entrato nell' area 51, al che parcheggio la moto, scendo, gli chiedo di ripetere la frase e a frase ripetuta mimo una telefonata alla polizia dove dicevo di essere stato esortato con minacce ad abbandonare l' area (fra l' altro prossima ad una via provinciale) :rotlf: :rotlf: :rotlf:
naturalmente gli str@nzi sapevano di essere nel torto e mi hanno lasciato andare/ passare di la.
però io, sapendo di essere in un limbo e non conoscendo giurisdizione in materia :roll: :shifty: :shhh: :whistle:, appena tornato a casa mi sono documentato su tutta la faccenda :wink: e d' ora in poi col ca@@o che mi vengono a dire: di qua non passi :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

countach
Avatar utente
 
Messaggi: 1113
Iscritto il: 14/03/2010, 15:52
Località: jeragoooooooo

Re: Enduristi VS Cacciatori

Messaggio » 18/01/2011, 22:15

:clap: :clap: :clap: seba
Chi va piano....arriva tardi!!!

Pennywise
Avatar utente
 
Messaggi: 783
Iscritto il: 26/10/2009, 9:34
Località: Levante Ligure

Re: Enduristi VS Cacciatori

Messaggio » 19/01/2011, 8:10


Il tuo discorso sulla proprietà privata vale solo se recintata, a termini di legge.
Anche quì a volte viene "tollerato" se non lo è .... che non vuol dire essere legale.

I cacciatori hanno la possibilità di passassaggio su terreno privato PRIVO DI RECINZIONI.



Ok, anch'io avevo sentito così !

Grazie ! :D


fabione990
Avatar utente
 
Messaggi: 193
Iscritto il: 05/10/2009, 16:22
Località: San Zenone Al Lambro

Re: Enduristi VS Cacciatori

Messaggio » 19/01/2011, 9:39

ok però,
posto che non si puo parlare di "pista" visto che non ci sono fettucciati veri e propri ma solo paletti e che ormai il "percorso" è segnato solo dal passaggio delle moto,e che è vero che le moto fanno casino,ma che le case piu vicine sono circa un kilometro

il permesso del propietario di girare nel suo fondo vale più o meno della legge che permette il passaggio su campi incolti ai cacciatori,perchè sinceramente il girare vicino a gente armata che se cappella qualcosa con il fucile mi impalina non è che mi piace tanto. :shock: :shock: :shock: :shock: :shock:
KTM LC4 640
KTM 950 SUPERMOTO
KTM 990 ADVENTURE & GAS GAS 300 EC

andreinok
Avatar utente
 
Messaggi: 568
Iscritto il: 22/07/2010, 20:22

Re: Enduristi VS Cacciatori

Messaggio » 19/01/2011, 11:02

credo che i "diritti" esercitati dai cacciatori siano riferiti a determinati tipi di caccia ad esempio la caccia alla posta o al capanno ove queste postazioni devono essere segnalate con appositi cartelli alle prescritte distanze e preventivamente autorizzate e segnalate all'autorità competente. la caccia itinerante ove permessa deve sottostare alle limitazione citate da Jenk e Seba. in ogni caso serve sempre buon senso e il prevenire incidenti. se il campo adibito a pista non è frequentato da terze persone e non vi sono manifestazioni sportive dovrebbe valere la regola del disturbo alla quiete pubblica e il buon rapporto tra vicinato.quindi orari decenti ed evitare di infastidire i vicini..... basta mettersi d'accordo.

alp650
ZingaroTrans
Avatar utente
 
Messaggi: 4086
Iscritto il: 24/09/2009, 6:14
Località: cogliate

Re: Enduristi VS Cacciatori

Messaggio » 19/01/2011, 20:55

:s-quoto2: :s-quoto2: :devil:
rost73 ha scritto:una strisciata di tacchetti sulla faccia nooo?

aprilia scarabeo 50 per le rapine,per fare lo scemo transalp 650

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19220
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Re: Enduristi VS Cacciatori

Messaggio » 20/01/2011, 1:09

fabione990 ha scritto:ok però,
posto che non si puo parlare di "pista" visto che non ci sono fettucciati veri e propri ma solo paletti e che ormai il "percorso" è segnato solo dal passaggio delle moto,e che è vero che le moto fanno casino,ma che le case piu vicine sono circa un kilometro

il permesso del propietario di girare nel suo fondo vale più o meno della legge che permette il passaggio su campi incolti ai cacciatori,perchè sinceramente il girare vicino a gente armata che se cappella qualcosa con il fucile mi impalina non è che mi piace tanto. :shock: :shock: :shock: :shock: :shock:

PER LA LEGGE:
Il permesso del proprietario per girare con le moto .... vale ZERO (purtroppo e anche se non tracciata viene considerata PISTA ABUSIVA).
Il diritto ACQUISITO dai cacciatori .... è l'unico RICONOSCIUTO.

DA MOTOCLISTA OFF PRATICANTE:
Il buon senso deve far ragionare ENTRAMBI.
Più di una volta mi sono trovato in zone di caccia (anche se non condivido), qualche volta ho cambiato il giro per non disturbare, altre hanno avvisato i loro compagni del passaggio delle moto (quindi disarmate le armi per il tempo necessario al passaggio delle moto).
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition

strydog
Avatar utente
 
Messaggi: 1826
Iscritto il: 21/09/2009, 14:41
Località: Chiedimelo per MP, se ti conosco te lo dico :P

Re: Enduristi VS Cacciatori

Messaggio » 20/01/2011, 10:51

jenk ha scritto:I cacciatori hanno la possibilità di passassaggio su terreno privato PRIVO DI RECINZIONI.


Privo di recinzioni, privo di evidenti cartelli di divieto e solo a condizione in cui non ci siano colture in atto :mrgreen:
I motociclisti cattivi quando muoiono vanno in autostrada
BlackTour2012 work in progress...
Fondatore e presidente della L.A.B. Lega Abolizione Beauty
(se anche la tua donna si porta dietro un container al posto del beauty scrivimi, sei socio anche tu! )

apollo990
Avatar utente
 
Messaggi: 392
Iscritto il: 14/02/2009, 9:58

Re: Enduristi VS Cacciatori

Messaggio » 20/01/2011, 12:46

strydog ha scritto:
jenk ha scritto:I cacciatori hanno la possibilità di passassaggio su terreno privato PRIVO DI RECINZIONI.


Privo di recinzioni, privo di evidenti cartelli di divieto e solo a condizione in cui non ci siano colture in atto
:mrgreen:


Se viene loro intimato di allontanarsi dal legittimo proprietario del suddetto terreno ,debbono attenersi alla volontà del proprieterio.
(da agricoltore...essendo figlio di agricoltori, mi è spesso capitato di accomodare i signori cacciatori al di fuori dei miei confini..)
ho delle idee che non condivido..

akilao
Avatar utente
 
Messaggi: 911
Iscritto il: 11/02/2009, 9:00
Località: Rientrato nella nebbia piacentina...

Re: Enduristi VS Cacciatori

Messaggio » 20/01/2011, 16:23

jenk ha scritto:Purtroppo anche un campo privato se allestito come impianto (leggasi pista) deve essere autorizzato dalla Regione o ente sportivo CONI (non basta il permesso comunale).

Non mi risulta. Tranne nel caso in cui l'impianto sia aperto al pubblico o si svolgano manifestazioni a carattere agonistico. Se al contrario l'accesso è privato e consentito solamente a persone autorizzate rimane facoltà del proprietario di utilizzarlo come crede a meno che diventi impianto fisso(e eccetto attività illegali) nel qual caso di norma si interpella la forestale ed il comune.
KTM 1190 Desert White e Mondial 125 Monoalbero comp

inigo
Diversamente Settentrionale
Avatar utente
 
Messaggi: 1967
Iscritto il: 10/02/2009, 0:24
Località: Un po' di qua e un po' di la'...

Re: Enduristi VS Cacciatori

Messaggio » 23/01/2011, 21:06

Ho appena parlato con un mio amico avvocato:
1 - L'autorizzazione del proprietario del terreno (anche verbale) per girare (a patto che non si tratti di attività agonistica) vale eccome.
2 - I cacciatori hanno (ancora per poco visto che la legge sta cambiando, o è già cambiata) solo diritto di passaggio per i terreni privati

L'unica contestazione che poteva arrivarvi era per disturbo della quiete pubblica, cosa contestabile dai cacciatori solo se loro stavano nella loro proprietà privata confinante con il terreno in cui stavate girando.

Detto in parole povere, IL CACCIATORE HA TORTO!!!!
Come qualcuno accennava precedentemente: la loro licenza di caccia vale come il bollo della moto!! :wink:
Cos'è il genio??

proud to be diversamente settentrionale , diversamente veloce e diversamente a dieta


Torna a Joe Bar

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: Bing [Bot], BOOSTA, Google [Bot], ivanuccio, kudzu, MSNbot Media, raffasardo, Tose, vadodicorsa, Yahoo [Bot]

SEO Search Tags

cacciatore allontana proprietario del fondo      forum ktm