KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

crisi motociclistica

Tutto... proprio tutto quello che non ha sezioni dedicate.

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

zerbaijan
Avatar utente
 
Messaggi: 2139
Iscritto il: 31/08/2009, 17:17
Località: catania

crisi motociclistica

Messaggio » 06/10/2010, 17:35

Ebbene a 23 anni sento qualcosa che mi manca e per la prima volta mi sono ritrovato a dire: è uno di quei momenti che vorrei tanto non essere motociclista ma essere una semplice persona

Il perchè ?
perchè mi rendo conto che al di fuori della moto non ho niente, da quando guido la moto ho avuto solo amici motociclisti a qui voglio tutt'ora e oggi bene ma sento come se manca qualcosa, come se sono vuoto.
Le domande sono tante:
come sarebbe stata la mia vita senza la moto ?
mi sarei separato ugualmente dagli amici d'infanzia tanto da rimanere solo con amici motociclisti e pallamanisti ?
In pratica la mia vita da 10 anni dopo l'incidente (prima non ricordo niente) è stata pallamano e moto, sempre ad allenarmi, il sabato in campo, 2 allenamenti al giorno, il tempo libero in solitaria in moto in giro per la sicilia fino ai 18 anni.
Poi a 18 anni la svolta della moto 600, anzi per l'esattezza 620 e incominciano i veri km.
Una volta finita la scuola e finito i momenti brillanti di pallamano mi ritrovavo il sabato e la domenica vuoti oppure in moto da solo sempre solo o a lavorare sulla moto ma ovunque sempre moto moto al livello che mio padre stesso mi diceva che ero maniaco delle moto.
Le capacità sui motori ecc le ho sempre avute ma sono arrivato piano piano ad avere nostalgia, 2 anni fa sono andato a giocare ad alcamo e li il cambiamento di aria e il poco tempo a disposizione mi hanno dato poco spazio di pensare, ma sono arrivato al punto di non avere + voglia di giocare e di andare in moto, di frequentare sempre e solo motociclisti.
Ho pensato di condividere il mio stato d'animo con voi che sicuramente mi potrete aiutare e dare consigli... per ora il mio stato d'animo è sotto terra :(
Grazie per tutti i tuoi sorrisi e per la tua forza.
Yamaha XTZ1200 Super Tenerè, Ktm950 Adventure e Suzuki Dr350s, Aprilia Caponord, Ducati ST4 (il mio amore), Ducati Multistrada 620 Dark, Honda Varadero 125. Km totali 272000km

Vinz
Avatar utente
 
Messaggi: 1731
Iscritto il: 10/02/2009, 10:41
Località: Catania

Re: crisi motociclistica

Messaggio » 06/10/2010, 17:53

sicuramente sei un ragazzo strano... :mrgreen:
ma sappi che almeno per qusto rientri nella normalità + o -
in questi anni hai il pallino della moto in futuro kissa...
gli amici quelli veri rimanono gli altri vanno e vengono...
e poi c@zzo hai 23 anni pensa a farti meno pippe e tromba di +!!!!

con affetto :appoggio:

Vinz
Ktm 990 SD '05
Adesso il motore c'è

Pol
Avatar utente
 
Messaggi: 319
Iscritto il: 06/04/2010, 18:22
Località: Sumirago - Varese - Paracarrolandia

Re: crisi motociclistica

Messaggio » 06/10/2010, 17:59

zerbaijan ha scritto:Ebbene a 23 anni sento qualcosa che mi manca e per la prima volta mi sono ritrovato a dire: è uno di quei momenti che vorrei tanto non essere motociclista ma essere una semplice persona

Il perchè ?
perchè mi rendo conto che al di fuori della moto non ho niente, da quando guido la moto ho avuto solo amici motociclisti a qui voglio tutt'ora e oggi bene ma sento come se manca qualcosa, come se sono vuoto.
Le domande sono tante:
come sarebbe stata la mia vita senza la moto ?
mi sarei separato ugualmente dagli amici d'infanzia tanto da rimanere solo con amici motociclisti e pallamanisti ?
In pratica la mia vita da 10 anni dopo l'incidente (prima non ricordo niente) è stata pallamano e moto, sempre ad allenarmi, il sabato in campo, 2 allenamenti al giorno, il tempo libero in solitaria in moto in giro per la sicilia fino ai 18 anni.
Poi a 18 anni la svolta della moto 600, anzi per l'esattezza 620 e incominciano i veri km.
Una volta finita la scuola e finito i momenti brillanti di pallamano mi ritrovavo il sabato e la domenica vuoti oppure in moto da solo sempre solo o a lavorare sulla moto ma ovunque sempre moto moto al livello che mio padre stesso mi diceva che ero maniaco delle moto.
Le capacità sui motori ecc le ho sempre avute ma sono arrivato piano piano ad avere nostalgia, 2 anni fa sono andato a giocare ad alcamo e li il cambiamento di aria e il poco tempo a disposizione mi hanno dato poco spazio di pensare, ma sono arrivato al punto di non avere + voglia di giocare e di andare in moto, di frequentare sempre e solo motociclisti.
Ho pensato di condividere il mio stato d'animo con voi che sicuramente mi potrete aiutare e dare consigli... per ora il mio stato d'animo è sotto terra :(



Figa 23 anni e ste "pippe" :lol: ????

La moto tienitela che non ti rende diverso o privo di qualcosa, ma invece ti arricchisce di una passione che non tutti possono comprendere.
Gli amici vanno e vengono, te lo dice uno che ha cambiato casa e regione più volte...è normale, è il ciclo della vita, ma è anche un bene.

Adesso prendi la moto e fatti un giro...che ti torna subito la voglia.
Pol, re di PARACARRI!!!

arrivo piano...ma arrivo!
son felice e son contento!

francosuper
Avatar utente
 
Messaggi: 4127
Iscritto il: 11/02/2009, 16:53
Località: Sardegna - Sassari

Re: crisi motociclistica

Messaggio » 06/10/2010, 18:09

Vinz ha scritto:e poi c@zzo hai 23 anni pensa a farti meno pippe e tromba di +!!!!

con affetto :appoggio:

Vinz


Neanche io a 37 anni mi faccio tutte queste seghe mentali e ti posso assicurare che io sino a 32 anni facevo cose normali...
- Allenamenti + gare
- Lavoro
- Moto
- Trombare
- Trombare
- Trombare
- Trombare
- Trombare
- Trombare
- Trombare
- Trombare
- Trombare
- Trombare
- Trombare
- Trombare
- Trombare
- Trombare
- Trombare

- astinenza
.

.

.

.

.

.

- astinenza

.
.
.
.
.
che palle...

ma poi nuovamente a...


- Trombare
- Trombare
- Trombare
- Trombare
- Trombare
- Trombare
- Trombare
- Trombare
- Trombare
- Trombare
- Trombare

:mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
- Da ragazzo guidavo una KTM SM950 poi diventai uomo e comprai una KTM ADV990 e il Peter Pan che è in me fu appagato!
- Su Facebook: Francesco Sanna MyKtm

ivancosta
Avatar utente
 
Messaggi: 918
Iscritto il: 09/09/2009, 11:16
Località: Bisacquino (PA)

Re: crisi motociclistica

Messaggio » 06/10/2010, 18:12

guarda che Vinz e Pol hanno pienamente ragione!
io ne ho 38 di anni con moglie e 1 figlio (per ora poi si vedrà), ti posso dire che gli amici veri sono pochi....

molti ce li ho motociclisti(alcuni veri) altri sono solo buone conoscenze!!!


mi raccomando poche pippe e più trombbbb :ugeek: :mrgreen: :wink:

Skeb21
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 5429
Iscritto il: 12/05/2009, 15:41
Località: Milano

Re: crisi motociclistica

Messaggio » 06/10/2010, 18:25

Secondo me devi mollarti, farti meno pippe, se no quando ti ritroverai a 30 anni senza un lavoro senza una fidanzata ti sparerai in testa.
Se impari a sorridere alla vita vedrai che la vita ti sorriderà, anche per me quest'anno non è stato facile e non lo è tutt'ora, poi mi guardo attorno e vedo...
... tante persono che stanno veramente male.
Non piangerti addosso, non ti va bene quello che sei quello che hai, cambia, cerca nuovi canali per le amicizie, trova dei nuovi interessi...
Hai solo 23 anni e ti posso assicurare che più andrai avanti con gli anni è probabilmente sarà peggio.
Ogniuno è quello che si crea... Poi se hai gli amici motociclisti, perchè vai in giro da solo?
Forse ti manca la voglia e pittosto che cercarti qualcosa di nuovo che ti entusiasmi preferisci lamentarti....
Liberissimo di mandarmi a quel paese, ma la mia è solo critica costruttiva per te... daiiii spronati!!!!
Ciao :D
exSuper DukeR - EXC 450 - Duke 690
"Skeb possiede la saggezza del motociclista e l'ignoranza dell'asfalto." - I pazzi osano dove gli angeli temono

Dade
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 9063
Iscritto il: 06/02/2009, 21:16
Località: Dal pianeta delle scimmie!

Re: crisi motociclistica

Messaggio » 06/10/2010, 20:34

Vinz ha scritto:e poi c@zzo hai 23 anni pensa a farti meno pippe e tromba di +!!!!

con affetto :appoggio:

Vinz



:s-quoto: :s-quoto: :s-quoto: :s-quoto: :s-quoto: :s-quoto: :s-quoto: :s-quoto: :s-quoto:
DADE -

gms
Avatar utente
 
Messaggi: 2245
Iscritto il: 14/02/2009, 10:02
Località: valle stura di Demonte e mezzo piede in Provenza

Re: crisi motociclistica

Messaggio » 06/10/2010, 22:43

..aazzzzzz questi siti sono meglio dei consultori.... tra un po' gli pisssicologi non serviranno più a nulla...quindi mi astengo da ogni commento in rispetto della categoria. comunque sottoscrivo tutto quanto detto, e aggiungo che è normale avere delle crisi durante la nostra vita e l'unica cosa che mi sento di dirti è questa: occhio, di fronte a una crisi, reale o montata che sia hai solo due possibilità: 1) soccombere 2) affrontarla e superarla. nel primo caso continuerai a vivere, ma con un senso di limite, di non riuscire a farcela, di temere altri ostacoli del genere e altre pippe mentali...non è che non vivi più, semplicemente vivi un po' meno bene (a seconda della crisi/ostacolo non superato). la seconda: ogni volta che superi un ostacolo/crisi...sei FISIOLOGICAMENTE più forte e in grado di superare altri ostacoli di pari o superiore livello...

ciauss

gms
ps certo che un po' di sesso aiuterebbe neh...

akilao
Avatar utente
 
Messaggi: 966
Iscritto il: 11/02/2009, 9:00
Località: Rientrato nella nebbia piacentina...

Re: crisi motociclistica

Messaggio » 06/10/2010, 22:51

Forse non hai molti amici motociclisti ma solo conoscenti motociclisti. Con gli amici vai in moto ma parli di tutto, anche di te, con i conoscenti parli solo di moto o di pallamano che è l'unica cosa che avete in comune...
La passione per la moto che hai fin da bambino e anche quella x la pallamano, sono un arricchimento non un limite. Magari senza saresti stato uno di quelli che vanno allo stadio a lanciare bottiglie alla Polizia x sfogare una vita senza passioni, o a bighellonare x discoteche strafatto di porcherie x la noia.
Come è successo ad alcuni miei amici d'infanzia, e si parla di infanzia dei primi anni 70...
Col tempo deciderai quali sono amici e quali conoscenti, e con i primi farai cose diverse dal solo andare in moto e solo per il piacere di stare insieme, ma anche in sella con loro sarà diverso e più appagante, perchè servirà ad aggiungere una tessera alla vostra amicizia. Poi ti presenteranno la sorella... :mrgreen:
KTM 1290 ADV-S White e Mondial 125 Monoalbero comp

sebastiano
Avatar utente
 
Messaggi: 977
Iscritto il: 08/02/2010, 14:32
Località: AUSTRALIA

Re: crisi motociclistica

Messaggio » 07/10/2010, 0:28

che c' entra essere motociclista?
secondo te senza moto saresti stato diverso?
lo spirito motociciclistico, secondo me, non va mischiato con le crisi mistico-giovanil-depressivo-esistenziali.
ognuno comunque nel mondo è solo :mrgreen: ......................... gli amici.................. ci sono, quelli veri pochissimi................. ma dipendono solo da te i rapporti "sociali"..................se vai solo si vede che vuoi andare solo :mrgreen:
cmq non puoi scaricare sulla moto problemi che hanno altre genealogie :mrgreen:
non ti conosco e no posso esprimermi, ma lascia stare la moto che non c' entra :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

Skeb21
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 5429
Iscritto il: 12/05/2009, 15:41
Località: Milano

Re: crisi motociclistica

Messaggio » 07/10/2010, 3:23

sebastiano ha scritto:che c' entra essere motociclista?
secondo te senza moto saresti stato diverso?
lo spirito motociciclistico, secondo me, non va mischiato con le crisi mistico-giovanil-depressivo-esistenziali.
ognuno comunque nel mondo è solo :mrgreen: ......................... gli amici.................. ci sono, quelli veri pochissimi................. ma dipendono solo da te i rapporti "sociali"..................se vai solo si vede che vuoi andare solo :mrgreen:
cmq non puoi scaricare sulla moto problemi che hanno altre genealogie :mrgreen:
non ti conosco e no posso esprimermi, ma lascia stare la moto che non c' entra :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:



Sebastiano vuoi sposarmi? :mrgreen:
exSuper DukeR - EXC 450 - Duke 690
"Skeb possiede la saggezza del motociclista e l'ignoranza dell'asfalto." - I pazzi osano dove gli angeli temono

Gio
Avatar utente
 
Messaggi: 119
Iscritto il: 18/06/2009, 15:54
Località: Ancona e Jesi

Re: crisi motociclistica

Messaggio » 07/10/2010, 5:41

sebastiano ha scritto:che c' entra essere motociclista?
secondo te senza moto saresti stato diverso?
lo spirito motociciclistico, secondo me, non va mischiato con le crisi mistico-giovanil-depressivo-esistenziali.
ognuno comunque nel mondo è solo :mrgreen: ......................... gli amici.................. ci sono, quelli veri pochissimi................. ma dipendono solo da te i rapporti "sociali"..................se vai solo si vede che vuoi andare solo :mrgreen:
cmq non puoi scaricare sulla moto problemi che hanno altre genealogie :mrgreen:
non ti conosco e no posso esprimermi, ma lascia stare la moto che non c' entra :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:


Condivido in pieno :clap:

Estikatzi! :D
ADV 1050

In Ancona c'avemo i moscioli, a Jesi il riso sall'osso!

Dade
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 9063
Iscritto il: 06/02/2009, 21:16
Località: Dal pianeta delle scimmie!

Re: crisi motociclistica

Messaggio » 07/10/2010, 6:41

poimichia quando avevo 20 anni io se volevo trovare fighe o c'era l'università o la discoteca.... adesso avete internet facebook... basta applicarsi anche poco e veramente si possono fare dei danni mai visti alle rappresentanti dell'altro sesso... :mrgreen: Stessa cosa per trovare amici... E se sei tu ad essere disponibile verso gli altri ne trovi, è certo. Magari alcuni dopo un po' di anni li perdi, ci può stare, altri dopo un tot magari ti inculano, è la vita, ci sta anche questo ma ne lfrattempo ne troverai altri ancora... :wink:
questo con o senza moto...
DADE -

Panda
PandAttila
Avatar utente
 
Messaggi: 3918
Iscritto il: 12/02/2009, 23:35
Località: Felino (Parma)

Re: crisi motociclistica

Messaggio » 07/10/2010, 9:37

sebastiano ha scritto:che c' entra essere motociclista?
secondo te senza moto saresti stato diverso?
lo spirito motociciclistico, secondo me, non va mischiato con le crisi mistico-giovanil-depressivo-esistenziali.
ognuno comunque nel mondo è solo :mrgreen: ......................... gli amici.................. ci sono, quelli veri pochissimi................. ma dipendono solo da te i rapporti "sociali"..................se vai solo si vede che vuoi andare solo :mrgreen:
cmq non puoi scaricare sulla moto problemi che hanno altre genealogie :mrgreen:
non ti conosco e no posso esprimermi, ma lascia stare la moto che non c' entra :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:


As usual..... :s-quoto: :s-quoto: :s-quoto:
Ho fatto bene ad aspettare qualcuno che dicesse le cose che avrei detto io :mrgreen:
23 anni.. :shock: ..fai in tempo a trovare (e perdere,almeno in gran parte) altri millemila amici,abitudini,hobby........ :shock:
come si dice....panta rei...... :nonno: :prof: :wink:

Ktm_Adventure
Avatar utente
 
Messaggi: 9
Iscritto il: 11/01/2010, 9:50
Località: Latina

Re: crisi motociclistica

Messaggio » 07/10/2010, 10:07

A 23 anni puoi spaccare ancora il mondo, cmq capisco il tuo stato d'animo, capita anche a me di uscire da solo, anche io ho lasciato gli amici per quelli motociclisti, che a loro volta hanno lasciato le moto per le loro fidanzate o mogli, quindi alla veneranda età di 48 anni mi trovo solo, ma solo fisicamente perkè con lo spirito sto con tutti quelli che hanno la moto. Anche se dove vivo adesso nn ho amici motociclisti, io mi aggrego con tutti (adesso ho la passione dei viaggi e ne faccio parecchi), non vado d'accordo con tutti, quando succede qualche incomprensione amen, o si risolve o vado via, nn ho paura della solitudine perchè sempre troverai un motoclista che farà la tua strada accompagnandoti per un pezzo o altro. Ricorda che la moto è vita, nella mia è presente da quando ero piccolo fino adesso, mi ha accompagnato in tutto, (cambiamenti di città per motivo di lavoro, di amici, di fidanzate, di mogli, di stato d'animo ect.) e lei à stata li, non era la stessa moto (ne ho cambiate parecchio) ma era la stessa anima, come vedi fino adesso è l'unica cosa certa, quindi guarda avanti e continua a sorridere ricorda che "non esite il troppo troppo brutto e il troppo troppo bello per troppo troppo tempo" :P :P :P

steve-o
Puzza
Avatar utente
 
Messaggi: 5087
Iscritto il: 10/02/2009, 15:03
Località: Mendrisio (CH - TI)

Re: crisi motociclistica

Messaggio » 07/10/2010, 10:58

ti capisco... purtroppo sono entrato in una crisi pure io... e secondo me la mia soluzione sara' molto drastica... andarsene!
Addio Kenzo... resterai per sempre nel mio cuore! by Calippo :(
Rolly mi mancherai tantissimo... ciulapegur!

lespaul
Avatar utente
 
Messaggi: 6008
Iscritto il: 10/02/2009, 12:00
Località: Cagliari

Re: crisi motociclistica

Messaggio » 07/10/2010, 11:03

A 23 anni facevo cose che non mi ricordo perchè da allora ne sono passati troppi :rotlf:
---------------------------
lespaul

trivella
Avatar utente
 
Messaggi: 10588
Iscritto il: 29/03/2009, 18:43
Località: Dodge City, KS, U.S.A.

Re: crisi motociclistica

Messaggio » 07/10/2010, 11:47

zerbaijan ha scritto:....come sarebbe stata la mia vita senza la moto ?


penso che sarebbe stata ancora più piatta di quello che pensi e con tanto affetto ti dico TROMBA DI PIU' E PENSA MENO :sex: :sex: :sex: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

Io grazie alla moto, ho conosciuto tante persone soprattutto qui su myktm che sono entrati piano piano come conoscenti ed alcuni le reputo veri amici....grazie a tutti


:up: :up: :up: :up:
KTM 950 SMR. . YAMAHA TTR 620..."Più salamella che Moto GP (cit. Creg)"
Improvvisare, Adeguarsi, Raggiungere lo scopo (Gunny)

trivella@myktm.it

alfus2verdi
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 6829
Iscritto il: 09/02/2009, 22:23
Località: cardano al campo

Re: crisi motociclistica

Messaggio » 08/10/2010, 9:56

certo che hai nel cervello una intera sagra di pippe..... :rotlf: :rotlf: :rotlf: :rotlf: :rotlf:
Vespa nel cuore e forever work in progress
la mia supermoto è proprio una supermoto

tocram
Patato Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 14507
Iscritto il: 10/02/2009, 1:13
Località: Pavia

Re: crisi motociclistica

Messaggio » 08/10/2010, 13:29

non é che la mancanza che senti é come quella di Tiziano Ferro :mrgreen:

nel caso lo sai che tra i siCULI saresti in buona compagnia :s-puppo:

con questo voglio dire, ok riflettere, ma come ti hanno detto fatti poche menate :wink:

ciocca
Avatar utente
 
Messaggi: 2501
Iscritto il: 11/02/2009, 10:53
Località: nuova caledonia

Re: crisi motociclistica

Messaggio » 08/10/2010, 13:47

credo che se ci poniamo delle domande un perché ci sarà e il sesso di certo non è la risposta.
per voi maschi quello è la soluzione a tutti i problemi? dopo sei sempre solo con te stesso e le tue, come le definite voi, pippe.

prova a cambiare modo di porti, esci, proponiti, frequenta posti - reali o virtuali - dove puoi conoscere nuove persone e così facendo magari ti scopri diverso

la vita non è mai ferma altrimenti non si chiamerebbe così!
affrontare le incognite delle nostre scelte contando solo su noi stessi
e non posso parlarti, nemmeno avvicinarmi, ché cadrebbero tutti i miei sogni
growing old is compulsory - growing up is optional

steve-o
Puzza
Avatar utente
 
Messaggi: 5087
Iscritto il: 10/02/2009, 15:03
Località: Mendrisio (CH - TI)

Re: crisi motociclistica

Messaggio » 08/10/2010, 14:04

ciocca ha scritto:prova a cambiare modo di porti, esci, proponiti, frequenta posti - reali o virtuali - dove puoi conoscere nuove persone e così facendo magari ti scopri diverso

la vita non è mai ferma altrimenti non si chiamerebbe così!

:kiss_lui:
Addio Kenzo... resterai per sempre nel mio cuore! by Calippo :(
Rolly mi mancherai tantissimo... ciulapegur!

dduke
Avatar utente
 
Messaggi: 3682
Iscritto il: 09/02/2009, 23:39
Località: Catania

Re: crisi motociclistica

Messaggio » 08/10/2010, 14:04

ciocca ha scritto:.

frequenta posti - reali o virtuali

non credo sia opportuno, ci si rinchiude in una realta' propria, che ha poco a che fare con quella di tutti i giorni.

Comunque Zerba, da questo post si e' capito che sei uno sporcaccione onanista :D :D

:kiss_lui: :kiss_lui:
Quello che mi ha sorpreso di più negli uomini dell’Occidente è che perdono la salute per fare i soldi e poi perdono i soldi per recuperare la salute. Dalai Lama 

ciocca
Avatar utente
 
Messaggi: 2501
Iscritto il: 11/02/2009, 10:53
Località: nuova caledonia

Re: crisi motociclistica

Messaggio » 08/10/2010, 14:53

non credo sia così, tutte le relazioni hanno la forma che noi vogliamo abbiano :D
affrontare le incognite delle nostre scelte contando solo su noi stessi
e non posso parlarti, nemmeno avvicinarmi, ché cadrebbero tutti i miei sogni
growing old is compulsory - growing up is optional

dduke
Avatar utente
 
Messaggi: 3682
Iscritto il: 09/02/2009, 23:39
Località: Catania

Re: crisi motociclistica

Messaggio » 08/10/2010, 17:23

ciocca ha scritto:non credo sia così, tutte le relazioni hanno la forma che noi vogliamo abbiano :D

per carita' ognuno ha il proprio pensiero :) Ho sentito dire pero' che piu' la gente si "rifugia" dietro una tastiera, piu' ha problemi a relazionarsi "live". :up:
Quello che mi ha sorpreso di più negli uomini dell’Occidente è che perdono la salute per fare i soldi e poi perdono i soldi per recuperare la salute. Dalai Lama 

ciocca
Avatar utente
 
Messaggi: 2501
Iscritto il: 11/02/2009, 10:53
Località: nuova caledonia

Re: crisi motociclistica

Messaggio » 08/10/2010, 18:06

hai ragione però credo Domenico che non ci siamo capiti, io intendo dire di usare il virtuale come approccio e poi di far evolvere la conoscenza attraverso il rapporto vero, condito dei 5 sensi :wink:
affrontare le incognite delle nostre scelte contando solo su noi stessi
e non posso parlarti, nemmeno avvicinarmi, ché cadrebbero tutti i miei sogni
growing old is compulsory - growing up is optional

dduke
Avatar utente
 
Messaggi: 3682
Iscritto il: 09/02/2009, 23:39
Località: Catania

Re: crisi motociclistica

Messaggio » 08/10/2010, 18:16

ciocca ha scritto:hai ragione però credo Domenico che non ci siamo capiti, io intendo dire di usare il virtuale come approccio e poi di far evolvere la conoscenza attraverso il rapporto vero, condito dei 5 sensi :wink:

:up:
Quello che mi ha sorpreso di più negli uomini dell’Occidente è che perdono la salute per fare i soldi e poi perdono i soldi per recuperare la salute. Dalai Lama 

zerbaijan
Avatar utente
 
Messaggi: 2139
Iscritto il: 31/08/2009, 17:17
Località: catania

Re: crisi motociclistica

Messaggio » 08/10/2010, 18:53

Per tutti la vita è come un ritorno a casa: commessi viaggiatori, segretari, minatori, agricoltori, mangiatori di spade, per tutti... tutti i cuori irrequieti del mondo cercano tutti la strada di casa. È difficile descrivere cosa provassi allora... immaginatevi di camminare in un turbine di neve senza neppure accorgervi di camminare in tondo: la pesantezza delle gambe nei cumuli, le vostre grida che scompaiono nel vento con la sensazione di essere piccoli... e immensamente lontani da casa. Casa, il dizionario la definisce sia come un luogo di origine sia come uno scopo o una destinazione... e la bufera, la bufera era tutta nella mia mente... Patch Adams

La vita è una cosa meravigliosa,sono gli altri che te la rovinano.....
Il segreto per vivere bene è nn impegnarsi mai con niente e con nessuno....
La vita nn bisogna riskiarla mai per nessuno e per niente...
Vivi come se dovessi morire subito,sapendo di nn morire mai...
Nella vita servono tre cose:Salute,sentimento e soldi...
Nella vita se nn hai nulla,nn devi combattere,puoi stare tranquillamente a guardare...

SI DICE CHE NELLA VITA DI OGNI SICILIANO CI SIA UN TRENO PERDUTO, UN TRENO CHE LO PORTA LONTANO O LO FA TORNARE A CASA. UN TRENO CHE GIORNALMENTE LO PORTA A SCUOLA O A LAVORO MA SOPRATUTTO CI SARA' UN TRENO CHE GLI PERMETTERA' DI CONOSCERE, SCOPRIRE E AMARE LA PROPRIA TERRA, COSI' COME NOI VOGLIAMO FARLA CONOSCERE A VOI.
Grazie per tutti i tuoi sorrisi e per la tua forza.
Yamaha XTZ1200 Super Tenerè, Ktm950 Adventure e Suzuki Dr350s, Aprilia Caponord, Ducati ST4 (il mio amore), Ducati Multistrada 620 Dark, Honda Varadero 125. Km totali 272000km

Skeb21
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 5429
Iscritto il: 12/05/2009, 15:41
Località: Milano

Re: crisi motociclistica

Messaggio » 08/10/2010, 20:59

Mi sa che il tuo di treno è deragliato...
exSuper DukeR - EXC 450 - Duke 690
"Skeb possiede la saggezza del motociclista e l'ignoranza dell'asfalto." - I pazzi osano dove gli angeli temono

alfus2verdi
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 6829
Iscritto il: 09/02/2009, 22:23
Località: cardano al campo

Re: crisi motociclistica

Messaggio » 08/10/2010, 21:06

zewrba stavo guardandola tua firma....eccezion fatta per il 125 le altre moto le hai guidate dopo i 18 anni(credo/spero!!!!)....adesso hai 23 anni....quindi in 5 anni hai fatto 272000 - km fatti dal 125..... una media di quasi 50.000 km annui....ed hai ancora il tempo per farti seghe mentali.....
hai 3 alternative:
1) chiudi visiera casco cosi eviti di mangiar insetti ed eviti quindi di aver allucinazioni mentali...alias seghe mentali....
2) visto che hai il culo duro e resistente per km su sella o fai il machaco in uno zoo o esci e ti diverti òasciando eprder la moto
3) continua ad andare in moto e non fermati per farti ste paranoie


:rotlf: :rotlf: :rotlf: :rotlf: :rotlf: :rotlf: :rotlf: :rotlf:
Vespa nel cuore e forever work in progress
la mia supermoto è proprio una supermoto

Slim
 
Messaggi: 293
Iscritto il: 17/05/2010, 19:41

Re: crisi motociclistica

Messaggio » 08/10/2010, 21:16

Zerba, ma sei sicuro che è una crisi motociclistica :?: :?:
Lo sai che cosa vuoi o almeno che cosa cerchi ? Prova a farti domande in prima persona e non come se parlassi di un terzo.... :wink:

zerbaijan
Avatar utente
 
Messaggi: 2139
Iscritto il: 31/08/2009, 17:17
Località: catania

Re: crisi motociclistica

Messaggio » 09/10/2010, 0:38

alfus2verdi ha scritto:zewrba stavo guardandola tua firma....eccezion fatta per il 125 le altre moto le hai guidate dopo i 18 anni(credo/spero!!!!)....adesso hai 23 anni....quindi in 5 anni hai fatto 272000 - km fatti dal 125..... una media di quasi 50.000 km annui....ed hai ancora il tempo per farti seghe mentali.....
hai 3 alternative:
1) chiudi visiera casco cosi eviti di mangiar insetti ed eviti quindi di aver allucinazioni mentali...alias seghe mentali....
2) visto che hai il culo duro e resistente per km su sella o fai il machaco in uno zoo o esci e ti diverti òasciando eprder la moto
3) continua ad andare in moto e non fermati per farti ste paranoie


:rotlf: :rotlf: :rotlf: :rotlf: :rotlf: :rotlf: :rotlf: :rotlf:

sono a 293000
Grazie per tutti i tuoi sorrisi e per la tua forza.
Yamaha XTZ1200 Super Tenerè, Ktm950 Adventure e Suzuki Dr350s, Aprilia Caponord, Ducati ST4 (il mio amore), Ducati Multistrada 620 Dark, Honda Varadero 125. Km totali 272000km

akilao
Avatar utente
 
Messaggi: 966
Iscritto il: 11/02/2009, 9:00
Località: Rientrato nella nebbia piacentina...

Re: crisi motociclistica

Messaggio » 09/10/2010, 8:35

Hai preso mai in considerazione la possibilità di impiegare parte del tempo passato a fare km o a leggere facebook facendo un pò di volontariato?
Credo troveresti parecchi amici e il beneficio maggiore non l'avrebbero gli altri... :wink:
KTM 1290 ADV-S White e Mondial 125 Monoalbero comp

zanger
Avatar utente
 
Messaggi: 157
Iscritto il: 11/08/2010, 12:23
Località: Trieste

Re: crisi motociclistica

Messaggio » 09/10/2010, 8:57

Io esprimo solo due considerazioni:

1) sarebbe ben strano se tutti ci portassimo avanti per sempre gli amici di scuola e/o del quartiere dove siamo cresciuti... Certo, capita ogni tanto, ma direi che sono piu' eccezioni che regole...
Tra l'altro sai che noia se per tutta la vita avessi a che fare sempre e solo con le stesse persone... la vita e' bella perche' e' varia...
Quindi non vedo il problema ad aver "mollato" persone di un tempo.

2) mi sa che stai confondendo la passione per la moto per una sorta di religione/modus vivendi... Motociclisti lo siamo tutti (qui, in posti del genere), ma questo non vuol dire che la nostra vita sia "motociclistica"... La vita e' molto di piu' e piu' varia. Mi sembra tanto che un po' ci sguazzi in questa tua presunta condizione di motociclistica "solo ed abbandonato"... piangersi addosso non solo non serve ma il piu' delle volte non e' neanche giustificato (piu' che altro richiama l'attenzione degli altri).

Morale della favola: tirare fuori un po' di testicoli, sorridere di piu' e godersi le cose che arrivano. A 23 anni, poi, direi che ce ne sono di esperienze ancora da fare... io ne ho 39 e ho ancora voglia di fare, conoscere, girare, e non mi "siedo"...
Quattro ruote muovono il corpo, due ruote muovono l'anima

francesco
Avatar utente
 
Messaggi: 235
Iscritto il: 04/07/2009, 20:26
Località: padova

Re: crisi motociclistica

Messaggio » 09/10/2010, 21:20

caro giovane motociclista.
trovo che andare in moto, oltre ad essere una fortuna, debba essere un piacere.
come tutti i piaceri della vita, devono produrre benessere fisico e mentale.
se il risultato di tutti questi km fatti, e' questo che ci esponi...trovo che questa strada sia
stata percorsa male.

quando il 19 settembre 2009 ti sei presentato, a 22 anni, dichiaravi di avere alle spalle oltre 100000 km, oggi sono 293000,528 km ogni santo giorno di media per tutto l' anno,con il sole o con la pioggia, natale e capodanno compresi.vuol dire 7/8 ore circa al giorno di media per percorrerli,un treno di gomme ogni 16 giorni, un tagliando ogni 20 giorni,catena corona e pignone ogni 80 giorni,e' possibile che ti sia venuta la nausea?
lo sai che non c'e' nulla al mondo che sopporta una tale morbosita'?

mi auguro per te , che le prossime cose belle della vita, tu possa godertele in maniera piu' "matura"

finisco questa mia paternale non richiesta, dicendoti che "fate come se io sia morto", probabilmente e' la frase di un giovane che non sa cosa significa morire.morire non e' non scrivere o ricevere piu' messaggi su FB.
la vita non e' FB, cosi' come la vita non e' stare su di una moto...la vita e' anche FB, anche andare in moto, anche...

impiega il tempo in maniera piu' costruttivo per la tua mente, ora farai volontariato, non fare di questa attivita' , una cosa che fra un anno ti disgustera'...

auguri per tutto, giovane ragazzo "morto".

Prossimo

Torna a Joe Bar

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: andreac, aral, Bing [Bot], chimera, dario 690, Diamonddog, DrAlen, evolutio, FabioTo, genioss86, Google [Bot], ingvannu, Lordenzo1975, motokermit59, SamAdv, wakko

SEO Search Tags

forum ktm