KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

crisi motociclistica

Tutto... proprio tutto quello che non ha sezioni dedicate.

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

crisi motociclistica

Messaggioda zerbaijan » 6 ott 2010, 17:35

Ebbene a 23 anni sento qualcosa che mi manca e per la prima volta mi sono ritrovato a dire: è uno di quei momenti che vorrei tanto non essere motociclista ma essere una semplice persona

Il perchè ?
perchè mi rendo conto che al di fuori della moto non ho niente, da quando guido la moto ho avuto solo amici motociclisti a qui voglio tutt'ora e oggi bene ma sento come se manca qualcosa, come se sono vuoto.
Le domande sono tante:
come sarebbe stata la mia vita senza la moto ?
mi sarei separato ugualmente dagli amici d'infanzia tanto da rimanere solo con amici motociclisti e pallamanisti ?
In pratica la mia vita da 10 anni dopo l'incidente (prima non ricordo niente) è stata pallamano e moto, sempre ad allenarmi, il sabato in campo, 2 allenamenti al giorno, il tempo libero in solitaria in moto in giro per la sicilia fino ai 18 anni.
Poi a 18 anni la svolta della moto 600, anzi per l'esattezza 620 e incominciano i veri km.
Una volta finita la scuola e finito i momenti brillanti di pallamano mi ritrovavo il sabato e la domenica vuoti oppure in moto da solo sempre solo o a lavorare sulla moto ma ovunque sempre moto moto al livello che mio padre stesso mi diceva che ero maniaco delle moto.
Le capacità sui motori ecc le ho sempre avute ma sono arrivato piano piano ad avere nostalgia, 2 anni fa sono andato a giocare ad alcamo e li il cambiamento di aria e il poco tempo a disposizione mi hanno dato poco spazio di pensare, ma sono arrivato al punto di non avere + voglia di giocare e di andare in moto, di frequentare sempre e solo motociclisti.
Ho pensato di condividere il mio stato d'animo con voi che sicuramente mi potrete aiutare e dare consigli... per ora il mio stato d'animo è sotto terra :(
Grazie per tutti i tuoi sorrisi e per la tua forza.
Yamaha XTZ1200 Super Tenerè, Ktm950 Adventure e Suzuki Dr350s, Aprilia Caponord, Ducati ST4 (il mio amore), Ducati Multistrada 620 Dark, Honda Varadero 125. Km totali 272000km
Avatar utente
zerbaijan
 
Messaggi: 2139
Iscritto il: 31 ago 2009, 17:17
Località: catania

Re: crisi motociclistica

Messaggioda Vinz » 6 ott 2010, 17:53

sicuramente sei un ragazzo strano... :mrgreen:
ma sappi che almeno per qusto rientri nella normalità + o -
in questi anni hai il pallino della moto in futuro kissa...
gli amici quelli veri rimanono gli altri vanno e vengono...
e poi c@zzo hai 23 anni pensa a farti meno pippe e tromba di +!!!!

con affetto :appoggio:

Vinz
Ktm 990 SD '05
Adesso il motore c'è
Avatar utente
Vinz
 
Messaggi: 1731
Iscritto il: 10 feb 2009, 10:41
Località: Catania

Re: crisi motociclistica

Messaggioda Pol » 6 ott 2010, 17:59

zerbaijan ha scritto:Ebbene a 23 anni sento qualcosa che mi manca e per la prima volta mi sono ritrovato a dire: è uno di quei momenti che vorrei tanto non essere motociclista ma essere una semplice persona

Il perchè ?
perchè mi rendo conto che al di fuori della moto non ho niente, da quando guido la moto ho avuto solo amici motociclisti a qui voglio tutt'ora e oggi bene ma sento come se manca qualcosa, come se sono vuoto.
Le domande sono tante:
come sarebbe stata la mia vita senza la moto ?
mi sarei separato ugualmente dagli amici d'infanzia tanto da rimanere solo con amici motociclisti e pallamanisti ?
In pratica la mia vita da 10 anni dopo l'incidente (prima non ricordo niente) è stata pallamano e moto, sempre ad allenarmi, il sabato in campo, 2 allenamenti al giorno, il tempo libero in solitaria in moto in giro per la sicilia fino ai 18 anni.
Poi a 18 anni la svolta della moto 600, anzi per l'esattezza 620 e incominciano i veri km.
Una volta finita la scuola e finito i momenti brillanti di pallamano mi ritrovavo il sabato e la domenica vuoti oppure in moto da solo sempre solo o a lavorare sulla moto ma ovunque sempre moto moto al livello che mio padre stesso mi diceva che ero maniaco delle moto.
Le capacità sui motori ecc le ho sempre avute ma sono arrivato piano piano ad avere nostalgia, 2 anni fa sono andato a giocare ad alcamo e li il cambiamento di aria e il poco tempo a disposizione mi hanno dato poco spazio di pensare, ma sono arrivato al punto di non avere + voglia di giocare e di andare in moto, di frequentare sempre e solo motociclisti.
Ho pensato di condividere il mio stato d'animo con voi che sicuramente mi potrete aiutare e dare consigli... per ora il mio stato d'animo è sotto terra :(



Figa 23 anni e ste "pippe" :lol: ????

La moto tienitela che non ti rende diverso o privo di qualcosa, ma invece ti arricchisce di una passione che non tutti possono comprendere.
Gli amici vanno e vengono, te lo dice uno che ha cambiato casa e regione più volte...è normale, è il ciclo della vita, ma è anche un bene.

Adesso prendi la moto e fatti un giro...che ti torna subito la voglia.
Pol, re di PARACARRI!!!

arrivo piano...ma arrivo!
son felice e son contento!
Avatar utente
Pol
 
Messaggi: 319
Iscritto il: 6 apr 2010, 18:22
Località: Sumirago - Varese - Paracarrolandia

Re: crisi motociclistica

Messaggioda francosuper » 6 ott 2010, 18:09

Vinz ha scritto:e poi c@zzo hai 23 anni pensa a farti meno pippe e tromba di +!!!!

con affetto :appoggio:

Vinz


Neanche io a 37 anni mi faccio tutte queste seghe mentali e ti posso assicurare che io sino a 32 anni facevo cose normali...
- Allenamenti + gare
- Lavoro
- Moto
- Trombare
- Trombare
- Trombare
- Trombare
- Trombare
- Trombare
- Trombare
- Trombare
- Trombare
- Trombare
- Trombare
- Trombare
- Trombare
- Trombare
- Trombare

- astinenza
.

.

.

.

.

.

- astinenza

.
.
.
.
.
che palle...

ma poi nuovamente a...


- Trombare
- Trombare
- Trombare
- Trombare
- Trombare
- Trombare
- Trombare
- Trombare
- Trombare
- Trombare
- Trombare

:mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
- Da ragazzo guidavo una KTM SM950 poi diventai uomo e comprai una KTM ADV990 e il Peter Pan che è in me fu appagato!
- Su Facebook: Francesco Sanna MyKtm
Avatar utente
francosuper
 
Messaggi: 4127
Iscritto il: 11 feb 2009, 16:53
Località: Sardegna - Sassari

Re: crisi motociclistica

Messaggioda ivancosta » 6 ott 2010, 18:12

guarda che Vinz e Pol hanno pienamente ragione!
io ne ho 38 di anni con moglie e 1 figlio (per ora poi si vedrà), ti posso dire che gli amici veri sono pochi....

molti ce li ho motociclisti(alcuni veri) altri sono solo buone conoscenze!!!


mi raccomando poche pippe e più trombbbb :ugeek: :mrgreen: :wink:
Avatar utente
ivancosta
 
Messaggi: 918
Iscritto il: 9 set 2009, 11:16
Località: Bisacquino (PA)

Re: crisi motociclistica

Messaggioda Skeb21 » 6 ott 2010, 18:25

Secondo me devi mollarti, farti meno pippe, se no quando ti ritroverai a 30 anni senza un lavoro senza una fidanzata ti sparerai in testa.
Se impari a sorridere alla vita vedrai che la vita ti sorriderà, anche per me quest'anno non è stato facile e non lo è tutt'ora, poi mi guardo attorno e vedo...
... tante persono che stanno veramente male.
Non piangerti addosso, non ti va bene quello che sei quello che hai, cambia, cerca nuovi canali per le amicizie, trova dei nuovi interessi...
Hai solo 23 anni e ti posso assicurare che più andrai avanti con gli anni è probabilmente sarà peggio.
Ogniuno è quello che si crea... Poi se hai gli amici motociclisti, perchè vai in giro da solo?
Forse ti manca la voglia e pittosto che cercarti qualcosa di nuovo che ti entusiasmi preferisci lamentarti....
Liberissimo di mandarmi a quel paese, ma la mia è solo critica costruttiva per te... daiiii spronati!!!!
Ciao :D
exSuper DukeR - EXC 450 - Duke 690
"Skeb possiede la saggezza del motociclista e l'ignoranza dell'asfalto." - I pazzi osano dove gli angeli temono
Avatar utente
Skeb21
Moderatore
 
Messaggi: 5429
Iscritto il: 12 mag 2009, 15:41
Località: Milano

Re: crisi motociclistica

Messaggioda Dade » 6 ott 2010, 20:34

Vinz ha scritto:e poi c@zzo hai 23 anni pensa a farti meno pippe e tromba di +!!!!

con affetto :appoggio:

Vinz



:s-quoto: :s-quoto: :s-quoto: :s-quoto: :s-quoto: :s-quoto: :s-quoto: :s-quoto: :s-quoto:
DADE -
Avatar utente
Dade
Moderatore
 
Messaggi: 9063
Iscritto il: 6 feb 2009, 21:16
Località: Dal pianeta delle scimmie!

Re: crisi motociclistica

Messaggioda gms » 6 ott 2010, 22:43

..aazzzzzz questi siti sono meglio dei consultori.... tra un po' gli pisssicologi non serviranno più a nulla...quindi mi astengo da ogni commento in rispetto della categoria. comunque sottoscrivo tutto quanto detto, e aggiungo che è normale avere delle crisi durante la nostra vita e l'unica cosa che mi sento di dirti è questa: occhio, di fronte a una crisi, reale o montata che sia hai solo due possibilità: 1) soccombere 2) affrontarla e superarla. nel primo caso continuerai a vivere, ma con un senso di limite, di non riuscire a farcela, di temere altri ostacoli del genere e altre pippe mentali...non è che non vivi più, semplicemente vivi un po' meno bene (a seconda della crisi/ostacolo non superato). la seconda: ogni volta che superi un ostacolo/crisi...sei FISIOLOGICAMENTE più forte e in grado di superare altri ostacoli di pari o superiore livello...

ciauss

gms
ps certo che un po' di sesso aiuterebbe neh...
Avatar utente
gms
 
Messaggi: 2248
Iscritto il: 14 feb 2009, 10:02
Località: valle stura di Demonte e mezzo piede in Provenza

Re: crisi motociclistica

Messaggioda akilao » 6 ott 2010, 22:51

Forse non hai molti amici motociclisti ma solo conoscenti motociclisti. Con gli amici vai in moto ma parli di tutto, anche di te, con i conoscenti parli solo di moto o di pallamano che è l'unica cosa che avete in comune...
La passione per la moto che hai fin da bambino e anche quella x la pallamano, sono un arricchimento non un limite. Magari senza saresti stato uno di quelli che vanno allo stadio a lanciare bottiglie alla Polizia x sfogare una vita senza passioni, o a bighellonare x discoteche strafatto di porcherie x la noia.
Come è successo ad alcuni miei amici d'infanzia, e si parla di infanzia dei primi anni 70...
Col tempo deciderai quali sono amici e quali conoscenti, e con i primi farai cose diverse dal solo andare in moto e solo per il piacere di stare insieme, ma anche in sella con loro sarà diverso e più appagante, perchè servirà ad aggiungere una tessera alla vostra amicizia. Poi ti presenteranno la sorella... :mrgreen:
KTM 1290 ADV-S White e Mondial 125 Monoalbero comp
Avatar utente
akilao
 
Messaggi: 974
Iscritto il: 11 feb 2009, 9:00
Località: Rientrato nella nebbia piacentina...

Re: crisi motociclistica

Messaggioda sebastiano » 7 ott 2010, 0:28

che c' entra essere motociclista?
secondo te senza moto saresti stato diverso?
lo spirito motociciclistico, secondo me, non va mischiato con le crisi mistico-giovanil-depressivo-esistenziali.
ognuno comunque nel mondo è solo :mrgreen: ......................... gli amici.................. ci sono, quelli veri pochissimi................. ma dipendono solo da te i rapporti "sociali"..................se vai solo si vede che vuoi andare solo :mrgreen:
cmq non puoi scaricare sulla moto problemi che hanno altre genealogie :mrgreen:
non ti conosco e no posso esprimermi, ma lascia stare la moto che non c' entra :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Avatar utente
sebastiano
 
Messaggi: 977
Iscritto il: 8 feb 2010, 14:32
Località: AUSTRALIA

Prossimo

Torna a Joe Bar

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

cron