KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

Porta targa. Possiamo modificarlo?

Tutto... proprio tutto quello che non ha sezioni dedicate.

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

Vincenzo
Fondatore
Avatar utente
 
Messaggi: 3371
Iscritto il: 21/01/2009, 18:31

Porta targa. Possiamo modificarlo?

Messaggio » 20/09/2010, 10:54

Tanti motociclisti modificano o sostituiscono il porta targa. Scopriamo se è lecito, e cosa dice il Codice della Strada. Il parere autorevole dell'ASAPS per fugare ogni dubbio, anche sui “targhini” da enduro.

Immagine

La storia del lettore: fermo di 3 mesi per il porta targa (originale)
Ci offre lo spunto per trattare questo tema spinoso (non fosse altro che per la sanzione applicata), la lettera giunta in redazione e inviata dal lettore Giuseppe Fratantonio. Vi raccontiamo, brevemente, quanto accaduto allo sfortunato motociclista, che ha visto la sua moto (una Aprilia RSV4R originale in ogni sua parte) sottoposta a un fermo amministrativo di 3 mesi, nonostante montasse il porta targa originale. Una storia incredibile.
La polizia municipale di un comune dell’hinterland milanese ha infatti fermato l'Aprilia durante un normale controllo, e l'agente verbalizzante ha contestato la violazione dell'articolo 259 CdS a Giuseppe, in quanto la RSV4R avrebbe adottato un porta targa che inclinava la targa di oltre 30° (limite previsto dalla norma) oltre la verticale. Contestazione avvenuta sulla base di un esame visivo, senza l'uso necessario del goniometro.
Fratantonio ha visto quindi la sua moto allontanarsi sul carroatrezzi, ma non si è perso d'animo.
Ha querelato presso il commissariato della Polizia di Stato l'agente della polizia municipale per abuso di potere e dichiarazioni false. Ora sarà la procura a decidere se e come procedere nei confronti dell'agente. Ma che qualcosa non tornasse risulta chiaro da un dato incontrovertibile: due giorni dopo il sequestro, il verbalizzante procedeva all'annullamento in autotutela del verbale redatto nei confronti del motociclista.
Ciò cosa significa? Che probabilmente il suo comando si era reso conto dell'oggettivo abuso compiuto e aveva annullato l'atto amministrativo.

Porta targa. Cosa dice la legge
L'articolo 259 (Modalità di installazione delle targhe) recita testualmente:
1. Gli alloggiamenti devono essere tali che, a seguito del loro corretto montaggio, le targhe presentino le seguenti caratteristiche:
...
d) posizione della targa posteriore rispetto alla verticale: la targa è verticale con un margine di tolleranza di 5ø. Tuttavia, nella misura in cui la forma del veicolo lo richiede, essa può essere anche inclinata rispetto alla verticale di un angolo non superiore a 30°, quando la superficie recante i caratteri alfanumerici è rivolta verso l'alto e a condizione che il bordo superiore della targa non disti dal suolo più di 1,20 m; di un angolo non superiore a 15°, quando la superficie recante il numero di immatricolazione è rivolta verso il basso e a condizione che il bordo superiore della targa disti dal suolo più di 1,20 m;
e) altezza della targa posteriore rispetto al suolo: l'altezza del bordo inferiore della targa dal suolo non deve essere inferiore a 0,30 m, e a 0,20 m per i soli motoveicoli; l'altezza del bordo superiore della targa dal suolo non deve essere superiore a 1,20 m. Tuttavia, qualora sia praticamente impossibile osservare quest'ultima disposizione, l'altezza può superare 1,20 m, ma deve essere il più possibile vicino a questo limite, compatibilmente con le caratteristiche costruttive del veicolo, e non può comunque superare i 2 m;
...
2. É ammesso l'uso di cornici porta targa a condizione che siano di materiale opaco e che ricoprano il bordo della targa per una profondità non superiore a 3 mm. É vietato applicare sui porta targa e sulle teste delle viti di fissaggio materiali aventi proprietà retroriflettenti. É vietato applicare sulla targa qualsiasi rivestimento di materiale anche se trasparente ad esclusione dei talloncini autoadesivi di cui all'art. 260.


Come avrete notato, la norma non vieta la sostituzione del porta targa, purché non si violino i parametri sopra riportati.


Cosa dice l'ASAPS
Abbiamo chiesto a Lorenzo Borselli (Sovrintendente della Polizia Stradale, caporedattore del sito Asaps e della rivista Il Centauro) di fare chiarezza sulla liceità o meno della sostituzione del porta targa, che non è citato nelle norme che regolano i criteri di collocazione della targa e le modalità di installazione della stessa.

La questione è: come deve essere apposta la targa per essere visibile?
«Il codice disciplina questa materia con estrema severità e precisione, più degli altri stati.Le recenti modifiche intervenute con la Legge 120/2010, hanno introdotto ad esempio il Fermo Amministrativo per tre mesi nei confronti di chi appone la targa in maniera diversa da quella prevista.Oltre al fermo amministrativo si va incontro ad una sanzione di 78 euro e nessuna decurtazione di punti è prevista».

La targa come deve essere correttamente apposta?
«L’articolo 258 e 259 del Regolamento di Esecuzione al Codice della Strada, è molto chiaro in merito.A parte che le targhe non possono essere assolutamente riproducibili (l’argomento interessa soprattutto gli amanti dell’enduro e della regolarità, che sono soliti fotocopiare e ridurre le targhe per evitare di perderle), è indispensabile che l’altezza del bordo inferiore della targa non sia inferiore dal suolo a 0,20 m. La targa deve essere apposta rispetto alla verticale con un margine di tolleranza di 5°: “Tuttavia – e cito il capoverso d) del 1° comma dell’articolo 259 – nella misura in cui la forma del veicolo lo richiede, essa può anche essere inclinata rispetto alla verticale di un angolo non superiore a 30°”.
Ricapitolando: il porta targa non è un accessorio impossibile da sostituire, ma l’importante è che garantisca il rispetto delle condizioni di visibilità della targa stessa.
Per chi invece dovesse scegliere di contraffare la targa o di renderla illeggibile artatamente, è prevista una denuncia penale.
Per non incorrere in sanzioni, dunque, è consigliabile acquistare un porta targa che consenta il riposizionamento della placca nella stessa modalità con cui viene collocata dalla casa madre».


Fonte Moto.it
O bianco o nero...ma sempre orange...
vincenzo@myktm.it

francosuper
Avatar utente
 
Messaggi: 4127
Iscritto il: 11/02/2009, 16:53
Località: Sardegna - Sassari

Re: Porta targa. Possiamo modificarlo?

Messaggio » 20/09/2010, 11:20

:s-belpost:
- Da ragazzo guidavo una KTM SM950 poi diventai uomo e comprai una KTM ADV990 e il Peter Pan che è in me fu appagato!
- Su Facebook: Francesco Sanna MyKtm

andrea
Avatar utente
 
Messaggi: 4548
Iscritto il: 22/01/2009, 14:07
Località: Monza e Brianza Feroce

Re: Porta targa. Possiamo modificarlo?

Messaggio » 20/09/2010, 11:22

:s-belpost: :up:
Andrea - Superduke-R Hypermollata - Ciao Mike...
Feroce Racing Team

Dade
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 9063
Iscritto il: 06/02/2009, 21:16
Località: Dal pianeta delle scimmie!

Nuovo codice e portatarga aftermarket...

Messaggio » 18/10/2010, 12:24

Purtroppo in giro per vari forum si iniziano a leggere storie dell'orrore di moto fermate perchè con targa "irregolare nell'inclinazione" e sequestro del mezzo con fermo amministrativo....

Per chi ha il portatarga aftermarket... forse è il momento di rimontare quello originale... :roll:
DADE -

Skeb21
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 5429
Iscritto il: 12/05/2009, 15:41
Località: Milano

Re: Nuovo codice e portatarga aftermarket...

Messaggio » 18/10/2010, 12:33

Dade ha scritto:Purtroppo in giro per vari forum si iniziano a leggere storie dell'orrore di moto fermate perchè con targa "irregolare nell'inclinazione" e sequestro del mezzo con fermo amministrativo....

Per chi ha il portatarga aftermarket... forse è il momento di rimontare quello originale... :roll:



penso se montato bene e con la giusta inclinazione, insomma tutto visibile, magari uno si salva...ma magari è una parola grossa
exSuper DukeR - EXC 450 - Duke 690
"Skeb possiede la saggezza del motociclista e l'ignoranza dell'asfalto." - I pazzi osano dove gli angeli temono

Dade
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 9063
Iscritto il: 06/02/2009, 21:16
Località: Dal pianeta delle scimmie!

Re: Nuovo codice e portatarga aftermarket...

Messaggio » 18/10/2010, 12:36

purtroppo si rentra nella discrezionalità di chi sta dall'altra parte.... :( e lì il culo fa differenza!! :wink:
DADE -

andrea
Avatar utente
 
Messaggi: 4548
Iscritto il: 22/01/2009, 14:07
Località: Monza e Brianza Feroce

Re: Nuovo codice e portatarga aftermarket...

Messaggio » 18/10/2010, 12:39

Mi sembra che qualche tempo fa vincenzo o jenk avessero postato qualcosa in merito alla direttiva appena modificata
Andrea - Superduke-R Hypermollata - Ciao Mike...
Feroce Racing Team

Helmut
Avatar utente
 
Messaggi: 1362
Iscritto il: 10/02/2009, 19:02
Località: Repubblica Sociale Della Brianza

Re: Nuovo codice e portatarga aftermarket...

Messaggio » 18/10/2010, 13:00

non basta avere l'inclinazione regolare,bisogna avere il plasticone originale omologato dalla casa.
Vi dico ciò perchè sono uno di quelli che è finito in revisione per questo particolare,e che se ne dica quante se ne voglia di inclinazioni ed altro,ma ai signori della motorizzazione/forze dell'ordine non importa nulla,deve essere l'originale e basta,testuali parole dell'ingegnere abilitato.
Quando mi fermarono fecero una foto con il goniometro appoggiato sulla targa e mi diedero l'art.78 che è modifica strutturale,quando chiesi spiegazioni mi risposero che tutto ciò che è omologato in fiche deve essere tale,quindi come si suol dire,mutismo e rassegnazione.
La mia paura che andando avanti di questo passo le cose peggioreranno sempre di più.
990 SuperDuke 06.....quella cattiva

Perchè corro in moto? Perchè per il calcio, tennis, golf, basta una palla sola

LigaMx
Avatar utente
 
Messaggi: 238
Iscritto il: 13/01/2010, 23:20
Località: Parma

Re: Porta targa. Possiamo modificarlo?

Messaggio » 18/10/2010, 13:15

UP!

andrea
Avatar utente
 
Messaggi: 4548
Iscritto il: 22/01/2009, 14:07
Località: Monza e Brianza Feroce

Re: Nuovo codice e portatarga aftermarket...

Messaggio » 18/10/2010, 13:25

viewtopic.php?f=7&t=12873&start=0

MOD: potete unire le discussioni? :wink:
Andrea - Superduke-R Hypermollata - Ciao Mike...
Feroce Racing Team

Arthur Fonzarelli
Fondatore
Avatar utente
 
Messaggi: 12954
Iscritto il: 20/01/2009, 23:36
Località: Milano - Xolotilandia

Re: Nuovo codice e portatarga aftermarket...

Messaggio » 18/10/2010, 13:48

andrea ha scritto:http://www.myktm.it/viewtopic.php?f=7&t=12873&start=0

MOD: potete unire le discussioni? :wink:


fatto
Scusate ma io posso!
SMR 950 nel passato un Fifty Mistral nel cuore, una ADV Black nel BOX e un Madison 250 ELABORATO nel Cul#
Gran bella la carotona, ma il fifty con 21 cv........

andrea
Avatar utente
 
Messaggi: 4548
Iscritto il: 22/01/2009, 14:07
Località: Monza e Brianza Feroce

Re: Porta targa. Possiamo modificarlo?

Messaggio » 18/10/2010, 13:51

grazie arthur! :up:
Andrea - Superduke-R Hypermollata - Ciao Mike...
Feroce Racing Team

Dade
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 9063
Iscritto il: 06/02/2009, 21:16
Località: Dal pianeta delle scimmie!

Re: Porta targa. Possiamo modificarlo?

Messaggio » 18/10/2010, 14:21

Fonxie era praticamente seduto sul forum.... :shock:
DADE -

Arthur Fonzarelli
Fondatore
Avatar utente
 
Messaggi: 12954
Iscritto il: 20/01/2009, 23:36
Località: Milano - Xolotilandia

Re: Porta targa. Possiamo modificarlo?

Messaggio » 18/10/2010, 17:11

Dade ha scritto:Fonxie era praticamente seduto sul forum.... :shock:


maledetto blackberry :mrgreen:
Scusate ma io posso!
SMR 950 nel passato un Fifty Mistral nel cuore, una ADV Black nel BOX e un Madison 250 ELABORATO nel Cul#
Gran bella la carotona, ma il fifty con 21 cv........

japoswim
Avatar utente
 
Messaggi: 167
Iscritto il: 03/07/2010, 20:20
Località: Tra Piemonte e Lombardia

Re: Nuovo codice e portatarga aftermarket...

Messaggio » 18/10/2010, 21:48

Skeb21 ha scritto:
Dade ha scritto:Purtroppo in giro per vari forum si iniziano a leggere storie dell'orrore di moto fermate perchè con targa "irregolare nell'inclinazione" e sequestro del mezzo con fermo amministrativo....

Per chi ha il portatarga aftermarket... forse è il momento di rimontare quello originale... :roll:



penso se montato bene e con la giusta inclinazione, insomma tutto visibile, magari uno si salva...ma magari è una parola grossa


è aperta ufficialmente la guerra al portatarga...la sanzione dei 78 euro ci sta...ma i 3 mesi di fermo :crycry:

Helmut
Avatar utente
 
Messaggi: 1362
Iscritto il: 10/02/2009, 19:02
Località: Repubblica Sociale Della Brianza

Re: Porta targa. Possiamo modificarlo?

Messaggio » 18/10/2010, 22:01

Non capisco i tre mesi di fermo,una volta firmato il verbale bastano i tempi tecnici che il libretto viene inviato in motorizzazione e si prende appuntamento per la verifica,io nel giro di 8 giorni lavorativi ho fatto tutto
990 SuperDuke 06.....quella cattiva

Perchè corro in moto? Perchè per il calcio, tennis, golf, basta una palla sola

Tomac
Avatar utente
 
Messaggi: 2398
Iscritto il: 10/02/2009, 8:28
Località: Bardolino (VR)

Re: Porta targa. Possiamo modificarlo?

Messaggio » 19/10/2010, 9:31

Scusate .... se la targa è modificata c'è multa e fermo amministrativo ok?
Ma se invece la targa non c'è? Ovvero ce l'ho nello zaino?..........
Tira........Molla........Geppo (seinovanta)

Tomac
Avatar utente
 
Messaggi: 2398
Iscritto il: 10/02/2009, 8:28
Località: Bardolino (VR)

Re: Nuovo codice e portatarga aftermarket...

Messaggio » 19/10/2010, 9:37

Helmut ha scritto:non basta avere l'inclinazione regolare,bisogna avere il plasticone originale omologato dalla casa.
Vi dico ciò perchè sono uno di quelli che è finito in revisione per questo particolare,e che se ne dica quante se ne voglia di inclinazioni ed altro,ma ai signori della motorizzazione/forze dell'ordine non importa nulla,deve essere l'originale e basta,testuali parole dell'ingegnere abilitato.
Quando mi fermarono fecero una foto con il goniometro appoggiato sulla targa e mi diedero l'art.78 che è modifica strutturale,quando chiesi spiegazioni mi risposero che tutto ciò che è omologato in fiche deve essere tale,quindi come si suol dire,mutismo e rassegnazione.
La mia paura che andando avanti di questo passo le cose peggioreranno sempre di più.



Io credo che se finisci in revisione ciò che dici è vero, dubito molto però ti mandino in revisione solo per il portatarga non originale, ossia se la targa è regolarmente inclinata dubito riescano a stabilire se la struttura è omologata ....quindi riassumendo......se la targa è regolare ed inclinata giusta credo non guardino altro, se invece ti fai mandare a revisione per qualsiasi cosa.. allora si che ti setacciano la moto con le fiche in mano. :wink:
Tira........Molla........Geppo (seinovanta)

Skizzo
Avatar utente
 
Messaggi: 565
Iscritto il: 06/04/2009, 20:09
Località: Lucca

Re: Nuovo codice e portatarga aftermarket...

Messaggio » 19/10/2010, 10:18

Tomac ha scritto: dubito molto però ti mandino in revisione solo per il portatarga non originale, ossia se la targa è regolarmente inclinata dubito riescano a stabilire se la struttura è omologata ....quindi riassumendo......se la targa è regolare ed inclinata giusta credo non guardino altro, se invece ti fai mandare a revisione per qualsiasi cosa.. allora si che ti setacciano la moto con le fiche in mano. :wink:


Dubiti male.. :(
Dalle mie parti stanno facendo razzìa di moto con portatarga non originale.. è successo anche ad un mio amico, portatarga con inclinazione corretta e montato sulle stesse viti dell'originale... 348 euro di multa, ritiro del libretto e revisione.. ora vediamo come va a finire il ricorso.. :(
Skizzo & Leela (KTM Adventure 990R)

Tomac
Avatar utente
 
Messaggi: 2398
Iscritto il: 10/02/2009, 8:28
Località: Bardolino (VR)

Re: Nuovo codice e portatarga aftermarket...

Messaggio » 19/10/2010, 10:46

Skizzo ha scritto:
Tomac ha scritto: dubito molto però ti mandino in revisione solo per il portatarga non originale, ossia se la targa è regolarmente inclinata dubito riescano a stabilire se la struttura è omologata ....quindi riassumendo......se la targa è regolare ed inclinata giusta credo non guardino altro, se invece ti fai mandare a revisione per qualsiasi cosa.. allora si che ti setacciano la moto con le fiche in mano. :wink:


Dubiti male.. :(
Dalle mie parti stanno facendo razzìa di moto con portatarga non originale.. è successo anche ad un mio amico, portatarga con inclinazione corretta e montato sulle stesse viti dell'originale... 348 euro di multa, ritiro del libretto e revisione.. ora vediamo come va a finire il ricorso.. :(


Scusa ... non ho motivo di mettere in dubbio ciò che dici, ci mancherebbe.. :D :D ma ri-dubito che chi ti ferma conosca tutti i portatarga di tutti i modelli di motocicletta, sul libretto mica ci sta scritto che portatarga KTM ha previsto su quel modello.... ribadisco.. se ti fermano e ti trovano con targa inclinata e/o scarico non originale e/o specchi non omologati e quant'altro .. voli a revisione e lì poi il funzionario ha il librone con le fiche e ti fa le pulci perfino sulle viti, ma se al momento del controllo delle forze dell'ordine sei in regola con ciò che è a libretto....per me ... non ti possono contestare nulla su ciò che non può essere dimostrato al momento.
Tira........Molla........Geppo (seinovanta)

polifemo
Avatar utente
 
Messaggi: 172
Iscritto il: 09/03/2009, 12:32
Località: Castel San Giovanni (PC)

Re: Porta targa. Possiamo modificarlo?

Messaggio » 19/10/2010, 11:51

A me a Vernasca i carabinieri mi volevano fare la multa con ritiro di libretto e revisione ...... " Con il portatarga originale!!!!!!!!!!!!!!!" mi dissero : è fuori di 5° ....
E io : lo dica in KTM . . . Facciamo la foto di lei che mi misura il portatarga oroginale e poi faccio ricorso .... Per questa volta lascio correre... "disse lui "
Peccato che mi hanno fermato in una salita con pendenza di circa 8° e la loro livellina è a piombo quindi non tiene conto della pendenza della strada ... Ma ovviamente questo ho dovuto farglielo capire con tante spiegazioni esomma umiltà per non intaccare l'orgoglio dell'arma ..... :?

Helmut
Avatar utente
 
Messaggi: 1362
Iscritto il: 10/02/2009, 19:02
Località: Repubblica Sociale Della Brianza

Re: Nuovo codice e portatarga aftermarket...

Messaggio » 19/10/2010, 12:04

Tomac ha scritto:Io credo che se finisci in revisione ciò che dici è vero, dubito molto però ti mandino in revisione solo per il portatarga non originale, ossia se la targa è regolarmente inclinata dubito riescano a stabilire se la struttura è omologata ....quindi riassumendo......se la targa è regolare ed inclinata giusta credo non guardino altro, se invece ti fai mandare a revisione per qualsiasi cosa.. allora si che ti setacciano la moto con le fiche in mano. :wink:


Il problema è che chi ti ferma senza saper ne leggere e ne scrivere ti manda in revisione solo per un suo dubbio,e se ti presenti in revisione non omologato ti rimandano indietro.
Purtroppo siamo vittime.
Poi si può fare anche ricorso,sempre che lo scherzetto vada a buon fine e che costi meno del verbale.
990 SuperDuke 06.....quella cattiva

Perchè corro in moto? Perchè per il calcio, tennis, golf, basta una palla sola

RAMOS
 
Messaggi: 188
Iscritto il: 25/08/2009, 13:20

Re: Porta targa. Possiamo modificarlo?

Messaggio » 19/10/2010, 14:09

Domenica scorsa fermato e multato per la targa inclinata (70º) ... 78€ di multa e nessun fermo della moto e/o obbligo di passare la revisione (fatta 2 mesi fa).

mi ritengo fortunato ... pagato e bon :(

japoswim
Avatar utente
 
Messaggi: 167
Iscritto il: 03/07/2010, 20:20
Località: Tra Piemonte e Lombardia

Re: Porta targa. Possiamo modificarlo?

Messaggio » 19/10/2010, 14:39

RAMOS ha scritto:
mi ritengo fortunato


eh sì...ti hanno fatto solo targa non leggibile.
Comunque dalle mie parti la municipale ha il goniometro e idem i carabinieri del biellese..
Poi ora che la stagione sta volgendo al termine si attaccano veramente a tutto...

andrea
Avatar utente
 
Messaggi: 4548
Iscritto il: 22/01/2009, 14:07
Località: Monza e Brianza Feroce

Re: Porta targa. Possiamo modificarlo?

Messaggio » 19/10/2010, 17:33

polifemo ha scritto:...Peccato che mi hanno fermato in una salita con pendenza di circa 8° e la loro livellina è a piombo quindi non tiene conto della pendenza della strada ... Ma ovviamente questo ho dovuto farglielo capire con tante spiegazioni esomma umiltà per non intaccare l'orgoglio dell'arma ..... :?



spettacolare!!!!!!!!!!!!!!!!!!! :rotlf:
Andrea - Superduke-R Hypermollata - Ciao Mike...
Feroce Racing Team

polifemo
Avatar utente
 
Messaggi: 172
Iscritto il: 09/03/2009, 12:32
Località: Castel San Giovanni (PC)

Re: Porta targa. Possiamo modificarlo?

Messaggio » 21/10/2010, 11:37

Si si ridi .. Ma li è un attimo darsi una martellata nei maroni da solo ... Basta una parola sbagliata....


Torna a Joe Bar

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: 8nuvola6, Bat21, Bing [Bot], cross196, Google [Bot], klw, mariob, paletta

SEO Search Tags

asaps scarico aftermarket      forum ktm      inclinazione targa ktm      portatarga irregolare fermo amministrativo      contestazione targa inclinazione irregolare veicolo fermo      portatarga ktm multa