KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

Di questo passo la vendo... [novità codice stradale]

Tutto... proprio tutto quello che non ha sezioni dedicate.

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

LukeDuke
Avatar utente
 
Messaggi: 511
Iscritto il: 22/02/2009, 10:17
Località: Pistoia

Di questo passo la vendo... [novità codice stradale]

Messaggio » 26/03/2009, 21:44

cito da http://www.quattroruote.it/news/articolo.cfm?codice=178201

Il testo di modifica al codice prevede anche l'introduzione di multe più salate per chi ama schiacciare il pedale dell'acceleratore: nel caso che i limiti di velocità vengano superati di un valore compreso fra 40 e 60 km/h la sanzione andrà da 500 a 2.000 euro (attualmente va da 370 a 1.458 euro), con in aggiunta la sospensione della patente da tre a sei mesi, ma la multa potrà arrivare fino a 3.200 euro per chi li oltrepassa di oltre 60 km/h.


Leggo quanto soprariportato chiudo gli occhi ed in un atmosfera onirica mi vedo alla guida del mio KTM, un lungo rettilineo (dove inspiegabilmete vige il limite di 50), procedo placidamente a 60kmh, solo il borbottio sommesso dell'LC8 rompe il silenzio della splendida campagna, fin quando non raggiungo una vettura che diligentemente rispetta il limite di 50, così mi accingo a sorpassarla, la visuale è ottima e la strada completamente dritta per almeno 1 km, in piena sicurezza e senza la volontà di strafare apro il gas e stiro nemmeno tanto un paio di marce (110km/h) giusto per spurgare un po' il motore, e proprio mentre tolgo il gas scorgo un luccichio che mi abbaglia, via via che mi avvicino mi rendo conto che è il il riflesso del sole sul parabrezza di una pattuglia che mi stava puntando con il velox, rallento e da qui in poi finisce la poesia, patente sospesa da 3 a 6 mesi, con evidenti ripercussioni sul mio lavoro, multa fino a 3200€ (ma dico siamo impazziti?????), insomma sono io il problema, non quell'idiota che ha messo quel cartello col limite di 50 su un tratto di strada percorribile in sicurezza ad andature ben superiori. E' solo una situazione immaginaria, ma mi sembra abbastanza realistica, da qui il titolo del topic...

Cito ancora:
http://www.repubblica.it/2009/03/motori/motori-marzo3-09/sicurezza-stradale-svolta/sicurezza-stradale-svolta.html

Piccolo sfogo: Ma possibile è che continuino a tartassarci così?
A prenderlo nel cul0 naturalmente sarà soprattutto la gente normale, il delinquente vero se ne frega dell'inasprimento delle norme e continuerà a bere oltre ogni limite, a scappare dopo il fattaccio (a maggior ragione adesso), insomma a fare come c@zzo gli pare.
Le sanzioni severe in Italia ci sono da anni, è inutile continuare ad inasprirle ogni 2 anni se poi non ci sono pattuglie che lo fanno rispettare, così lo tireranno nel culo a pioggia al malcapitato di turno (vedi il caso che ho ipotizzato precedentemente).

Scusate lo sfogo un po' scurrile, ma basta, insomma davvero m'interrogo se vale la pena andarsene in giro per strada con una moto con 120cv inadatta ad andare ad andatura da codice :roll:
990 SuperDuke 06
-------------------------------------------------------------------------------------
"E' strano. Proprio quando penso di essere andato il più lontano possibile, scopro che posso spingermi ancora oltre." Ayrton Senna

bradipo ita
Avatar utente
 
Messaggi: 5261
Iscritto il: 22/01/2009, 0:47
Località: Trieste

Re: Di questo passo la vendo... [novità codice stradale]

Messaggio » 26/03/2009, 22:27

Sfogo,a mio avviso legittimo e giustificato. :oops:

La mia versione e' che il Italia si preferisce dare la colpa alla velocita',
operando con profiqua attivita' di terrorismo nei confronti degli utenti della strada,
depredando i mal capitati di patente,soldi e mezzo.
Lasciamo stare i soliti delinquenti della strada...mi riferisco a noi gente comune.
Allo stato costa niente inasprire le sanzioni piuttosto che migliorare le strade... :roll:

Poi in Italia simo abituati a star zitti e subire,si paga tutto e piu' volte,per comprare il mezzo,
per pagare un'assicurazione mezza ladra che per un cavillo e' capace di lasciarti in mutande,
si pagano le revisioni,i bolli e bollini...tutto pur di guidare il nostro sogno.
Ma poi guai se si spalanca il gas,perche' sei in regola ma mica hai il permesso di farci quello che vuoi col tuo mezzo
auto o moto che sia...e allora in definitiva quanto ci costa mantenere questo sogno...?
Secondo me tanto...troppo...almeno in Italia.

E' un po' la legge del menga...a chi vuole il mezzo anche le conseguenze se le tenga.
"Oggi é ricco chi é padrone del suo tempo. Buona vita.''

smforever
Avatar utente
 
Messaggi: 603
Iscritto il: 11/02/2009, 13:08
Località: Milano

Re: Di questo passo la vendo... [novità codice stradale]

Messaggio » 27/03/2009, 5:39

:shock: :shock: :shock: :shock:

L'inasprimento della sanzione amministrativa (3200 euro, stica praticamente il 50% del valore residuo della moto) e la sospensione da 3 a 6 mesi (praticamente ti danno meno se rapini una banca, tanto di solito sono loro a rapinare te) mi sembra veramente una follia !! E' vero che è per gli esuberi da 60 allora, ma non è poi così difficile superarli. L'esempio del velox è, purtroppo, non una casualità rara, ma lo standard.

Facendo così istigano a coprire le targhe e ad fregarsene dei posti di blocco! :shock:

E non è tanto un problema di avere 100, 120 o più cavalli, l'esubero dei 60 può essere "sensato" in autostrada, anche se non lo condivido, però su strade con imboscate è veramente una vigliaccata!!!!

Va beh, cercherò su e-bay un kit di depotenziamento per neopatentati per l'SM, così arriverò in 6 al massimo a 100 all'ora... :D :D

Che tristezza, che amarezza! Incrociamo le dita e speriamo che qualcuno si inventi qualche cosa (spray x targhe, dispositivi alla 007 ecc ecc) :D :D
SM950, il giocattolone per adutli mai cresciuti...
SM950: teppista inside !

puha
Avatar utente
 
Messaggi: 480
Iscritto il: 10/02/2009, 19:12
Località: akárhol vagyok, az a hazám

Re: Di questo passo la vendo... [novità codice stradale]

Messaggio » 27/03/2009, 7:20

il codice è assurdo, ed è ancora più assurdo il modo in cui è applicato...
tuttavia ci sono anche persone che non sanno andare in moto e in auto e mettono a repentaglio la circolazione, quando non addirittura la vita degli altri....
per cui se vi è andata sempre bene ad andare 60 km/h più del codice (magari nell'esempio del sorpasso...) pensate alle volte che avete costretto in curva un'auto a tirare il freno, piuttosto che avere invogliato un compagno di viaggio a tirare oltre i propri limiti... o quando è successo che qualcuno che non rispetta il codice vi ha costretti ad un salvataggio, ad una concentrazione e ad un rischio maggiori...
d'altra parte, se girassero solo i manici, io non avrei mai imparato ad andare in moto :naughty: :naughty: :naughty:

Certo che qualunque cosa si dica la legge viene usata solo per fare cassa...
dopotutto cos'è la vita se non un viaggio?.... e i motociclisti la strada del loro viaggio se la godono tutta... rotolando come calcatreppole

LukeDuke
Avatar utente
 
Messaggi: 511
Iscritto il: 22/02/2009, 10:17
Località: Pistoia

Re: Di questo passo la vendo... [novità codice stradale]

Messaggio » 27/03/2009, 9:06

puha ha scritto: pensate alle volte che avete costretto in curva un'auto a tirare il freno, piuttosto che avere invogliato un compagno di viaggio a tirare oltre i propri limiti... o quando è successo che qualcuno che non rispetta il codice vi ha costretti ad un salvataggio, ad una concentrazione e ad un rischio maggiori...
...


Tutto vero, ma vero è che chi non ha mai provato a saggiare i propri limiti, chi non ha mai fatto errori, l'auto ma soprattutto la moto difficilmente la sa portare (ed è quindi nella maggior parte dei casi di chi un minimo di manico ce l'ha grazie all'esperienza ricavata anche dai propri errori) e qui possiamo fare mille discussioni su corsi in pista, sul saggiare i propri limiti sempre e solo in pista etc. (e si torna a quando ho detto in un altro topic riguardo al fatto che ci vorrebbe una pista in ogni provincia d'italia).

Concordo pienamente con SMforever, si sta perdendo ogni logica in questo paese, stanno cercando di spremere come limoni la parte buona dell'italia, cavalcando i media senza ritegno, con l'unico risultato di rendere difficile la vità a quelli che le regole del vivere civile vorrebbero rispettarle, fin quando puo' durare tutto ciò?

Se ci sono 100 mele marce non è giusto rovinare tutto il frutteto spargendo tonnellate di veleno perchè è la soluzione più semplice, le mele marce vanno cercate, prese e buttate nella spazzatura, anche se questo significa impiegare più persone che lo facciano a costi superiori.
990 SuperDuke 06
-------------------------------------------------------------------------------------
"E' strano. Proprio quando penso di essere andato il più lontano possibile, scopro che posso spingermi ancora oltre." Ayrton Senna

arzach
Fondatore
Avatar utente
 
Messaggi: 4051
Iscritto il: 21/01/2009, 13:25
Località: Brescia

Re: Di questo passo la vendo... [novità codice stradale]

Messaggio » 27/03/2009, 9:26

:shock: :shock: :cry: :cry:

Nik
Avatar utente
 
Messaggi: 217
Iscritto il: 11/02/2009, 16:02

Re: Di questo passo la vendo... [novità codice stradale]

Messaggio » 27/03/2009, 10:44

smforever ha scritto:Facendo così istigano a coprire le targhe e ad fregarsene dei posti di blocco! :shock:




Già...

tocram
Patato Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 14505
Iscritto il: 10/02/2009, 1:13
Località: Pavia

Re: Di questo passo la vendo... [novità codice stradale]

Messaggio » 27/03/2009, 12:40

ribadisco il concetto che i nostri POLLItici, non sanno gestire neanche più i loro bisogni corporali, mi viene in mente il Manzoni che nei promessi sposi, prendeva per il culo gli amministratori del tempo, che per risolvere il problema dei bravi, continuavano ad aumentare le sanzioni!.

BASATAAAAAAAAAA BASTAAA BASTAAA non è quella la unica strada, come la patente a putnti ha prodotto qualcosa, ma non risolve il problema.

c'è da creare la cultura della sicurezza stradale e anche per altri settori, a partire dalle scuole, fin da piccoli, solo che lor signori sono occupati a creare la cultura del consumismo, menefreghismo, disinformazione, ecc, ecc ecc.....

FalcoAT
Avatar utente
 
Messaggi: 249
Iscritto il: 10/02/2009, 14:33
Località: Brescia

Re: Di questo passo la vendo... [novità codice stradale]

Messaggio » 27/03/2009, 14:55

3.200 euri di multa per una accelerata ... :think:

magari in una gita di un weekend di 400-500 km ti possono piazzare 3-4 autovelox, totale circa 10.000 euri ... :think:

un digestivo e sei già considerato tossicodipendente ... :think:

patente sospesa per mesi e mesi ... :think:

conseguente perdita del lavoro ... :think:

conseguente crisi rapporti familiari ... :think:

A sto punto invece degli autovelox potrebbero piazzare delle mitragliatrici :geek:

Ma non lo faranno mai ... i proiettili COSTANO :lol: :cry:

@ldo
Avatar utente
 
Messaggi: 1309
Iscritto il: 15/02/2009, 18:05
Località: Quarto d'Altino (VE)

Re: Di questo passo la vendo... [novità codice stradale]

Messaggio » 27/03/2009, 18:03

:roll: ....infatti....io ho mollato la R! poichè 170cv x strada son troppi :roll: ....son passato ad un modesto Duke690 con 53cv :roll: .....ma son ancora troppi! :roll: :cry: .....mi domando se scatta l'autovelox anche quando passano i ciclisti :?: :shock: .....a sto punto fanno bene quelli che imbrattano la targa! :twisted:
moto del passato:
990 superduke my07 (attuale), Can-am Renegade 500 (quad 4x4), 690 Duke my08, 690 sm my07 (il papero)
yamaha R1 my04 (l'enterprise), Honda CBR600 (ape maya), Gilera RC600 (il saltafossi), Benelli 125 sport

alessandro
Avatar utente
 
Messaggi: 301
Iscritto il: 14/02/2009, 17:49
Località: Paradiso fiscale

Re: Di questo passo la vendo... [novità codice stradale]

Messaggio » 27/03/2009, 20:49

LukeDuke ha scritto:cito da http://www.quattroruote.it/news/articolo.cfm?codice=178201

Il testo di modifica al codice prevede anche l'introduzione di multe più salate per chi ama schiacciare il pedale dell'acceleratore: nel caso che i limiti di velocità vengano superati di un valore compreso fra 40 e 60 km/h la sanzione andrà da 500 a 2.000 euro (attualmente va da 370 a 1.458 euro), con in aggiunta la sospensione della patente da tre a sei mesi, ma la multa potrà arrivare fino a 3.200 euro per chi li oltrepassa di oltre 60 km/h.



Toh, per una volta non è la Svizzera a europizzarsi, ma l'Italia (l'Europa?) a elvetizzarsi :twisted: :mrgreen:
A volte è l'insieme delle esperienze e dei ricordi a farci da casa, e a volte siamo a casa dovunque ci troviamo, purché ci sia accanto la persona giusta.

Lynn Schooler, L'orso azzurro

Helmut
Avatar utente
 
Messaggi: 1362
Iscritto il: 10/02/2009, 19:02
Località: Repubblica Sociale Della Brianza

Re: Di questo passo la vendo... [novità codice stradale]

Messaggio » 27/03/2009, 20:54

Quasi quasi da domani non lavoro più ed inizio a rubare e a non pagare più tasse,sicuramente mi costa meno
990 SuperDuke 06.....quella cattiva

Perchè corro in moto? Perchè per il calcio, tennis, golf, basta una palla sola

bradipo ita
Avatar utente
 
Messaggi: 5261
Iscritto il: 22/01/2009, 0:47
Località: Trieste

Re: Di questo passo la vendo... [novità codice stradale]

Messaggio » 28/03/2009, 8:14

Basta leggere i nostri post,per capire come queste leggi,anziche' migliorare la situazione sulle strade e
lavorare sulla prevenzione e sicurezza, sortisca un effetto contrario al suo reale destino,inducendo
gli utenti della strada a diventare dei fuori legge ancor piu' determinati.
Ma se noi l'abbiamo capito....perche' non loro? :roll:
"Oggi é ricco chi é padrone del suo tempo. Buona vita.''

LukeDuke
Avatar utente
 
Messaggi: 511
Iscritto il: 22/02/2009, 10:17
Località: Pistoia

Re: Di questo passo la vendo... [novità codice stradale]

Messaggio » 28/03/2009, 14:51

bradipo ita ha scritto:Ma se noi l'abbiamo capito....perche' non loro? :roll:


Secondo me per vari motivi, fra questi me ne vengono in mente 3:
1) Aggiungere nuove tasse in forma di multa.
2) Chi in questa materia legifera non usa l'auto o la moto, o comunque è ormai anziano quindi non si pone problemi, ed in ogni caso guadagna abbastanza per non rendersi conto che 3200 euro sono 3 stipendi di un operaio italiano.
3) La maggior parte del loro elettorato non la pensa come noi, poichè puntano sulla parte più anziana di questo paese, che non vive direttamente la questione, ma la vive vitualemnte tramite i TG, così un anziano medio italiano che idea si puo' fare del problema se lo vive prevalentemente tramite la TV? semplice: un paese pieno di giovani che se non sono strafatti di alcol e droga non montano in auto scorazzando a velocità supersoniche almeno finche non gli attraversa la strada un palo della luce.
Così è facile convincerli che è giusto applicare la "tolleranza zero", ma nessuno si pone il problema di cosa comporti tutto cio in un paese nel quale bere un bicchiere di buon vino a tavola lo consiglia persino il medico per prevenire problemi cardiocircolatori. E poi la velocità, quante volte si sente "incidente causato dalla velocità" insomma ecco il problema di fondo:
L'individuazione delle cause degli incidenti stradali è una materia complessa, che richiede un analisi caso per caso, che difficilmente è di semplice risoluzione, sicuramente abuso di alcol e velocità sono fattori di rischio determinanti, ma è fuorviante definirle sempre e comunque "cause d'incidente" come fanno i media su richiesta dei nostri governanti per legittimare la loro smania di legiferare su alcol e velocità.

Così si è arrivati al punto che dopo una semplice cena tipica italiana nella quale hai bevuto un tot. di vino tu sia a rischio, sei inquadrato come possibile piaga sociale.
Quel quantitativo di vino magari normalmente non ti avrebbe neppure fatto sforare l'attuale limite di 0.5, ma proprio quella sera per una serie di congiunzioni fisiche/astrali/sfiga ti fanno andare il oltre il limite, e se quella sera ti fermano, nonostante tu sia nel pieno delle tue capacità d'intendere e di volere (d'accordo i tuoi riflessi sono diminuiti del 37,2 per cento, ma sei comunque più reattivo di qualunque settantenne col cappello alla guida di almeno il 120,4%), sei schedato, ti meriti una multa notevole, il ritiro della patente, e come se non bastasse nei mesi a seguire sei trattato come un alcolista che deve presentarsi a fare esami che attestino la completa assenza di alcol dal proprio sangue, pena nuovo ritiro patente (insomma più o meno mi sembra funzioni così, accadde qualche anno fa qualcosa del genere ad un amico). E se fai il somelier? cambia lavoro amico.

Il problema è che alla maggior parte dei politici che ci rappresentano non frega un c@zzo di noi, hanno interesse solo per la propria poltrona ed il consenso che consente loro di mantenerla, queste cose che diciamo qui le sanno benissimo, quindi finchè la maggior parte di noi subirà in silenzio niente cambierà, e qui mi fermo perchè in questo forum è giustamente vietato parlare di politica.
990 SuperDuke 06
-------------------------------------------------------------------------------------
"E' strano. Proprio quando penso di essere andato il più lontano possibile, scopro che posso spingermi ancora oltre." Ayrton Senna

bradipo ita
Avatar utente
 
Messaggi: 5261
Iscritto il: 22/01/2009, 0:47
Località: Trieste

Re: Di questo passo la vendo... [novità codice stradale]

Messaggio » 28/03/2009, 15:17

mmm... :think: mi sa' che hai ragione....
"Oggi é ricco chi é padrone del suo tempo. Buona vita.''

DakFabri
Avatar utente
 
Messaggi: 1511
Iscritto il: 10/02/2009, 10:40

Re: Di questo passo la vendo... [novità codice stradale]

Messaggio » 28/03/2009, 15:34

Luke Duke mi sa anche a me che hai ragione

ps. bella la tua firma :wink:

LukeDuke
Avatar utente
 
Messaggi: 511
Iscritto il: 22/02/2009, 10:17
Località: Pistoia

Re: Di questo passo la vendo... [novità codice stradale]

Messaggio » 28/03/2009, 16:47

dak109 ha scritto:
ps. bella la tua firma :wink:


Grazie :wink:
990 SuperDuke 06
-------------------------------------------------------------------------------------
"E' strano. Proprio quando penso di essere andato il più lontano possibile, scopro che posso spingermi ancora oltre." Ayrton Senna


Torna a Joe Bar

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: alfus2verdi, Bing [Bot], Google [Bot]

SEO Search Tags

forum ktm