KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

C'e' di che essere orgogliosi veramente...

Tutto... proprio tutto quello che non ha sezioni dedicate.

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

dduke
Avatar utente
 
Messaggi: 3682
Iscritto il: 09/02/2009, 23:39
Località: Catania

C'e' di che essere orgogliosi veramente...

Messaggio » 26/03/2009, 10:52

...anzi di piu', orgoglioni :D
la sera guardando qualche tg, scusate l'esagerazione, le notizie a cui si da risalto sono quelle del tossicodipendente rilasciato grazie alla necessita' di cure del suo cagnolino , o quelle della riduzione di velocita' per i neopatentati in itaGlia, ...si cosi' si creano incidenti con i non neopatentati :shock: :D . Ma nessuno che dica riduciamo gli stipendi a questi manager itaGliano del c@zzo, oppure nessuno che richiede indietro i bonus dati ai manager che hanno con scaltrezza messo in ginocchio parte della nostra economia, cosa che stanno facendo nelle zone civilizzate e ben informate. Sono contento, ho la milza che fa la ola alta fino alla trachea :D :wink: . Vorrei vivere su marte... :roll:
Quello che mi ha sorpreso di più negli uomini dell’Occidente è che perdono la salute per fare i soldi e poi perdono i soldi per recuperare la salute. Dalai Lama 

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19220
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Re: C'e' di che essere orgogliosi veramente...

Messaggio » 26/03/2009, 11:00

Come ormai abitudine nei TG, tutto proprio tutto, quello che serve per distrarre l'opinione pubblica dai veri problemi.
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition

dduke
Avatar utente
 
Messaggi: 3682
Iscritto il: 09/02/2009, 23:39
Località: Catania

Re: C'e' di che essere orgogliosi veramente...

Messaggio » 26/03/2009, 11:35

jenk ha scritto:Come ormai abitudine nei TG, tutto proprio tutto, quello che serve per distrarre l'opinione pubblica dai veri problemi.


...esatto, questa e' la sintesi
Quello che mi ha sorpreso di più negli uomini dell’Occidente è che perdono la salute per fare i soldi e poi perdono i soldi per recuperare la salute. Dalai Lama 

arzach
Fondatore
Avatar utente
 
Messaggi: 4051
Iscritto il: 21/01/2009, 13:25
Località: Brescia

Re: C'e' di che essere orgogliosi veramente...

Messaggio » 26/03/2009, 11:48

il mio non vuole essere un intervento politico, quindi occhio a non degenerare in una discussione che segherei all'istante
questi sono degli studi fatti sull'informazione in italia:

reati:
http://www.lavoce.info/articoli/-inform ... 00987.html

collocazioni politiche dei tg:
http://www.lavoce.info/articoli/-inform ... 00952.html

ulvisma
Avatar utente
 
Messaggi: 4444
Iscritto il: 10/02/2009, 10:03
Località: Oggiono (LC)

Re: C'e' di che essere orgogliosi veramente...

Messaggio » 26/03/2009, 12:41

jenk ha scritto:Come ormai abitudine nei TG, tutto proprio tutto, quello che serve per distrarre l'opinione pubblica dai veri problemi.


sante parole... che brutta cosa essere idotti come noi itaGliani... :( :( :(
così Vulvy che son Vulvissima...
SM 950 Black '05
Sono un brianzolo vero... e ne sono fiero!!!! Insomma, sono un diversamente cittadino
Non sono ne una donna ne un 50enne...

dduke
Avatar utente
 
Messaggi: 3682
Iscritto il: 09/02/2009, 23:39
Località: Catania

Re: C'e' di che essere orgogliosi veramente...

Messaggio » 26/03/2009, 12:41

arzach, lavoce e' la pagina di apertura del mio mozilla :wink: :cincin: , e cmq hai ragione niente politica, oppure fanculo tutti i politici da una parte all'altra :wink:
Quello che mi ha sorpreso di più negli uomini dell’Occidente è che perdono la salute per fare i soldi e poi perdono i soldi per recuperare la salute. Dalai Lama 

tocram
Patato Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 14504
Iscritto il: 10/02/2009, 1:13
Località: Pavia

Re: C'e' di che essere orgogliosi veramente...

Messaggio » 26/03/2009, 14:22

quando ho tempo leggo gli articoli segnalati da arzach.

io ormai sono arrivato al punto che i tg o li guardo giusto per i primi 10-15 min, perchè poi degenera con notizie che manco il giornaletto della scuola non non si abbassa a tratare, o latrimenti mi guardo direttamente camera caffè che mi rilassa molto di più.

ho notato che anche non seguirli tutti i giorni, tanto le informazioni necessarie si hanno lo stesso, il resto è spazzatura o folcolore

Eddy
YMCEddy BraveAss
YMCEddy BraveAss
Avatar utente
 
Messaggi: 11863
Iscritto il: 09/02/2009, 23:13
Località: Felino -PR-

Re: C'e' di che essere orgogliosi veramente...

Messaggio » 26/03/2009, 19:13

ulvisma ha scritto:
jenk ha scritto:Come ormai abitudine nei TG, tutto proprio tutto, quello che serve per distrarre l'opinione pubblica dai veri problemi.


sante parole... che brutta cosa essere idotti come noi itaGliani... :( :( :(

tu dici? e cosa si può fare?
A me negli ultimi anni (che ci sia stata la destra o la sinistra) è sempre di più venuto il vomito a vedere i telegiornali tenere il moccio al governo di turno. Ma cosa ci posso fare io?
L'unico sistema è non guardar più la tv. E non solo per i tg fatti ad hoc ma anche perchè i vari programmi sono vere nefandezze. Ma io sono uno, e se li mandano ci saranno milioni di persone che le guardano....
Dunque in democrazia la maggioranza vince, io mi posso limitare a star qui a chiacchierare con voi

dduke
Avatar utente
 
Messaggi: 3682
Iscritto il: 09/02/2009, 23:39
Località: Catania

Re: C'e' di che essere orgogliosi veramente...

Messaggio » 26/03/2009, 19:19

Eddyuccio, come te anche io che ho aperto il post e gli altri amici possiamo limitarci a leggere o scrivere qualche pensiero. Certo , chi come me e' in una situazione molto precaria all'improvviso e sottolineo improvviso, a vedere e sentire quei giornalai in tv ha un unico pensiero, lanciare il piatto allo schermo della tv, ma non prima di aver divorato la bistecca mediamente cotta :mrgreen: :wink:
Quello che mi ha sorpreso di più negli uomini dell’Occidente è che perdono la salute per fare i soldi e poi perdono i soldi per recuperare la salute. Dalai Lama 

Stillo
Avatar utente
 
Messaggi: 1179
Iscritto il: 10/02/2009, 15:51
Località: Dalle pendici del Monte Amiata

Re: C'e' di che essere orgogliosi veramente...

Messaggio » 26/03/2009, 21:49

Suvvia ragazzi, io non so' come facevo prima a vivere senza i reality :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:

In culo alla televisione, a me basta internet x l' informazione e per scambiare i pareri con voi, e qualche buon libro da leggere (anche le buone riviste motociclistiche sono ormai rare).


In TV guardo giusto qualcosa di sport (non il calcio, non che non mi piaccia ma anche quallo ha proprio rotto, non se ne puo' più), e qualche documentario.
I bei film li noleggio o li scarico, visto che per vederli ormai devi avere la PayTV.

Però tanta troppa gente prende per oro colato quello che dicono in TV, e chi di dovere lo sa' e come dare le notizie è studiato fino al più piccolo dettaglio.


Poi della stampa non ne vogliamo parlare?
E' in mano a cinque o sei gruppi, e se i giornalisti non scrivono quello che vuole il proprietario è meglio che cambino mestiere.

Ma ci avete fatto caso che nelgli ultimi anni i giornalisti di stampa e TV che fanno carriera sono dei mediocri, bravi solo a leccare il culo del padrone?
Emilio Fede insegna :evil:

LukeDuke
Avatar utente
 
Messaggi: 511
Iscritto il: 22/02/2009, 10:17
Località: Pistoia

Re: C'e' di che essere orgogliosi veramente...

Messaggio » 26/03/2009, 21:59

jenk ha scritto:Come ormai abitudine nei TG, tutto proprio tutto, quello che serve per distrarre l'opinione pubblica dai veri problemi.


Come non quotare, daltronde siamo difronte alla crisi più grave dal dopoguerra, è giusto distrarre gli italiani con gli argomenti più disparati, non sia mai che si rivoltino contro qualche povero dirigente come sta avvenendo in USA, in Francia o in Inghilterra...
990 SuperDuke 06
-------------------------------------------------------------------------------------
"E' strano. Proprio quando penso di essere andato il più lontano possibile, scopro che posso spingermi ancora oltre." Ayrton Senna

dduke
Avatar utente
 
Messaggi: 3682
Iscritto il: 09/02/2009, 23:39
Località: Catania

Re: C'e' di che essere orgogliosi veramente...

Messaggio » 26/03/2009, 22:03

Stillo ha scritto:In culo alla televisione, a me basta internet x l' informazione

il problema che sono poche le persone anziane capaci di farlo

Stillo ha scritto: e qualche buon libro da leggere

sto finendo il secondo libro della trilogia di stieg larsson,...nel caso scrive bene

Stillo ha scritto: o li scarico

:whistle:

Stillo ha scritto:Ma ci avete fatto caso che nelgli ultimi anni i giornalisti di stampa e TV che fanno carriera sono dei mediocri, bravi solo a leccare il culo del padrone?


ed alcuni bravi sono stati costretti a scendere a patti :evil:

Stillo ha scritto:Emilio Fede insegna :evil:

da siciliano mi prostro per lui :D
Quello che mi ha sorpreso di più negli uomini dell’Occidente è che perdono la salute per fare i soldi e poi perdono i soldi per recuperare la salute. Dalai Lama 

bradipo ita
Avatar utente
 
Messaggi: 5261
Iscritto il: 22/01/2009, 0:47
Località: Trieste

Re: C'e' di che essere orgogliosi veramente...

Messaggio » 26/03/2009, 22:46

jenk ha scritto:Come ormai abitudine nei TG, tutto proprio tutto, quello che serve per distrarre l'opinione pubblica dai veri problemi.


quoto... :roll:
e aggiugo tutto il palinsensto della Tv e' studiato per fare il lavaggio del cervello e applicare una mentalita'
di consumo e invogliare a spese inutili,sono scomparsi quasi del tutto i programmi culturali e scentifici,
sostituiti da reality tipo Fattoria ,GF e Amici...sono rimasto senza parole scoprendo quanta gente segue
queste moderne telenovelas ( tantissimi abbonati) che non insegnano nulla tranne le promozioni pubblicitarie
occulte o esplicite.
Siamo di fronte a una massiccia opera di degrado culturale sulla popolazione di cultura medio bassa e nessuno
se ne accorge...i TG sono solo la punta dell' iceberg,di mezzo ci sono pure quotidiani e i vendutissimi settimanali di gossip,
per me considerata la droga della gente che adora farsi i C***I degli altri,sport ormai nazionale.

Se guardo la Tv...? No,salvo qualcosa che meriti attenzione,preferisco un buon libro o la cara vecchia radio che mi tiene
sempre compagnia.
Differenza tra radio e TV,la sapete?
Con la radio puoi lavorare e concentrarti su quello che fai,con la TV e' impossibile....prima o poi ti distrai. :lol:
"Oggi é ricco chi é padrone del suo tempo. Buona vita.''

Stillo
Avatar utente
 
Messaggi: 1179
Iscritto il: 10/02/2009, 15:51
Località: Dalle pendici del Monte Amiata

Re: C'e' di che essere orgogliosi veramente...

Messaggio » 26/03/2009, 23:09

A proposito di radio, lo conoscete questo programma?
http://www.radio.rai.it/radio2/alleottodellasera.cfm
E' una vera e propria enciclopedia, c' è di tutto, storia recente e remota, fatti poitici (a volte raccontata da politici di parte come Martelli e Cossiga).
L' ho scoperto di recente, e le puntate scaricate le ascolto in auto o quando sono solo al lavoro.
Sul sito di rai 2 si puo' solamente ascoltare in streaming o scaricare le puntate più recenti, ma un bravo guaglione ha caricato molte puntate sul suo sito, ecco il link per scaricarli direttamente in MP3.
http://idisk.mac.com/fabiocap-Public?view=web

DakFabri
Avatar utente
 
Messaggi: 1511
Iscritto il: 10/02/2009, 10:40

Re: C'e' di che essere orgogliosi veramente...

Messaggio » 27/03/2009, 10:05

arzach ha scritto:il mio non vuole essere un intervento politico, quindi occhio a non degenerare in una discussione che segherei all'istante
questi sono degli studi fatti sull'informazione in italia:

reati:
http://www.lavoce.info/articoli/-inform ... 00987.html

collocazioni politiche dei tg:
http://www.lavoce.info/articoli/-inform ... 00952.html

mammamia che tristezza, proprio come e' successo negli Stati Uniti per far aumentare la sensazione di paura verso il terrorismo :?

Solo una curiosita': quando uno straniero, proveniente da paesi dove la democrazia e' fantasia, guarda un nostro tg
e si preoccupa per le strupidate che sente...bhe'...IO MI VERGOGNO :evil:

dduke
Avatar utente
 
Messaggi: 3682
Iscritto il: 09/02/2009, 23:39
Località: Catania

Re: C'e' di che essere orgogliosi veramente...

Messaggio » 27/03/2009, 11:47

..forse un buon modo di fare tv
Quello che mi ha sorpreso di più negli uomini dell’Occidente è che perdono la salute per fare i soldi e poi perdono i soldi per recuperare la salute. Dalai Lama 


Torna a Joe Bar

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: 8nuvola6, Bat21, Bing [Bot], caribu, Eve6, gabrymoto, Gandalf, Google [Bot], icemanktm, kappa83, lucajoebar, Luketriple70, mrste, MSNbot Media, tadin65, Yahoo [Bot]

SEO Search Tags

forum ktm      idisk.mac.com/fabiocap