KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

multi 1200

Tutto... proprio tutto quello che non ha sezioni dedicate.

Moderatore: Moderatori

Avatar utente
macmario
 
Messaggi: 67
Iscritto il: 7 ott 2017, 15:23
Località: Treviglio

multi 1200

Messaggioda macmario » 10 lug 2019, 21:00

Perdonatemi, ma ogni tanto mi viene la scimmia rossa di Borgopanigale.
Ma la 1200 s per chi l'ha avuta , com'è in confronto alla mia 1190adv s 2016?

Vai datemi un consiglio...................anche la s 1000 xr mi sfagiola.

Però tengo la mia carota :mrgreen:
Controllare il gas è il mio mestiere.................

Avatar utente
Giax
Moderatore
 
Messaggi: 1318
Iscritto il: 25 nov 2011, 10:26

Re: multi 1200

Messaggioda Giax » 11 lug 2019, 7:12

Al di là delle considerazioni sul brand KTM vs BMW vs Ducati (affidabilità, prezzi, postvendita etc), la grande differenza che trovo io è che con MTS e 1000XR guidi molto “dentro” la moto (sella infossata e braccia più appese, quelle che qualcuno chiama “stile aquilone”) mentre con la SA sei “sopra” la moto. È un’impostazione di guida abbastanza diversa, e ognuno si trova più o meno.
Poi per il resto tanti cavalli per tutte (ok, la 1000XR è un quattro), abbastanza elettronica su tutte, buona tenuta di tutte etc.
1260 adesso non ho presente se&quando, ma 1000XR ha il modello nuovo che incombe…

Avatar utente
alfus2verdi
Moderatore
 
Messaggi: 6991
Iscritto il: 9 feb 2009, 22:23
Località: cardano al campo

Re: multi 1200

Messaggioda alfus2verdi » 11 lug 2019, 10:27

io anni fa dopo anni di 1+990 volevo cambiare e quindi decisi di far test drive del multi .... esteticamente mi piaceva , ma visto che ero gia rimasto scottato del hypermotard....dici che scottatura...appena uscita nel 2007 mi innamorai delle foto sui giornali....sonoandato in ducati, fatto preventivo , stavo per firmare quando mi viene una pulce in testa,,,,posso provarla prima di guidarla.... il conce convinto che in ogni caso avrei firmato mi fa fare guida....che delusione....io 1,8o di altezza per 100kg mi trovavo stretto, se mi abbassavo vedevo il faro , poi il motore....pieno sotto e troppo vuoto sopra....deluso ....arrivo e dico non posso firmare mi spiace....andando verso vasa vedo orangeday ktm...per curiosità provo 950...amore a prima viasta...motore, posizione e freni da urlo....quindi firmo per 990...ahahahah
tornando al multi dopo 9 anni volendo cambiare vado a provarla.... carico a palla ma già scottato dall'esperienza precedente vado a provarla su strada tortuosa...il motore rispetto al mio 990 era piatto ma spingeva tanto ,ma purtroppo la posizione incastrata nella moto non mi piace per me che sono abituato a muovermi .... poi vedo il costo :shock: :shock: fuori dalla mia portata.....morale della favola...con quasi 5000 euro in meno ho preso il 1290 s con pari allestimento
Vespa nel cuore e forever work in progress
la mia supermoto è proprio una supermoto

Diego_pretini
 
Messaggi: 120
Iscritto il: 14 set 2016, 20:55

Re: multi 1200

Messaggioda Diego_pretini » 11 lug 2019, 17:06

io ho avuto 2 multi s (1200dvt e prima la my 2013) prima della superduke gt..
se devi prendere un usato, ti straconsiglio di evitare la 1200 dvt (venduta dopo 6 mesi dalla disperazione: goffa, pesante, e con un motore irritante tanto si sedeva dai 4 a 6 mila giri) ma di puntare invece sul my2013 (il doppia candela) secondo me la multi più riuscita di tutte..

ora parlano molto molto bene del 1260, ma per il mio uso, non tornerei mai indietro

alerr
 
Messaggi: 17
Iscritto il: 25 mar 2019, 10:08

Re: multi 1200

Messaggioda alerr » 12 lug 2019, 10:14

Anche io sono rimasto molto deluso dal dvt, preferisco di gran lunga il doppia candela.

Avatar utente
KTMgio
 
Messaggi: 20
Iscritto il: 23 apr 2019, 15:44
Località: San Donà di Piave (VE)

Re: multi 1200

Messaggioda KTMgio » 12 lug 2019, 11:18

Ho provato la MTS 1260 nelle due versioni S e Enduro. La S non mi è piaciuta, troppo stradaiola e nervosa (di fatto è una supersport vestita da tourer), fastidioso effetto on-off (difetto comunque comune a tutte le nuove euro 4), sound del motore però inconfondibile e da pelle d'oca. La versione enduro mi è piaciuta di più, anche se nelle curve rispetto alla S ovviamente tende a sottosterzare un pelo per via della ruota anteriore da 19' (la S è da 17'). E' un mastodonte bello grosso sull'avantreno, però stretta in mezzo alle gambe, la seduta è molto infossata e protettiva. Costa tanto, la manutenzione è costosa, però… però… ha il suo perché. E' un gioiello in movimento, la cura nei dettagli, la bellezza delle linee, è una moto che si fa notare e non passi inosservato sicuramente. Ho scelto KTM per una questione di manutenzione e prezzo. Ma avendone le possibilità prenderei la MTS ad occhi chiusi

Avatar utente
Giax
Moderatore
 
Messaggi: 1318
Iscritto il: 25 nov 2011, 10:26

Re: multi 1200

Messaggioda Giax » 12 lug 2019, 14:12

@MacMario non è la 1190 (ma la 1290) però leggi anche questo thread di Paolone73.
E c'era anche questo thread sulla comparativa con MTS 1260Enduro e sempre 1290SAS.

marco87to
 
Messaggi: 72
Iscritto il: 18 giu 2017, 13:55

Re: multi 1200

Messaggioda marco87to » 13 lug 2019, 13:53

Io ho provato la multi del mio collega, la dvt. Dopo l aggiornamento di un annetto fa hanno colmato parte del vuoto tra i 4 e i 6000 giri. Ai bassi e un pelino fiacca, con il 990 in prima apertura era lì li, ma quando allunga oltre i 5-6000 diventa un aereo. E una stradale pura, con relative doti ben superiori al mio 1090r giustamente, freni potentissimi, gira in un fazzoletto.
Se cercassi un mezzo puramente stradale con qualche viaggio valuterei il multi, se si vuole fare un po' di strada bianca la carota.
Comunque provala se riesci.


Torna a Joe Bar

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron