KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

Rinascita del monocilindrico made in Italy

Tutto... proprio tutto quello che non ha sezioni dedicate.

Moderatore: Moderatori

Avatar utente
Bat21
Moderatore
 
Messaggi: 8709
Iscritto il: 27 lug 2011, 20:17
Località: Sanremo (IM)

Rinascita del monocilindrico made in Italy

Messaggioda Bat21 » 4 feb 2018, 10:12

Nel rivedermi le foto scattate nel corso dell'EICMA 2017, mi sono ricordato che poco s'è detto su di un'evidente "rispolverazione" del monocilindrico da parte di vecchi marchi del passato :)

Parto con il primo ...Fantic Motor ...nella cilindrata maggiore da 499 c.c. ...secondo me bellissime, al di la d'una esigua ma più che sufficiente potenza specifica :D :arrow:

Caballero 500 (versione scrambler "tassello" e flat-track)

Immagine

Avanti con la prossima ...che presumo sarà SWM nei vari utilizzi dei propulsori da 440 e 600 c.c. ...fatevi sotto :wink:

n.d.r.

Forse saremo davvero al giro di boa su potenze/cilindrate esagerate, peraltro imbrigliate da 1.000mila castrazioni elettroniche :roll: :?:

Un ritorno al "gusto del giro" in moto, ricordandosi "di dove si è passati" e con un occhio ai sempre nuovi inasprimenti sanzionatori in ordine a violazioni del C. d S. ...non sarebbe male, dai :!: :)
My orange bull is fantastic!!

Barcollo ma non mollo ...spero(!)

Avatar utente
Salzig
 
Messaggi: 7749
Iscritto il: 6 apr 2009, 20:00
Località: La città delle 3 T

Re: Rinascita del monocilindrico made in Italy

Messaggioda Salzig » 4 feb 2018, 10:39

SWM non è una novità.
Ha rilevato le linee ex-Husqvarna di Varese quando questa è stata aquisita da KTM.
Le moto prodotte erano basate sui modelli Husqvarna dell'era pre-BMW.
Al mondo esistono 10 tipi di persone:
chi sa contare in base 2 e chi no.


Wave75: "molla i freni!"
Salzigii ii i: "NO!"
.

Giolli Joker
 
Messaggi: 804
Iscritto il: 20 set 2011, 8:50
Località: Zena - Abu Dhabi

Re: Rinascita del monocilindrico made in Italy

Messaggioda Giolli Joker » 4 feb 2018, 13:56

Il titolo dice made in Italy, ma se non erro il motore è cinese, mentre assemblaggio e molta componentistica sono italici.
Comunque le trovo molto belle!

Avatar utente
Bat21
Moderatore
 
Messaggi: 8709
Iscritto il: 27 lug 2011, 20:17
Località: Sanremo (IM)

Re: Rinascita del monocilindrico made in Italy

Messaggioda Bat21 » 4 feb 2018, 14:54

Ok Giolli ...ma la sostanza del mito Caballero, benchè all'epoca (se ben ricordo), non superò i 250 c.c. 2T, resta quindi made in Italy ...mentre concordo che il mono (250/500) sia uno Zongshen :roll:

n.d.r.

Il 124 c.c. è uno Yamaha/Minarelli :wink:

@Salzig

l'SWM baserà la sua produzione ANCHE su residuati bellici dell'Husquarna ...ma credo abbia eseguito degli affinamenti di tutto rispetto :arrow:

600 Superdual

Immagine

Gran Milano 440

Immagine

SM 500 R

Immagine

Ce ne fossero ... :roll: :wink:
My orange bull is fantastic!!

Barcollo ma non mollo ...spero(!)

Avatar utente
Salzig
 
Messaggi: 7749
Iscritto il: 6 apr 2009, 20:00
Località: La città delle 3 T

Re: Rinascita del monocilindrico made in Italy

Messaggioda Salzig » 4 feb 2018, 20:29

We, bada a come parli! :mazza: :mazza: :mazza:
Di quei "residuati bellici" ne ho 2 in garage :nono:

:mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

Quella cafe racer raffreddata ad aria non l'avevo ancora vista.
Carina :D
Al mondo esistono 10 tipi di persone:
chi sa contare in base 2 e chi no.


Wave75: "molla i freni!"
Salzigii ii i: "NO!"
.

Avatar utente
Bat21
Moderatore
 
Messaggi: 8709
Iscritto il: 27 lug 2011, 20:17
Località: Sanremo (IM)

Re: Rinascita del monocilindrico made in Italy

Messaggioda Bat21 » 4 feb 2018, 21:03

Salzig ha scritto:We, bada a come parli! :mazza: :mazza: :mazza:
Di quei "residuati bellici" ne ho 2 in garage :nono:

:mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

Quella cafe racer raffreddata ad aria non l'avevo ancora vista.
Carina :D


Ha, ha, ha, ha ...mi riferivo all'aver ricevuto progetti & subentri da Husquarna :mrgreen:

Si ...pure la 440 Silver Vase non è male ...forse troppo retrò per le nuove leve :roll:
My orange bull is fantastic!!

Barcollo ma non mollo ...spero(!)

Giolli Joker
 
Messaggi: 804
Iscritto il: 20 set 2011, 8:50
Località: Zena - Abu Dhabi

Re: Rinascita del monocilindrico made in Italy

Messaggioda Giolli Joker » 5 feb 2018, 8:05

La Superdual se non erro ha il 19" all'anteriore che francamente mi sembra un controsenso... con un 21" sarebbe un'offerta valida rispetto al Ténéré 660Z.

Bello il motard 500!

Avatar utente
Bat21
Moderatore
 
Messaggi: 8709
Iscritto il: 27 lug 2011, 20:17
Località: Sanremo (IM)

Re: Rinascita del monocilindrico made in Italy

Messaggioda Bat21 » 5 feb 2018, 10:53

Effettivamente la scelta di un 19" all'anteriore lascia propendere ad un utilizzo più "stradaiolo" della Superdual ...ma ora come ora, visti prezzi & prestazioni, dovessi acquistar una moto nuova credo mi orienterei suq ueste due case ...SWM offre più scelta, ma le nuove Caballero sono MOLTO intriganti :roll: :wink:
My orange bull is fantastic!!

Barcollo ma non mollo ...spero(!)

Avatar utente
tigrotto
 
Messaggi: 1318
Iscritto il: 7 dic 2009, 19:06

Re: Rinascita del monocilindrico made in Italy

Messaggioda tigrotto » 7 feb 2018, 20:28

C'è anche la superdual con il 21/18

Giolli Joker
 
Messaggi: 804
Iscritto il: 20 set 2011, 8:50
Località: Zena - Abu Dhabi

Re: Rinascita del monocilindrico made in Italy

Messaggioda Giolli Joker » 13 feb 2018, 6:04

tigrotto ha scritto:C'è anche la superdual con il 21/18


Hai ragione! :up:
Superdual X, la T invece è 19/17.

Quando avevo controllato c'era solo quella ora chiamata T, che peraltro, stando al sito, sembra essere la sola disponibile al di fuori del mercato italiano.

Prossimo

Torna a Joe Bar

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 3 ospiti