KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

Mondiale MX1/MX2 - GP Olanda

Commenti e curiosità dalle competizioni.

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19220
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Mondiale MX1/MX2 - GP Olanda

Messaggio » 22/04/2010, 18:00

Si ricomincia dalla sabbia di Valkenswaard
Tutti contro lo squadrone KTM nell'"inferno di sabbia" della pista olandese


Immagine

Riparte dalla terribile sabbia olandese di Valkenswaard il Mondiale MX 2010. In tanti hanno approfittato della pausa del Mondiale per trasferirsi anzitempo nel Nord Europa e partecipare a qualche gara nazionale per affinare la preparazione in vista di uno dei GP più difficili della stagione. Si riapre quindi la caccia alla tabella rossa di Antonio Cairoli e Marvin Musquin e del Team Red Bull KTM Factory Racing, che fino a questo momento ha letteralmente dominato le prime gare della stagione. Nella MX2 c'è grande attesa soprattutto per il giovane idolo di casa, il quindicenne Jeffrey Herlings, vera rivelazione dell'anno e per l'altro giovanissimo, il tedesco Ken Roczen, gli unici fin'ora in grado di reggere il ritmo del Campione del Mondo in carica, Musquin. Tra i protagonisti attesi, anche Frossard, Osborne e Tonus, mentre ci si aspetta un "risveglio" per due campioni un po' in ombra nelle prime gare, come Simpson e Aubin. Attenzione anche alle possibili sorprese che potrebbero arrivare da "sabbiaioli" come Joël Roelants, Jeremy van Horebeek e Dennis Verbruggen. Ancora assente invece Paulin, la cui frattura al perone tarda a saldarsi.
In MX1, accanto ai sicuri protagonisti come Cairoli, Nagl, Philippaerts, Desalle, Ramon, De Dycker, De Reuver e Strijbos, non ci sarà invece il vincitore della gara dello scorso anno, lo spagnolo Barragan, infortunatosi in allenamento pochi giorni fa. Buone prospettive invece per Joshua Coppins, che dopo le buone le gare di inizio stagione, vorrebbe regalare all'Aprilia il primo podio mondiale. Fuori gioco invece il suo compagno di marca Julien Bill, caduto durante una sessione di allenamento sul circuito belga di Olmen Honda Park (lo stesso di Barragan...) e che ha riportato una forte contusione alla schiena.

fonte xoffroad.it
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19220
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Re: Mondiale MX1/MX2 - GP Olanda

Messaggio » 23/04/2010, 22:14

Audio: Philippaerts vi spiega come si guida sulla pista di Valkenswaard
David Philippaerts ci racconta il giro di pista sull’inferno di sabbia di Valkenswaard. Tra scrubbate e salti, affrontiamo il tracciato olandese che ospita la terza prova del Campionato del Mondo di Motocross


Immagine

Il Campionato del Mondo di Motocross (Classi MX1 ed Mx2) sbarca sull’impegnativo tracciato sabbioso di Valkenswaard.

L’Olanda è da sempre una delle tappe più ostili per i piloti italiani, che alla sabbia preferiscono i terreni duri. Ma nonostante questo David Philippaerts, Antonio Cairoli e Davide Guarneri saranno tra i sicuri protagonisti del terzo gran premio del 2010.


Clicca sulla Gallery e segui il tracciato curva dopo curva

David Philippaerts, pilota ufficiale Yamaha nel Team Rinaldi, ci descrive la pista olandese.

Dalla partenza, fino all’ultimo salto: ascoltiamo l’audio del campione italiano, che ci racconta come affrontare gli ostacoli del tracciato, quando conviene scrubbare e dove è possibile superare.

Immagine

Audio David Philippaerts

Guarda anche il video da un punto di vista d'eccezione: in sella con Rob Vijfeijken e Evgeny Bobryshev



fonte moto.it
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition

trivella
Avatar utente
 
Messaggi: 10588
Iscritto il: 29/03/2009, 18:43
Località: Dodge City, KS, U.S.A.

Re: Mondiale MX1/MX2 - GP Olanda

Messaggio » 24/04/2010, 13:44

In TV:

Sportitalia 2 sky canale 226

Ore 12.00 gara 1 MX2

ore 13.00 gara 1 MX1

ore 15.00 gara 2 MX2

ore 16.00 gara 2 MX1

KTM 950 SMR. . YAMAHA TTR 620..."Più salamella che Moto GP (cit. Creg)"
Improvvisare, Adeguarsi, Raggiungere lo scopo (Gunny)

trivella@myktm.it

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19220
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Re: Mondiale MX1/MX2 - GP Olanda

Messaggio » 24/04/2010, 18:13

Le registro con vcast, purtroppo non posso vedere la diretta (sono alla green pistons).
Ovviamente come al solito metterò i link per scaricare le gare (entro i 3 giorni).
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition

trivella
Avatar utente
 
Messaggi: 10588
Iscritto il: 29/03/2009, 18:43
Località: Dodge City, KS, U.S.A.

Re: Mondiale MX1/MX2 - GP Olanda

Messaggio » 24/04/2010, 18:53

Jeffrey Herlings allenamento presso il circuito Valkenswaard in olanda



KTM 950 SMR. . YAMAHA TTR 620..."Più salamella che Moto GP (cit. Creg)"
Improvvisare, Adeguarsi, Raggiungere lo scopo (Gunny)

trivella@myktm.it

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19220
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Re: Mondiale MX1/MX2 - GP Olanda

Messaggio » 24/04/2010, 21:20

Mostruoso il giovanissimo debuttante Herlings :shock:

OK che Valkenswaard è la pista di casa ma ....
nella manche di qualifica nel giro più veloce ha dato oltre 1" a Ken e Marvin.

Immagine

MX2 - Qualifying Race - Classification
Pos Nr Rider Nat. Fed. Bike Time laps Diff. First Diff. Prev. Bestlaptime in lap Speed
1 94 Roczen, Ken GER DMSB Suzuki 24:05.109 12 0:00.000 0:00.000 1:49.291 1 49.409
2 11 Simpson, Shaun GBR MCUI KTM 24:41.078 12 0:35.969 0:35.969 1:52.253 2 48.106
3 183 Frossard, Steven FRA FFM Kawasaki 24:41.840 12 0:36.731 0:00.762 1:52.167 3 48.143
4 335 Verbruggen, Dennis BEL FMB KTM 24:51.009 12 0:45.900 0:09.169 1:53.357 3 47.637
5 338 Osborne, Zach USA AMA Yamaha 25:08.637 12 1:03.528 0:17.628 1:53.202 3 47.702
6 23 Tonus, Arnaud SUI FMS Suzuki 25:09.764 12 1:04.655 0:01.127 1:53.618 2 47.528
7 45 Nicholls, Jake GBR ACU KTM 25:11.364 12 1:06.255 0:01.600 1:55.198 2 46.876
8 151 Kullas, Harri FIN SML Yamaha 25:12.730 12 1:07.621 0:01.366 1:54.763 3 47.053
9 34 Roelants, Joel BEL FMB KTM 25:16.874 12 1:11.765 0:04.144 1:55.454 8 46.772
10 430 Charlier, Christophe FRA FFM Yamaha 25:24.839 12 1:19.730 0:07.965 1:54.526 2 47.151
11 35 Larsen, Nikolaj DEN DMU Honda 25:25.986 12 1:20.877 0:01.147 1:55.924 3 46.582
12 75 Triest, Nick BEL FMB KTM 25:34.621 12 1:29.512 0:08.635 1:56.085 3 46.518
13 71 Butron, Francisco Jose ESP RFME Suzuki 25:35.570 12 1:30.461 0:00.949 1:56.039 4 46.536
14 111 Herlings, Jeffrey NED KNMV KTM 25:48.666 12 1:43.557 0:13.096 1:48.011 1 49.995
15 300 Tonkov, Aleksandr RUS DMSB Suzuki 25:52.736 12 1:47.627 0:04.070 1:57.861 4 45.817
16 202 Larrieu, Loic FRA FFM Yamaha 25:53.268 12 1:48.159 0:00.532 1:57.368 9 46.009
17 119 Pocock, Mel GBR ACU Yamaha 25:54.290 12 1:49.181 0:01.022 1:58.054 1 45.742
18 91 Karro, Matiss LAT LAMSF Suzuki 25:59.062 12 1:53.953 0:04.772 1:58.125 3 45.714
19 89 van Horebeek, Jeremy BEL FMB Kawasaki 26:02.198 12 1:57.089 0:03.136 1:54.194 1 47.288
20 90 Moroni, Rudi ITA FMI Yamaha 26:07.237 12 2:02.128 0:05.039 1:58.435 1 45.595
21 1 Musquin, Marvin FRA FFM KTM 22:12.874 11 1 lap 1 lap 1:49.272 1 49.418
22 19 Smitka, Petr CZE ACCR KTM 24:09.137 11 1 lap 1:56.263 1:58.213 3 45.68
23 414 Philippaerts, Deny ITA FMI Suzuki 24:11.936 11 1 lap 0:02.799 1:59.382 2 45.233
24 131 Aubin, Nicolas FRA FFM Kawasaki 24:14.051 11 1 lap 0:02.115 1:55.032 1 46.943
25 811 Dagod, Hugo FRA FFM KTM 24:15.973 11 1 lap 0:01.922 1:58.878 3 45.425
26 92 Battig, Alesandro ITA FMI Honda 24:17.723 11 1 lap 0:01.750 1:58.881 3 45.424
27 97 van den Bogaert, Mike NED KNMV KTM 24:17.969 11 1 lap 0:00.246 1:58.486 2 45.575
28 52 Alletru, Axel FRA FFM KTM 24:20.581 11 1 lap 0:02.612 1:58.542 1 45.553
29 95 Justs, Augusts LAT LAMSF Honda 24:23.116 11 1 lap 0:02.535 1:58.249 3 45.666
30 153 Maddii, Marco ITA FMI Suzuki 24:24.057 11 1 lap 0:00.941 2:00.596 10 44.778
31 30 Klein Kromhof, Ceriel NED KNMV Yamaha 24:35.148 11 1 lap 0:11.091 1:58.289 2 45.651
32 824 Kouwenberg, Nick NED KNMV Suzuki 24:41.877 11 1 lap 0:06.729 1:59.422 1 45.218
33 123 Allingham, Edward GBR MCUI Yamaha 24:42.600 11 1 lap 0:00.723 2:01.296 3 44.519
34 62 Gercar, Klemen SLO AMZS KTM 24:52.655 11 1 lap 0:10.055 1:59.842 2 45.059
35 152 Petrov, Petar BUL BMF Honda 24:54.319 11 1 lap 0:01.664 1:59.265 2 45.277
36 64 Vongsana, Khounsith FRA FFM TM 25:32.381 11 1 lap 0:38.062 1:58.983 2 45.385
37 81 van Wezel, Michael NED KNMV KTM 24:25.335 10 2 laps 1 lap 2:04.284 7 43.449
38 26 Eriksson, Alexander SWE SVEMO KTM 13:30.849 5 7 laps 5 laps 2:00.403 4 44.849
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19220
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Re: Mondiale MX1/MX2 - GP Olanda

Messaggio » 24/04/2010, 21:21

Immagine

MX1 - Qualifying Race - Classification
Pos Nr Rider Nat. Fed. Bike Time laps Diff. First Diff. Prev. Bestlaptime in lap Speed
1 222 Cairoli, Antonio ITA FMI KTM 24:22.123 12 0:00.000 0:00.000 1:51.203 1 48.56
2 9 de Dycker, Ken BEL FMB Yamaha 24:28.803 12 0:06.680 0:06.680 1:51.061 7 48.622
3 40 Leok, Tanel EST EMF Honda 24:29.667 12 0:07.544 0:00.864 1:50.853 8 48.713
4 25 Desalle, Clement BEL FMB Suzuki 24:38.119 12 0:15.996 0:08.452 1:52.481 8 48.008
5 11 Ramon, Steve BEL FMB Suzuki 24:39.082 12 0:16.959 0:00.963 1:52.146 8 48.152
6 777 Bobryshev, Evgeny RUS MFR Honda 24:44.673 12 0:22.550 0:05.591 1:52.767 3 47.886
7 2 Nagl, Maximilian GER DMSB KTM 24:50.238 12 0:28.115 0:05.565 1:52.892 4 47.833
8 39 Guarneri, Davide ITA FMI Honda 24:58.298 12 0:36.175 0:08.060 1:52.373 8 48.054
9 17 Söderström, Tom SWE SVEMO Yamaha 24:59.043 12 0:36.920 0:00.745 1:52.602 2 47.957
10 6 Coppins, Joshua NZL MNZ Aprilia 25:06.604 12 0:44.481 0:07.561 1:54.040 8 47.352
11 4 Strijbos, Kevin BEL FMB Suzuki 25:08.168 12 0:46.045 0:01.564 1:54.276 6 47.254
12 19 Philippaerts, David ITA FMI Yamaha 25:19.200 12 0:57.077 0:11.032 1:51.748 6 48.323
13 10 Boissiere, Anthony FRA FFM TM 25:19.314 12 0:57.191 0:00.114 1:55.490 11 46.757
14 702 Albertson, Jimmy USA AMA Honda 25:21.987 12 0:59.864 0:02.673 1:53.981 2 47.376
15 24 Church, Tom GBR ACU CCM 25:24.052 12 1:01.929 0:02.065 1:54.295 2 47.246
16 22 Goncalves, Rui POR FMP KTM 25:25.979 12 1:03.856 0:01.927 1:56.156 9 46.489
17 13 Monni, Manuel ITA FMI Yamaha 25:36.052 12 1:13.929 0:10.073 1:54.513 2 47.156
18 121 Boog, Xavier FRA FFM Kawasaki 25:45.048 12 1:22.925 0:08.996 1:54.871 2 47.009
19 38 Martens, Yentel BEL MUL KTM 25:47.147 12 1:25.024 0:02.099 1:56.283 1 46.438
20 120 Soubeyras, Cedric FRA FFM KTM 25:56.292 12 1:34.169 0:09.145 1:56.201 1 46.471
21 8 Swanepoel, Gareth RSA ACU Honda 25:56.468 12 1:34.345 0:00.176 1:55.722 12 46.664
22 14 de Reuver, Marc NED MUL Suzuki 26:08.766 12 1:46.643 0:12.298 1:58.137 9 45.71
23 383 Bellino, Mathias FRA FFM KTM 26:10.028 12 1:47.905 0:01.262 1:57.009 1 46.15
24 75 Wouts, Kevin BEL FMB Kawasaki 26:13.202 12 1:51.079 0:03.174 1:57.934 8 45.788
25 56 van Vijfeijken, Rob NED KNMV Yamaha 26:17.284 12 1:55.161 0:04.082 1:58.309 8 45.643
26 52 Walkner, Matthias AUT OeAMTC KTM 26:17.907 12 1:55.784 0:00.623 1:57.561 2 45.934
27 519 Rombaut, Loic FRA FFM Kawasaki 26:30.250 12 2:08.127 0:12.343 1:58.244 3 45.668
28 23 Verhoeven, Bas NED KNMV Honda 23:49.127 11 1 lap 1 lap 1:54.582 2 47.128
29 36 Bonini, Matteo ITA FMI Yamaha 24:33.693 11 1 lap 0:44.566 1:58.310 4 45.643
30 21 Jacquelin, Morgane FRA FFM Suzuki 25:01.057 11 1 lap 0:27.364 2:01.799 4 44.335
31 74 Steinbergs, Ivo LAT LAMSF Honda 25:15.044 11 1 lap 0:13.987 2:02.703 3 44.009
32 27 Kempelis, Philips LAT LAMSF Honda 25:26.296 11 1 lap 0:11.252 2:03.664 5 43.667
33 49 Schmidinger, Günter AUT OeAMTC Suzuki 16:39.251 7 5 laps 4 laps 1:58.398 4 45.609
34 131 Michek, Martin CZE ACCR TM 16:32.389 6 6 laps 1 lap 1:59.065 4 45.353
35 90 Pourcel, Sebastien FRA FFM Kawasaki 5:57.239 2 10 laps 4 laps 1:56.692 2 46.276
36 76 Sandberg, Rickard SWE SVEMO Kawasaki 2:05.635 0 12 laps 2 laps 0:00.000 0 0
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19220
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Re: Mondiale MX1/MX2 - GP Olanda

Messaggio » 24/04/2010, 22:31

Cairoli gioca sulla sabbia olandese
La prima giornata del GP d'Olanda ha visto l'ufficiale KTM imporsi facilmente nelle qualifiche MX1, mentre nella MX2 lotta tra Roczen, Musquin e Herlings che però sono caduti


Immagine

In attesa della gara ufficiale che metterà a dura prova tecnica ed energie dei piloti, l'apertura di Valkenswaard ha avuto una doppia faccia. La classe regina non ha infatti avuto storie, perché Tonino ha portato subito la sua Kappa 350 in testa al gruppo e poi non ha fatto altro che girare con quella sua guida ingannevole che ad occhio nudo lo fa sembrare come se fosse in allenamento, mentre il cronometro scorre con una velocità sul giro pazzesca.

Fatto sta che Ken De Dycker ha tagliato il traguardo alle spalle del siciliano staccato di quasi sette secondi, con in scia lo scatenato Tanel Leok (miglior tempo sul giro) e le due Suzuki di Clement Desalle e Steve Ramon. Davide Guarneri ci ha fatto sognare con la sua partenza al secondo posto, ma poi il neo acquisto Honda LS è lentamente indietreggiato sino all'°8. Solo 12° invece David Philippaerts, partito a metà gruppo e già 5° a metà gara con un ritmo molto consistente ma costretto poi a rallentare per problemi tecnici all'avantreno. Sfortunato Manuel Monni, caduto alla partenza e poi rimontato sino a 17°.

Immagine

Fuochi d'artificio invece nella MX2, con l'emergente Jeffrey Herlings che di fronte al pubblico di casa ha comandato i primi quattro giri per poi scivolare e tagliare il traguardo 14°. Il ruolo di battistrada gli è stato rilevato dal leader Marvin Musquin, che per tutta la gara ha controllato alla perfezione Ken Roczen per poi cedere proprio all'ultimo giro quando il tedesco lo ha scavalcato. Musquin ha tentato il sorpasso giusto prima dell'ultima curva saltando a fianco del pilota Suzuki rischiando un pericoloso contatto. Nel tentativo di evitare la collisione è però finito a terra, da dove si è rialzato solo a gara finita, mentre Roczen festeggiava la sua vittoria.

Classifiche

MX1
1. Antonio Cairoli (ITA, KTM), 24:22.123; ;
2. Ken de Dycker (BEL, Yamaha), +0:06.680;
3. Tanel Leok (EST, Honda), +0:07.544;
4. Clement Desalle (BEL, Suzuki), +0:15.996;
5. Steve Ramon (BEL, Suzuki), +0:16.959;
6. Evgeny Bobryshev (RUS, Honda), +0:22.550;
7. Maximilian Nagl (GER, KTM), +0:28.115;
8. Davide Guarneri (ITA, Honda), +0:36.175;
9. Tom Söderström (SWE, Yamaha), +0:36.920;
10. Joshua Coppins (NZL, Aprilia), +0:44.481;
11. Kevin Strijbos (BEL, Suzuki), +0:46.045;
12. David Philippaerts (ITA, Yamaha), +0:57.077;
13. Anthony Boissiere (FRA, TM), +0:57.191;
14. Jimmy Albertson (USA, Honda), +0:59.864;
15. Tom Church (GBR, CCM), +1:01.929;
16. Rui Goncalves (POR, KTM), +1:03.856;
17. Manuel Monni (ITA, Yamaha), +1:13.929;
18. Xavier Boog (FRA, Kawasaki), +1:22.925;
19. Yentel Martens (BEL, KTM), +1:25.024;
20. Cedric Soubeyras (FRA, KTM), +1:34.169.

MX2
1. Ken Roczen (GER, Suzuki), 24:05.109; ;
2. Shaun Simpson (GBR, KTM), +0:35.969;
3. Steven Frossard (FRA, Kawasaki), +0:36.731;
4. Dennis Verbruggen (BEL, KTM), +0:45.900;
5. Zach Osborne (USA, Yamaha), +1:03.528;
6. Arnaud Tonus (SUI, Suzuki), +1:04.655;
7. Jake Nicholls (GBR, KTM), +1:06.255;
8. Harri Kullas (FIN, Yamaha), +1:07.621;
9. Joel Roelants (BEL, KTM), +1:11.765;
10. Christophe Charlier (FRA, Yamaha), +1:19.730;
11. Nikolaj Larsen (DEN, Honda), +1:20.877;
12. Nick Triest (BEL, KTM), +1:29.512;
13. Francisco Jose Butron (ESP, Suzuki), +1:30.461;
14. Jeffrey Herlings (NED, KTM), +1:43.557;
15. Aleksandr Tonkov (RUS, Suzuki), +1:47.627;
16. Loic Larrieu (FRA, Yamaha), +1:48.159;
17. Mel Pocock (GBR, Yamaha), +1:49.181;
18. Matiss Karro (LAT, Suzuki), +1:53.953;
19. Jeremy van Horebeek (BEL, Kawasaki), +1:57.089;
20. Rudi Moroni (ITA, Yamaha), +2:02.128.

fonte moto.it
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition

trivella
Avatar utente
 
Messaggi: 10588
Iscritto il: 29/03/2009, 18:43
Località: Dodge City, KS, U.S.A.

Re: Mondiale MX1/MX2 - GP Olanda

Messaggio » 26/04/2010, 10:30

Gara 1 MX1 abbastanza noiosa ma gara 2 spettacolare

Inizio spettacolo dato da Cairoli e Philippaerts poi la caduta per una toccata fortuita non voluta di Philippaerts a cairoli e li la rimonta con carogna sulla spalla di tony...

Ansia nel momento che tony cairoli, per come sta guidando e solo da godersi un campione del genere che guida al limite e..... esce fuori di pista senza cadere e grazie al bottone magico riparte subito Grande Tony Cairoli e grazie alla KTm per sta 350 che fa paura.
KTM 950 SMR. . YAMAHA TTR 620..."Più salamella che Moto GP (cit. Creg)"
Improvvisare, Adeguarsi, Raggiungere lo scopo (Gunny)

trivella@myktm.it

trivella
Avatar utente
 
Messaggi: 10588
Iscritto il: 29/03/2009, 18:43
Località: Dodge City, KS, U.S.A.

Re: Mondiale MX1/MX2 - GP Olanda

Messaggio » 26/04/2010, 10:52

Cairoli domina anche sulla sabbia. Doppietta di Herlings nella MX2
Terzo posto per David Philippaerts. Solo quinto Maximilian Nagl

Immagine

Immagine

Oggi a Valkenswaard in un clima da bellissima primavera nordica si è disputata la terza prova del Campionato del mondo. Antonio Cairoli ha bissato sulla nera sabbia olandese il successo di 15 giorni di Mantova, anzi ha fatto meglio cogliendo un fantastico en plein con pole position, vittoria delle due manche e giro veloce del GP.
In Gara 1 il siciliano è schizzato subito al comando e ha allungato, lasciando gli avversari a lottare per le posizioni di rincalzo. Come nel GP Lombardia, l'azione del Campione del mondo è apparsa sicura, leggera e spettacolare. Cairoli ha condotto al comando tutti i 20 giri vincendo con un vantaggio di 15 secondi su David Philippaerts, autore di una rimonta stratosferica dopo un contatto in partenza che lo aveva costretto a transitare dalla 8a posizione dopo il primo giro. Terzo il belga Steve Ramon davanti a Nagl e Tanel Leok. Ottimo settimo posto per Davide Guarneri.

Immagine

In Gara 2 è stato Philippaerts a guadagnare l'holeshot, seguito da de Reuver, Albertson e Cairoli che ha superato tutti. Per tre giri Philippaerts e Cairoli hanno dato vita al loro ormai abituale corpo a corpo che ha infiammato gli spalti gremiti. Cairoli è caduto al 3° giro nel contatto con la Yamaha del rivale ma è subito ripartito. Ha ripreso fiato ed è andato all'attacco riuscendo a passare Ramon che aveva preso il comando al 14° giro, terzo è finito il consistente Tanel Leok e quarto Philippaerts, quinto l'uomo nuovo del 2010 il russo di Kondrovo Evgeny Bobryshev con la CAS Honda . Nono posto per Joshua Coppins con l'Aprilia e undicesimo per Guarneri.

Immagine

Alla fine la stretta di mano tra il vincitore Cairoli e il contendente Philippaerts ha suggellato un'altra bellissima giornata di moto. In classifica generale Cairoli ha 18 punti di vantaggio sul compagno nel team RedBull KTM Racing De Carli Maximilian Nagl.
Nella MX2 prima vittoria per il quindicenne olandese Jeff Herlings su KTM, davanti a Roczen e a Steven Frossard. Il tedesco è il nuovo leader del Campionato con 1 punto di vantaggio su Marvin Musquin (KTM/FRA) solamente quinto a Valkenswaard. Migliore italiano, Alessandro Lupino, quattordicesimo in gara 2.



Risultati GP Olanda

MX1 Race 1: 1. Antonio Cairoli (ITA, KTM), 40:47.473; ; 2. David Philippaerts (ITA, Yamaha), +0:14.059; 3. Steve Ramon (BEL, Suzuki), +0:15.316; 4. Maximilian Nagl (GER, KTM), +0:16.411; 5. Tanel Leok (EST, Honda), +0:20.301; 6. Ken de Dycker (BEL, Yamaha), +0:38.548; 7. Davide Guarneri (ITA, Honda), +0:39.841; 8. Jimmy Albertson (USA, Honda), +0:39.852; 9. Evgeny Bobryshev (RUS, Honda), +0:44.176; 10. Marc de Reuver (NED, Suzuki), +1:23.255;

MX1 Race 2: 1. Antonio Cairoli (ITA, KTM), 39:16.455; ; 2. Steve Ramon (BEL, Suzuki), +0:03.399; 3. Tanel Leok (EST, Honda), +0:05.667; 4. David Philippaerts (ITA, Yamaha), +0:08.087; 5. Evgeny Bobryshev (RUS, Honda), +0:09.800; 6. Maximilian Nagl (GER, KTM), +0:10.960; 7. Ken de Dycker (BEL, Yamaha), +0:12.261; 8. Jimmy Albertson (USA, Honda), +0:34.354; 9. Joshua Coppins (NZL, Aprilia), +0:52.305; 10. Gareth Swanepoel (RSA, Honda), +1:12.818;

MX1 Championship: 1. Antonio Cairoli (ITA, KTM), 138 points; 2. Maximilian Nagl (GER, KTM), 120 p.; 3. Steve Ramon (BEL, Suzuki), 101 p.; 4. David Philippaerts (ITA, Yamaha), 100 p.; 5. Ken de Dycker (BEL, Yamaha), 94 p.; 6. Clement Desalle (BEL, Suzuki), 79 p.; 7. Xavier Boog (FRA, Kawasaki), 70 p.; 8. Tanel Leok (EST, Honda), 66 p.; 9. Jonathan Barragan (ESP, Kawasaki), 56 p.; 10. Davide Guarneri (ITA, Honda), 56 p.;


MX2 Race 1: 1. Jeffrey Herlings (NED, KTM), 40:38.808; ; 2. Ken Roczen (GER, Suzuki), +0:11.538; 3. Shaun Simpson (GBR, KTM), +0:31.190; 4. Steven Frossard (FRA, Kawasaki), +0:32.125; 5. Arnaud Tonus (SUI, Suzuki), +0:45.966; 6. Christophe Charlier (FRA, Yamaha), +0:55.075; 7. Joel Roelants (BEL, KTM), +0:59.618; 8. Marvin Musquin (FRA, KTM), +1:10.331; 9. Harri Kullas (FIN, Yamaha), +1:10.864; 10. Zach Osborne (USA, Yamaha), +1:26.462;

MX2 Race 2: 1. Jeffrey Herlings (NED, KTM), 39:11.832; ; 2. Ken Roczen (GER, Suzuki), +0:12.186; 3. Steven Frossard (FRA, Kawasaki), +0:37.194; 4. Jeremy van Horebeek (BEL, Kawasaki), +0:51.914; 5. Marvin Musquin (FRA, KTM), +1:05.231; 6. Joel Roelants (BEL, KTM), +1:10.994; 7. Shaun Simpson (GBR, KTM), +1:13.917; 8. Christophe Charlier (FRA, Yamaha), +1:14.452; 9. Arnaud Tonus (SUI, Suzuki), +1:27.641; 10. Jake Nicholls (GBR, KTM), +1:33.609;

MX2 Championship: 1. Ken Roczen (GER, Suzuki), 130 points; 2. Marvin Musquin (FRA, KTM), 129 p.; 3. Jeffrey Herlings (NED, KTM), 122 p.; 4. Steven Frossard (FRA, Kawasaki), 107 p.; 5. Arnaud Tonus (SUI, Suzuki), 90 p.; 6. Shaun Simpson (GBR, KTM), 87 p.; 7. Jeremy van Horebeek (BEL, Kawasaki), 80 p.; 8. Zach Osborne (USA, Yamaha), 78 p.; 9. Harri Kullas (FIN, Yamaha), 61 p.; 10. Christophe Charlier (FRA, Yamaha), 60 p.;

Fonte: Articolo di XOffroad.it Foto: motocrossmx1.com
KTM 950 SMR. . YAMAHA TTR 620..."Più salamella che Moto GP (cit. Creg)"
Improvvisare, Adeguarsi, Raggiungere lo scopo (Gunny)

trivella@myktm.it

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19220
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Re: Mondiale MX1/MX2 - GP Olanda

Messaggio » 26/04/2010, 23:22

Registrazione SportItalia 2

MX2-MX1 gara1
http://fb7.vcast.it/Fb00070005/B9/09/sw ... 389125.mp4

MX2-MX1 gara2
http://fb3.vcast.it/Fb00030004/56/AD/fv ... 389126.mp4

Non clikkate il link, tasto dx del mause, salva con nome sul Vostro PC.
Avete 3 giorni per prenderlo, poi Vcast elimina i file.

A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19220
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Re: Mondiale MX1/MX2 - GP Olanda

Messaggio » 27/04/2010, 17:54

Immagine
Immagine

Secondo e quarto posto di manche portano David sul terzo gradino del podio.

"Sono molto contento della gara che ho fatto, questa è una delle piste che mi piace meno in assoluto e dove ho sempre fatto molta fatica. Dopo la solita sfortuna, difatti il sabato nella gara di qualifica si è rotta la sospensione anteriore e ho dovuto retrocedere fino al dodicesimo posto, tutto a ricominciato a girare per il meglio la domenica.Dal dodicesimo cancelletto non ho potuto far meglio che uscire al dodicesimo posto in partenza e da lì una durissima rimonta per finire al secondo posto, ho dovuto davvero spendere tantissime energie nella lotta con Ramon e Nagl. La seconda manche ho trovato libero il decimo cancelletto quello di Desalle, fuori per infortunio, e sono riuscito a infilami uscendo in testa dalla prima curva. Ho provato a tirare fin da subito ma la pista era peggio di quanto pensassi era facile sbagliare, ai primi giri ho toccato involontariamente Cairoli nel rientrare dalla curva e lui è rimasto a terra mentre io ho dovuto calare un po' il ritmo per evitare di fare l ennesima caduta in gara. Agli ultimi giri quando finalmente mi ero stabilito al terzo posto dopo una lotta fino all ultimo con Leok e De Dycker ho commesso uno stupido errore e sono uscito dalla pista proprio all'ultimo giro terminando così al quarto posto. Dopo aver perso all'ultimo giro con Barragan il podio della Bulgaria, aver perso la marmitta e il podio a Mantova finalmente sono riuscito a fare il mio primo podio di questa stagione ma soprattutto il primo podio nella pista di Valkenswaard, spezzando così un periodo un po' sfortunato. Ho perso altri punti dalla tabella rossa ma ho ritrovato una gran fiducia in me stesso e non mollero' mai fino alla fine!"


David Philippaerts
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition


Torna a "Radio corsa"

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: AlessandroK500, Arthur Fonzarelli, Bing [Bot], CuP69, Farkas, Google [Bot], lucaktm02, MSNbot Media, peranga, steppenwolf, Yahoo [Bot]

SEO Search Tags

cancelletto mx1      circuiti mx1      forum ktm      foto ktm sabbia      giochi motocross sulla sabbia      ktm herlings 111      ktm mx1      ktm sabbia      mappa pista mx1      mx1 motocross italiano philip      mx1 salto      mx1      mx1olanda 2013      philips campione motocross      pista italiano olanda      sportitalia video gara mx1 olanda      harri kullas ktm 85      david campionemotocross      qualifica mx1olanda 2013