KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

Enduro Under 23/Maior - Rufina

Commenti e curiosità dalle competizioni.

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19220
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Enduro Under 23/Maior - Rufina

Messaggio » 18/04/2010, 22:38

Rota conquista l'assoluta. Mangini il miglior giovane
Redondi conquista il miglior tempo di giornata


Immagine

Partita questa mattina alle ore 8,00 da Rufina, in provincia di Firenze, la seconda prova del Campionato Italiano Under23/Senior organizzata dal moto club A. M. Fiorentina. 272 i piloti che hanno animato la calorosa giornata di oggi; stesso numero di partenti di Cala Gonone (Sardegna). Due le speciali che i conduttori hanno affrontato, un Enduro Test, trasformato da cross a linea nella giornata di sabato, di circa 7 km e un Cross Test di circa 5 km, con un percorso totale di circa 140 km e di cinque prove speciali cronometrate.
Quattro gli Elite presenti a questa seconda prova, i due piloti del Team Italia Pogna e Manzi, il portacolori del Team Farioli, Redondi, e il pilota di casa, Paoli, costretto purtroppo al ritiro a metà gara per problemi fisici. La vittoria di classe è andata a Giacomo Redondi, alle sue spalle troviamo i due portacolori del Team Italia rispettivamente Jonathan Manzi e Micheal Pogna su KTM del team GpMotorsport.
Miglior tempo per Roberto Rota nell'assoluta senior mentre nell'under il miglior pilota assoluto è stato il pilota del Team Italia Massimo Mangini.

CAMPIONATO ITALIANO SENIOR
CLASSE 125: Punteggio pieno per Roberto Rota, Ktm, che in una giornata perfetta (ha totalizzato cinque vittorie su cinque speciali) si porta a casa altri 25 punti. A seguirlo a debita distanza il rivale Giuliano Falgari (Yamaha - Daihatsu Terios Team) e Alessio Polidori (TM Racing), terzo di giornata.
CLASSE 250 2t: Trionfa nella giornata odierna Daniele Tellini (KTM) che la spunta sul primo in classifica Maurizio Magherini (KTM) , secondo di classe. Medaglia di bronzo per Andrea Cantinotti (KTM).
CLASSE 250 4t: Nella classe superiore, lotta all'ultimo centesimo tra Pievani e Alvisi. I due piloti si sono contesi per tutta la giornata la testa della classifica finale, riducendo addirittura a due decimi il loro gap. A trionfare è stato infine Manuel Pievani (Suzuki Johnny Moto) reclutando il rivale Lorenzo Alvisi (Husqvarna) in seconda piazza. Terzo si è posizionato Duccio Graziani (Honda Cavallini Team) che, a causa di una penalità di 10 secondi alla partenza, ha visto svanire la vetta più alta del podio.
CLASSE 450 4t: Secondo trionfo di stagione per Maurizio Facchin (Yamaha MO-TO RP Team) che dopo la vittoria a Cala Gonone (NU) dello scorso 21 marzo, si porta a casa altri 25 punti. In seconda posizione troviamo Juri Simoncini (Honda Cavallini Team) che si piazza davanti a Mattia Traversi (Suzuki), terzo.
CLASSE OLTRE: Cambio di posizioni nella 500 4T tra i due veneti Diego Nicoletti e Matteo Zecchin. A conquistare il primo posto è stato Zecchin davanti a Giovanni Gritti (Beta Boano), secondo, e in terza piazza, dunque, Nicoletti (Beta).
Tra il Motoclub Senior trionfa la Scuderia Acelum-La Marca Trevigiana con Facchin, Simoncini, Zecchin e Nicoletti, seguita dal Mc Sebino (Rizza, Gambarini, Pievani, Fiorini) e dal Mc Pontenossa (Rota, Lavetti, Scaburri, Gritti).

CAMPIONATO ITALIANO UNDER23
CLASSE 125 2T cadetti: Conquista la prima posizione di giornata Tommaso Mozzoni che in sella alla sua KTM si piazza davanti al pilota della KTM Farioli Nicola Piccinini. Sul terzo gradino del podio sale il leader di classifica di campionato Guido Conforti (KTM GP Motorsport), portacolori del Team Italia.
CLASSE 125 4t cadetti: Simone Poloni (Honda) si conferma per la seconda volta in questa stagione, leader della 125 4t Cadetti. In seconda posizione si piazza da Daniele Andreassi (Honda) seguito dal siciliano Antonino Arcuri (Fantic).
CLASSE 125 2t junior: Prima vittoria stagionale per Davide Roggeri che in sella alla sua Suzuki si impone davanti al pilota del Team Italia Tommaso Montanari (KTM GP Motorsport) per soli tre secondi. Medaglia di bronzo conquistata da Jacopo Cerutti (KTM).
CLASSE 250 2t: Cinquina di speciali e vittoria finale per l'azzurrino Massimo Mangini (KTM GP Motorsport) che, dopo sei ore di battaglia all'ultimo centesimo con Nicolò Mori (KTM Team 2MR), si impone sullo stesso. Terzo di giornata Alberto Serra, che viene distaccato di oltre un minuto dai due contendenti al titolo Mori e Mangini.
CLASSE UNICA 4t: E' Andrea Balboni il vincitore della classe Unica in questa seconda prova di Campionato Under23 a Rufina. Il comasco ha condotto una dura lotta con Omar Chiatti (KTM Team 2MR) e Vittorio Conforti (Suzuki), arrivati rispettivamente secondo e terzo.
CLASSE 50: Conquista per la prima volta il podio Nicholas Trainini (Honda) che si impone su Stefano Maimone (Fantic) e Andrea Castellana (Honda).
CLASSE LADY: Tra le Lady podio confermato come in Sardegna per le ragazze delle ruote chiodate. Vince Anna Sappino (Honda), seguita da Cristina Marrocco (Husqvarna) e Emanuela Balduzzi (Yamaha).
Nei Club Under23 primo trionfo il Mc. Intimiano Natale Noseda con Roggeri, Serra, Pedretti e Balboni. Inseguono il Mc. Terni (Arronenzi, Montanari, Mori, Chiatti) e la Scuderia Norelli - Mc. Bergamo (Mayr A., Verlato, Piccinini e Arcuri).
Tra i Team primo trionfo per i ragazzi del Team Italia GP Motorsport (Mangini, Montanari e Conforti) che conquistano la vetta più alta del podio piazzandosi davanti all'Enduro Team Treviza (Pellegrinelli, Poloni, Soreca e Bresolin).

Terzo appuntamento della stagione targata '010 con il Campionato Under/Senior a Febbio (RE) il 13 giugno grazie al Moto Club Crostolo.

fonte xoffroad.it
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition

Torna a "Radio corsa"

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: Bing [Bot], commodoro, Google [Bot]

SEO Search Tags

forum ktm