KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

Internazionali d'Italia Supermoto 2010

Commenti e curiosità dalle competizioni.

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19220
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Internazionali d'Italia Supermoto 2010

Messaggio » 20/03/2010, 12:53

Cresce l'attesa per il via
Domenica 28 marzo la prima prova al Motodromo di Castelletto di Branduzzo


Immagine

Si apre finalmente la stagione del Supermotard con la prova di avvio prevista per sabato 27 e domenica 28 marzo 2010 a Castelletto di Branduzzo, nell'Oltrepò Pavese, potendo così riprendere a gustare l'impareggiabile spettacolo offerto dai funamboli della specialità.
Ad offrirla saranno gli Internazionali d'Italia Supermoto, il più importante campionato sliding a livello nazionale, in programma sul circuito lombardo dove DBO, FMI e MOTODROMO sono chiamati a presentare la nuova veste di questo appassionante torneo.
Una grande attesa circonda questo inizio di stagione, al quale lo staff organizzativo sta lavorando da mesi per presentare al meglio il circuito (un tracciato molto tecnico, spettacolare e selettivo che non ha mai deluso gli assi della specialità) e l`intero impianto che per tre giorni, dal 26 al 28 marzo, verrà messo a disposizione dei protagonisti della manifestazione: piloti, meccanici, addetti ai lavori, sponsor e pubblico.
Sarà un vero e proprio Mundialito con la presenza dei migliori piloti del mondiale che non vorranno perdersi l'opportunità di correre sul circuito dove proprio un mese più tardi, il 2 maggio, si aprirà la corsa ai titoli mondiali con il GP d'Italia valido come prova di apertura del torneo iridato 2010 della specialità.
Tutto fa presagire che si tratterà di un buon campionato, per la gioia di partecipanti, enti patrocinatori, sponsor, circuiti ed appassionati. Oltre che per l`assegnazione dei riconoscimenti internazionali e nazionali della massima serie, gli eventi 2010 saranno validi anche per altri importanti campionati come la nuova classe Open, la Coppa Italia FMI e infine la Young aperta ai "pilotini" con età compresa tra gli 11 e 16. Saranno come nelle passate edizioni anche i confronti monomarca ad arricchire i ben ritmati weekend, grazie ai due trofei HM Honda e Suzuki Valenti.
Tradizione decennale, dunque, e impegno professionale di grande modernità orientato alla sicurezza: da segnalare infatti che l'ingresso della nuova Casa fornitrice di pneumatici, la Goldentyre, porterà al torneo una ventata di novità tra cui un cospicuo montepremi e un apprezzabile risparmio nell'acquisto delle coperture. Apprezzata da tutti anche la presenza in pista da questa stagione di un esperto Race Director permanente, per affiancare e coordinare lo staff durante i giorni di gara.

LA PISTA: Il Motodromo di Castelletto di Branduzzo, tra i più moderni d'Europa, si sviluppa su una vasta area ed è lunga circa 1900 metri con una larghezza costante di 10. Nella sua irregolare conformazione altimetrica grazie al saliscendi, il tracciato presenta 16 curve, tutte paraboliche con raggi diversi, e il tratto fuoristrada resistente sia all'acqua sia alla polvere.

I PILOTI: Tanti naturalmente i nomi importanti attesi già da venerdì 26, giorno di apertura della pista alle prove libere. Si preannuncia una lotta serratissima, visto anche l'alto livello di competitività e di bravura dei piloti in gara, tra i quali l'attenzione è focalizzata sui campioni italiani e mondiali in carica, che sono rispettivamente i tricolori Davide Gozzini (TM) e Ivan Lazzarini (Honda), l'iridato Adrien Chareyre (Husqvarna), mentre non si esclude possa essere presente anche l'altro campione del mondo francese Thierry Van Den Bosch.
Non mancheranno all'appello gli ex campioni, ad iniziare da Fabio Balducci (Suzuki), Massimo Beltrami (Yamaha), Massimiliano Verderosa (Honda) e poi ancora Bernd Hiemer (Ktm), Eddy Seel (Suzuki) e tantissimi altri.

LA TV: Una produzione televisiva professionale che prevede l'inserimento delle gare nei palinsesti di Sportitalia, Nuvolari, RAI SAT, MotoTV, e RAI 2 (rubrica Reparto Corse) oltre a tutte le piattaforme locali. Una visibilità che rende gli Internazionali d`Italia e il Campionato Italiano Supermoto uno dei campionati con più visibilità, ampi spazi saranno messi a disposizione per le interviste dei Team.

BIGLIETTI:
Sabato: Unico euro 10.
Domenica: Intero euro 15 – Ridotto FMI euro 12.

fonte xoffroad.it
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition

Torna a "Radio corsa"

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: An0nim0, Bing [Bot], caribu, ebano, ginogeo, Google [Bot], katana, lucajoebar, Maveric78, motorfish, MSNbot Media, niklungo, Pipp69, Riddler, skipperdan, sorre87, Sudoxe, tatorace, Tose, Yahoo [Bot]

SEO Search Tags

forum ktm