KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

Tunisia Desert Cup

Commenti e curiosità dalle competizioni.

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19220
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Tunisia Desert Cup

Messaggio » 13/02/2010, 15:09

Il 5 marzo a Douz
Al via, tra gli altri, anche Oblucki, Seistola e Belometti


Immagine

E' tutto pronto per la seconda avventura organizzata da Alessandro De Petri. Dopo il successo dell'Enduro di Carthage, a novembre scorso, la piccola carovana è pronta a ripartire, questa volta per il sud della Tunisia. Duouz, porta d'ingresso del deserto, accoglierà la Tunisia Desert Cup il 5 marzo, giorno riservato alle verifiche amministrative e tecniche. In realtà il gruppo dei piloti arriverà in Africa il 4, giovedì, con un aereo diretto da Malpensa su Touzeur.
Ma veniamo alla gara. Si tratta di un percorso di circa 17 chilometri con tre controlli timbro da affrontare più volte, per un totale di 3 ore di gara. Le classi che vi potranno prendere parte, come nell'enduro, sono E1, E2 ed E3 senza limitazioni per le ruote. La gara si correrà sabato, con partenza alle 10, in linea, a gruppi di venti.
Hanno già assicurato la loro presenza i protagonisti dell'Enduro di Carthage a cominciare proprio da Bastosz Oblucki - il vincitore – in sella ad una Husqvarna. Insieme a lui il compagno di squadra Matti Seistola, per la prima volta alle prese con un percorso sabbioso, classico per le gare africane. Non mancherà neanche il secondo classificato di novembre e cioè Alessandro Belometti (Ktm) che approfitterà della competizione di De Petri per allenarsi in vista dell'imminente stagione dell'Enduro 2010.
Aperta ad enduristi, rallisti e stelle del motocross la gara vedrà in partenza anche il giovane Giacomo Redondi, terzo a Tunisi alla fine del 2009. Astro nascente del cross italiano, Redondi darà del filo da torcere agli enduristi puri, come già fece lo scorso anno.
L'idea di De Petri, che riproporrà a novembre la seconda edizione dell'Enduro di Carthage, ha riscontrato un discreto successo fra i piloti, non solo enduro e cross ma anche fra tutti quegli appassionati che amano l'Africa ma che non si avvicinano alle più popolari e lunghe gare nel deserto africano per mancanza di esperienza o per problemi di budget. Il budget contenuto proposto dal campione bergamasco, per 4 giorni di Africa, con una gara concentrata tutta in una sola giornata, è invece l'idea vincente di questa iniziativa. L'iscrizione è di 750 euro per il pilota e di soli 350 euro per gli accompagnatori, con soggiorno in hotel 4 stelle lusso con centro benessere, piscina e tutti gli agi immaginabili nella splendida cornice del sud tunisino.
La nave che trasporterà le moto in Tunisia partirà a fine febbraio, mentre la carovana del rally raggiungerà Douz appunto il 4 marzo.

fonte xoffroad.it
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition

Torna a "Radio corsa"

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: Antoni_1, aral, Bing [Bot], Cicciostone, Ciz66, drugantibus, evolutio, FASTGABRY, Fra28, gomac2000, Google [Bot], liam, misterkap, molifa, MSNbot Media, niklungo, Rino74, Yahoo [Bot]

SEO Search Tags

forum ktm