KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

Internazionali d'Italia MX 2010

Commenti e curiosità dalle competizioni.

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19220
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Internazionali d'Italia MX 2010

Messaggio » 06/02/2010, 17:11

La stagione si apre a Montevarchi
Confermata la presenza di Philippaerts e dei due americani Alessi e Albertson


Immagine

Ripartono gli Internazionali d'Italia, il campionato nazionale di maggior rilievo perché assegna il titolo più importante, ma anche perché è caratterizzato da una massiccia presenza di "grandi nomi". La passata edizione ha fatto da cerniera alla doppia vittoria italiana nel Mondiale MX1, riscontrando la sostanziale partecipazione di molti "Top Riders" a livello internazionale. Riguardo al 2010 le condizioni sono esattamente le stesse, in considerazione del fatto che le prime due gare del Mondiale si disputeranno su terreni "duri", le piste italiane risultano essere congeniali alla preparazione di uomini e mezzi, e tutti contano di poter perfezionare la messa a punto ed il feeling con la moto proprio sul "duro" tipico di questi tracciati, che, in occasione degli Internazionali, saranno "preparati in condizione Mondiale".
Visto il calibro dei piloti e dei team presenti nella MX1, già dalla prima prova si respira aria di grande competizione. A sfidare il campione in carica Leok T. (Honda LSmotor.be), ci sarà Philippaerts (Yamaha Monster) con la "nuova" Yamaha Factory 2010, insieme a piloti provenienti da tutta Europa e soprattutto d'oltreoceano: primo fra tutti, Mike Alessi (KTM Factory USA), la stella americana del Motocross, tenterà di regalare agli appassionati un evento raro: far risuonare l'inno americano agli Internazionali! Ci proverà anche l'altro statunitense Albertson (Honda Martin Racing MX), di cui si dice un gran bene….. Senza dubbio tornerà in Toscana per vincere, il neozelandese Coppins (Aprilia Racing), mentre è da confermare la presenza a Round #1 di Cairoli (Red Bull KTM De Carli). Sicuramente, ci saranno De Dycker (Yamaha Ricci Racing), Priem (Aprilia Factory), Bill (Aprilia Jk Datch) e Leok A. (TM Racing). Tra gli Italiani, agli esperti Salvini (Husqvarna Factory), Beggi (TM AES Team), Dami (MB Team) e Compagnone (Pardi Racing), si aggiungeranno alcuni volti nuovi provenienti dalla MX2: Bonini (Yamaha 3C Racing), Monni (Yamaha 3C Racing) e Guarneri (Honda LSmotor.be).
Nella MX2, saranno presenti alcuni degli attesi protagonisti del 2010: i francesi Paulin (Yamaha Monster), Aubin A. (Aprilia JK Datch), Vongsana (TM Racing) e Larrieu (Ricci Racing), i due alfieri di KTM Silver Action, Gercar ed il tedesco Shiffer, e quelli di Team Yamaha Gariboldi, il campione europeo Charlier ed il finlandese Kullas. Tutti nomi da mondiale, così come gli olandesi Brakke e Coldenhoff (Yamaha Nestang Jumbo), entrambi presenti a Montevarchi. Tra i piloti italiani spicca il nome di Chiodi (Suzuki Valenti MX Racing), oltre a quelli della nuova generazione come Battig (Honda Martin Racing MX), Maddii (Suzuki Delta), Moroni (Yamaha 3C Racing), Lupino (Yamaha Ricci Racing), D'Angelo (KTM Silver Action), Cervellin (Husqvarna Factory) e Phillippaerts Deny (Suzuki Rossi Racing). Husqvarna Cross 2R inoltre presenta lo sloveno Irt; mentre Suzuki Valenti MX Racing si affiderà al portoghese Paulo Alberto.
Il 2010 vedrà sostanziali novità introdotte dalla FMI, tra cui la principale sarà l'introduzione del campionato Under 17 (in sostituzione dell'Under 18), con classifica separata per le 125cc 2T. L'UNDER 17 sarà la nuova categoria riservata ai nati dopo il 31 dicembre 1992: l'età massima è stata abbassata di un anno per permettere una maturazione più immediata ai giovani talenti italiani. Senza dubbio spicca il nome di Monticelli, campione europeo SX e MiniMX, ma anche quello di Bernardini, campione italiano MiniMX, e Cucini, campione italiano MiniSX.Il Motoclub Brilli Peri è già pronto a ricevere team e piloti e far si che Montevarchi si confermi in grande stile l'apertura della stagione titolata e per accogliere ancora tutti gli appassionati con un evento da non perdere.

fonte xoffroad.it
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition

Torna a "Radio corsa"

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: Andrea De Vecchi, Angelo89, Bing [Bot], gcap, Gio76, giucav, Google [Bot], ingvannu, katana, Majestic-12 [Bot], MSNbot Media, nessuno13, piuma, Rsonsini, SamAdv, stefa11, TMVyrus, Yahoo [Bot], Ziopalmera_690

SEO Search Tags

forum ktm