KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

SBK Story: part.12

Commenti e curiosità dalle competizioni.

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19220
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

SBK Story: part.12

Messaggio » 03/02/2010, 0:01

SBK Story: L'ultimo per Bayliss, il primo per la Yamaha - 12° puntata

L'arrivo della Ducati 1098 R consente a Troy Bayliss di conquistare il suo terzo titolo mondiale che coincide con la fine della carriera del pilota australiano che decide di ritirarsi alla fine della stagione.
Troy e la Ducati vincono cinque delle prime otto gare poi vanno leggermente in crisi a cominciare da Monza ma nella seconda parte della stagione si riprendono e in totale si aggiudicano undici round, vincendo il titolo.

Immagine
Troy Bayliss

A Losail (Qatar) sembrava che Max Biaggi potesse essere l'avversario principale di Bayliss ma la Ducati privata non riuscì a stare con le ufficiali (anche se Xaus ha vinto a Misano) e il ruolo di rivale fu diviso tra più piloti tra i quali spiccava Nori Haga. Il giapponese sembrava a metà stagione in grado di contrastare la marcia vittoriosa di Troy (sette le vittorie) ma alla fine - anche per una serie di errori - dovette accontentarsi della terza posizione, preceduto dal compagno di squadra Corser che firma per passare alla BMW.
Due vittorie nette a Salt Lake CIty per Carlos Checa, un pilota tra i più veloci che porta la Honda al quarto posto davanti alla Suzuki di Max Neukirchner, che precede una moto analoga, guidata da Fonsi Nieto.
Max Biaggi e il nuovo pilota ufficiale della Ducati, Michel Fabrizio, chiudono al settimo e ottavo posto.

IL CICLONE BEN SPIES - Le carte vengono mischiate molto durante l'inverno con Haga che passa alla Ducati e la Yamaha che rivoluziona la sua squadra. Interesse per l'arrivo dell'Aprilia e della BMW che portano a sette le Case impegnate direttamente nel mondiale.

Immagine
Spies

Nel team Yamaha arriva un giovane pilota di cui si parla molto bene, Ben Spies. L'americano si presenta subito bene vincendo alla sua uscita nel mondiale Superbike e centrando la prima doppietta già in Qatar. Alla fine saranno quattordici le gare vinte da Spies che aggiudica il titolo con una rimonta nella quale credevano in poi.
Infatti, fino alla gara del Nurburgring era in testa al mondiale Nori Haga che conferma la sua storia sportiva, andando in crisi a metà stagione e facendosi rimontare dall'americano. Il giapponese ha un avversario anche in casa con un Fabrizio che senza Bayliss, trova la grinta ma, nonostante le tre vittorie, deve accontentarsi del terzo posto finale.
Gran debutto per l'Aprilia che con Max Biaggi sale sul podio in Qatar e vincendo già a Brno. Difficoltà per la BMW che nonostante i due esperti piloti (Corser e Xaus) fatica a trovare la competitività.
Sorpresa piacevole l'arrivo di Jonathan Rea che porta la Honda per due volte alla vittoria, precedendo nella classifica finale l'altro inglese Leon Haslam. (12 - Fine)

2008
1° T. BAYLISS (AUS - DUCATI) p. 460
2° T. CORSER (AUS - YAMAHA) p. 342
3° N. HAGA (JPN - YAMAHA) p. 327
4° C. CHECA (ESP - HONDA) p. 313
5° M. NEUKIRCHNER (GER - SUZUKI) p. 311
6° F. NIETO (ESP - SUZUKI) p. 256
7° M. BIAGGI (ITA - DUCATI) p. 238
8° M. FABRIZIO (ITA - DUCATI) p. 223
9° R. KIYONARI (JPN - HONDA) p. 206
10° R. XAUS (ESP - DUCATI) p. 178
Seguono altri.

2009
1° B. SPIES (USA - YAMAHA) p. 462
2° N. HAGA (JPN - DUCATI) p. 456
3° M. FABRIZIO (ITA - DUCATI) p. 382
4° M. BIAGGI (ITA - DUCATI) p. 319
5° J. REA (GBR - HONDA) p. 315
6° L. HASLAM (GBR - HONDA) p. 241
7° C. CHECA (ESP - HONDA) p. 209
8° S. BYRNE (GBR - DUCATI) p. 192
9° T. SYKES (GBR - YAMAHA) p. 176
10° J. SMRZ (CZE - DUCATI) p. 169
Seguono altri.

fonte gpone.com
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition

Torna a "Radio corsa"

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: and1963, aral, Bing [Bot], chimera, Cicciostone, ivanuccio, MSNbot Media, Paolo985, Yahoo [Bot]

SEO Search Tags

forum ktm