KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

Motorally N. 1

Commenti e curiosità dalle competizioni.

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19220
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Motorally N. 1

Messaggio » 26/02/2009, 18:25

Immagine

Campionato Italiano Motorally 2009

Otto prove divise tra sei diverse organizzazioni ed una prevalenza territoriale che torna al centro-nord.
Questo il profilo del Campionato che si aprirà il 5 aprile con una prova a cura dell’Associazione Motociclistica Aretina che si svolgerà a Rapolano Terme, 30 km da Siena.
Il Moto Club organizzatore preannuncia un percorso di 160 km con circa 35 km di PS in linea ed un fettucciato nei pressi del Paddock che sarà dislocato nel Centro Sportivo della bella cittadina termale senese.
La seconda prova si svolgerà invece in provincia di Modena il 17 maggio. Il CO.RE. Emilia Romagna si sta attivando direttamente per l’organizzazione della gara che sarà gestita da un pool di Moto Club locali con il supporto diretto di Comitato MotoRally e RMG. A breve sarà comunicata la località esatta di svolgimento della manifestazione.
A giugno (20/21) si torna a Bella in Basilicata, in un periodo decisamente più favorevole rispetto all’anno passato. I ragazzi del Bella Motor’s Club, entusiasmo contagioso il loro, sono già al lavoro per preparare una 2 giorni memorabile che, promettono, sarà all’altezza di una prova di Raid TT.
Chi deciderà di affrontare la lunga trasferta sarà sicuramente ripagato da una gara bellissima e da una ospitalità che non ha eguali.
Dopo solo 2 settimane si passerà dal profondo sud al nord delle Alpi Carniche. Il Moto Club Morena del presidente Massimo Candolfi, dopo la manifestazione di Cividale dello scorso anno, con una logistica impeccabile e la chicca di un passaggio in territorio sloveno, vuole portare il MotoRally ad una latitudine mai raggiunta prima d’ora e forse ad un analogo passaggio, questa volta in territorio austriaco.
Ravascletto (UD), il 4 e 5 luglio attende il circus MotoRally dall’alto dei suoi 1000 metri di altitudine mentre il gruppo di scout locali incaricati di delineare il percorso promette paesaggi montani di bellezza assoluta con passaggi gara oltre i 2000 metri di quota.
Maurizio Sbaffoni ed il Moto Club Sarnano, un nome, una garanzia. Si torna nelle Marche il 19 luglio e non abbiamo dubbi che la gara sarà all’altezza di tanti eventi da ricordare a firma dello stesso sodalizio.
Epilogo con l’ottava prova il 6 settembre a Paesana (CN) per l’organizzazione del Moto Club Carmagnola. Un gradito ritorno nella cittadina montana situata alle sorgenti del Po già teatro di una prova Motorally nel 2006. In quella occasione il vulcanico Bartolo Donetto stupì tutti con una serie di iniziative di contorno degne di ben altri palcoscenici.
Si tratta ora di vedere cosa ci riserverà a settembre per la conclusione del campionato.


Immagine

Campionato Italiano Raid TT 2009

Organizzare una prova di CIRTT costituisce un impegno complesso e gravoso ed è riservato a Moto Club ed Associazioni Sportive che abbiano dimostrato di avere solide basi organizzative ed un territorio sufficientemente vasto per lo sviluppo di un Rally Marathon. Il Comitato Motorally FMI impone da tempo parametri rigidi e severi per quanto riguarda percorso di gara e logistica per garantire sempre manifestazioni di livello adeguato.
Il Campionato partirà ad aprile, quando tornerà il Rally di Sicilia a Pergusa (EN) per l’organizzazione del Consorzio Ente Autodromo di Pergusa.
La gara siciliana aumenta ulteriormente di prestigio essendo stata designata dalla UEM come prova unica di Coppa Europa con la denominazione di “All Terrain Rally European Cup 2009”.
Tutti i piloti italiani presenti potranno concorrere anche nella speciale classifica europea iscrivendosi con la semplice licenza nazionale.
Epicentro logistico della manifestazione sarà ancora l’Autodromo di Pergusa con i suoi comodi servizi a disposizione di tutti i piloti.
Archiviata con soddisfazione di tutti l’edizione 2008 in una Sicilia torrida e assolata, la nuova data garantisce un clima ideale ed una campagna siciliana finalmente verde e colorata dalle fioriture primaverili.
L’organizzazione è già al lavoro per garantire percorsi di gara all’altezza di un evento europeo e per promuovere la partecipazione di piloti stranieri.
Il Rally d’Abruzzo è invece un nome nuovo nel panorama dei Raid TT italiani.
Non lo è quello del Moto Club Sirente che in pochi anni di vita si è imposto come una realtà organizzativa a livello nazionale.
Dopo il Campionato Italiano Major nel 2007 e la 2 giorni di Campionato Italiano Motorally 2008 proposta con una eccellente organizzazione, il sodalizio del Presidentissimo Pasquale Alfonsi affronta un 2009 da far tremare i polsi: Assoluti d’Italia di Enduro nel mese di maggio, 2° appuntamento Raid TT a settembre.
Mai nessun Moto Club, crediamo, si è cimentato nell’organizzazione di 2 eventi così importanti durante la stessa stagione.
Onore e merito al Moto Club Sirente che si è guadagnato sul campo la fiducia dei vertici dei due importanti Comitati Nazionali di specialità.
La gara, con epicentro Gioia dei Marsi (AQ), si svilupperà su di un territorio montano molto vasto con chilometraggi giornalieri e Prove Speciali al massimo livello, adeguate all’importanza della manifestazione.

JVD International

Immagine


http://www.motorallyraidtt.it - http://www.jvd.it
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition

DakFabri
Avatar utente
 
Messaggi: 1511
Iscritto il: 10/02/2009, 10:40

Re: Motorally N. 1

Messaggio » 26/02/2009, 19:02

grazie jenk...preciso preciso :wink:


Torna a "Radio corsa"

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: Bing [Bot], Google [Bot], MSNbot Media, Yahoo [Bot]

SEO Search Tags

forum ktm      

cron