KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

I miti del passato: Jeremy McGrath

Commenti e curiosità dalle competizioni.

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19221
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

I miti del passato: Jeremy McGrath

Messaggio » 20/01/2010, 22:04

Immagine

È stato la prima vera stella del Supercross americano
Jeremy McGrath è stato il primo grande campione di Supercross della storia. È stato senza dubbio il pilota che ha dato al Motocross indoor americano la fama che tutt’ora gode. Californiano, di San Francisco, è stato anche il precursore del freestyle. È stato infatti lui ad inventare il celebre “nac nac”, manovra aerea dove il pilota fa finta di scendere dalla moto, che proponeva ogni volta che vinceva una gara. Nella sua lunga carriera di pilota ha conquistato 12 titoli: 11 nel Supercross (2 nel campionato AMA 125 West Coast, 7 in nel campionato AMA 250 e 2 titoli iridati) e 1 nel Motocross outdoor americano. Ha vinto con la squadra americana due Motocross delle Nazioni e ha ben figurato anche agli X-Games, ovvero le olimpiadi degli sport estremi. McGrath è stato uno specialista del Supercross, amava poco il Motocross classico e tutt'ora, a diversi anni dal suo ritiro, è considerato uno dei più grandi, un’icona del cross indoor.

Showtime, come lo chiamavano i suoi tifosi (soprannome datogli dal padre quando era bambino) ha iniziato ad andare in moto a 5 anni. 10 anni dopo, nel 1986, inizia a correre nelle gare amatoriali statunitensi e l’anno successivo, nel 1987, conquista il suo primo importante trofeo, vincendo il Loretta Lynn Classic, ovvero il gran finale di stagione, al quale partecipano tutti i più forti piloti amatoriali degli Stati Uniti.

Nel 1988, a 17 anni, inizia a gareggiare con i professionisti e l’anno successivo si laurea campione Grand National 125, ovvero il premio che va a chi fa più punti in una stagione, sommando quelli delle gare Supercross e Outdoor. Nel 1991 arriva il primo titolo della classe 125 Costa Ovest, dove Jeremy si riconferma anche nel 1992. Il 1993 è invece l’anno del passaggio alla classe regina, la 250, dove McGrath vince, diventando il primo pilota della storia a vincere il titolo all’esordio. Inizia l’era McGrath. Il californiano si riconferma per altre tre stagioni (nel 1995 conquista il titolo AMA Supercross, il titolo iridato e il suo primo National 250), prima di decidere di passare dalla Honda alla Suzuki. Una scelta sbagliata, visto che Jeremy non riesce a guidare la moto come vorrebbe e si deve piegare a Jeff Emig.

Nel 1998 McGrath passa così alla Yamaha, con la quale è rimasto fino al 2002. Vince altri tre titoli nel Supercross , ma nel 2001, con l’arrivo di un giovane Ricky Carmichael arrivano anche i primi problemi fisici. Jeremy soffre di indurimento degli avambracci, non riesce a guidare la moto e si piega due volte al rivale. A cavallo del 2002 e 2003 arriva l’ingaggio della KTM. Jeremy accetta ma corre solo qualche gara, decidendo di ritirarsi dalle gare di Supercross.

Da allora, però, McGrath non ha mai smesso di stare in moto. È diventato uomo immagine e collaudatore della Honda, ha partecipato agli X-Games ha disputato alcune gare spot nel Supercross.

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Guarda il video di Jeremy ai tempi della Honda

Guarda il video di Jeremy ai tempi della Yamaha

Jeremy McGrath
Data di nascita: 19 novembre 1971
A San Francisco, USA
Vive a Encinitas, California, USA
Stato civile: sposato con Kim ha due figli: Rhowan Parker e Bergen Paisley

McGrath nel Supercross USA
Debutto: 1989 (classe 125), 1993 (classe 250)
Titoli: 9. 7 in 250 (1993/1994/1995/1996/1998/1999/2000) e 2 in 125 (1991/1992) Vittorie: 103 (72 nella classe 250 e 13 nella classe 125)

La carriera di McGrath
1986 Prima gara amatoriale (a 15 anni)
1987 Vince il Loretta Lynn Classic
1988 Debutto tra I professionisti (a 17 anni)
1989 vince quattro gare nel campionato 125 West Coast
1990 Grand National Champion classe 125
1991 Campione AMA Supercross 125 Costa Ovest, con la Honda
1992 Campione AMA Supercross 125 Costa Ovest, con la Honda
1993 Campione AMA Supercross, con la Honda, nell’anno di esordio, vince il Nazioni con gli Stati Uniti
1994 Campione AMA Supercross , con la Honda, Campione mondiale Supercross, con la Honda
1995 Campione AMA Supercross, con la Honda, Campione mondiale Supercross, con la Honda, campione National Usa, con la Honda 1996 Campione AMA Supercross, con la Honda (vince 14 gare su 15 e viene nominato atleta dell’anno) , vince il Nazioni con gli Stati Uniti
1997 2° AMA Supercross, con la Suzuki
1998 Campione AMA Supercross , con la Yamaha
1999 Campione AMA Supercross, con la Yamaha
2000 Campione AMA Supercross, con la Yamaha
2001 2° AMA Supercross, con la Yamaha
2002 3° AMA Supercross, con la Yamaha
2003 Passa alla KTM ma si ritira subito dalle competizioni
2004 Medaglia di bronzo agli X Games nel Super Moto
2005 Medaglia d’oro agli X Games nello Step Up; medaglia d’argento agli X Games nel Super Moto
2006 Medaglia d’argento agli X Games nello Step Up

fonte motosprint.it
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19221
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Re: I miti del passato: Jeremy McGrath

Messaggio » 20/01/2010, 22:08

:idol: :idol:
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition

Skeb21
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 5429
Iscritto il: 12/05/2009, 15:41
Località: Milano

Re: I miti del passato: Jeremy McGrath

Messaggio » 20/01/2010, 22:10

jenk ha scritto: :idol: :idol:



non è mica lui che ha inventato il nac nac?
exSuper DukeR - EXC 450 - Duke 690
"Skeb possiede la saggezza del motociclista e l'ignoranza dell'asfalto." - I pazzi osano dove gli angeli temono

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19221
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Re: I miti del passato: Jeremy McGrath

Messaggio » 20/01/2010, 22:14

Sì e non solo :wink:

Peccato per la figura RIDICOLA di Genova '09 :|
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition

alfus2verdi
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 6850
Iscritto il: 09/02/2009, 22:23
Località: cardano al campo

Re: I miti del passato: Jeremy McGrath

Messaggio » 21/01/2010, 12:14

il primo uomo a trattare una moto come una bmx.... una leggenda nelle figure acrobatiche e non solo.....:idol: :idol:
Vespa nel cuore e forever work in progress
la mia supermoto è proprio una supermoto


Torna a "Radio corsa"

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: Bing [Bot], Google [Bot], Majestic-12 [Bot], Yahoo [Bot]

SEO Search Tags

1995 honda jeremy mcgrath      HONDA MC GRATH 1995      Jeremy McGrath mondiale honda 1993      forum ktm 250 1993      forum ktm      freestyle motocross usa      jeremy mcgrath yamaha nac      jeremy mcgrath      ktm 250 del 1990 opinioni      motocross acrobazie foto belle      squadra motocross ktm 1990      ktm 250 del 1990 forum      mcgrath honda 2012      jeremy mcgrath 1993