KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

RICOSTRUITA LA CADUTA DI STEWART E REED

Commenti e curiosità dalle competizioni.

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

RICOSTRUITA LA CADUTA DI STEWART E REED

Messaggioda jenk » 18 gen 2010, 21:48

Abbiamo ricostruito la sequenza della caduta avvenuta sabato sera a Phoenix che ha coinvolto Stewart e Reed.
Reed segue Stewart ed avvantaggiato da qualche pilota più lento che precede il pilota Yamaha è leggermente più veloce, tanto che due curve prima deve quasi fermarsi per non tamponare Stewart, al termine di un tratto di whoops che i due affrontano con traiettorie differenti, Stewart va largo, Reed curva stretto: James tenta di tagliare per infilare nel rettilineo successivo il pilota che lo precede, ma la sua traiettoria va a incrociare quella di Reed. I due impattano ma forse Reed resta aggangiato al manubrio della Yamaha e viene trascinato in terra insieme a Stewart. La mano di Reed resta incastrata sotto a Stewart (non si capisce se alla moto o al pilota stesso) e sposta con una manata James per rialzarsi e ripartire.
Che dire? A noi non sembra che ci sia intenzione da parte di nessuno dei due, certo che, sapendo che i due non si amano e che nessuno di fronte all´altro chiude il gas, non ci resta che dire che Reed ha sicuramente compromesso la stagione, quella di Stewart, con un Dungey così in palla e con un Villopoto che non parte mai al 100% all´inizio della stagione, si sta complicando la vita.
Questo secondo noi è un contatto come tanti, che poteva non avere nessuna conseguenza. Più che altro, ci chiediamo che senso abbia avuto il gesto di James Stewart, quando fine gara, imbufalito, si è recato al truck della Kawasaki in cerca di Reed, prendendosela con la sua moto...

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

fonte mxnews.net
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition
jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19222
Iscritto il: 21 gen 2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Re: RICOSTRUITA LA CADUTA DI STEWART E REED

Messaggioda jenk » 19 gen 2010, 18:39

Chad Reed operato
Inserita una placca nella mano fratturata
Starà fuori sei settimane


Immagine

E' costato caro a Chad Reed il contatto con James Stewart nel corso del quarto giro della gara di Phoenix. Al di là del polverone sollevato dallo scontro tra i due avversari, con strascichi anche nel dopo gara, Chad Reed si è ritrovato sabato sera con il secondo ritiro consecutivo in gara e con la mano sinistra fratturata.
Ieri il pilota australiano è stato sottoposto ad un intervento chirurgico durante il quale gli è stata inserita una placca nella mano per accelerare i tempi della guarigione. Secondo l'entourage del team, Reed rimarrà fuori sei settimane e potrebbe tornare in gara nella seconda metà del campionato.

fonte xoffroad.it
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition
jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19222
Iscritto il: 21 gen 2009, 1:26
Località: Monza (MB)


Torna a "Radio corsa"

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti