KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

I miti del passato: Scott Russell

Commenti e curiosità dalle competizioni.

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

alfus2verdi
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 6801
Iscritto il: 09/02/2009, 22:23
Località: cardano al campo

I miti del passato: Scott Russell

Messaggio » 14/01/2010, 23:53

Immagine


Mr. Daytona è stato l’unico a vincere un titolo SBK con la Kawasaki


Lo statunitense Scott Russell è stato uno dei miti della Superbike della prima metà degli anni ’90. È stato l’unico pilota della storia a vincere un titolo della SBK con la Kawasaki, è stato definito Mr. Daytona, per le numerose vittorie sul triovale della florida, ma ha avuto una carriera caratterizzata da grandi vittorie, alternate a grandi delusioni e incidenti. Russell ha vinto un titolo iridato Superbike, un titolo AMA Superbike e 3 titoli AMA Supersport, ha colto una vittoria alla 8 Ore di Suzuka, e 5 affermazioni alla 200 Miglia di Daytona.

Russell debutta nelle corse nel 1986, partecipando ad alcune gare americane della classe 750 Supersport. Nel 1989, con la Suzuki, prende parte come wild card alla tappa americana del mondiale SBK a Brainerd, chiudendo 15° e 17°. Nel 1990 passa alla Kawasaki, vince il suo primo titolo AMA, nella classe Supersport 750 (che riconquista anche nei due anni successivi, diventando il pilota più vittorioso della classe 750 negli States) e torna nel mondiale SBK, sempre come wild card nella gara di Brainerd, dove chiude 10° e 7°. Nel 1991, oltre alla tappa americana, dove chiude due volte secondo, salendo così per la prima volta sul podio iridato, Russell corre, sempre con la Kawasaki, anche le due manche di Sugo, in Giappone.

Nel 1992 le presenze dell’americano nel mondiale delle derivate dalla serie si fanno sempre più numerose. Inoltre vince i titolo AMA SBKe SS 750 e la sua prima 200 Miglia di Daytona. Il 1993 è l’anno del titolo iridato, dopo un gran duello con Carl Fogarty. Quell’anno corre e vince anche la 8 Ore di Suzuka, ma nel 1994 si deve piegare al britannico della Ducati. Chiude secondo il mondiale, ma vince nuovamente a Daytona.

Il 1995 inizia bene per Russel. Vince la 200 Miglia di Daytona battendo Fogarty, nonostante una caduta al primo giro e, all’oscuro del team Kawasaki (col quale corre il mondiale SBK), inizia a trattare col team Lucky Strike Suzuki, per prendere il posto di Schwantz in 500. Corre le ultime gare del Motomondiale di quell’anno e nel 1996 prende parte a tutto il campionato. Corre la 200 Miglia di Daytona con una Suzuki Superbike, ma viene battuto da Miguel DuHamel.

Dopo piccola la parentesi 500, nel 1997 torna nel mondiale SBK con il team Yamaha, col quale disputa anche la stagione successiva, vincendo entrambe le edizioni della 200 Miglia. Nel 1999 Russell torna negli States, porta in pista la Harley-Davidson VR1000 nel campionato AMA Superbike col team ufficiale, col quale disputa anche la stagione 2000.

Nel 2001 la Ducati lo ingaggia per correre il campionato AMA Superbike. L’obiettivo è il titolo, ma soprattutto vincere la 200 Miglia, gara che la Ducati non ha mai vinto. Per Russell, le premesse per conquistare la sesta affermazione ci sono tutte. Ma al via la sua Ducati si spegne e viene colpito da un pilota che partiva dalle retrovie. L’incidente ebbe ripercussioni pesanti sul fisico del pilota della Georgia, che quasi rischiò di perdere una gamba.

Per questo motivo, nel 2002, decise di ritirarsi ufficialmente dalle competizioni. Nel 2008 Scott decise di tornare in sella, a Daytona. Corse la gara con una Yamaha R1 Superstock di un team privato, gestito da amici, ma per Mr. Daytona, la gara, l’ultima alla quale prese parte, fu giusto un ritorno in sella senza troppe ambizioni.

Guarda il video tributo a Scott Russell

Guarda le foto di Russell

Guarda il video dell'incidente di Daytona


Scott Russell
Data di nascita: 28 gennaio 1964
Ad Atlanta, USA

Russell nel Mondiale Superbike
Debutto: Brainerd 1989
Partenze: 118
Titoli iridati: 1 (1993)
Superpole: 8
Podi: 39
Vittorie: 14
Secondi posti: 17
Terzi posti: 8
Doppiette: 4
Giri veloci: 8

La carriera di Russell
1989 wild card nella SBK in America
1990 wild card nella SBK in America, campione AMA Supersport
1991 17° nel mondiale Superbike con la Kawasaki, campione AMA Supersport
1992 11° nel mondiale Superbike con la Kawasaki, campione AMA SBK e Supersport con la Kawasaki, vince la 200 Miglia di Daytona
1993 Campione del mondo Superbike con la Kawasaki, vince la 8 Ore di Suzuka con la Kawasaki
1994 2° nel mondiale Superbike con la Kawasaki, vince la 200 Miglia di Daytona
1995 18° nel mondiale Superbike con la Kawasaki, 13° nel mondiale 500, con la Suzuki, vince la 200 Miglia di Daytona
1996 6° nel mondiale 500, con la Suzuki
1997 6° nel mondiale Superbike con la Yamaha, vince la 200 Miglia di Daytona
1998 10° nel mondiale Superbike con la Yamaha, vince la 200 Miglia di Daytona
1999 Corre con l’Harley-Davidson nel campionato AMA SBK
2000 Corre con l’Harley-Davidson nel campionato AMA SBK
2001 Incidente a Daytona con la Ducati
2002 Ritiro dalle competizioni


fonte motosprint


carrellata foto
http://www.motosprint.it/foto/sbk/2010/01/13-788_0/Scott+Russell

video incidente
http://www.motosprint.it/video/sbk/2010/01/13-786/L%27incidente+di+Scott+Russell+a+Daytona

tributo
http://www.motosprint.it/video/sbk/2010/01/13-787/Tributo+a+Scott+Russell
Vespa nel cuore e forever work in progress
la mia supermoto è proprio una supermoto

DakFabri
Avatar utente
 
Messaggi: 1511
Iscritto il: 10/02/2009, 10:40

Re: I miti del passato: Scott Russell

Messaggio » 15/01/2010, 10:23

Bravo Alfus :D , gran pilota spettacolare, me lo ricordo gli ultimi anni con la Yamaha a Monza, nelle prove c'era un gruppo di americani vicino a noi sulla tribuna della parabolica...lui arrivava di traverso in staccata con il posteriore che fumava e con la mano li salutava....ho ancora il suo casco! :D :wink:

alfus2verdi
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 6801
Iscritto il: 09/02/2009, 22:23
Località: cardano al campo

Re: I miti del passato: Scott Russell

Messaggio » 15/01/2010, 22:34

il primo campionato di sbk che ho visto è stato l'anno i cui ha vinto il mondiale scott con l'unico mondiale vinto dalla kawasaki....infatti per un decennio son rimasto affascinato dal mondo kawasaki.... :mrgreen: :mrgreen:
Vespa nel cuore e forever work in progress
la mia supermoto è proprio una supermoto


Torna a "Radio corsa"

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: Bing [Bot], gian77, Google [Bot], matlee1978, tigrotto, Yahoo [Bot], zurf

SEO Search Tags

forum ktm      scott russell incidente      scott russell motos enduro ktm