KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

Cos'è Il Desert Logic?

Commenti e curiosità dalle competizioni.

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

Cos'è Il Desert Logic?

Messaggioda Marco690 » 18 dic 2009, 14:18

Ciao.

Per chi ha avuto la possibilità di leggere il mio Diario (avrei voluto poter scrivere di più) ha solo avuto un piccolo assaggio di cos'è veramente il Desert Logic, creato da Fabio Fasola.

Il questo post, voglio raccontarvi le mie sensazioni e come ci si deve preparare sia mentalmente che fisicamente.

Innanzitutto non è una gara vera è propria...ma un viaggio attraverso dei posti...unici e selvaggi. La Gara te la crei mentalmente, ogni qualvolta osservi il Tuo GPS...e il Roabook, perché sai che saranno le speciali di fine tappa a decretare il punteggio. L'idea di non far correre le speciali lunghe è solo a scapito della sicurezza....e in questo Fasola ne ha tratto esperienza.

Non spaventatevi quando dico fisicamente...pensate che tutti i piloti che Vi hanno partecipato praticano enduro, motocross e trial, tutto l'anno.
Siamo io e Ringo che l'abbiamo presa un po' alla leggera. Romina, che correva con noi partecipa al campionato italiano di motocross.
Erano 20 anni che non facevo enduro, con la E maiuscola.....e vi posso dire che fisicamente è stata dura.
In più, quando decidi di partecipare con un KTM690....potete immaginarvi che supplizio.
Ma sono felice di averla utilizzata mi ha tolto da molti impicci aprendo al minimo il gas...è un gran moto.

Tornando all'utilizzo del GPS e del Roadbook...

Il GPS è importante, ma più importante è conoscerlo a fondo....perché in una gara del genere lo si può utilizzare al 100%. È l'anima del percorso.
Senza GPS....e l'uso del solo RoadBook....creerebbe molti inconvenienti...

Parlando sempre di GPS....si è vero l'80% dei GPS (Garmin 60csx) hanno avuto vari problemi. Come primo riscontro vengono accusate le batterie stilo...
...in verità non sono proprio le batterie la causa, ma la scheda interna. Il GPS viene talmente sollecitato dal terreno impervio, che non regge.
Gira voce che Touratech...li apra per modificarli (non saprei).

Quando funzionano sono fantastici.

Idem vale anche per coloro che avevano il GPS...collegato alla batteria della moto.

Veniamo al Roadbook.
Non gli viene data molta importanza dai concorrenti, Vi ricordo che si corre in 3 per Team. Per cui l'idea di base è che basti un solo RoadBook e un solo GPS....
...in questo caso si è un po' presuntuosi....Tutti dovrebbero avere il Roadbook e il GPS personale.
Noi come Team l'abbiamo pagata con 4 ore...a zonzo per il deserto Marocchino e meno male che non era il Sahara....o simile.
Un solo GPS in 3....che aveva deciso di non funzionare più. Un altro in tasca...con solo inserita la prima tappa...noi aravamo in corsa per la 2 tappa. Errore.
Dimenticavo.....e le batterie di riserva?....in valigia.

La moto. Se la noleggi, non hai problemi è pronta per affrontare la competizione. L'unico inconveniente è che il Roadbook è manuale e solo una moto per team ha il trip...non l'ICO, ma quello originale....ma se hai una buon aesperienza è valido.

Tutte le moto sono equipaggiate con pneumatici adatti e mousse. Solo 3 concorrenti hanno dovuto sfidare l'ignoto con le camara d'aria Ne sa qualcosa Puccetti di Milano. 2 forature nella stessa giornata.

Se invece partecipi con la Tua....sta a Te prepararla come meglio credi. La mia come avete visto nelle foto era adatta all'evento. Infatti non ho avuto nessun problema. Certo che l'investimento è da valutare.

Per il resto posso solo dirvi che l'organizzazione è di primo ordine...in questa avventura Fabio ha coinvolto un grande dei Raid Africani. Jordi Arcarons.
...L'umiltà fatta a persona....era Arcarons che ci aspettava a metà trasferimento per rifocillarci....e vedere uscire dalle mitiche casse Dakariane con scritto
concorrente Paris-Dakar N°....salami, pomodori, frutta, tonno, grana....era il massimo. Prodigo di consigli per ogni concorrente.

Il bello di questo evento è il gruppo di amici che si viene a formare....basta un solo giorno. La rivalità è solo a parole....il grande Catalano! Lui ci metteva un po' di pepe in più ma sempre con il sorriso. La vera rivalità è a tavola.


Una buona dose di preparazione fisica, e un ottimo allenamento in fuoristrada rendo questo evento unico.


Se avete domande....


Ciao Marco690 :camel:
RIDIN' HIGH, LIVING' FREE
Avatar utente
Marco690
 
Messaggi: 209
Iscritto il: 15 ott 2009, 15:38
Località: Cavaglià (BI)

Re: Cos'è Il Desert Logic?

Messaggioda jenk » 18 dic 2009, 22:17

Più che domande .... sei riuscito a :scimmia: per una gara Africana che sogno da qualche anno.

Ora chi lo dice a c/c :roll:

Leggendo il tuo scritto mi vengono alcune valutazioni (da prendere con le molle).
MAI e ripeto MAI sottovalutare l'Africa e sopravvalutare se stessi, da quanto scrivi è stato uno dei tuoi errori, forse il più grosso, che serva da esperienza per le prossime volte :wink:
Perchè ormai il mal d'Africa ti ha contagiato :mrgreen:

Tornando alla strumentazione che citi.
Posso assicurarti che Touratech i garmin NON li apre affatto, anche se sul loro sito citano questa falsità :?
Questo perchè Garmin se sono stati aperti rifiuta ogni forma di garanzia (discutibile ultimamente) essendo quella che me risponde (non risponde Touratech direttamente in caso di problemi).
Il problema della serie 60 è "facilmente" risolvibile, basta una spugnetta da mettere tra le batterie e il coperchio (fa spessore e non fa saltare l'alimentazione).
Di base è un buon gps con tutto quello che serve, forse anche troppo per chi non lo conosce (va conosciuto in zone note, non impararlo dove non si hanno alternative).

Anche un viaggio turistico richiede un gps a persona, non oso immaginare averne uno solo in una gara con equipaggi di 3 concorrenti, anche se "anomala" come dici.

Anche il roadbook deve essere personale, la gara a 3 potrebbe evitarlo, ma se per sfortuna chi l'ha cade e lo danneggia, come si fa a continuare??
Mi è successo in una gara del motorally italiano, andare a vista o seguire (e fidarsi) di chi navigava per averlo danneggiato.
Non è piacevole anche se magari trovi il "treno" giusto e puoi concentrarti solo sulla guida, ma se sbaglia il "treno" non hai modo di accorgerti e sbagli anche tu.

Penso che per il DL non sia fondamentale (a quanto dici) il roadbook elettronico e ICO ROSSO (meglio averne due sulla moto).
Ho provato solo una volta il roadbook manualeo (prove in preparazione al primo motorally) e ho preso quello elettronico per non staccare (quindi rischiare) le mani dal manubrio subito.
Questo è il punto di forza dell'elettronico, non la perdita di tempo per "muovere" quello manuale, anche se presumo le note in Africa siano meno ravvicinate del motorally italiano.

Comunque complimenti ....
quando iniziamo la preparazione per la prossima edizione :D
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition
jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19222
Iscritto il: 21 gen 2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Re: Cos'è Il Desert Logic?

Messaggioda thecapitan » 19 dic 2009, 0:40

Grandissimo Marco! :clap: :clap:
Ho molto aprezzato i tuoi report e la modestia con cui hai condiviso con tutti noi
le tue esperienze e le tue emozioni.
In realta' " risulterebbe" (anche se tu con molta modestia non lo fai trasparire)
che la manetta non manca neppure a te.
"Parrebbe" infatti che anni fa' al Rally di Sardegna (per esempio) partecipo' anche un certo Marco ..
Ti risulta ??? :mrgreen:
"L'unico limite a quanto in alto possiamo andare e' quanto crediamo di poter salire."
Ktm Adv 950 S MY 2005 "l'ammiraglia" -- Ktm exc 525 my 2007 "l'indomita"
Avatar utente
thecapitan
Fondatore
 
Messaggi: 6660
Iscritto il: 21 gen 2009, 22:21
Località: Mornago Beach & Milano United

Re: Cos'è Il Desert Logic?

Messaggioda tassellato » 19 dic 2009, 8:40

Grazie Marco :clapclap:
Avatar utente
tassellato
 
Messaggi: 37
Iscritto il: 2 dic 2009, 21:25

Re: Cos'è Il Desert Logic?

Messaggioda Marco690 » 21 dic 2009, 10:40

Ciao Jenk...

...condivido le tue risposte. Però posso assicurarti che il problema del GPS, non è solo nella batterie che si muovono (tutti hanno provveduto a bloccarle) ma è proprio la scheda che può essere il problema. Mi è stato confermato anche da Garmin. Posso assicurarti che il terreno Marocchino che abbiamo attraversato, è veramente
impervio e in alcuni tratti... il GPS ne soffre. Nell'ultimo giorno bastava che toccassi il visore, e si spegneva.

Per il resto... ne ho fatto esperienza per il futuro....sono ormai lontani i giorni del Sardegna.


Ti e Vi aspetto per l'edizione 2010.

Ciao Marco690


:camel:
RIDIN' HIGH, LIVING' FREE
Avatar utente
Marco690
 
Messaggi: 209
Iscritto il: 15 ott 2009, 15:38
Località: Cavaglià (BI)

Re: Cos'è Il Desert Logic?

Messaggioda stino » 21 dic 2009, 19:36

Numero uno Marco ! :clap:
Avatar utente
stino
Fondatore
 
Messaggi: 1679
Iscritto il: 21 gen 2009, 18:29
Località: Bergamo

Re: Cos'è Il Desert Logic?

Messaggioda Romi_193 » 23 dic 2009, 18:55

Bello Marco...complimenti!!!! :clap: :clap: :clap:
Avatar utente
Romi_193
 
Messaggi: 24
Iscritto il: 22 dic 2009, 15:47
Località: Terni

Re: Cos'è Il Desert Logic?

Messaggioda Marco690 » 24 dic 2009, 11:13

:s-welcome:

Grande Romina.....


Te lo dovevo.....



Marco690


:camel:
RIDIN' HIGH, LIVING' FREE
Avatar utente
Marco690
 
Messaggi: 209
Iscritto il: 15 ott 2009, 15:38
Località: Cavaglià (BI)

Re: Cos'è Il Desert Logic?

Messaggioda Fra » 29 dic 2009, 16:00

Grande Marco, che invidia! :shock:
Jenk, posso assicurarti che touratech i gps li apre eccome e li resina, visto con i miei occhi su un garmin zumo
Fra & i Draghi
k1200s - EXC 450SD
Avatar utente
Fra
 
Messaggi: 1597
Iscritto il: 3 nov 2009, 10:30
Località: Reggio Emilia

Re: Cos'è Il Desert Logic?

Messaggioda Marco690 » 29 dic 2009, 16:11

Grazie Fra.

...interessante l'informazione. Cio'è resina i circuiti in modo che non vibrino ....? E se si dovesse guastare chi ne risponde? Touratech? Non penso diano una garanzia.

....Grazie Marco690



:camel:
RIDIN' HIGH, LIVING' FREE
Avatar utente
Marco690
 
Messaggi: 209
Iscritto il: 15 ott 2009, 15:38
Località: Cavaglià (BI)

Prossimo

Torna a "Radio corsa"

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite