KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

Una gara per Luca

Commenti e curiosità dalle competizioni.

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19220
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Una gara per Luca

Messaggio » 18/11/2009, 22:46

Domenica appuntamento a Franciacorta
Sulla pista del Motocross delle Nazioni si sfidano i campioni della velocità e del fuoristrada in un evento di solidarietà


Immagine

L'appuntamento è fissato domenica 22 novembre all'Autodromo Bonara di Castrezzato (Brescia) a partire dalle ore 10. Sulla pista che il 4 ottobre ha ospitato il Motocross delle Nazioni si sfidano i campioni della velocità e quelli del fuoristrada motociclistico in un evento che non ha mai avuto eguali al mondo.

L'OBIETTIVO. Il 7 agosto scorso il diciassettenne crossista di Bagnolo Mella Luca Pellegrini, giovane emergente nel panorama del motocross italiano, è rimasto vittima di un gravissimo infortunio nel corso di un allenamento in provincia di Bologna. A causa di un guasto tecnico Luca è caduto e ha riportato una lesione alla colonna vertebrale. Dopo un intervento chirurgico è stato ricoverato nella clinica Montecatone di Imola, un centro specializzato dove è arrivato completamente paralizzato.
La grandissima forza di volontà di Luca ha portato a miglioramenti che neppure i medici, probabilmente, si aspettavano.
Oggi Luca muove le braccia e i polsi ed è convintissimo: «Grazie alle cure specialistiche e alla forza di volontà, da questo ospedale devo uscire con le mie gambe».

L'IDEA. L'idea di questa sfida motocrossistica è del bresciano Alberto Martinelli – direttore sportivo della Scot Racing, la squadra campione del mondo della classe 250 con il pilota Hiroshi Aoyama – e del campione delle MotoGp Marco Melandri.
Per dare un contributo tangibile a Luca, che dovrà affrontare cure lunghe e costose, è stata ideata una gara di motocross che porta a Castrezzato i supercampioni della velocità, del motocross e dell'enduro.
I fondi vengono raccolti attraverso la vendita dei biglietti della sottoscrizione a premi – acquistabili in autodromo o su Internet all'indirizzo http://www.unagaraxluca.com -, alimentata da numerosi sponsor, aziende che operano non solo in ambito motociclistico.

L'ORGANIZZAZIONE. Per dare forma alla manifestazione, dopo aver ottenuto da Ettore Bonara la disponibilità del circuito, è stato coinvolto il Motoclub Lumezzane che ha fatto da punto di riferimento nella gestione dell'impegnativa regia.
Importante l'apporto della Provincia di Brescia che metterà a disposizione le coppe per premiare le prime tre coppie classificate e ha dato utilissimi consigli.
Un elogio per la sensibilità e la disponibilità operativa va al Comune di Castrezzato, alla Protezione civile di Brescia, al Gruppo Protezione civile Franciacorta, alla Protezione civile paracadutisti Brescia. Consistente l'apporto lumezzanese con: Protezione civile, Nonni vigili, Lupos, Amici degli anziani, Alpini di San Sebastiano.

LA GARA. La formula della gara di motocross è semplice. Domenica mattina, con un sorteggio, si stabiliranno le coppie formate da un campione della velocità e da uno del fuoristrada. I campioni delle velocità disputeranno due manche di motocross tra di loro e altrettanto faranno i campioni del fuoristrada. A stabilire la classifica finale sarà la somma dei punti conquistati da ogni coppia.

IL CONTORNO. A fare da corollario alle sfide dei big ci sarà la gara di cross riservata ai piloti della KTM inserita nel contesto di Wings for Life, la fondazione creata da Heinz Kinigadner di KTM e Dietrich Mateschitz, fondatore di Red Bull, per promuovere la ricerca contro le malattie che colpiscono il midollo spinale.

IL SITO INTERNET. La manifestazione viene presentata passo dopo passo sul sito dedicato – http://www.unagaraxluca.com – che viene costantemente aggiornato.

fonte xoffroad.it
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition

steve514
 
Messaggi: 15
Iscritto il: 09/11/2009, 17:20
Località: Cattolica (Rn)

Re: Una gara per Luca

Messaggio » 22/11/2009, 20:48

Oggi, quasi 10mila spettatori al Bonara d Castrezzato! :D Vince la coppia Cairoli-Melandri......Tonino con un'insolita 2tempi. Presente a bordo pista anche Luca! FORZA LUCA TIENI DUROOOOO!!!
orange 4ever......orange inside...

Vincenzo
Fondatore
Avatar utente
 
Messaggi: 3371
Iscritto il: 21/01/2009, 18:31

Re: Una gara per Luca

Messaggio » 23/11/2009, 19:15

Immagine

C’era anche Luca a Franciacorta. La gara per lui, ideata da chi gli vuole bene, Alberto Martinelli e Marco Melandri, è stata un vero successo grazie a un pubblico meraviglioso che ha affollato il tracciato di Franciacorta: in oltre dodicimila sono accorsi sugli spalti abbracciando in modo virtuale Luca Pellegrini e tutti i piloti di cross e velocità che hanno regalato uno spettacolo bellissimo in una giornata che ha veramente commosso per il calore dei tifosi e di tutto lo staff che ha lavorato alla buona riuscita della manifestazione.

Ha vinto la coppia Melandri Cairoli: i due grandi amici nella vita, spesso si allenano insieme sono stati pescati nel sorteggio e così il dream team è stato formato e non ha deluso. Grandi però i due della TM: Gozzini e Thain che hanno dato filo da torcere al duo di testa fino all’ultima manche. La terza piazza del podio è andata alla coppia Angelo Pellegrini- Muratori. La quarta piazza è appannaggio di Gaurneri- Bussei che hanno receduto Simoncelli e Leok.

Ai tanti campioni in pista non sono mancati gli ospiti d’onore nel paddock, a completare così una giornata memorabile. Capirossi è arrivato di buon mattino e ha seguito tutte le gare e lo stesso hanno fatto Locatelli e il campione del mondo 2008 della MX1 Philippaerts che non ha preso il via, ma è stato attento osservatore. Inoltre non sono mancati tecnici e manager del motomondiale. Nessuno poteva mancare alla Gara X Luca e così è stato, perchè ospiti e pubblico sono andati oltre ogni aspettativa.

Classifica finale
1 Melandri- Cairoli 11; 2 Gozzini- Thain 13; 3 Pellegrini- Muratori 16; 4 Guarneri- Bussei 22; 5. Simoncelli- Leok27; 6. Chiodi- Beltrami 29; 7 Cervellin – Polita 36; 8 Botturi- Zeni 39; 9 Belometti- Saltarelli 40; 10 Dovizioso – Aperto 41

Cronaca manche
1 manche: Tony Cairoli si presenta per l'ultima volta in sella alla Yamaha, in questa occasione utilizza la 250 2 tempi, e va come un treno. Scatta al comando e tiene a debita distanza per tutta la manche Leok e Thain che con le TM 450 inseguono il campione del mondo della MX1 senza mai trovare l'aggancio. Entusiasma Guarneri che rimonta e chiude alla fine terzo, beffando nel finale prorpio Thain Rodriguez. La quinta piazza va ad Angelo Pellegrini veloce per tutti i quindici minuti di gara. E bravo a precedere Scalvini.
Non parte invece Puzar, l'influenza gli impedisce di proseguire dopo avere tentato di girare nelle prove libere della mattinata. Fuori anche Corti, compagno di Ravaglia, per essersi rotto l'astragalo nelle libere dopo avere urtato contro la gobba di un doppio salto.

2 manche: Muratori, giovane crossista schierato tra i piloti della velocità, scatta bene dal cancelletto e comanda buona parte della contesa, prima dell'avvento di Gozzini che recupera e passa al comando a cinque minuti dalla fine e poi nel finale rintuzza gli attacchi di Muratori e vince. Muratori da parte sua perde anche il secondo posto a favore di Zeni. Bella lotta tra Melandri e Dovizioso, scivolati insieme. Melandri si rialza e recupera fino al quarto posto. Quinto si piazza Beltrami cdhe precede Polita e Chiara Fontanesi, in settima piazza. Decimo Bussei, seppur con una caduta sulle spalle, ha battuto Simoncelli. Ventitreesimo Dovizioso che ha faticato a riavviare la sua Honda dopo la caduta.

3 manche: Cairoli parte male e inizia lo show. È tredicesimo al primo giro: inizia lì la sua fantastica rimonta che lo porta al comando dopo avere scavalcato Leok. Vince il campione del team De Carli e si congeda così da un 2009 da mattatore assoluto e bissa così la vittoria di Franicacorta nel Nazioni. Salle sue spalle Leok che precede ancora una volta un grande Davide Guarneri.

4 manche: la gara della verità per la classifica finale. Cairoli e Melandri devono guardarsi dagli attacchi del duo TM Thain – Gozzini per la vittoria finale. E tocca ai piloti della velocità. Gozzini va come un treno, vuole vincere, ma deve inchinarsi a Zeni che arfriva di gran lena e batte tutti. Secondo alla fine è Mutratori che precede Gozzini. Dovizioso e Melandri da parte loro ingaggiano un bel duello per la quarta piazza che va a Divizioso che passa il rivale proprio nelle ultime due whops. Melandri però con il quinto posto regala la vittoria a lui e al compagno Cairoli.

I commenti dei protagonisti
TONY CAIROLI: "Mi sono divertito tantissimo. Ho corso bene con la Yamaha 250 2 tempi ed è stato proprio bello. La manifestazione è stata un successo. Eravamo in tanti a correre e sono state belle cose, così come il pubblico molto appassionato e caloroso. Veramente una bella domenica:grazie a tutti i tifosi che sono accorsi per aiutare Luca e per vederci correre”.

MARCO MELANDRI: "L'obiettivo era organizzare una manifestazione per aiutare Luca Pellegrini e credo che siamo riusciti a portarla a termine nel migliore dei modi. Per i piloti è stato un grande divertimento e sono felice per la partecipazione del pubblico."

MARCO SIMONCELLI: "Mi sono divertito anche se andavo piano. Ho cercato di dare il massimo ma prendere 20” al giro, o giù di lì, da Cairoli e compagni è dura. Comunque l’obiettivo di questa manifestazione è stato centrato: eravamo qui per Luca Pellegrini e il pubblico ha risposto numeroso a questa iniziativa. Tutti noi dobbiamo ringraziare gli organizzatori e ci auguriamo che anche l’anno prossimo si possa riproporre una giornata come questa."

ANGELO PELLEGRINI: "Sapevo che gli appassionati di motociclismo sono generosi, ma una partecipazione come questa mi ha commosso e ha commosso Luca e i nostri genitori. Ringrazio davvero tutti perché abbiamo sentito la vicinanza di tanta gente che neppure ci conosce."

DAVIDE GOZZINI: "Che splendida giornata di sport. Mi sono divertito e sono anche soddisfatto della mia prestazione, con il rammarico della seconda manche quando sono scoppiato: nel finale ero in crisi e non andavo proprio avanti."

CHICCO CHIODI: "Una bella festa su una pista divertente, tecnica e difficile. Peccato che questo tracciato venga dismesso. Da parte mia mi sono impegnato pur non essendo molto allenato. Ma, alla fine il risultato non conta: la soddisfazione per aver partecipato a questa giornata di sport e solidarietà è davvero unica."

ALESSANDRO BELOMETTI: "Abbiamo trovato una pista molto impegnativa e moderna, diversa dallo stile crossistico di qualche anno fa, al quale ero abituato. Sono contento di aver partecipato soprattutto per la finalità di questa manifestazione."

LORENZO ZANETTI: "Sono davvero felice di essere riuscito a finire le mie manche, che poi, visto il livello dei partecipanti e la difficoltà del tracciato, era la mia aspirazione. Mi sono divertito, ma tutto passa in secondo piano se pensiamo ai contenuti di questa iniziativa dedicata a Luca Pellegrini: possiamo essere orgogliosi di aver contribuito a realizzare questa manifestazione."

CHIARA FONTANESI: "È stata una bella domenica, tanta gente e belle gare. L’organizzazione ha fatto un lavoro egregio e in tanti sono accorsi per aiutare Luca. Io da parte mia mi sono divertita, ma non sono proprio contenta del risultato. Ho corso con la 250 4 tempi e il prossimo anno sarò al via del mondiale con questa moto: mi piace, ma devo ancora farci la mano per essere al top. Però quello che più era importante era aiutare Luca e ci siamo riusciti. Sono molto contenta di avere fatto parte di chi c’era oggi a Franciacorta."

Fonte Moto.it
O bianco o nero...ma sempre orange...
vincenzo@myktm.it

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19220
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Re: Una gara per Luca

Messaggio » 23/11/2009, 22:27

Cairoli e Melandri primi in gara e nel cuore

Immagine

Nella gara di Franciacorta, velocisti e crossisti insieme per raccogliere fondi per Luca Pellegrini
Successo di pubblico e anche tanto divertimento nella manifestazione organizzata da Alberto Marinelli e Marco Melandri per raccogliere fondi in favore dello sfortunato crossista Luca Pellegrini rimasto paralizzato alle gambe in seguito ad un incidente in allenamento. Ha vinto la coppia Melandri-Cairoli, amici anche nella vita e spesso compagni di allenamento davanti alla coppia rivelazione della gara, Gozzini - Thain in sella alla TM. Sul terzo gradino del podio Pellegrini (Angelo, il fratello di Luca) che ha fatto copia con Muratori. Presenti alla manifestazione di beneficenza anche Simoncelli, Dovizioso, Chicco Chiodi e come osservatore interessato David Philippaerts. Non sono mancati neppure Capirossi e Locatelli e numerosi manager del Motomondiale.

Immagine

fonte motosprint.it
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19220
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Re: Una gara per Luca

Messaggio » 24/11/2009, 23:58

Una gara per Luca
Megagallery della meravigliosa giornata di Franciacorta
Il fotoracconto di una giornata memorabile


Immagine

In pista hanno vinto Melandri e Cairoli, ma tutti i piloti di cross e velocità hanno regalato uno spettacolo bellissimo in una giornata che ha veramente commosso i tifosi, i famigliari e gli amici di Luca Pellegrini.

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

fonte xoffroad.it
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition

brontolo950
Fondatore
Avatar utente
 
Messaggi: 3733
Iscritto il: 21/01/2009, 22:21
Località: Cagliari

Re: Una gara per Luca

Messaggio » 25/11/2009, 5:39

Grazie Jenk e

FORZA LUCA
La vera forza di un uomo sta nella capacità di comprendere


Torna a "Radio corsa"

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: Bing [Bot], CuP69, Google [Bot], vicio182, Yahoo [Bot]

SEO Search Tags

      autodromo castrezzato      forum ktm      yamaha 125 cross 2010 salto      castrezzato circuito      marco melandri interventi chirurgici      MASSIMO LOCATELLI CASTREZZATO      luca pellegrini