KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

AZZURRI SECONDI ASSOLUTI AL MONDIALE JUNIOR

Commenti e curiosità dalle competizioni.

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19220
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

AZZURRI SECONDI ASSOLUTI AL MONDIALE JUNIOR

Messaggio » 18/08/2009, 20:55

Comunicato Maglia Azzurra - Giovanni Martino


Grande risultato per i giovani azzurri del cross che in Nuova Zelanda hanno conquistato il secondo posto di squadra nel Mondiale Junior. Bernardini a podio nella 85, Del Segato sesto nella 125.

Immagine

Nel corso delle prove di ieri si era intravista la possibilità di una grande domenica di gara: così è stato! A Taupo (200 km a sud di Auckland), dietro l´Australia, sul secondo gradino del podio è salita l´Italia grazie ai due piloti della Maglia Azzurra FMI Samuele Bernardini e Giacomo Del Segato.

Pioggia e freddo (in Nuova Zelanda in questo periodo è inverno), hanno caratterizzato la giornata di gara che ha messo a dura prova tutti i 152 piloti.

Nella classe 85, grande prova di Samuele Bernardini (KTM Team Ufo Corse). Nella prima manche "Berna", solo tredicesimo nelle prove, è partito male transitando in 14° al primo giro. Il carattere e l´ottimo ritmo gara hanno permesso però un recupero entusiasmante: malgrado la rottura del roll-off che lo ha costretto a correre senza occhiali, Bernardini e riuscito a risalire fino alla quinta posizione girando costantemente con i tempi del vincitore Jay Wilson.

Nella seconda manche Bernardini ha centrato l´hole shot ed è stato autore di un bellissimo duello con l´australiano vincitore della prima gara. Dopo ripetuti sorpassi a spuntarla è stato l´azzurro che ha colto una i prestigiosa vittoria di manche. Secondo nell´assoluta della MX85.

Classifica MX85: 1) Jay Wilson (Australia); 2) SAMUELE BERNARDINI (Italia); 3) Dylan Long (Australia)

Bella prova anche per l´altro azzurro Giacomo Del Segato (Team Honda Martin Junior) nella classe 125. Dopo il quinto posto nelle prove del sabato, nella prima manche Del Segato è partito in quarta posizione. Nel corso dei primi giri ha accumulato distacco dal secondo e terzo che è riuscito ad accorciare nella seconda parte di gara: non abbastanza però per provare il sorpasso. Alla fine ha chiuso quarto.

Nella seconda manche Del Segato si è agganciato al gruppetto dei primi provano a girare sugli stessi tempi di Tomac, il vincitore. Lo sforzo lo ha pagato nella seconda parte della gara ed alla fine ha dovuto cedere molte posizioni ed ha chiuso nono: sesto nell´assoluto della MX125.

Classifica MX125: 1) Eli Tomac (USA); 2) Tye Simmonds (Australia); 3) Hamish Dobbyn (Nuova Zelanda).6) GIACOMO DEL SEGATO (Italia)

Grazie ai risultati dei due azzurri, l´Italia ha raggiunto così un ottimo secondo posto nella Classifica per Nazioni.

Classifica FIM Junior Motocross World Championship:

1) Australia; 2) ITALIA; 3) Nuova Zelanda; 4) Olanda; 5) Francia

"E´ stata una bella emozione - ha dichiarato il Coordinatore Settore Tecnico FMI Giorgio Bonfigli - I ragazzi si sono impegnati tutta la settimana per prepararsi alla gara e col cuore hanno conquistato questo difficile ma meritato secondo posto. Bravo Bernardini che ha messo a segno anche la vittoria nella seconda manche; questo risultato dimostra l´ottimo lavoro che il Settore Tecnico Federale sta svolgendo con i giovani. Volevo a tutti i costi questa trasferta così lunga e ringrazio il Presidente della Federmoto Paolo Sesti ed il Vicepresidente Fabio Larceri per la fiducia accordatami. Questo risultato ci deve dare ancora più spinta nel lavoro che, con i tecnici di Squadra Nazionale MX e l´Equipe Scientifica, stiamo svolgendo con Maglia Azzurra Junior."

Martedì prossimo la spedizione italiana lascerà la Nuova Zelanda e mercoledì sarà in Italia, con un secondo posto da festeggiare!

fonte mxnews.net
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19220
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Re: AZZURRI SECONDI ASSOLUTI AL MONDIALE JUNIOR

Messaggio » 18/08/2009, 21:04

MONDIALE MX JUNIOR

17/8/09 - A Taupo si è corso il 16 agosto il Mondiale Motocross Junior in prova unica. In Nuova Zelanda hanno vinto l’americano Eli Tomac (classe 125) e l’australiano Jay Wilson (classe 85) davanti al nostro Samuele Bernardini.

fonte motocross.it
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition

bradipo ita
Avatar utente
 
Messaggi: 5261
Iscritto il: 22/01/2009, 0:47
Località: Trieste

Re: AZZURRI SECONDI ASSOLUTI AL MONDIALE JUNIOR

Messaggio » 18/08/2009, 22:25

bella notizia. :D
"Oggi é ricco chi é padrone del suo tempo. Buona vita.''

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19220
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Re: AZZURRI SECONDI ASSOLUTI AL MONDIALE JUNIOR

Messaggio » 29/08/2009, 17:38

BERNARDINI E UFO KTM FA GRANDE L'ITALIA

Secondo posto assoluto per la formazione della nostra nazionale nel campionato del mondo a squadre junior. Bernardini, determinante, conquista la vittoria in una manche.

Immagine

Il freddo inverno della Nuova Zelanda ha caratterizzato la gara che assegna il titolo di Campioni del Mondo a squadre riservato alla categorie junior. Samuele Bernardini, impegnato nella classe 85 ha offerto un prestazione magistrale sfiorando il “colpaccio” della doppia vittoria. Dopo la tredicesima posizione conquistata nelle prove cronometrate, Samuele si è presentato in griglia di partenza determinato ad onorare al meglio la prestigiosa convocazione. Scattato non in maniera ottimale dal cancello di partenza, Bernardini si è messo subito alla caccia dei piloti che comandavano il gruppo recuperando in pochi passaggi molte posizioni e nonostante fosse stato costretto a togliere gli occhiali a causa della rottura del roll off, è riuscito ad inanellare una serie di giri veloci che lo hanno portato a ridosso dei primi. Finale al foto finish con Bernardini che ha sfiorato di un soffio la terza posizione arrivando a pochi centimetri da due avversari, conquistando la quinta piazza. Nella seconda manche, messa a frutto l’esperienza del primo avvio, Samuele ha deciso di prendere la testa del gruppo fin dalla prima curva centrando una fantastica “hole shot”. Quella che poteva sembrare una fuga solitaria del nostro pilota, è stata interrotta però dall’idolo di casa Jay Wilson che, vincitore della prima manche, voleva a tutti i costi bissare il successo. Dopo una serie di entusiasmanti sorpassi, è stato Samuele Bernardini a meritare la vittoria. Per merito del risultato ottenuto nella seconda prova, Samuele si è classificato in seconda posizione nella classifica assoluta riservata alla categoria 85 c.c. ma soprattutto ha permesso alla formazione italiana di calcare il secondo gradino del podio della manifestazione conquistando la medaglia d’argento.

fonte ktm.it
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition


Torna a "Radio corsa"

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: Bing [Bot], Google [Bot], Yahoo [Bot]

SEO Search Tags

forum ktm