KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

GP BELGIO 2009 - LOMMEL PREVIEW

Commenti e curiosità dalle competizioni.

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19220
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

GP BELGIO 2009 - LOMMEL PREVIEW

Messaggio » 29/07/2009, 17:33

Il Mondiale si fa caldo...


Il rush finale del Mondiale Motocross 2009 riparte, dopo tre settimane di pausa, questa domenica da Lommel con il GP del Belgio.
Lommel è una picola cittadina a 112 chilometri ad est di Bruxelles a una 15 da Valkenswaard a pochissimi da Zolder, forse 10 da Lierop per una zona che di può definire il paradiso mondiale del Motocross, se escludiamo la California
Il tracciato fiammingo, totalmente ridisegnato lo scorso anno, è caratterizzato da un tipico terreno sabbioso che sicuramente metterà a dura prova moto e piloti.

MX1: Tony Cairoli, assente lo scorso anno a causa dell’infortunio al ginocchio, arriva sulla pista belga in testa alla classifica di campionato con un vantaggio di 53 punti sul diretto inseguitore.
Secondo in classifica Max Nagl, arriva in Belgio carico e pronto a recuperare punti preziosi sul leader Cairoli.
Se vuol cercare di colmare il gap con i diretti avversari, il Campione del mondo in carica David Philippaerts , dovrà correre una gara tutta all’attacco, lasciandosi alle spalle i fantasmi delle due manche corse in ombra qui lo scorso anno.
Sicuramente da tenere d’occhio il giovanissimo belga Clement Desalle, rientrato in settimana dall’esperienza americana nel national.
Previsti per domenica i rientri nel giro del mondiale, per gran parte dei piloti out per infortunio, tra i quali i vincitori dell’edizione 2008 Barragan e Krestinov, Ramon, Strjbos, Melotte ed il debuttante nella MX1 l’italiano Matteo Bonini.


MX2: Ritorna in gara, dopo I problemi legali, il leader del campionato Marvin Musquin e cercherà di riconsolidare la sua leadership anche su un terreno a lui non molto congeniale.
Compagno di team di Musquin alla KTM Red Bull, il portoghese Rui Goncalves, vorrà dimostrare, su un terreno a lui favorevole, che i già quattro GP vinti quest’anno non sono un caso.
Alla caccia della tabella rossa, persa dopo la quinta prova, Paulin proverà a ricucire il distacco di 13 punti che lo staccano dal connazionale.
Saranno sicuramente pronti a dar battaglia anche i nostri Davide Guarneri e Manuel Monni, ma dovranno stare attenti agli attacchi del veloce francese Frossard e del baby fenomeno Ken Roczen.
Dopo l’expolit dello scorso anno del semisconosciuto Krestinov, occhi puntati quest’anno sui giovani Roelants e Van Horebeek.

fonte mxnews.net
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19220
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Re: GP BELGIO 2009 - LOMMEL PREVIEW

Messaggio » 30/07/2009, 18:06

Mondiale MX1/MX2 - GP Belgio
Vacanze finite, si torna in pista a Lommel
Tornano in pista Barragan, Ramon e Strijbos


Immagine

Dalla sabbia del mare delle vacanze al sabbione tremendo di Lommel, il passo è breve per i piloti del Mondiale MX1 e MX2. Dopo quasi un mese di pausa, si torna in pista questa domenica per il GP del Belgio, dodicesima prova del campionato 2009. In Belgio terrà banco ancora il mercato piloti, con la posizione di Cairoli, che dopo l'ufficializzazione del divorzio dalla Yamha non ha ancora definito il suo futuro.
In bilico tra KTM e Honda, Tony e il Team De Carli sono l'ago della bilancia del mercato e tutti aspettano notizie da loro. A Lommel se ne saprà di più.
Dal punto di vista agonistico, Cairoli è in piena forma e, pur assente per infortunio a Lmmel nel 2008, ha sempre dimostrato di saperci fare sulla sabbia e per Max Nagl e David Philippaerts sarà dura arginare il siciliano. Occhio piuttosto al belga Clement Desalle, di ritorno dalla bella prova nel National USA di Washougal. Lommel sarà anche l'occasione per rivedere in pista tanti piloti infortunati ad inizio stagione. Tra questi Jonathan Barragan e Gert Krestinov, Steve Ramon, Kevin Strijbos e Cedric Melotte, mentre è ormai certa l'assenza di Marc DeReuver. Fuori per infortunio anche David Vuillemin. Per gli italiani, da segnalere l'arrivo in MX1 di Matteo Bonini, anche lui al rientro dopo un infortunio e all'esordio nella classe regina.
In MX2, risolto finalmente il caso Musquin, si torna a parlare di sport e non più di questioni legali.
Nonostante l'assenza nell'ultimo Gran Premio in Svezia, Marvin Musquin è ancora leader della classifica e soprattutto sarà carico come una molla. Vedremo se il compagno di squadra Rui Goncalves e il francese Gautier Paulin riusciranno a ricucire il divario in classifica, così come sarà interessante vedere all'opera Davide Guarneri, che radio-box dà per favorito a ricoprire il ruolo di seconda guida nel Team Yamaha Rinaldi in MX1 il prossimo anno.
Tra gli altri probabili protagonisti, non mancheranno il baby fenomeno Ken Roczen e il francese Steven Frossard, così come gli specialisti della sabbia Joel Roelants e Jeremy Van Horebeek, mentre per i colori italiani si spera in Manuel Monni. Fuori per motivi fisici invece il francese Xavier Boog.
Intanto la Youthstream ha diramato i dati di ascolto del servizio Freecaster TV. Quasi 2.000.000 di utenti hanno visto almeno una gara del Mondiale 2009, grazie alla copertura della piattaforma tv via web. Un successo che va al di la di ogni più rosea aspettativa.

fonte xoffroad.it
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition


Torna a "Radio corsa"

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: 1190adv, AlessandroK500, andrea110574, andreajsp, apmarmotta, Bing [Bot], bruno_s, Google [Bot], ivanuccio, jollyweb, kamala7, lupotto, Masoko, massiklc4, MBrider, MSNbot Media, steo31, Yahoo [Bot], Ziobecco84

SEO Search Tags

forum ktm