KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

I RAGAZZI DEL MINICROSS NON DELUDONO

Commenti e curiosità dalle competizioni.

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

I RAGAZZI DEL MINICROSS NON DELUDONO

Messaggioda jenk » 13 lug 2009, 17:12

Comunicato Maglia Azzurra


Con l’ottima organizzazione del Motoclub Brilli Peri, che ha curato la pista nei minimi dettagli, e grazie al supporto sempre professionale del team UFO Corse e delle moto KTM, vicini alla squadra azzurra dall’inizio della stagione, ieri si è disputata una grande giornata di gare per il titolo continentale di cross classi 65cc e 85cc.

Nell’EMX65 Poggi e Ravera, dopo la gara di Montevarchi sono riusciti a mantenere invariate le posizioni in classifica generale: secondo e quarto ed entrambi alla rincorsa del bulgaro Petrov.

Nella prima manche Luca Poggi è caduto in partenza: rialzatosi e ripartito ultimo ho girato sottotono chiudendo, comunque con un buon recupero, al nono posto. Anche nella seconda il giovane classe ’97 è partito male ma è riuscito a recuperare fino al quarto posto.

Lorenzo Ravera è stato il miglior azzurrino in gara a Montevarchi chiudendo entrambe le manche al secondo posto. Anche se il leader della generale ha mostrato di avere qualcosa in più, il giovane alessandrino ha corso molto bene confermando l’ottimo momento di forma (primo assoluto nell’ultima tappa in Germania).

Nell’EMX85 Simone Zecchina si è messo definitivamente alle spalle in brutto inizio di stagione condizionato dagli infortuni. Sesto nella prima manche, è stato autore di una grande prova di tenacia e tecnica nella seconda. Mentre occupava la decima posizione si è toccato con un avversario ed ha piegato il disco del freno posteriore. “Zecca” non si è perso d’amino ed ha lottato fino alla fine riuscendo a tagliare il traguardo in tredicesima piazza.

Samuele Bernardini, invece, a causa di un contatto nel corso della prima gara ha rischiato di compromettere la rincorsa al titolo. Partito settimo ha chiuso 23° poiché dopo il colpo con Monticelli, gli si è rotto il pedale del cambio ed ha perso un giro compromettendo la manche. Nella seconda “Berna” è partito male ma da 20° è risalito in meno di un giro fino al settimo posto, e riuscendo a chiudere terzo con strepitosi passaggi. Bernardini, ora a sette punti dal secondo posto nella generale, ha dimostrato grande maturità riuscendo a gestire la tensione dovuta al tifo nella casa di casa.

Prova di coraggio per Emanuele Facchetti che, nonostante patisse ancora dell’infortunio subito a Ponte a Egola (rottura della clavicola), ha voluto comunque scendere in pista. Gara spenta e forti dolori ma tutte e due le manche portate a termine!

“Potevamo fare qualcosa di meglio nella gara di casa – ha detto il Commissario Tecnico Thomas Traversini – soprattutto con Bernardini che ha avuto quel contatto nella prima manche. Per il resto, comunque, è stata l’ennesima conferma che questi ragazzi stanno crescendo sotto tutti gli aspetti e questo ci da grosse soddisfazioni”.

Presente a Montevarchi anche il Direttore Tecnico Giorgio Bonfigli che ha voluto sottolineare “l’ottima organizzazione della prova da parte del Mc Brilli Peri. Potremo sembrare di parte, ma tutti i delegati delle altre Nazioni hanno espressamente votato quella di Montevarchi la miglior gara dell’anno”!

Nei prossimi appuntamenti della Maglia Azzurra Junior Motocross, scenderanno in pista solo i piloti della MX85: 2 agosto in Danimarca (Svendborg) e 30 agosto in Slovenia (Brezice).

La MX65 va “in vacanza” e torna il 13 settembre con l’ultima prova in Bulgaria (Sevlievo).

fonte mxnews.net
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition
jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19222
Iscritto il: 21 gen 2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Re: I RAGAZZI DEL MINICROSS NON DELUDONO

Messaggioda jenk » 16 lug 2009, 22:08

CAMPIONATO EUROPEO EMX 65/85 : MONTEVARCHI (AR) 13LUGLIO 2009
La gara di casa sorride a Lorenzo Ravera che conquista il podio. Poco fortunati gli altri piloti della squadra KTM UFO Corse.


Il Campionato Europeo riservato alle piccole cilindrate ha fatto tappa in Italia a Montevarchi (AR), sul circuito Miravalle.
Sesto appuntamento per i ragazzi in sella alle moto da 65 c.c. e settima prova per i più grandi, in gara con le moto da 85 c.c.
Nelle prove di qualifica effettuate il sabato i ragazzi in sella alla piccole KTM si sono comportati egregiamente. Nella 65, Lorenzo Ravera è terzo e Luca Poggi nono.
Nella classe maggiore, Simone Zecchina conclude all’ottavo posto il turno di qualifica mentre Samuele Bernardini è classificato diciottesimo. Ancora qualche problema alla spalla invece per Emanuele Facchetti costretto alla venticinquesima posizione.

Nella prima manche classe 65 c.c. Lorenzo Ravera si conferma come uno dei piloti più veloci in pista ottenendo la seconda posizione fin dal via e mantenendola fino alla bandiera a scacchi.
Ottimo il recupero di Luca Poggi che dalla quattordicesima posizione del primo passaggio riesce a rimontare fino al nono posto.
In gara 2 c’è stata la fantastica hole shot di Ravera che prende il comando per tre degli otto gir previsti. Nel corso del quinto passaggio si deve però inchinare alla rimonta del bulgaro Petrov.
Luca Poggi si è protagonista di un’ulteriore rimonta completata con il quarto posto dopo essere scattato dal via in settima posizione. Poggi è dunque quarto nella classifica assoluta di giornata ad una manciata di punti dal podio.

Nella classe 85 c.c. Simone Zecchina conquista la sesta posizione nella prima manche con una prova impeccabile.
Sfortunato invece Samuele Bernardini che, a causa di un contatto con un altro pilota, ha perso molte posizioni e non è riuscito a rientrare in zona punti. Emanuele Facchetti è stato invece costretto al ritiro a causa dei dolori alla spalla.
Nella seconda manche c’è stato il riscatto di Bernardini che agguanta il terzo posto in rimonta. Quattordicesimo Zecchina, autore di una scivolata e ventisettesimo Facchetti che conclude comunque la manche. Per effetto dei risultati ottenuti nelle due prove, Zecchina si classifica al nono posto nella classifica assoluta mentre Bernardini è undicesimo.

Il prossimo appuntamento con il Campionato Europeo riservato alla classe 85c.c. è in programma domenica 2 Agosto a Svendborg in Danimarca.

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

fonte ktm.it
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition
jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19222
Iscritto il: 21 gen 2009, 1:26
Località: Monza (MB)


Torna a "Radio corsa"

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron