KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

Salone di Milano: Honda e Yamaha addio

Commenti e curiosità dalle competizioni.

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

alfus2verdi
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 6817
Iscritto il: 09/02/2009, 22:23
Località: cardano al campo

Salone di Milano: Honda e Yamaha addio

Messaggio » 10/07/2009, 12:08

Le due case diserteranno l'EICMA che rimarrà comunque la manifestazione più importante dell'anno, con oltre 420 espositori in rappresentanza di 500 marchi. Ufficializzata anche la partnership col governo cinese per realizzare insieme, a partire dal 2010, una fiera internazionale delle due ruote a Canton

Milano - Purtroppo la conclusione della vicenda non è stata quella che tutti ci auguravamo, e così gli appassionati non potranno ammirare a Milano la produzione e le novità di Honda e Yamaha che, a quanto si sa, utilizzeranno a questo fine il Salone di Tokyo a ottobre.
La defezione meraviglia un po' in quanto, nonostante la crisi in atto, questa manifestazione di novembre è la più importante e l'unica di livello internazionale del 2009, tanto è vero che la presenza di espositori non risulta in calo rispetto agli anni precedenti, così come è confermata una superficie espositiva netta di ben 50.000 mq.
Per conferma, basta scorrere l'elenco delle venti aziende che saranno presenti con gli stand di maggiori dimensioni, e che citiamo in ordine alfabetico: Aprilia, Betamotor, BMW, CF Moto, Ducati, Garelli, Harley Davidson, Husqvarna, Ixs, Kawasaki, KTM, Kymco, Locatelli, Malaguti, Moto Guzzi, MV Agusta, Peugeot, Piaggio, Polaris, Polini, Sanyang, Sito, Suzuki e Triumph. In più, anche quest'anno EICMA sarà arricchita da "Motolive ", 80.000 mq outdoor dedicati alle prove, alle gare, alla scuola guida, alle esibizioni, alla musica, allo spettacolo, alla grande festa delle 2 ruote. Infine, iniziativa completamente nuova e realizzata negli spazi interni dell'esposizione sarà "The Green Planet", un Salone nel Salone dedicato all'ibrido e all'elettrico.
A dimostrare la vivacità e la predominanza a livello internazionale del salone milanese, è venuta poi anche la comunicazione ufficiale della firma di un accordo tra il governo cinese e gli organizzatori del salone milanese per realizzare insieme una manifestazione internazionale dedicata alle due ruote e che si terrà in data da definire a Canton a partire dal 2010.
La scelta di Eicma da parte del governo cinese è particolarmente significativa, in quanto gli organizzatori italiani sono stati preferiti senza esitazioni ad una concorrenza straniera molto agguerrita, al punto che - caso unico - Eicma avrà una partecipazione diretta del 33% nella nuova iniziativa.
Ma, tornando alle defezioni di Honda e Yamaha, a quanto si sa si tratta di una scelta imposta dalle case madri più che voluta dalle filiali italiane, scelta basata sulla necessità di tagliare tutti i costi che non siano direttamente legati al sostegno delle vendite e allo sviluppo dei prodotti futuri. Va ricordato, a questo proposito, che sia Honda sia Yamaha sono coinvolte pesantemente nella crisi del mercato automobilistico, ed è probabilmente da questa situazione - assai pesante per l'economia giapponese nel suo complesso - che sono derivate decisioni così drastiche.
Si può ovviamente discutere sulla correttezza di queste scelte che, nella nostra opinione, rimangono assolutamente negative a livello di immagine (e ci piacerebbe anche sapere che pensa in proposito la rete dei concessionari) senza, peraltro, dare un contributo significativo al miglioramento dei bilanci delle due aziende: continuiamo quindi a sperare che da qui all'autunno si possa arrivare a qualche saggio ripensamento.
Vespa nel cuore e forever work in progress
la mia supermoto è proprio una supermoto

CREG
Zia PlatiCreg
Avatar utente
 
Messaggi: 8190
Iscritto il: 10/02/2009, 13:41
Località: CERNUSCO S/N (MI)

Re: Salone di Milano: Honda e Yamaha addio

Messaggio » 10/07/2009, 13:02

MA VA NON C'E' CRISI, LE MOTO VANNO COMPRATE A LISTINO COME I rolex :mrgreen:
ORANGE COW BOY

bradipo ita
Avatar utente
 
Messaggi: 5261
Iscritto il: 22/01/2009, 0:47
Località: Trieste

Re: Salone di Milano: Honda e Yamaha addio

Messaggio » 10/07/2009, 15:00

Forse non vengono perche' non ci sono modelli nuovi.... :roll:
"Oggi é ricco chi é padrone del suo tempo. Buona vita.''

alfus2verdi
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 6817
Iscritto il: 09/02/2009, 22:23
Località: cardano al campo

Re: Salone di Milano: Honda e Yamaha addio

Messaggio » 10/07/2009, 15:14

hanno paura..... hanno saputo che creg va al parlamento europeo figurati se non va all'eicma a dargli 4 vergate alle modelle....onde evitar di controbattere mettendo solo dei bei maschioni agli stand(anche se come narra il buon creg dopo due bicchieri di vino al buio o quando è ciucco due vergate le da a qlc esser vivente!!!! :shock: :shock: :shock: ) e rovinarsi reputazione hanno preferito ritirarsi..... :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Vespa nel cuore e forever work in progress
la mia supermoto è proprio una supermoto

trivella
Avatar utente
 
Messaggi: 10588
Iscritto il: 29/03/2009, 18:43
Località: Dodge City, KS, U.S.A.

Re: Salone di Milano: Honda e Yamaha addio

Messaggio » 11/07/2009, 21:09

a forza di fare restyling e nn modelli nuovi le idee sono finite ma per la Yamaha esporre solo la moto di Valentino farebbe il pieno lo stesso :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
KTM 950 SMR. . YAMAHA TTR 620..."Più salamella che Moto GP (cit. Creg)"
Improvvisare, Adeguarsi, Raggiungere lo scopo (Gunny)

trivella@myktm.it


Torna a "Radio corsa"

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: Bing [Bot], Google [Bot], Yahoo [Bot]

SEO Search Tags

forum ktm