KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

RED BULL FIM MX DES NATIONS [+ Aggiornamenti]

Commenti e curiosità dalle competizioni.

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19221
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

RED BULL FIM MX DES NATIONS [+ Aggiornamenti]

Messaggio » 29/06/2009, 19:23

Mancano pochi mesi al 4 ottobre 2009, data dell’evento più atteso degli ultimi anni, il Red Bull FIM Motocross Of Nations.

La manifestazione motocrossistica per eccellenza si prepara a vivere in Italia una delle gare a squadre per nazioni più belle e avvincenti del mondo.

Intanto arrivano le indiscrezioni più disparate. Di alcune squadre si cerca di immaginarne la composizione, di altre non si sa ancora niente e, tra nazioni che annunciano la propria partecipazione e l’attesa per conoscerne i nomi, tutti gli occhi sono puntati sull’area che ospiterà la manifestazione.

Il 2009 sarà l’anno che offrirà al Motocross azzurro l’opportunità di calare sul campo dello sport italiano il suo “asso nella manica”. Di giocarsi il tutto e per tutto.

Nel Bel Paese, infatti, approda dopo 23 anni di assenza il Red Bull Motocross of Nations, che rappresenta la più blasonata, la più attesa, la più contesa manifestazione motociclistica a Squadre.
Con il suo spirito, la sua filosofia. E soprattutto, con i suoi campioni. Perché è difficile (è, anzi, impossibile) non restare affascinati dalla classe, la velocità, la sicurezza, l’originalità con cui i professionisti di questo sport sorprendono l’impreparato spettatore. Dimostrano che loro non fanno motocross, loro “sono” il motocross.



L’ITALIA OSPITA L’EVENTO 2009

La Franciacorta, dunque, ospiterà l’edizione 2009 del Red Bull FIM Motocross of Nations all’interno dell’area del Circuito Daniel Bonara.

Il progetto dell’area che ospiterà all’interno dell’autodromo di Franciacorta è già da tempo in fase di esecuzione e comprenderà non solo la pista dallo sviluppo di 1,720 che avrà una larghezza costante di 12 metri, ma anche un’area sulla quale nascerà un villaggio esclusivo.

“Si tratta di un’occasione difficilmente ripetibile a breve termine - dice Danilo Boccadolce, general manager della sociatà organizzatrice DBO - sia per la disciplina sportiva sia per il territorio che ospiterà la manifestazione. Siamo naturalmente orgogliosi di poter far essere l’Italia teatro, dopo tantissimi anni dalla storica prova di Maggiora del 1986, di una così importante manifestazione agonistica. Ci permetterà di far comprendere che il motocross è uno sport senza riserve, dove la concentrazione, la preparazione fisica e il talento sono doti assolutamente fondamentali”.



SCOPRIAMO IL MOTOCROSS DELLE NAZIONI

Il Red Bull FIM Motocross of Nations è un evento unico che si svolge una sola volta l’anno; ogni nazione può partecipare con una squadra formata dai tre migliori piloti i quali prenderanno parte in tre diverse classi: MX1, MX2 e MX Open.
Il programma ufficiale si svolgerà dal Sabato alla Domenica, ma il villaggio inizierà a prendere corpo già dai primi giorni della settimana.

Il team americano è attualmente la compagine con i maggiori successi ottenuti grazie ai 19 titoli conquistati dal 1947 ad oggi. Tra le più forti squadre anche la Gran Bretagna con 16 titoli, il Belgio con 14 e la Svezia con 7 mentre l’Italia ha vinto il suo primo titolo nel 1999 in Brasile con Andrea Bartolini, Alessio Chiodi e Claudio Federici, e il secondo appena tre anni dopo, nel 2002 in Spagna grazie alle prodezze di Bartolini, Chiodi e Alessandro Puzar.

PARCHEGGI, CAMPER, BUS NAVETTA

L’organizzazione ha provveduto ad allestire delle aree riservate ai parcheggi nella zona esterna del circuito, in prevalenza nelle vicinanze, mentre le aree di parcheggio più distanti potranno contare sul servizio di bus navetta.

Sempre nelle vicinanze saranno ospitati i camper, in un’area attrezzata di servizi, acqua e punto ristoro.

L’organizzazione con le autorità locali hanno previsto anche un collegamento tra il circuito e il “Franciacorta Outlet Village”, un grande villaggio con 160 negozi e ´prezzi outlet´ che garantiscono un risparmio sui prezzi normalmente praticati all´esterno. Inoltre un´ampia scelta nella ristorazione e un moderno parco giochi sono a disposizione per trascorrere un´intera giornata ´a misura´ di famiglia!



A FRANCIACORTA SARA´ POSSIBILE PROVARE LE AUTO FIAT

Il pubblico potrà avere anche un ruolo attivo: sarà infatti allestita una apposita pista per i Test Drive Fiat di prova delle vetture della nuova gamma FIAT messe a disposizione dalla Casa automobilistica in esclusiva per il pubblico del Red Bull Motocross of Nations.



INFOPOINT E MATERIALE INFORMATIVO E PROMOZIONALE

E’ prevista la collocazione di un punto informazioni all’esterno dell’area del circuito nei giorni della manifestazione.
Da questo infopoint sarà possibile ottenere informazioni relative ad alberghi, mezzi di trasporto, alberghi, ristoranti, tempo libero etc.



http://WWW.MXNATIONS2009.COM UN SITO DEDICATO ALL’EVENTO

Un sito che è destinato a diventare un punto di riferimento per tutti gli amanti del Red Bull FIM Motocross of Nations 2009. E non solo. Il nuovo portale mxnations2009.com è anzitutto un contenitore di informazioni per gli appassionati di questa specialità. Lo scopo è accompagnare per mano appassionati e addetti ai lavori che da tutto il mondo arriveranno in Franciacorta per le manifestazioni che si svolgerà ad ottobre, offrendo loro tutte le facilities possibili.

Quindi sono state raccolte informazioni pratiche sull’evento, come date, iniziative, gadget, eventi collaterali, e ancora, info e mappe per raggiungere la Franciacorta con ogni mezzo, treno, aereo e automobile e un elenco di hotel intorno alla zona tra cui scegliere per il soggiorno.

Molte informazioni non solo tecniche, saranno disponibili nei giorni clou dell’evento (classifiche, risultati e commenti sull’andamento del torneo, foto e video), il sito sarà aggiornato costantemente fino ai giorni successivi alla manifestazione, diventando un vero e proprio collettore di curiosità e notizie utili per gli amanti del motocross.

Si tratta insomma di un portale di servizio indispensabile per chi ha deciso di non perdersi neppure un istante dei giorni che li separano dalla gara, ma anche per chi non potrà assistere dal vivo ai vari momenti che caratterizzeranno i tre giorni bresciani.


CHI AVRA’ L’ONORE DI RAPPRESENTARE LA COMPAGINE ITALIANA

Per quanto riguarda il reparto Italia, per ora l’unica certezza è data dal fatto che vantiamo ai vertici dell’MX1 due fuoriclasse, Cairoli e Philippaerts, che non potranno mancare l’appuntamento con la storia, e nell’MX3 un altrettanto fantastico Alex Salvini che sta andando alla grande dalla sua seconda posizione con piccoli margini di progressione che fanno ben sperare, ma presto la Federmoto, che non ha ancora annunciato la lista ufficiale degli atleti convocati, ci permetterà di conoscere la formazione e l’eventuale riserva che andrà a comporre la compagine azzurra.



IL TERRITORIO CIRCOSTANTE

La macchina organizzativa, dunque, è impegnata a pieno regime per garantire la migliore accoglienza a visitatori e sportivi in arrivo da tutto il mondo nel territorio Lombardo, una zona importante e con maggiori opere infrastrutturali nel Nord, la Grande Malpensa e il polo fieristico di Rho-Pero, ed è posto sulla direttrice Milano-Bergamo-Brescia, notoriamente importante centro commerciale e industriale. Il territorio che comprende i comuni relativi a Brescia (sono 206) è prevalentemente montuoso-collinare e sfruttato per l´agricoltura, soprattutto per la produzione di vini ed è una delle zone più ricche e sviluppate del Paese.

In questo senso, rappresentano una chance per promuovere un territorio che, negli ultimi anni, ha conosciuto trasformazioni importanti, che si è presentato puntuale nei primi anni del Ventunesimo secolo, con il proprio tessuto imprenditoriale, a giocare le grandi sfide poste dalla globalizzazione.

L’opportunità di mettere in vetrina e a frutto le grandi potenzialità del territorio si tradurrà nei periodi delle gare in eventi, incontri, feste per far conoscere e apprezzare ai visitatori stranieri il made in Italy.

Insomma, nel miglior spirito e nella miglior tradizione delle competizioni internazionali, il Red Bull FIM Motocross of Nations, oltre a mettere a confronto atleti, possono promuovere contatti e scambi fra realtà diverse e lontane; un incontro tanto più proficuo quanto meglio il territorio ospitante si preparerà a giocare il proprio ruolo, facendo dell’accoglienza un valore riconosciuto e una fonte di ricchezza.


RED BULL FIM MOTOCROSS OF NATIONS, A VINCERE SARÀ ANCHE IL TERRITORIO

Trasformare l’evento sportivo in un’operazione di marketing territoriale è l’obiettivo dichiarato della DBO, la società organizzatrice, per conto della Federazione Motociclistica Italiana e della Youthstream, della kermesse sportiva.

Un giro d’affari enorme: il Red Bull Motocross of Nations non sono soltanto le competizioni che opporranno i migliori interpreti del motocross al mondo; saranno anche una partita economica importante per tutto il bresciano, il territorio cui fa capo la Franciacorta, l’area che avrà l’onore di ospitare l’evento.

Il bresciano, identificabile nei comuni gravitanti intorno alla Franciacorta

Primo, conoscerà nella settimana dell’evento un movimento di alcune decine di migliaia di persone fra atleti, dirigenti e conoscenti/familiari al seguito provenienti da trentacinque Paesi, compreso l’elevato numero di sportivi che seguiranno in diretta dalla Franciacorta l’evento. Si tratta quindi, oltre che di una manifestazione di livello internazionale fino a oggi sconosciuta per il territorio, di un’opportunità importante per le aziende di mettersi in vetrina e di un’occasione imperdibile per le strutture ricettive e per la rete commerciale locale.



BIGLIETTI

I biglietti sono già disponibili online presso http://www.mxnations2009.com:

Tutti coloro che acquisteranno in prevendita l’abbonamento intero o ridotto FMI avranno in omaggio la maglietta e il cappellino ufficiali del Red Bull FIM MX of Nations, che potranno essere ritirati direttamente presso la biglietteria del circuito da Giovedì mattina, presentando il biglietto.



COME RAGGIUNGERE IL CIRCUITO IN AUTO / MOTO:

Autodromo di Franciacorta: Loc. Bargnana 25030 Castrezzato (BS) - Call center (+39)030.7040677

- Autostrada A4 Milano-Venezia Uscita Ospitaletto

- Strada provinciale SP 19 fino al bivio con la SP 18 direzione Castrezzato

In aereo:

- Aereoporto di Bergamo Orio al Serio, km 38

- Aereoporto di Brescia Montichiari - Gabriele D´Annunzio, km 35

- Aereoporto di Milano Linate, km 80

- Aereoporto di Verona Villafranca - Catullo, km 75

In treno:

- FS Milano-Venezia FS Milano - Bergamo – Brescia

Immagine

Immagine

fonte mxnews.net
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition

Salzig
Avatar utente
 
Messaggi: 7701
Iscritto il: 06/04/2009, 20:00
Località: La città delle 3 T

Re: RED BULL FIM MX DES NATIONS - 100 GIORNI

Messaggio » 29/06/2009, 21:37

Facciamo una spedizione myKTM? :finger_dance: :finger_dance: :finger_dance:
Al mondo esistono 10 tipi di persone:
chi sa contare in base 2 e chi no.


Wave75: "molla i freni!"
Salzigii ii i: "NO!"
.

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19221
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Re: RED BULL FIM MX DES NATIONS - 100 GIORNI

Messaggio » 29/06/2009, 21:45

Al 90% il Nazioni a meno di 1h da casa .... non me lo perdo :)
Ho girato mezza europa per vederlo dal vivo negli scorsi anni.
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition

Salzig
Avatar utente
 
Messaggi: 7701
Iscritto il: 06/04/2009, 20:00
Località: La città delle 3 T

Re: RED BULL FIM MX DES NATIONS - 100 GIORNI

Messaggio » 29/06/2009, 21:51

Da casa mia è a un tiro di sputo :lol:
L'altranno (o l'altr'anno?) ho visto il Motard delle Nazioni (e fatto cagnara con gli amici di Gozzini).
Al mondo esistono 10 tipi di persone:
chi sa contare in base 2 e chi no.


Wave75: "molla i freni!"
Salzigii ii i: "NO!"
.

Bu-BU EL Franz
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 6020
Iscritto il: 09/02/2009, 22:13
Località: Monza

Re: RED BULL FIM MX DES NATIONS - 100 GIORNI

Messaggio » 29/06/2009, 22:33

Mi sa che mia moglie non se lo vuole perdere, e non scherzo!



Brutti, sporchi e AFFAMATI!
TitanioInside!
Se sei incerto............ E' un classico caso di SARCA!

steve-o
Puzza
Avatar utente
 
Messaggi: 5087
Iscritto il: 10/02/2009, 15:03
Località: Mendrisio (CH - TI)

Re: RED BULL FIM MX DES NATIONS - 100 GIORNI

Messaggio » 30/06/2009, 9:54

azzooooo assolutamente da non perdere!!!! :wink:
Addio Kenzo... resterai per sempre nel mio cuore! by Calippo :(
Rolly mi mancherai tantissimo... ciulapegur!

Bu-BU EL Franz
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 6020
Iscritto il: 09/02/2009, 22:13
Località: Monza

Re: RED BULL FIM MX DES NATIONS - 100 GIORNI

Messaggio » 30/06/2009, 12:58

CHE SCONTONE PER I TESSERATI FIM!!! :sobno:



Brutti, sporchi e AFFAMATI!
TitanioInside!
Se sei incerto............ E' un classico caso di SARCA!

Skeb21
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 5429
Iscritto il: 12/05/2009, 15:41
Località: Milano

Re: RED BULL FIM MX DES NATIONS - 100 GIORNI

Messaggio » 30/06/2009, 13:15

wow quasi quasi mi aggancio! :D
exSuper DukeR - EXC 450 - Duke 690
"Skeb possiede la saggezza del motociclista e l'ignoranza dell'asfalto." - I pazzi osano dove gli angeli temono

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19221
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Re: RED BULL FIM MX DES NATIONS - 100 GIORNI

Messaggio » 30/06/2009, 16:28

Bu-BU EL Franz ha scritto:CHE SCONTONE PER I TESSERATI FIM!!! :sobno:

Perchè ci sono ancora dei tesserati 8)
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19221
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Re: RED BULL FIM MX DES NATIONS - 100 GIORNI

Messaggio » 30/06/2009, 17:02

NAZIONI 2009 - INIZIAMO A PARLARE DEI TEAM

Motoverte ha incontrato Olivier Robert, selezionatore della squadra francese per il MX des Nations 2009 ed hanno commentato la scelta dei piloti per la gara di ottobre.
Le convocazioni non sono ancora state ufficializzate in attesa di avere un incontro con piloti e team questo fine settimana, ma l’unico certo è Marvin Musquin. Non ci sono ancora certezze per i due piloti che saliranno sulla 450. Molto dipende da Chris Pourcel e dal suo contratto in scadenza a fine settembre: se dovesse restare con Kawasaki Pro Circuit, o comunque in Kawa potrebbe salire sulla moto del fratello (Team KTR), in caso contrario, sarebbe difficile approntare una moto e sistemarla in pochi giorni. Tra le altre opzioni, Nicolas Aubin e Greg Aranda che in MX1 ha fatto notevoli progressi. Il discorso quindi 450 è ancora in alto mare, e si sta cercando di trovare la migliore combinazione.

E’ certo che con un Musquin in MX2, Pourcel in MX1 la Francia avrebbe due potenziali primattori, consideriamo pure che nella MX2 venga schierata una MX2, ci sarebbero tante possibilità di scelta tra Frossard, Paulin, Boissiere ecc.

Non ancora ufficializzata ma ormai cerca la squadra della Germania con Ken Roczen in MX2, Max Nagl in MX1 e Marcus Shiffer, che per l’occasione potrebbe ricevere da KTM un supporto speciale.

fonte mxnews.net
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19221
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Re: RED BULL FIM MX DES NATIONS - 100 GIORNI

Messaggio » 01/07/2009, 15:48

"NAZIONI" NEL BRESCIANO - PARLA GUARNERI

Prime conferme sulle formazioni nazionali che il 3 e 4 ottobre, all’Autodromo di Franciacorta, nel bresciano, daranno vita al 63° Red Bull FIM Motocross of Nations, tra gli eventi più importanti del motociclismo che torna in Italia dopo 23 anni di assenza. Nel corso del GP della Lettonia, disputato nel fine settimana a Kegusm, la Federazione Motociclistica Italiana ha presentato per prima tra le 35 Nazioni partecipanti, la squadra 2009 della Maglia Azzurra, il team che darà l’assalto al titolo mondiale a squadre detenuto dagli Stati Uniti. Il CT Andrea Bartolini ha annunciato la squadra ufficiale che sarà composta da Davide Philippaerts (Campione del mondo in carica MX1) nella classe Open, Antonio Cairoli per la classe MX1 e Davide Guarneri per la MX2, tutti e 3 con moto Yamaha. Una squadra fortissima che davvero può regalare all’Italia il suo terzo centro dopo quelli del 1999 e 2002. Oltre agli assi Philippaerts e Cairoli ci sarà dunque anche Davide Guarneri, il 24enne bresciano di Lovere (paese di Giacomo Agostini), residente ora a Darfo Boario Terme (BS) che torna in azzurro dopo un anno di pausa per infortunio. Poprio Guarneri, (che attualmente lotta per il titolo MX2 con la Yamaha del team modenese Yamaha Monster Energy Ricci Racing) potrebbe fornire il quid che è mancato negli ultimi tre anni alla formazione tricolore, come ci ha spiegato dal Belgio dove si sta allenando in vista del GP Svezia di domenica 4 luglio.

"Mi rendo conto di essere l’anello debole della squadra italiana," spiega con modestia il bresciano, "tuttavia è proprio dalla mia prestazione che potrebbe dipendere il risultato finale, perché nelle rispettive classi Cairoli e Philippaerts partono tra i favoriti, mentre io cercherò di raccogliere il miglior piazzamento possibile nella mia cilindrata. Fisicamente mi sento molto bene, sto entrando al 100% della forma proprio adesso con l’arrivo del caldo e sono convinto di potermi battere fino alla fine per il titolo mondiale della MX2 per poi disputare un grande mondiale. Mi aspettavo la convocazione, in virtù della mia buona posizione in classifica (4° nella MX2 a 75 punti da Marvin Musquin ndr), devo ringraziare la Maglia Azzurra e la Federazione per l’incredibile opportunità che mi offrono, correre un Nazioni da bresciano su una pista bresciana è una cosa importante per la mia carriera. Spero che l’evento serva anche a promuovere il motocross sul nostro territorio e nella Franciacorta dove ora non esistono piste e invito tutti i miei tifosi a venirmi a vedere".

Immagine

fonte mxnews.net
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19221
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Re: RED BULL FIM MX DES NATIONS - 100 GIORNI

Messaggio » 01/07/2009, 15:55

Red Bull FIM Motocross of Nations
Fervono i preparativi a Franciacorta. Tutte le info utili
Poco più di tre mesi al via dell'evento che dopo 23 anni torna in Italia


Immagine

Segnatevi questa data: 4 ottobre 2009. La data dell'evento più atteso dagli appassionati negli ultimi anni, il Red Bull FIM Motocross Of Nations. Il Nazioni approda in Italia dopo 23 anni di assenza e sarà difficile se non impossibile rimanere insensibili all'evento.

L'ITALIA OSPITA L'EVENTO 2009
La Franciacorta, dunque, ospiterà l'edizione 2009 del Red Bull FIM Motocross of Nations all'interno dell'area del Circuito Daniel Bonara.
Il progetto dell'area che ospiterà all'interno dell'autodromo di Franciacorta è già da tempo in fase di esecuzione e comprenderà non solo la pista dallo sviluppo di 1,720 che avrà una larghezza costante di 12 metri, ma anche un'area sulla quale nascerà un villaggio esclusivo.
"Si tratta di un'occasione difficilmente ripetibile a breve termine - dice Danilo Boccadolce, general manager della sociatà organizzatrice DBO - sia per la disciplina sportiva sia per il territorio che ospiterà la manifestazione. Siamo naturalmente orgogliosi di poter far essere l'Italia teatro, dopo tantissimi anni dalla storica prova di Maggiora del 1986, di una così importante manifestazione agonistica. Ci permetterà di far comprendere che il motocross è uno sport senza riserve, dove la concentrazione, la preparazione fisica e il talento sono doti assolutamente fondamentali".

SCOPRIAMO IL MOTOCROSS DELLE NAZIONI
Il Red Bull FIM Motocross of Nations è un evento unico che si svolge una sola volta l'anno; ogni nazione può partecipare con una squadra formata dai tre migliori piloti i quali prenderanno parte in tre diverse classi: MX1, MX2 e MX Open. Il programma ufficiale si svolgerà dal Sabato alla Domenica, ma il villaggio inizierà a prendere corpo già dai primi giorni della settimana.
Il team americano è attualmente la compagine con i maggiori successi ottenuti grazie ai 19 titoli conquistati dal 1947 ad oggi. Tra le più forti squadre anche la Gran Bretagna con 16 titoli, il Belgio con 14 e la Svezia con 7 mentre l'Italia ha vinto il suo primo titolo nel 1999 in Brasile con Andrea Bartolini, Alessio Chiodi e Claudio Federici, e il secondo appena tre anni dopo, nel 2002 in Spagna grazie alle prodezze di Bartolini, Chiodi e Alessandro Puzar.

PARCHEGGI, CAMPER, BUS NAVETTA
L'organizzazione ha provveduto ad allestire delle aree riservate ai parcheggi nella zona esterna del circuito, in prevalenza nelle vicinanze, mentre le aree di parcheggio più distanti potranno contare sul servizio di bus navetta.
Sempre nelle vicinanze saranno ospitati i camper, in un'area attrezzata di servizi, acqua e punto ristoro.
L'organizzazione con le autorità locali hanno previsto anche un collegamento tra il circuito e il "Franciacorta Outlet Village", un grande villaggio con 160 negozi e 'prezzi outlet' che garantiscono un risparmio sui prezzi normalmente praticati all'esterno. Inoltre un'ampia scelta nella ristorazione e un moderno parco giochi sono a disposizione per trascorrere un'intera giornata 'a misura' di famiglia!

A FRANCIACORTA SARA' POSSIBILE PROVARE LE AUTO FIAT
Il pubblico potrà avere anche un ruolo attivo: sarà infatti allestita una apposita pista per i Test Drive Fiat di prova delle vetture della nuova gamma FIAT messe a disposizione dalla Casa automobilistica in esclusiva per il pubblico del Red Bull Motocross of Nations.

INFOPOINT E MATERIALE INFORMATIVO E PROMOZIONALE
E' prevista la collocazione di un punto informazioni all'esterno dell'area del circuito nei giorni della manifestazione. Da questo infopoint sarà possibile ottenere informazioni relative ad alberghi, mezzi di trasporto, alberghi, ristoranti, tempo libero etc.

http://WWW.MXNATIONS2009.COM UN SITO DEDICATO ALL'EVENTO
Un sito che è destinato a diventare un punto di riferimento per tutti gli amanti del Red Bull FIM Motocross of Nations 2009. E non solo. Il nuovo portale http://www.mxnations2009.com è anzitutto un contenitore di informazioni per gli appassionati di questa specialità. Lo scopo è accompagnare per mano appassionati e addetti ai lavori che da tutto il mondo arriveranno in Franciacorta per le manifestazioni che si svolgerà ad ottobre, offrendo loro tutte le facilities possibili.
Quindi sono state raccolte informazioni pratiche sull'evento, come date, iniziative, gadget, eventi collaterali, e ancora, info e mappe per raggiungere la Franciacorta con ogni mezzo, treno, aereo e automobile e un elenco di hotel intorno alla zona tra cui scegliere per il soggiorno.
Molte informazioni non solo tecniche, saranno disponibili nei giorni clou dell'evento (classifiche, risultati e commenti sull'andamento del torneo, foto e video), il sito sarà aggiornato costantemente fino ai giorni successivi alla manifestazione, diventando un vero e proprio collettore di curiosità e notizie utili per gli amanti del motocross.
Si tratta insomma di un portale di servizio indispensabile per chi ha deciso di non perdersi neppure un istante dei giorni che li separano dalla gara, ma anche per chi non potrà assistere dal vivo ai vari momenti che caratterizzeranno i tre giorni bresciani.

CHI AVRA' L'ONORE DI RAPPRESENTARE LA COMPAGINE ITALIANA
Nel corso del week-end di Kegums, il commissario tecnico della Federazione Motociclistca italiana Andrea Bartolini ha annunciato la formazione che il 3 e 4 ottobre difenderà la MAGLIA AZZURRA al RED BULL FIM MOTOCROSS OF NATIONS che si correrà all'Autodromo di Franciacorta. I piloti convocati sono Antonio Cairoli, David Philippaerts e Davide Guarneri, tutti e tre con moto Yamaha. Le riserve sono il bolognese della Husqvarna Alex Salvini e il perugino Manuel Monni (Yamaha).

BIGLIETTI
I biglietti sono già disponibili online presso http://www.mxnations2009.com:
Tutti coloro che acquisteranno in prevendita l'abbonamento intero o ridotto FMI avranno in omaggio la maglietta e il cappellino ufficiali del Red Bull FIM MX of Nations, che potranno essere ritirati direttamente presso la biglietteria del circuito da Giovedì mattina, presentando il biglietto.

COME RAGGIUNGERE IL CIRCUITO IN AUTO / MOTO:
Autodromo di Franciacorta: Loc. Bargnana 25030 Castrezzato (BS) - Call center (+39)030.7040677
- Autostrada A4 Milano-Venezia Uscita Ospitaletto
- Strada provinciale SP 19 fino al bivio con la SP 18 direzione Castrezzato
In aereo:
- Aereoporto di Bergamo Orio al Serio, km 38
- Aereoporto di Brescia Montichiari - Gabriele D'Annunzio, km 35
- Aereoporto di Milano Linate, km 80
- Aereoporto di Verona Villafranca - Catullo, km 75
In treno:
- FS Milano-Venezia FS Milano - Bergamo – Brescia

fonte xoffroad.it
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19221
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Re: RED BULL FIM MX DES NATIONS

Messaggio » 14/07/2009, 19:18

RED BULL MX OF NATIONS 2009 - PRESENTAZIONE

L’emozionante 63° edizione del Red Bull FIM Motocross delle Nazioni, la più importante competizione al mondo per il fuoristrada motociclistico che contrappone le formazioni nazionali di 35 Paesi, si disputerà quest’anno in Italia, all’Autodromo Daniel Bonara in Franciacorta il 3 e 4 ottobre prossimi.

STORIA
Dopo aver visitato in questi anni, diverse Nazioni dei 5 continenti, e dopo la riuscitisssima edizione 2008 disputata in Gran Bretagna a Donington Park, il Red Bull FIM Motocross delle Nazioni torna in Italia a ben 23 anni di distanza dall’ultima edizione tricolore, corsa nel 1986 a Maggiora in Provincia di Novara. In quell’anno il Team USA con in pista David Bailey, Ricky Johnson e Johnny O’Mara trionfò, regalando alla formazione a stelle e strisce il 6° dei 19 trofei Chamberlain detenuti attualmente dagli Stati Uniti, l’enorme coppa che viene messa in palio ogni anno dalla FIM. Fu una vittoria memorabile, che molti appassionati ancora ricordano, dove gli americani dominarono tutte e tre le gare in programma. Il podio venne completato dalla Gran Bretagna con David Thorpe, Jeremy Whatley e Rob Herring, che ottenenne il secondo posto davanti all’Italia di Corrado Maddii, Michele Rinaldi e Massimo Contini.
Come detto il successo statunitense fu il sesto di una serie di 13 vittorie consecutive che si interruppe solamente nel 1994 grazie alla vittoria della Gran Bretagna con Kurt Nicoll, Rob Herring e Paul Malin.
Dopo gli Stati Uniti, la Gran Bretagna è il secondo Paese con il maggior numero di vittorie, ben 16, l’ultima delle quali è proprio quella del 1994, mentre il Belgio ha trionfato per 14 volte. L’Italia vanta 2 vittorie nel carniere.

L’EDIZIONE 2009
Inutile dire che l’attesa per questa edizione italiana del Red Bull FIM Motocross delle Nazioni è molto alta, per la straordinaria popolarità che questo sport sta conoscendo in Italia grazie ai successi dei fuoriclasse italiani Antonio Cairoli e David Philippaerts e per la crescita di immagine e di praticanti. L’Italia ha la concreta possibilità di trionfare per la terza volta, riportando a Roma la Coppa che manca dal 2002 quando a vincere fu la formazione tricolore con Andrea Bartolini (ora CT del Team Maglia Azzurra), Alessio Chiodi e Alessandro Puzar.
Si correrà in uno dei più moderni e attrezzati impianti motoristici del Nord Italia, l’Autodromo Daniel Bonara in Franciacorta (Brescia), ubicato a pochi chilometri dalla uscita di Ospitaletto della A 4 Serenissima. Il paddock e le infrastrutture permanenti offriranno condizioni ideali per il pubblico e i Team, mentre queste ore le macchine movimento terra sono al lavoro per realizzare la pista al centro dell’anello d’asfalto, come avvenne un anno fa per l’evento disputato all’Autodromo di Donington Park.
Anche quest’anno il Motocross delle Nazioni è sponsorizzato dalla Red Bull, che dal 2007 è il main sponsor di questo appuntamento globale, mentre l’organizzazione fa capo alla Youthstream, alla Federazione Motociclistica Internazionale FIM, alla Federazione Motociclistica italiana FIM, alla società torinese DBO promotrice dei Gran Premi italiani del Motocross e del Supermoto e agli Enti locali.

I TEAMS
Cresce anche l’attesa per conoscere le formazioni che si sfideranno in terra di Franciacorta. L’Italia è stata la prima ad annunciare la sua squadra, che sarà composta da Antonio Cairoli (2 volte Campione del mondo MX2), Davide Philippaerts (Campione del mondo in carica MX1) e dal bresciano di Darfo Boario Terme Davide Guarneri, tutti e tre con moto Yamaha. Le riserve sono il bolognese Alex Salvini (Husqvarna) e il perugino Manuel Monni (Yamaha).
Dagli Stati Uniti è giunto il primo commento di Ricky Carmichael, vincitore di tre edizioni del Motocross delle Nazioni e testimonial dell’evento. «Il Motocross delle Nazioni è la più grande ed importante gara di motocross al mondo, dove ogni anno i piloti più forti sognano di trionfare per diventare dei veri leader. Quando avevo 17 anni questa gara era tutto per me, ho dovuto attendere e soffrire per arrivare a vincerla ed ora è una tappa fondamentale della mia carriera».
Dal 2007 Youthstream e FIM hanno voluto dedicare a Ricky Carmichael una speciale classifica che premia il pilota più giovane e meglio piazzato del Red Bull FIM Motocross delle Nazioni.
Per l’edizione 2009 del Red Bull FIM Motocross delle Nazioni hanno confermato la loro presenza 35 Nazioni. La gara sarà l’apice e la conclusione del Campionato del Mondo Motocross organizzato dalla Youthstream, un torneo che l’anno scorso ha registrato 1 miliardo di spettatori televisivi, ottenuti mediante 2.209 o re di dirette e highlights diffusi in 130 Paesi del mondo.

fonte mxnews.net
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19221
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Re: RED BULL FIM MX DES NATIONS - 100 GIORNI

Messaggio » 03/08/2009, 21:38

INIZIATIVE DI CONTORNO AL RED BULL MX OF NATIONS


Mentre proseguono senza sosta i lavori al cantiere del Red Bull Fim Motocross of Nations 2009 presso l’autodromo internazionale “Daniel Bonara” in Franciacorta, progetto avviato già da qualche mese nell’area che sarà occupata per ospitare l’evento ottobrino, a tenere banco tra gli appassionati sono le formazioni che saranno scelte dai vari Paesi per la grande sfida a squadre, con l’Italia che è stata la prima ad annunciare i nomi di Cairoli, Philippaerts e Guarneri.

Più diminuiscono i giorni d’attesa, più aumenta la voglia di saperne su questo Red Bull Fim Motocross of Nations 2009, e mentre aspettiamo news dalle varie federazioni, possiamo cominciare a parlare di “numeri”, attrazioni, iniziative.

La manifestazione prevede un ricco programma, tra cui il Test Drive Fiat aperto a tutti per la prova delle auto della nuova gamma del marchio torinese su un’apposita area che sarà allestita all’interno dell’autodromo.
Sempre Fiat sarà presente con un’esposizione di auto e dove si potranno scattare foto con le graziose hostess e ricevere dei gadget come ricordo di quest’esperienza.

Non mancheranno le attività di animazione nel paddock, ad iniziare dal freestyle che è previsto in due serate, venerdì e sabato sera, ma iniziative di grande interesse arrivano anche dalla regina delle serate, la Red Bull, con un’area musica e una di freestyle BMX, così come da Thor, Airoh e altre proposte che sono al vaglio degli organizzatori. Un’altra iniziativa arriva dalla FOX con la Fox Brigade che permetterà ai ragazzi di disegnare a loro gusto magliette bianche dell’azienda californiana, mettendo loro a disposizione tutto il necessario gratuitamente.

fonte mxnews.net
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19221
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Re: RED BULL FIM MX DES NATIONS - 100 GIORNI

Messaggio » 11/08/2009, 12:00

Procedono i lavori per il Nazioni

Immagine

A Castrezzato il tracciato di motocross è quasi pronto
Procedono a pieno ritmo anche in agosto all’Autodromo Daniel Bonara i lavori per la realizzazione della pista che il 3 e 4 ottobre ospiterà la 63° edizione del Red Bull Motocross delle Nazioni. Una corsa importantissima per tutto l’ambiente del motociclismo, l’unica sfida dove sopravvivono ancora i valori dell’attaccamento alla Maglia e alla Nazione, l’ ultimo baluardo di quello che era il mondo delle gare nel novecento.

L’edizione 2009 sarà ospitata all’interno dell’Autodromo Daniel Bonara a Castrezzato in Franciacorta. Un impianto permanente recente e di grande successo, dove abitualmente si disputano corse ed eventi legati alla velocità su asfalto per auto e moto. L’idea degli organizzatori, FIM, FMI, Youthstream e la torinese DBO è di ripetere la fortunata esperienza del 2008 a Donington Park, offrendo al pubblico e alle Scuderie le comodità delle infrastrutture permanenti e realizzando nel contempo una pista di motocross di grande spettacolarità, mutuando idee e soluzioni dalla grande esperienza maturata negli anni.

Nei giorni scorsi, sono stati effettuati i sopralluoghi ufficiali da parte dei vertici degli enti che organizzano l’evento, Paolo Sesti presidente della FMI, Dave Nicoll, direttore di gara in rappresentanza della FIM, Giuseppe Luongo presidente di Youthstream e Danilo Boccadolce presidente di DBO. Il lavori di costruzione della pista sono già molto avanti, mentre l’impianto permanente è bellissimo, situato nel cuore della terra vinicola di Franciacorta in Provincia di Brescia, a 8 chilometri dal Casello di Ospitaletto della A4 Serenissima e a 38 dall’Aeroporto di Orio al Serio.

Al via ci saranno 105 piloti in rappresentanza di 35 Nazioni in sella alle moto di 9 Case motociclistiche differenti, suddivisi in 3 classi di cilindrata. L’evento manca dall’Italia dal 1986. L’ultima volta si corse a Maggiora nel novarese con vittoria degli Stati Uniti, il Paese che vanta il maggior numero di successi nel Nazioni, ben 19. Quest’anno però è il Team Maglia Azzurra il favorito, grazie ad una formazione che annovera i Campioni del mondo Antonio Cairoli e Davide Philippaerts e il fortissimo bresciano di Darfo Boario Terme Davide Guarneri che correrà a pochi chilometri da casa. Ricordiamo che nel 2008 il Red Bull Motocross delle Nazioni è stato diffuso in 130 Paesi del mondo toccando 1 miliardo di contatti televisivi.

fonte motosprint.it
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19221
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Re: RED BULL FIM MX DES NATIONS [+ Aggiornamenti]

Messaggio » 11/08/2009, 12:06

:roll: più che un tracciato di MOTOCROSS sembra una pista da SUPERCROSS.

Vero che a Donington Park la pista era spettacolare, le strutture eccellenti, ma questa "mania" televisiva non la capisco.
Il Motocross è spettacolare già di suo, estremizzare il tutto non lo vedo bene (per il bene del MOTOCROSS VERO su piste "naturali").

Spero di sbagliarmi e vedere primeggiare la Nostra NAZIONALE 8)
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition

Salzig
Avatar utente
 
Messaggi: 7701
Iscritto il: 06/04/2009, 20:00
Località: La città delle 3 T

Re: RED BULL FIM MX DES NATIONS [+ Aggiornamenti]

Messaggio » 11/08/2009, 12:29

jenk ha scritto:l’impianto permanente è bellissimo, situato nel cuore della terra vinicola di Franciacorta in Provincia di Brescia, a 8 chilometri dal Casello di Ospitaletto della A4 Serenissima e a 38 dall’Aeroporto di Orio al Serio.

E a 30 km da casa mia :dance: :s-lol:
Non vedo l'ora...
Al mondo esistono 10 tipi di persone:
chi sa contare in base 2 e chi no.


Wave75: "molla i freni!"
Salzigii ii i: "NO!"
.

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19221
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Re: RED BULL FIM MX DES NATIONS [+ Aggiornamenti]

Messaggio » 11/08/2009, 12:38

Immagine

Immagine

Immagine
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19221
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Re: RED BULL FIM MX DES NATIONS [+ Aggiornamenti]

Messaggio » 24/08/2009, 23:24

AGGIORNAMENTO LAVORI A FRANCIACORTA

Immagine

Procedono a pieno ritmo anche in agosto all’Autodromo Daniel Bonara i lavori per la realizzazione della pista che il 3 e 4 ottobre ospiterà la 63a edizione del Red Bull Motocross delle Nazioni. Una corsa importantissima per tutto l’ambiente del motociclismo, l’unica sfida dove sopravvivono ancora i valori dell’attaccamento alla Maglia e alla Nazione, l’ultimo baluardo di quello che era il mondo delle gare nel Novecento.

L’edizione 2009 sarà ospitata all’interno dell’Autodromo Daniel Bonara a Castrezzato in Franciacorta. Un impianto permanente recente e di grande successo, dove abitualmente si disputano corse ed eventi legati alla velocità su asfalto per auto e moto. L’idea degli organizzatori, FIM, FMI, Youthstream e la torinese DBO è di ripetere la fortunata esperienza del 2008 a Donington Park, offrendo al pubblico e alle Scuderie le comodità delle infrastrutture permanenti e realizzando nel contempo una pista di motocross di grande spettacolarità, mutuando idee e soluzioni dalla grande esperienza maturata negli anni.

Nei giorni scorsi, sono stati effettuati i sopralluoghi ufficiali da parte dei vertici degli enti che organizzano l’evento, Paolo Sesti presidente della FMI, Dave Nicoll, direttore di gara in rappresentanza della FIM, Giuseppe Luongo presidente di Youthstream e Danilo Boccadolce presidente di DBO. I lavori di costruzione della pista sono già molto avanti, mentre l’impianto permanente è bellissimo, situato nel cuore della terra vinicola di Franciacorta in Provincia di Brescia, a 8 chilometri dal Casello di Ospitaletto della A4 Serenissima e a 38 dall’Aeroporto di Orio al Serio.

Al via ci saranno 105 piloti in rappresentanza di 35 Nazioni in sella alle moto di 9 Case motociclistiche differenti, suddivisi in 3 classi di cilindrata. L’evento manca dall’Italia dal 1986. L’ultima volta si corse a Maggiora nel novarese con vittoria degli Stati Uniti, il Paese che vanta il maggior numero di successi nel Nazioni, ben 19. Quest’anno però è il Team Maglia Azzurra il favorito, grazie ad una formazione che annovera i Campioni del mondo Antonio Cairoli e Davide Philippaerts e il fortissimo bresciano di Darfo Boario Terme Davide Guarneri che correrà a pochi chilometri da casa. Ricordiamo che nel 2008 il Red Bull Motocross delle Nazioni è stato diffuso in 130 Paesi del mondo toccando 1 miliardo di contatti televisivi.

Per gli appassionati la prevendita è già attiva collegandosi al sito mxnations2009.com

fonte mxnews.net
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition


Torna a "Radio corsa"

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: Antoni_1, barba990, Bing [Bot], car80, Carota, chimera, davidececco79, Google [Bot], ivanuccio, Lore1988-SD, mauro18164, OffRoadItalia, Yahoo [Bot]

SEO Search Tags

KTM 690 MX      MAGLIE SUPERCROSS AMERICANO      aeroporto di brescia montichiari      airoh red bull      alessio guarnieri aeroporto catullo      autodromo franciacorta red bull      cappello red bull ktm in vendita in america      completo cross fox nazioni      costruzione pista moto cross      cross mania darfo      disegnare una pista di motocross      forum ktm      fox racing motocross nazioni 2010      fox racing motocross of nations      hostess redbull      ktm exc 200 bergamo      lavori autodromo      mappatura ktm 690 enduro r      moglie di alex puzar      officina moto cross mania darfo       officina motocross       pista minicross roma      pista motocross di kegums      progetti pista motocross      progetti piste da cross      progetti piste motocross      progettipistamotocross      progettipiste da moto cross immagini grandi      red heron team scuderia enduro      team ktm red bull american impianti      progetto pista cross      caratteristiche progetti tecniche realizzazione pista bmx      tracciato pista motocross