KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

MX1 GP Lettonia

Commenti e curiosità dalle competizioni.

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19220
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

MX1 GP Lettonia

Messaggio » 28/06/2009, 16:33

Immagine

MX2 - Grand Prix Race 1

1 25 Musquin, Marvin FRA FFM KTM 39:56.178 20 0:00.000 0:00.000 1:52.330 1 52.559
2 5 Goncalves, Rui POR FMP KTM 40:01.682 20 0:05.504 0:05.504 1:54.001 3 51.789
3 94 Roczen, Ken GER DMSB Suzuki 40:01.943 20 0:05.765 0:00.261 1:53.038 2 52.23
4 183 Frossard, Steven FRA FFM Kawasaki 40:09.096 20 0:12.918 0:07.153 1:53.378 2 52.074
5 21 Paulin, Gautier FRA MCM Kawasaki 40:12.578 20 0:16.400 0:03.482 1:53.709 2 51.922
6 34 Roelants, Joel BEL FMB KTM 40:13.255 20 0:17.077 0:00.677 1:53.496 3 52.019
7 39 Guarneri, Davide ITA FMI Yamaha 40:31.584 20 0:35.406 0:18.329 1:53.944 7 51.815
8 335 Verbruggen, Dennis BEL FMB Honda 40:32.048 20 0:35.870 0:00.464 1:53.956 4 51.809
9 13 Monni, Manuel ITA FMI Yamaha 40:32.236 20 0:36.058 0:00.188 1:55.237 2 51.234
10 56 Bobryshev, Evgeny RUS MFR Yamaha 40:55.190 20 0:59.012 0:22.954 1:56.012 3 50.891
11 3 Aubin, Nicolas FRA FFM Yamaha 40:58.816 20 1:02.638 0:03.626 1:55.589 7 51.078
12 27 Schiffer, Marcus GER DMSB KTM 41:05.217 20 1:09.039 0:06.401 1:55.831 4 50.971
13 91 Karro, Matiss LAT LAMSF Suzuki 41:07.664 20 1:11.486 0:02.447 1:54.890 3 51.388
14 22 Boissiere, Anthony FRA FFM KTM 41:18.464 20 1:22.286 0:10.800 1:56.540 6 50.661
15 24 Butron Oliva, Jose Antonio ESP RFME Suzuki 41:22.716 20 1:26.538 0:04.252 1:57.027 7 50.45
16 37 Teillet, Valentin FRA FFM KTM 41:24.367 20 1:28.189 0:01.651 1:55.160 1 51.268
17 23 Tonus, Arnaud SUI FMS KTM 41:25.109 20 1:28.931 0:00.742 1:56.848 6 50.527
18 202 Larrieu, Loic FRA FFM Yamaha 41:25.136 20 1:28.958 0:00.027 1:56.763 2 50.564
19 44 Kojima, Yohei JPN MFJ Suzuki 41:28.444 20 1:32.266 0:03.308 1:56.234 3 50.794
20 519 Rombaut, Loic FRA FFM Kawasaki 41:37.052 20 1:40.874 0:08.608 1:57.446 4 50.27
21 95 Justs, Augusts LAT LAMSF KTM 41:47.545 20 1:51.367 0:10.493 1:58.129 4 49.979
22 30 Klein Kromhof, Ceriel NED KNMV KTM 41:51.437 20 1:55.259 0:03.892 1:57.405 5 50.287
23 119 Pocock, Mel GBR ACU Yamaha 41:55.939 20 1:59.761 0:04.502 1:56.634 3 50.62
24 51 Smitka, Petr CZE ACCR KTM 42:00.890 20 2:04.712 0:04.951 1:58.417 2 49.858
25 33 Soubeyras, Cedric FRA FFM Honda 40:18.285 19 1 lap(s) 1 lap(s) 1:59.327 4 49.477
26 45 Nicholls, Jake GBR ACU KTM 40:21.313 19 1 lap(s) 0:03.028 1:55.548 2 51.096
27 17 Clermont, Jason FRA FFM Honda 40:25.282 19 1 lap(s) 0:03.969 1:59.262 2 49.504
28 175 Larsen, Nikolai DEN DMU Suzuki 40:38.638 19 1 lap(s) 0:13.356 1:57.701 3 50.161
29 14 Philippaerts, Deny ITA FMI Yamaha 40:39.770 19 1 lap(s) 0:01.132 2:00.603 4 48.954
30 114 Uusna, Rannar EST EMF KTM 41:01.684 19 1 lap(s) 0:21.914 1:59.169 3 49.543
31 74 Macuks, Toms LAT LAMSF Honda 41:03.053 19 1 lap(s) 0:01.369 2:01.260 3 48.689
32 153 Maddii, Marco ITA FMI Suzuki 41:45.592 19 1 lap(s) 0:42.539 2:02.290 2 48.279
33 131 Michek, Martin CZE ACCR TM 37:49.561 18 2 lap(s) 1 lap(s) 1:58.385 5 49.871
34 671 Magi, Indrek EST EMF Yamaha 35:04.247 16 4 lap(s) 2 lap(s) 2:01.162 3 48.728
35 99 Ivanovs, Davis LAT LAMSF KTM 27:25.911 13 7 lap(s) 3 lap(s) 1:58.656 7 49.757
36 310 Tonkov, Aleksandr RUS DMSB Suzuki 8:14.176 3 17 lap(s) 10 lap(s) 1:56.936 2 50.489
37 89 van Horebeek, Jeremy BEL FMB KTM 10:07.646 3 17 lap(s) 1:53.470 1:57.541 2 50.229

MX2 - Grand Prix Race 2

1 5 Goncalves, Rui POR FMP KTM 40:32.203 20 0:00.000 0:00.000 1:54.573 2 51.53
2 25 Musquin, Marvin FRA FFM KTM 40:46.336 20 0:14.133 0:14.133 1:54.239 2 51.681
3 21 Paulin, Gautier FRA MCM Kawasaki 40:55.992 20 0:23.789 0:09.656 1:55.409 2 51.157
4 39 Guarneri, Davide ITA FMI Yamaha 41:18.604 20 0:46.401 0:22.612 1:57.037 2 50.446
5 94 Roczen, Ken GER DMSB Suzuki 41:22.414 20 0:50.211 0:03.810 1:57.312 5 50.327
6 34 Roelants, Joel BEL FMB KTM 41:23.353 20 0:51.150 0:00.939 1:57.730 2 50.149
7 335 Verbruggen, Dennis BEL FMB Honda 41:59.644 20 1:27.441 0:36.291 1:58.815 3 49.691
8 27 Schiffer, Marcus GER DMSB KTM 42:05.867 20 1:33.664 0:06.223 1:58.888 2 49.66
9 56 Bobryshev, Evgeny RUS MFR Yamaha 42:09.127 20 1:36.924 0:03.260 1:59.375 4 49.458
10 24 Butron Oliva, Jose Antonio ESP RFME Suzuki 42:10.074 20 1:37.871 0:00.947 2:00.468 7 49.009
11 89 van Horebeek, Jeremy BEL FMB KTM 42:20.927 20 1:48.724 0:10.853 1:59.686 6 49.329
12 91 Karro, Matiss LAT LAMSF Suzuki 42:22.868 20 1:50.665 0:01.941 1:59.775 2 49.292
13 23 Tonus, Arnaud SUI FMS KTM 42:29.864 20 1:57.661 0:06.996 1:59.677 2 49.333
14 37 Teillet, Valentin FRA FFM KTM 42:31.598 20 1:59.395 0:01.734 1:58.601 2 49.78
15 202 Larrieu, Loic FRA FFM Yamaha 42:33.375 20 2:01.172 0:01.777 2:00.159 6 49.135
16 45 Nicholls, Jake GBR ACU KTM 42:36.377 20 2:04.174 0:03.002 2:00.148 2 49.139
17 310 Tonkov, Aleksandr RUS DMSB Suzuki 40:35.924 19 1 lap(s) 1 lap(s) 1:59.956 2 49.218
18 175 Larsen, Nikolai DEN DMU Suzuki 40:49.923 19 1 lap(s) 0:13.999 2:00.586 2 48.961
19 519 Rombaut, Loic FRA FFM Kawasaki 40:57.868 19 1 lap(s) 0:07.945 2:02.062 7 48.369
20 33 Soubeyras, Cedric FRA FFM Honda 41:03.792 19 1 lap(s) 0:05.924 2:02.054 7 48.372
21 95 Justs, Augusts LAT LAMSF KTM 41:12.447 19 1 lap(s) 0:08.655 2:02.373 3 48.246
22 74 Macuks, Toms LAT LAMSF Honda 41:19.897 19 1 lap(s) 0:07.450 2:03.287 3 47.888
23 51 Smitka, Petr CZE ACCR KTM 41:23.865 19 1 lap(s) 0:03.968 2:01.992 3 48.397
24 114 Uusna, Rannar EST EMF KTM 41:29.094 19 1 lap(s) 0:05.229 2:01.231 2 48.7
25 17 Clermont, Jason FRA FFM Honda 41:51.028 19 1 lap(s) 0:21.934 2:03.086 5 47.966
26 14 Philippaerts, Deny ITA FMI Yamaha 42:11.105 19 1 lap(s) 0:20.077 2:02.643 5 48.14
27 119 Pocock, Mel GBR ACU Yamaha 42:24.657 19 1 lap(s) 0:13.552 2:01.426 2 48.622
28 30 Klein Kromhof, Ceriel NED KNMV KTM 29:28.609 13 7 lap(s) 6 lap(s) 2:01.237 2 48.698
29 131 Michek, Martin CZE ACCR TM 27:23.564 11 9 lap(s) 2 lap(s) 2:03.174 3 47.932
30 3 Aubin, Nicolas FRA FFM Yamaha 22:59.454 7 13 lap(s) 4 lap(s) 1:58.696 4 49.741
31 153 Maddii, Marco ITA FMI Suzuki 15:01.103 6 14 lap(s) 1 lap(s) 2:05.629 3 46.996
32 183 Frossard, Steven FRA FFM Kawasaki 11:27.825 4 16 lap(s) 2 lap(s) 1:56.263 3 50.781
33 13 Monni, Manuel ITA FMI Yamaha 7:25.341 3 17 lap(s) 1 lap(s) 2:00.264 2 49.092
34 44 Kojima, Yohei JPN MFJ Suzuki 10:09.283 3 17 lap(s) 2:43.942 2:01.450 2 48.613
35 22 Boissiere, Anthony FRA FFM KTM 10:43.288 3 17 lap(s) 0:34.005 2:00.563 2 48.97


Immagine

MX1 - Grand Prix Race 1

1 25 Desalle, Clement BEL FMB Honda 40:05.568 20 0:00.000 0:00.000 1:54.356 9 51.628
2 222 Cairoli, Antonio ITA FMI Yamaha 40:05.826 20 0:00.258 0:00.258 1:53.303 20 52.108
3 5 Nagl, Maximilian GER DMSB KTM 40:29.338 20 0:23.770 0:23.512 1:54.967 8 51.354
4 6 Coppins, Joshua NZL MNZ Yamaha 40:49.719 20 0:44.151 0:20.381 1:55.969 7 50.91
5 19 Philippaerts, David ITA FMI Yamaha 41:23.104 20 1:17.536 0:33.385 1:56.075 9 50.864
6 111 Leok, Aigar EST EMF TM 41:33.071 20 1:27.503 0:09.967 1:57.071 6 50.431
7 9 de Dycker, Ken BEL FMB Suzuki 41:44.546 20 1:38.978 0:11.475 1:56.277 1 50.775
8 20 Aranda, Gregory FRA FFM Kawasaki 41:47.105 20 1:41.537 0:02.559 1:57.899 2 50.077
9 17 Swanepoel, Gareth RSA MSA Kawasaki 41:51.729 20 1:46.161 0:04.624 1:58.125 4 49.981
10 115 Campano, Carlos ESP RFME Yamaha 41:55.341 20 1:49.773 0:03.612 1:59.447 5 49.428
11 32 Priem, Manuel BEL FMB Aprilia 41:59.901 20 1:54.333 0:04.560 1:57.566 6 50.219
12 24 Church, Tom GBR ACU CCM 40:07.420 19 1 lap(s) 1 lap(s) 1:58.995 4 49.616
13 33 Carlsson, Johan SWE SVEMO Suzuki 40:11.644 19 1 lap(s) 0:04.224 1:59.549 7 49.386
14 74 Steinbergs, Ivo LAT LAMSF Honda 40:12.932 19 1 lap(s) 0:01.288 2:00.626 2 48.945
15 77 Terreblanche, Shannon RSA MSA Kawasaki 40:15.505 19 1 lap(s) 0:02.573 1:59.734 13 49.309
16 156 Freibergs, Lauris LAT LAMSF Yamaha 40:24.029 19 1 lap(s) 0:08.524 2:00.582 7 48.963
17 45 Leonce, Loic FRA FFM Aprilia 40:33.630 19 1 lap(s) 0:09.601 1:59.841 4 49.265
18 56 van Vijfeijken, Rob NED KNMV Yamaha 40:38.689 19 1 lap(s) 0:05.059 2:00.903 4 48.833
19 52 Livs, Davis LAT LAMSF Yamaha 40:59.435 19 1 lap(s) 0:20.746 1:58.318 4 49.899
20 23 Kempelis, Filips LAT LAMSF Honda 40:19.426 18 2 lap(s) 1 lap(s) 2:01.829 4 48.461
21 46 Dougan, Jason GBR ACU CCM 35:51.788 17 3 lap(s) 1 lap(s) 1:58.434 4 49.851
22 8 Leok, Tanel EST EMF Yamaha 37:34.130 14 6 lap(s) 3 lap(s) 1:55.413 5 51.155
23 121 Mackenzie, Bryan GBR ACU Honda 20:56.514 9 11 lap(s) 5 lap(s) 2:00.679 5 48.923
24 15 Bill, Julien SUI FMS Aprilia 21:08.898 9 11 lap(s) 0:12.384 1:59.580 2 49.373
25 801 Aleksandrovics, Martins LAT LAMSF Kawasaki 16:20.070 7 13 lap(s) 2 lap(s) 2:04.959 4 47.247
26 12 Vuillemin, David FRA FFM Kawasaki 13:53.104 6 14 lap(s) 1 lap(s) 2:00.044 4 49.182
27 98 Richier, Florent FRA FFM Kawasaki 8:02.343 3 17 lap(s) 3 lap(s) 2:02.580 2 48.164
28 198 Bucas, Vytautas LIT LMSF Honda 8:41.300 3 17 lap(s) 0:38.957 2:04.077 2 47.583

MX1 - Grand Prix Race 2

1 222 Cairoli, Antonio ITA FMI Yamaha 39:10.586 19 0:00.000 0:00.000 1:56.393 3 50.725
2 6 Coppins, Joshua NZL MNZ Yamaha 39:16.363 19 0:05.777 0:05.777 1:57.991 3 50.038
3 9 de Dycker, Ken BEL FMB Suzuki 39:25.571 19 0:14.985 0:09.208 1:55.959 4 50.915
4 8 Leok, Tanel EST EMF Yamaha 39:28.111 19 0:17.525 0:02.540 1:57.567 3 50.218
5 25 Desalle, Clement BEL FMB Honda 39:43.483 19 0:32.897 0:15.372 1:55.131 2 51.281
6 5 Nagl, Maximilian GER DMSB KTM 40:02.030 19 0:51.444 0:18.547 1:57.314 2 50.326
7 19 Philippaerts, David ITA FMI Yamaha 40:11.419 19 1:00.833 0:09.389 1:56.707 2 50.588
8 111 Leok, Aigar EST EMF TM 40:16.168 19 1:05.582 0:04.749 1:59.709 3 49.32
9 32 Priem, Manuel BEL FMB Aprilia 40:26.277 19 1:15.691 0:10.109 1:58.154 3 49.969
10 115 Campano, Carlos ESP RFME Yamaha 40:39.963 19 1:29.377 0:13.686 2:00.387 8 49.042
11 46 Dougan, Jason GBR ACU CCM 40:46.249 19 1:35.663 0:06.286 2:00.043 5 49.182
12 17 Swanepoel, Gareth RSA MSA Kawasaki 40:49.192 19 1:38.606 0:02.943 2:01.804 5 48.471
13 121 Mackenzie, Bryan GBR ACU Honda 40:50.281 19 1:39.695 0:01.089 2:02.040 2 48.378
14 156 Freibergs, Lauris LAT LAMSF Yamaha 40:51.003 19 1:40.417 0:00.722 2:02.563 14 48.171
15 45 Leonce, Loic FRA FFM Aprilia 39:11.281 18 1 lap(s) 1 lap(s) 2:01.945 5 48.415
16 56 van Vijfeijken, Rob NED KNMV Yamaha 39:21.657 18 1 lap(s) 0:10.376 2:02.517 1 48.189
17 24 Church, Tom GBR ACU CCM 39:28.431 18 1 lap(s) 0:06.774 2:02.854 7 48.057
18 74 Steinbergs, Ivo LAT LAMSF Honda 39:36.310 18 1 lap(s) 0:07.879 2:02.573 6 48.167
19 52 Livs, Davis LAT LAMSF Yamaha 39:49.886 18 1 lap(s) 0:13.576 2:04.685 2 47.351
20 23 Kempelis, Filips LAT LAMSF Honda 40:15.362 18 1 lap(s) 0:25.476 2:03.880 3 47.659
21 801 Aleksandrovics, Martins LAT LAMSF Kawasaki 40:22.417 18 1 lap(s) 0:07.055 2:05.414 15 47.076
22 33 Carlsson, Johan SWE SVEMO Suzuki 24:39.466 11 8 lap(s) 7 lap(s) 2:02.776 2 48.088
23 77 Terreblanche, Shannon RSA MSA Kawasaki 24:23.089 10 9 lap(s) 1 lap(s) 2:02.163 4 48.329
24 198 Bucas, Vytautas LIT LMSF Honda 18:56.446 8 11 lap(s) 2 lap(s) 2:06.605 2 46.633
25 20 Aranda, Gregory FRA FFM Kawasaki 14:11.868 6 13 lap(s) 2 lap(s) 2:03.327 2 47.873
26 15 Bill, Julien SUI FMS Aprilia 12:05.842 5 14 lap(s) 1 lap(s) 2:03.262 1 47.898
27 98 Richier, Florent FRA FFM Kawasaki 3:57.056 1 18 lap(s) 4 lap(s) 2:26.114 1 40.407
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19220
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Re: MX1 GP Lettonia

Messaggio » 28/06/2009, 17:08

Prima manche MX2: Parte al comando Goncalves, seguito da Musquin, Frossard, Teillet, Roczen. Musquin passa al comando nel corso del secondo giro, Monni transita al primo giro 7°, Guarneri 13°. Roczen attacca senza pietà, incrocia in continuazione e piega Frossard, al giro successivo attacca Goncalves e passa. Guarneri si conferma velocissimo e risale con grinta, Goncalves cala il ritmo e cede sia a Frossard che a Roelants. A metà gara Musquin guida con 5” su Roczen, poi Frossard, Roelants, Goncalves, Paulin, Verbruggen, Monni e Guarneri, fuori dai 10 Boissiere, Aubin, molto attardati Philippaerts e Maddii. Davide Guarneri è tra i più veloci in pista, raggiunge Monni e passa all’8° posto. Errore per Roelants che permette a Goncalves e Paulin di ripassare. A tempo finito forcing di Goncalves su Frossard con il portoghese che si risveglia torna al terzo posto ma attacca anche Roczen e passa all’uscita dell’ultima curva. Vince Musquin, al secondo posto Goncalves, poi RoczenFrossard, Paulin, Roelants, Guarneri, Verbruggen, Monni.


Prima manche MX1: Nagl parte al comando ma de Dycker passa subito, seguono Desalle, Leok, Philippaerts Aigar Leok e Coppins, Cairoli è 9°. Nagl riattacca e ripassa subito, ma de Dycker non molla e ripassa. Al comando è guerra e Nagl ripassa ancora. Il duello permette a Desalle di farsi sotto ed attaccare. Desalle attacca allìesterno si intraversa ed il pilota Suzuki gli va addosso ed ha la peggio finendo a terra. Cairoli attacca e passa Coppins e Philippaerts, si avvicina a Leok e passa in terza posizione. Nagl cede e Desalle passa a condurre. Anche Coppins attacca Philippaerts e passa. Errore per Tanel Leok che scivola e fa spegnere la sua moto che non ne vuole sapere di ripartire. A 3 giri dalla fine Cairoli agguanta Nagl lo passa e si mette a caccia di Desalle. Il giovane pilota Honda da tutto ma nell’ultimo giro Cairoli è alle costole. Ultimo giro con Cairoli che tenta l’attacco ma Desalle riesce a precederlo all’arrivo. Nagl chiude terzo poi Coppins, Philippaerts.


Seconda manche MX2: Partono a fuoco le KTM di Musquin e Goncalves subito dietro Paulin, Frossard, Guarneri, Roczen parte fuori dai 10 ma recupera. Goncalves si porta al comando e sembra poter allungare, ma Musquin si rifa sotto perché da dietro Paulin spinge. Guarneri mette molta pressione a Frossard, vanno a terra Boissiere e Aubin, Monni ed anche Frossard nello spazio di un giro ed i piloti si dannano per far ripartire i trattorini: purtroppo Manuel si ritira. Roczen passa uno ad uno gli avversari e risale fino al 5° posto. Goncalves in testa allunga sensibilmente e va a vincere precedendo Musquin, Paulin, Guarneri, Roczen.


Seconda manche MX1: Parte ancora al comando Nagl seguito da Desalle, de Dycker, Philippaerts, Leok, Cairoli è 9°. Desalle rompe gli indugi, attacca e passa incrociando, anche de Dycker attacca Nagl ma da dietro arriva DP19 che però perde l’attimo. De Dycker passa Nagl mentre Cairoli risale e si mette in scia di Coppins che segue Philippaerts. Philippaerts guida a scatti, si porta sotto a Nagl e lo supera, Cairoli svernicia Coppins su un tratto di gobbe. Philippaerts all’attacco di de Dycker e passa. Desalle al comando sembra cedere, ma inspiegabilmente Philippaerts lascia passare de Dycker. Desalle, de Dycker, Philippaerts, Cairoli, Coppins e Nagl sono quasi in fila. Philippaerts si fa quasi da parte e Cairoli passa raggiunge de Dycker e lo fulmina, raggiunge Desalle e sulle gobbe lo infila. Leok risale e passa sia Nagl che Philippaerts, Desalle crolla. Coppins attacca e si porta al secondo posto. Cairoli vince, segue Coppins poi de Dycker, Leok, Desalle, Nagl, Philippaerts.

fonte mxnews.net
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19220
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Re: MX1 GP Lettonia

Messaggio » 28/06/2009, 18:04

Dopo l'ottimo podio nel gp Josh Coppins annuncia il ritiro a fine stagione.

Immagine

Una carriera che purtroppo non vedra nella bacheca l'ambita tabella rossa finale, complici avversari più talentuosi e qualche infortunio di troppo.

Immagine
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition

fba
Avatar utente
 
Messaggi: 2648
Iscritto il: 13/02/2009, 21:24
Località: Siena

Re: MX1 GP Lettonia

Messaggio » 28/06/2009, 18:29

la pista e il terreno erano davvero fantastici

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19220
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Re: MX1 GP Lettonia

Messaggio » 28/06/2009, 18:50

A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition

fba
Avatar utente
 
Messaggi: 2648
Iscritto il: 13/02/2009, 21:24
Località: Siena

Re: MX1 GP Lettonia

Messaggio » 28/06/2009, 18:54

sono in italiano o inglese? oggi me le sono guardate da internet in inglese ho capito 3 parole a manche :D :D e non è andata male!

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19220
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Re: MX1 GP Lettonia

Messaggio » 28/06/2009, 18:58

fba ha scritto:sono in italiano o inglese? oggi me le sono guardate da internet in inglese ho capito 3 parole a manche :D :D e non è andata male!

In Italiano, registrati da SportItalia :wink:
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition

fba
Avatar utente
 
Messaggi: 2648
Iscritto il: 13/02/2009, 21:24
Località: Siena

Re: MX1 GP Lettonia

Messaggio » 28/06/2009, 20:16

:D :wink:

Stillo
Avatar utente
 
Messaggi: 1179
Iscritto il: 10/02/2009, 15:51
Località: Dalle pendici del Monte Amiata

Re: MX1 GP Lettonia

Messaggio » 28/06/2009, 21:47

Stò scaricando le gare, non ho letto i commenti, non voglio spere come son finite.

Grazie 2000 Jenk

Ruttolomeo
Avatar utente
 
Messaggi: 120
Iscritto il: 13/02/2009, 12:40
Località: Fogsuckerland

Re: MX1 GP Lettonia

Messaggio » 29/06/2009, 9:26

Ho visto le sintesi iei sera......Tony va al doppio degl'altri :dance: :dance:
se solo partisse meglio....
Sono un Canuomo...mezzo cane e mezzo uomo......il miglior amico di me stesso

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19220
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Re: MX1 GP Lettonia

Messaggio » 29/06/2009, 12:05

Ruttolomeo ha scritto:Ho visto le sintesi iei sera......Tony va al doppio degl'altri :dance: :dance:
se solo partisse meglio....

Con motore che a quanto pare .... non è 450cc .... la vedo molto difficile partire meglio :wink:
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition

Bu-BU EL Franz
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 6020
Iscritto il: 09/02/2009, 22:13
Località: Monza

Re: MX1 GP Lettonia

Messaggio » 29/06/2009, 12:54

Il problema è in griglia parte in cattiva posizione perchè fa le vaccate in qualifica il sabato :lol:
In tutti gli anni passati Tony è stato l'Holeshot man, non credo che abbia disimparato a partire, se si qualifica 30esimo e alla prima curva è 9 direi che partito benissimo :wink:



Brutti, sporchi e AFFAMATI!
TitanioInside!
Se sei incerto............ E' un classico caso di SARCA!

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19220
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Re: MX1 GP Lettonia

Messaggio » 29/06/2009, 16:40

Bu-Bu il problema .... sono i cavallini in meno (per stancarsi meno), visto che a ragione la vuole più dolce, sapendo di perdere in partenza ma recuperare dopo.
Anche quando ha chiuso nei primi tre la manche del sabato di qualifica, non si è visto al via della gara nei primi 10 (salvo un'occasione).
La MX1 non è la MX2 dove la sua yamaha se la giocava con le KTM a potenza.
Trentesimo è partito solo una volta, visto che è stato coinvolto in un incidente nelle qualifiche ed è partito senza disputarle (diritto acquisito), tolta quell'occasione è sempre nei primi 6 in qualifica.
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19220
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Re: MX1 GP Lettonia

Messaggio » 29/06/2009, 19:26

Mondiale MX1/MX2 - GP Lettonia
È sempre Cairoli show. A Goncalves la MX2
Tonino dà lezioni di guida anche in Lettonia. Gara difficile per Philippaerts che perde il secondo posto in classifica


A una settimana dal successo di Teutschenthal in Germania, Antonio Cairoli è andato a cogliere a Kegums, nella Repubblica di Lettonia, il suo quarto successo stagionale. Bello il circuito sabbioso di Kegums, una pista tecnica, con salti lunghi e veloci e ottima la risposta del pubblico che è accorso numeroso per questa prima mondiale.
In Gara 1 è scattato davanti a tutti Nagl, seguito da DeDycker, Desalle, Leok e Philippaerts, con Cairoli nono. Dopo un iniziale duello tra Nagl e DeDycker che si sono contesi per alcuni giri il comando, è stato Clement Desalle a superare DeDycker portandosi prima alle spalle di Nagl e poi al comando. Cairoli intanto superava Coppins e Philippaerts, mentre Leok al 15° giro scivolava facendo spegnere la moto ed era costretto al ritiro. Cairoli raggiungeva Nagl, lo passava e si adoperava in un forcing disperato per raggiungere Desalle, marcando il giro veloce del GP proprio al 20° e ultimo giro in 1'53"303. Desalle resisteva e vinceva la manche per 250 millesimi davanti a Cairoli, Nagl, Coppins e Philippaerts.
In Gara 2 l'avvio ha visto ancora al comando Nagl seguito da Desalle, de Dycker, Philippaerts, Leok, mentre Cairoli era ancora 9°. Desalle rompeva presto gli indugi e si portava al comando, mentre DeDycker passava Nagl. Antonio Cairoli risaliva e attaccava Coppins passandolo in velocità su un tratto di whoops. Poi il siciliano andava a prendere DeDycker e Desalle, fulminando il belga sulle whoops come aveva fatto con Coppins. Cairoli vinceva così la manche e il Gran Premio, seguito da Coppins, DeDycker, dall'ottimo Tanel Leok, da Desalle, Nagl e Philippaerts, inspiegabilmente arrendevole dopo essere stato anche secondo.
Cairoli è sempre più leader del Campionato con 57 punti di vantaggio sul tedesco Max Nagl e 58 sul campione uscente David Philippaerts.

Nella classe MX2, ha trionfato il portoghese Rui Goncalves con la KTM, davanti al leader del Campionato e compagno di marca Marvin Musquin, entrambi vincitori di una manche e secondi nell'altra. Terzo posto, invece, per Gautier Paulin, a pari punti con il giovane Ken Roczen, che hanno preceduto il nostro Guarneri, settimo e quarto nelle due manche.
In classifica guida sempre Musquin con 49 punti di vantaggio su Paulin, mentre con la vittoria odierna, Goncalves ha superato Guarneri che ora è quarto.

Domenica prossima si corre in Svezia il classico GP di Uddevalla.

Nel corso del week-end di Kegums, il commissario tecnico della Federazione Motociclistca italiana Andrea Bartolini ha annunciato la formazione che il 3 e 4 ottobre difenderà la MAGLIA AZZURRA al RED BULL FIM MOTOCROSS OF NATIONS che si correrà all'Autodromo di Franciacorta. I piloti convocati sono Antonio Cairoli, David Philippaerts e Davide Guarneri, tutti e tre con moto Yamaha. Le riserve sono il bolognese della Husqvarna Alex Salvini e il perugino Manuel Monni (Yamaha).

Risultati GP Lettonia, 10° prova Campionato del mondo motocross MX1


Risultati MX1
1. Antonio Cairoli, Italy, Yamaha, 22-25—47
2. Clement Desalle, Belgium, Honda, 25-16—41
3. Joshua Coppins, New Zealand, Yamaha, 18-22—40
4. Max Nagl, Germany, KTM, 20-15—35
5. Ken DeDycker, Belgium, Suzuki, 14-20--34

MX1 Classifica generale
1. Antonio Cairoli, Italy, 385
2. Max Nagl, Germany, KTM 328
3. David Philippaerts, Italy, 327
4. Josh Coppins, New Zealand, 314
5. Clement Desalle, Belgium, 309


Risultati MX2
1. Rui Goncalves, Portugal, KTM, 22-25--47
2. Marvin Musquin, France, KTM, 25-22—47
3. Gaultier Paulin, France, Kawasaki, 16-20—36
4. Ken Roczen, Germany, Suzuki, 20-16—36
5. Davide Guarneri, Italy, Yamaha14-18—32

MX2 Classifica generale
1. Marvin Musquin, France, KTM 371
2. Gautier Paulin, France, Kawasaki, 322
3. Rui Goncalves, Portugal, KTM 301
4. Davide Guarneri, Italy, Yamaha, 296
5. Steven Frossard, France, Kawasaki, 264

fonte xoffroad.it
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition

Stillo
Avatar utente
 
Messaggi: 1179
Iscritto il: 10/02/2009, 15:51
Località: Dalle pendici del Monte Amiata

Re: MX1 GP Lettonia

Messaggio » 30/06/2009, 21:21

Ragazzi va benissimo così, se partisse in testa la gara sarebbe molto meno interesante e divertente da guardare?? :mrgreen:

Ma siamo sicuri che la moto non è 450? Che ha cavallini in meno ok, ma potrebbe essere solo un' erogazione meno aggressiva.
Oggi con l' elettronica si fa' di tutto, anche una moto che ha 10 cv in + solo in partenza (ma la Yamaha ha ancora i cari vecchi carburatori o sbaglio?).

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19220
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Re: MX1 GP Lettonia

Messaggio » 01/07/2009, 18:57

MONDIALE MOTOCROSS MX2 A LATVIA: IL TEAM KTM DOMINA CON GONCALVES E MUSQUIN
Goncalves vince a Latvia seguito dal suo compagno di squadra Musquin.


Goncalves e Musquin terminano il weekend guadagnando entrambi 47 punti.
Marvin precede Rui nella prima manche. Posizioni invertite nella seconda. La gloria va così al pilota portoghese che conquista la sua terza vittoria stagionale salendo in terza posizione nella classifica mondiale dove Musquin consolida la leadership. Sono ora 49 le lunghezze di distacco dal suo inseguitore, il francese Gautier Paulin.

Immagine

Rui Goncalves: questa mia terza vittoria mi rende molto felice. E’ stato bellissimo vincere su questo nuovo tracciato ed ora sono pronto per entrar a far parte dei libri di storia della MX.
Ho avuto un buon feeling con la pista già da venerdì e ho capito subito che potevo cogliere un gran risultato. Ora il mio obbiettivo è di continuare a dare il massimo e puntare sempre al podio. Sono in un grande Team, con una gran moto ed è per questo che voglio continuare a dare il mio meglio!

Immagine

Marvin Musquin: è stato un week end positivo, un buon risultato che mi permette di raccogliere punti pesanti in campionato. Questo nuovo tracciato è molto scivoloso ma non è stato un problema per me anche grazie ad una grande moto. Dopo aver vinto la prima manche mi aspettavo una gara più semplice nella seconda. Sapevo comunque che Rui è molto forte in particolare su questo tipo di tracciati. Ho provato a recuperare il gap in pista ma Rui era troppo veloce e quindi ho mantenuto la seconda posizione.

Risultati MX2
1. Rui Goncalves, Portugal, KTM, 22-25--47
2. Marvin Musquin, France, KTM, 25-22—47
3. Gaultier Paulin, France, Kawasaki, 16-20—36
4. Ken Roczen, Germany, Suzuki, 20-16—36
5. Davide Guarneri, Italy, Yamaha14-18—32
Altri piloti KTM
6. Joel Roelants, Belgium, KTM 15-15—30
9. Marcus Schiffer, Germany, KTM, 9-13—22
13. Arnaud Tonus, Switzerland, KTM, 4-8—12
14. Valentin Teillet, France, KTM 5-7—12
16. Jeremy van Horebeek, KTM 0-10—10
19. Anthony Boissiere, France, KTM, 7-0—7
20. Jake Nicholls, Britain, KTM 0-5—5

Classifica Campionato MX2
1. Marvin Musquin, France, KTM 371
2. Gautier Paulin, France, Kawasaki, 322
3. Rui Goncalves, Portugal, KTM 301
4. Davide Guarneri, Italy, Yamaha, 296
5. Steven Frossard, France, Kawasaki, 264
Altri piloti KTM
10. Jeremy van Horebeek, Belgium, 157
11. Joel Roelants, Belgium, 146
12. Marcus Schiffer, Germany, 135
14. Anthony Boissiere, France, KTM, 122
15. Arnaud Tonus, Switzerland, 120
17. Shaun Simpson, Britain, 97
18. Stephen Sword, Britain, KTM, 87
20. Valentin Teillet, France, KTM, 83

MAX NAGL QUARTO IN MX1

Il pilota tedesco del Team Red Bull KTM è quarto in MX1 grazie ad un terzo ed un sesto posto nelle due manche.
Max guadagna 35 punti in classifica mondiale salendo così in seconda posizione davanti a David Philippaerts.
“Purtroppo non abbiamo Max sul podio; non possiamo pretendere questo ogni gara.
La vera ragione per festeggiare oggi è la conquista del secondo posto in classifica mondiale“ ha commentato il team manager Stefan Everts.

Immagine

Max Nagl: “Nella seconda manche ho avuto una carenza d’energia. Le nostre moto sono molto potenti e su un tracciato difficile come questo, ho fatto un grande sforzo fisico per guadagnare questo risultato. Ora sono secondo in campionato; con un solo punto di vantaggio su Philippaerts, pur sempre secondo.

Risultati MX1
1. Antonio Cairoli, Italy, Yamaha, 22-25—47
2. Clement Desalle, Belgium, Honda, 25-16—41
3. Joshua Coppins, New Zealand, Yamaha, 18-22—40
4. Max Nagl, Germany, KTM, 20-15—35
5. Ken de Dyker, Belgium, Suzuki, 14-20--34

Classifica Campionato MX1
1. Antonio Cairoli, Italy, 385
2. Max Nagl, Germany, KTM 328
3. David Philippaerts, Italy, 327
4. Josh Coppins, New Zealand, 314
5. Clement Desalle, Belgium, 309

fonte ktm.it
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition


Torna a "Radio corsa"

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: Bing [Bot], diasprono, ffa, Google [Bot], mattone8919, moto virginia, tommy64, Wdm1290, Yahoo [Bot]

SEO Search Tags

forum ktm