KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

MotoGP. Marquez conquista la pole ad Austin. Rossi 8°

Commenti e curiosità dalle competizioni.

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

MotoGP. Marquez conquista la pole ad Austin. Rossi 8°

Messaggioda Vincenzo » 21 apr 2013, 0:16

Immagine

AUSTIN – Prima, strepitosa pole position per Marc Marquez, con Dani Pedrosa secondo a 0”254 e Jorge Lorenzo staccato addirittura di 1”079. Nuovamente in seconda fila Andrea Dovizioso (4° a 1”852), mentre Valentino Rossi sprofonda in ottava posizione a 2”359.
Il dominio della Honda, imbarazzante in tutti i turni di prove libere, si è confermato tale anche nei 15 minuti finali che hanno assegnato la pole: la prima posizione di Marquez non è mai stata in discussione, anche se Pedrosa, naturalmente, ha provato in tutti i modi a insidiarlo. Dani si è fermato a 0”254, riuscendo, fino adesso, a sopravanzare il compagno di squadra solo nel terzo turno di libere.


FANTASTICA GUIDA
Su una pista che lo ha esaltato fin dal primo secondo che l’ha vista, Marquez ha messo in mostra tutte le sue qualità, guidando in maniera fantastica, entusiasmando il pubblico passando sui cordoli interni, su quelli esterni, toccando con il gomito, frenando con la RC213V di traverso. Nemmeno una violenta caduta, fortunatamente senza conseguenze, nel terzo turno di libere lo ha rallentato e in qualifica Marc si è confermato imbattibile. O quasi, perché Pedrosa non è poi così lontano, almeno sul singolo giro, perché sul passo Marquez è messo sicuramente meglio.


LORENZO LIMITA I DANNI
Vista la superiorità della Honda in accelerazione, Lorenzo non poteva che limitare i danni e lo ha fatto, come sempre, nel migliore dei modi, chiudendo al terzo posto (per una prima fila tutta spagnola) a un secondo dalla Honda: domani, probabilmente, dovrà limitare i danni, ma Lorenzo, comunque sia, c’è sempre.


MALE ROSSI
Non si può dire lo stesso di Valentino Rossi, che dopo una prima giornata di libere più che discreta (era a due decimi dal compagno di squadra), ha cominciato a faticare fin dal mattino, chiudendo poi le qualifiche con un deludente ottavo posto a oltre due secondi (2”359), quindi a 1”3 da Lorenzo. Ma, soprattutto, al contrario di quanto era successo in Qatar, Rossi non ha il passo per poter puntare a un risultato prestigioso.


ILLUSIONE DUCATI
Apre la prima fila Cal Crutchlow, che si conferma in buona forma, con Alvaro Bautista quinto e il bravo Andrea Dovizioso che, ancora un a volta, illude la Ducati, regalandole un sesto posto incoraggiante, a “soli” otto decimi dalla migliore Yamaha: in gara, però, difficilmente il Dovi potrà essere altrettanto efficace.


QP1
E’ Andrea Iannone a rimanere con il “cerino” in mano, superato dal solito Aleix Espargaro e da Bradley Smith, che proprio nel finale è risalito, soffiandogli il secondo posto, l’ultimo disponibile per accedere dalla QP2. Per Iannone, 13esimo, sono state prove disastrose, sempre all’inseguimento di una messa a punto che gli desse un po’ di fiducia e, soprattutto, grip sulla ruota posteriore. Rimane il rammarico per Andrea che, se avesse ripetuto il tempo realizzato negli ultimi 30 minuti di libere, avrebbe potuto effettuare la QP2.
«Ho fatto molta fatica, non riesco a guidare, la Ducati è molto dura nei cambi di direzione: si vede che non sono a mio agio. Poi, paradossalmente, fatico di più con la gomma nuova che con quella usata» si è rammaricato Andrea.

Fonte Moto.it
O bianco o nero...ma sempre orange...
vincenzo@myktm.it
Avatar utente
Vincenzo
Fondatore
 
Messaggi: 3371
Iscritto il: 21 gen 2009, 18:31

Re: MotoGP. Marquez conquista la pole ad Austin. Rossi 8°

Messaggioda anouk » 21 apr 2013, 8:17

Marquez fa paura :shock: :shock: , se oggi in gara non cade di sicuro vince lui !!!!
Un po deluso per Vale......
anouk
 
Messaggi: 1793
Iscritto il: 3 nov 2012, 18:39
Località: moNtebelluna tv


Torna a "Radio corsa"

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti