KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

PROBLEMA MAGLIA AZZURRA 2009

Commenti e curiosità dalle competizioni.

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19220
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

PROBLEMA MAGLIA AZZURRA 2009

Messaggio » 20/06/2009, 20:42

Qualche tempo fa, in occasione della presentazione della “Maglia Azzurra 2009” abbiamo segnalato un problema (Leggi).
Da Teutschenthal, sede della prova del GP di Germania, abbiamo appreso che, non solo il problema non è stato risolto, ma che addirittura si sia accentuato, tanto che alcuni piloti, anche se dovessero essere convocati, ipotizzano di non poter essere presenti al Nazioni 2009 per motivi di forza maggiore e contro la loro volontà.
Vi spieghiamo meglio ma consentiteci una premessa: la nostra informazione è sempre equilibrata, o almeno cerchiamo di fare in modo che lo sia; abbiamo sempre cercato di smorzare i toni e le eventuali polemiche, ma questa volta ci schieriamo decisamente a supporto di team e piloti che si vedono imporre dalla FMI l’utilizzo di una maglia con sponsor che nulla hanno a che fare con il supporto diretto dei piloti in gara, nè durante la stagione, tantomeno al Nazioni; sponsor che servono solo a rimpinguare le casse della FMI senza nessun vantaggio per i piloti.
Ma non finisce qui: la cosa più grave è che la “Maglia Azzurra” è esclusiva degli sponsor FMI, quindi non c’è spazio per nessun’altro, nemmeno per chi ha supportato economicamente la stagione del pilota e del team che fornisce la moto. E’ opinione di tutti che gli sponsor della Maglia Azzura ci possano anche stare, ma è inaccettabile il fatto che questi neghino la presenza di altri. Provate ad immaginare uno sponsor che deve decidere se supportare un pilota o un team, ben sapendo che il suo logo non sarà visibile alla gara della stagione mediaticamente più interessante…
Dopo molti molti anni, il “Nazioni” torna in Italia e abbiamo appena pubblicato in accordo con DBO (promoter dell´evento) un banner in home page, a supporto della manifestazione più importante dell’anno per quanto riguarda il Motocross; sarebbe una vergogna che i tifosi italiani, per ovvie ragioni economiche e “politiche”, possano seriamente rischiare di non vedere in pista tutti i nostri piloti più performanti, che mai come quest’anno potrebbero regalare un grande risultato correndo “in casa”.

Auspichiamo quindi che qualcuno dai piani alti valuti la situazione in modo più appropriato, anche in funzione di quei tanti tifosi che meritano il rispetto di chi ogni anno incassa il loro denaro per staccare le licenze di conduttore e paga il biglietto per assistere alla “gara dell’anno” dei nostri piloti.
I piloti sono i primattori, sono quelli che il pubblico vuole vedere, perché sono loro lo spettacolo, lasciamo fuori la politica all’italiana dal Motocross e, come abbiamo già suggerito, si prenda esempio da altre Nazionali: per rinfrescare la memoria del Nazioni 2008 e delle maglie, invitiamo chi di dovere a rivisitare la nostra gallery del Nazioni 2008.
Siamo tifosi, non fateci arrabbiare...
Senza piloti nessun titolo. Senza titoli nessuno spettacolo. Senza piloti nessun tifoso. Senza piloti nessun “Nazioni”. Senza piloti nessuna licenza.

FMI rivedi la maglia, perché lo spettacolo lo fa chi la indossa!!!

fonte mxnews.net
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19220
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Re: PROBLEMA MAGLIA AZZURRA 2009

Messaggio » 20/06/2009, 20:53

Riporto per commentare l'assurda questione della maglia più rappresentativa per un professionista.

Il sogno di tutti è rappresentare la propria Nazione nell'evento più importante dell'anno.
Quest'anno correndo in casa e con piloti in vetta alle classifiche del Mondiale, corriamo il serio rischio di non mandare il meglio per puri scopi di profitto federale.

Tutte le Nazioni (tranne l'ItaGlia) impongono i colori della maglia, ma lasciano lo spazio degli sponsor libero per coloro che supportano i piloti durante la stagione (MXDN compreso se si è scelti).

Ora la federazione sta esagerando con questo atteggiamento (far cassa) e finiremo con mandare i ragazzini del regionale (con il massimo rispetto per loro) a confrontarci con il gota del cross MONDIALE.

Quest'anno oltre a correre in casa (dopo diversi anni) ci sono assenze nelle nazioni più forti per infortuni vari (questo dispisce) ma è l'occasione per puntare a un risultato di prestigio, se faremo correre i Nostri migliori piloti.

Forse questo alla Nostra federazione .... NON INTERESSA!!!!

Poi si chiede perchè in molti non stacchino più la licenza o si rivolgono a licenze alternative (appena non si necessita di quella federale per correre o fare competizioni territoriali alternative).
Tanto che mai come negli ultimi anni la Nostra federazione si sta impegnando per tesserare il mototurismo (viene il sospetto nemmeno troppo velato .... che voglia far SOLO cassa) dando poco o nulla in cambio.

P.S. Scusate lo sfogo :|
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition


Torna a "Radio corsa"

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: Bing [Bot], Gio76, Google [Bot], Tbot, Yahoo [Bot]

SEO Search Tags

forum ktm