KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

14-17 marzo Italian Baja a Pordenone

Commenti e curiosità dalle competizioni.

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

bradipo ita
Avatar utente
 
Messaggi: 5261
Iscritto il: 22/01/2009, 0:47
Località: Trieste

14-17 marzo Italian Baja a Pordenone

Messaggio » 13/03/2013, 14:52

Immagine




Evento di assoluto rilievo per il mondo dei motori in Friuli Venezia Giulia
dal 14 al 17 marzo prende il via a Pordenone l'Italian Baja 2013.

Immagine

Immagine

Immagine

Pordenone, 13 marzo 2013_ Comincia domani l’Italian Baja, la corsa mondiale dei fuoristrada. Sarà grande spettacolo fino a domenica con
i migliori specialisti internazionali alla guida di auto, moto, quad e camion. Dopo verifica dei tagliandi, sono 122 i concorrenti suddivisi in 51
equipaggi della Fia World Cup For Cross Country Rallies, 18 dell’Italiano Csai, 27 della Fim Bajas Wolrd Cup, 19 dell’Europeo Uem, 7 per
l’Italiano Fmi e infine 3 camion con classifica a parte. Il numero 1 assegnato al francese Stephane Peterhansel (Yamaha), fuoriclasse che
vanta 11 vittorie alla Dakar (6 in moto, 5 in auto tra cui il successo dello scorso gennaio). “Noblesse oblige”, sarà lui a partire per primo
e a tracciare la strada alla muta degli inseguitori, in particolare Albero Basso da Porcia (Suzuki), vincitore delle ultime tre edizioni moto
e ovviamente caricato a molla per dare il massimo contro l’illustrissimo avversario. Altri candidati al vertice sono l’udinese Mauro Sant
(Husqvarna), il sanmarinese Alex Zanotti (TM), il bresciano Alberto Botturi (Yamaha), mentre più difficile risulta decifrare il valore degli
stranieri, con centauri russi mescolati a polacchi, spagnoli e ad altre nazionalità, considerando inoltre l’incognita dei quad che fanno
classifica assieme alle due ruote. Defilato il campione italiano del quad cross Nicola Montalbini (Can-Am Renegade), iscritto alla gara valida
per il tricolore Fmi: un esordiente al Baja che giustamente non fa proclami, ma aspetta di vedere come va. Fuochi d’artificio nella gara auto
della Coppa del Mondo Fia, dove i pretendenti alla vittoria sono almeno quattro: lo “zar” Boris Gadasin (vincitore nel 2007, 2009, 2011) e il
suo compagno di squadra Vladimir Vasilyev (2012), nonché l’ucraino Bogdan Novytskyi, tutte e tre dotati di performanti G-Force Proto; poi
bisogna aggiungere il polacco polacco Krzysztof Holowczyc (2010) con la Mini All4 Racing del Monster Energy X-Raid Team, in pratica la
stessa “arma” con cui Peterhansel ha trionfato quest’anno alla Dakar. E rimanendo nel campo delle curiosità a quattro ruote, il rumeno
Costel Casuneanu sarà al volante della Mitsubishi con cui sempre Peterhansel sfiorò la vittoria nel 2003 proprio all’Italian Baja, beffato al
fotofinish da Hiroshi Masuoka a causa di un guasto allo sterzo. Lotta per la top-ten che riguarda anche l’eterno “leone” Jean Louis Schlesser
con il suo Original Buggy e i due cechi del team Offroad Sport, Miroslav Zapletal e Zdenek Porizek su H3 Evo. Gara solitamente difficile per gli
italiani, i quali non dispongono dei super fuoristrada dei principali attori stranieri e hanno bisogno di capitalizzare il punteggio a coefficiente
maggiorato dell’Italian Baja, che in una rassegna tricolore con 5 o 6 appuntamenti impone di non commettere passi falsi.

link dell'evento:
http://www.italianbaja.com/
"Oggi é ricco chi é padrone del suo tempo. Buona vita.''

bradipo ita
Avatar utente
 
Messaggi: 5261
Iscritto il: 22/01/2009, 0:47
Località: Trieste

Re: 14-17 marzo Italian Baja a Pordenone

Messaggio » 18/03/2013, 12:54

Immagine


Mi spiace molto di non aver poturo andare a dare un'occhiata,
ma dicono che l'Italian Baja di quest'anno sia stato un evento
a dir poco spettacolare.

link del video:
http://youtu.be/XznQ1iwJGnw

link delle foto ufficilali:
http://www.italianbaja.com/Photogallery.asp

Da segnalare anche la partecipazione di Nicola Dutto che ha fatto da apripista, Boano Moto ha preparato
al meglio la sua EXC 500 (dotata di comandi al manubrio e roll-bar di protezione per gambe) per consentirgli
di affrontare senza problemi il duro percorso di gara. Tra i big cerano Ed Orioli, Franco Picco e Peterhansel.

da segnalare un grave incidente stradale nel corso dell'ultima prova speciale del rally motoristico internazionale 'Italian Baja'.
Il pilota di un equipaggio ucraino e' uscito di strada a Ponte Rosso riportando un serio trauma toracico e spinale; e' stato
trasportato con un elicottero all'ospedale di Udine, dov'e' stato ricoverato.
I sanitari si sono riservati la prognosi. I vigili del fuoco, accorsi con i carabinieri, hanno lavorato a lungo per estrarre
il pilota dalle lamiere.
"Oggi é ricco chi é padrone del suo tempo. Buona vita.''

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19220
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Re: 14-17 marzo Italian Baja a Pordenone

Messaggio » 18/03/2013, 20:47

ITALIAN BAJA, PETERHANSEL RIASSAPORA IL GUSTO DEL PODIO IN MOTO

La vittoria dell'edizione 2013 va ad Alessandro Ruoso che con la sua 450 Yamaha YZ-F, moto da cross, omologata dalla Quaddy, si è tolto il gusto di battere il grande Stephane Peterhansel. Pilota di cross locale, Ruoso ha vinto 9 delle dieci prove speciali in programma centrando il successo per 1'07" su Stephane Peterhansel, secondo assoluto su Yamaha, che ha vinto anche una prova speciale. E come se non bastasse è di un'altra Yamaha anche la terza posizione, visto che Alessandro Botturi ha ottenuto il terzo gradino del podio.

La battaglia è stata entusiasmante soprattutto fra Botturi e Alex Zanotti ottimo quarto assoluto a soli 33" dal Bottu. "Abbiamo battagliato per tutto il tempo - racconta Alex al via con la TM 450 versione Baja- ma ieri sono caduto malamente e ho perso almeno tre minuit.. Poi oggi Botturi ha pagato un minuto di penalità e in questo modo i tempi si sono stabilizzati. Sono molto contento del risultato. Quinto posto per Mauro Sant al via con una delle moto Husqvarna del team by Speebrain.

fonte worldrallyraid.com
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition

Pennywise
Avatar utente
 
Messaggi: 783
Iscritto il: 26/10/2009, 9:34
Località: Levante Ligure

Re: 14-17 marzo Italian Baja a Pordenone

Messaggio » 20/03/2013, 8:46

Nicola Dutto :giorno: :giorno: :giorno: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap:


Torna a "Radio corsa"

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: Bing [Bot], Carlos 10, dogma82, fabio55, giabate, Google [Bot], kappa83, Lordenzo1975, MARCOBOT, matlee1978, motardpiero, MSNbot Media, neeko72, Raph69, Rsonsini, steppenwolf, Tetomotard, Tose, walter63, Yahoo [Bot]

SEO Search Tags