KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

Interviste - Manolo Morettini

Commenti e curiosità dalle competizioni.

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

Interviste - Manolo Morettini

Messaggioda jenk » 17 ott 2012, 20:16

Conosciamo il nuovo campione italiano MiniEnduro, classe Esordienti

Immagine

Spigliato, simpatico, con il sorriso aperto e cordiale. Educato e semplice, spontaneo in tutto quello che fa. Questo è Manolo Morettini, 11 anni, al suo secondo titolo italiano. Capelli neri e occhi profondi, sempre con il sorriso malandrino a fior di labbra, e quando sale in moto non ce n'è per nessuno. La vittoria è quello che conta, anzi, come dice lui, "stare davanti, sempre".

Che classe fai quest'anno?
"Sono in prima media, abbiamo appena cominciato"

Sei bravo a scuola?
"Sì, direi di sì, non sono Einstein, però.. - alza le spalle e snocciola i suoi voti delle elementari - in quarta avevo otto, e poi in quinta sono uscito con il 7. Adesso abbiamo cominciato da poco, arte e tecnologia sono le mie materie preferite"

Arte? Allora sai disegnare bene?
"Sì, dai"…ed alza un po' le spalle, piegando la testa da un lato.

Sai già cosa farai dopo le medie?
"Sì! - senza indugiare, come la maggior parte delle sue risposte - voglio fare Itis, di meccanica, per poi fare il meccanico moto"

Sei già capace di lavorare sulla moto, se si ferma tu capisci il perché?
"Sì - comincia a dire, poi ci pensa un attimo e non si sbilancia troppo - bè, capisco se dipende dalla candela, se va cambiata, o se esce benzina, da sotto, insomma, quelle cose lì.."

Ma la prepari tu la tua moto?
"Noooo, mi aiuta mio papà…"

E' lui che aiuta te o sei tu che aiuti lui?
"Mhhhh, un po' e un po'…" ammette con un mezzo sorriso.

Quando hai cominciato ad andare in moto?
"A 4 anni , mi andavo ad allenare con un Ktm 50 monomarcia, a 5 anni avevo già il Kawasaki e poi ho fatto un po' di anni con il cross. Dopo ho cambiato la Ktm e sono venuto nell'enduro e al mio primo campionato l'ho vinto. Ho fatto cross, ma non ho vinto nulla. - Ridacchia un po' ed ammette - ero bravo solo nelle partenze, poi nei rettilinei mi fermavo e tutti gli altri invece tiravano la staccata…"

Tu non sei forte nelle staccate?
"Eh - ed è un ' eh' non dubitativo ma affermativo - non ero -specifica - ma adesso sono migliorato, diciamo …"

Ma ti piace di più il cross o l'enduro?
"Bè siccome al mio paese - Vertova - va forte l'enduro penso che continuerò con l'enduro. Lì sono tutti enduristi e quindi…."

E il tuo pilota preferito chi è…
Ci pensa su un paio di secondi e poi dice sicuro: "Aubert e Meo"

Con questo del 2012 hai vinto già due campionati? Qual è il tuo segreto?
"Io sono più agile. Tanti per esempio, come Giovanni Bonazzi, sono più grossi. Lui è più muscoloso, ha molto più fisico, ma un po' meno agile, io invece magari non sono tanto grosso, però sono molto agile"

Senti ma tu sei uno un po' nervoso in gara, ti agiti facilmente?
"Eh, abbastanza. Quando, per esempio, non mi parte la moto mi prende un po' l'agitazione"

Mi sembra che tu sia un po' nervoso anche prima delle gare però, papà cosa ti dice?
"Di stare tranquillo, usare la testa, e anche la manetta"

Quest'anno hai fatto anche un po' di cross, vero?
"Sì ho fatto 3 gare, una l'ho vinta e in un'altra sono caduto…ma la cosa più importante che ho fatto è stato il Trofeo e sono andato molto bene. Nella partenza ho fatto un macello, dopo sono caduto ma all'ultimo giro sono riuscito a riprendere il primo. E nella seconda manche sono partito terzo, nelle prime due curve ho recuperato i primi due e poi sono andato!"

Bene! Parlami della tua giornata tipo. Ti svegli presto o ti piace dormire?
Piega un po' la testa "No, mi sveglio, mi sveglio. Alla mattina mi alzo, faccio colazione, vado a scuola e poi vado di sopra e sono sempre il primo ad entrare. Poi arriva la maestra…- e ci tiene a precisare - le devi dire 'Buongiorno' perché se dici ciao ti tira il collo! - alla fine della scuola mi viene a prendere mia mamma, andiamo a casa, mangio, e dopo compiti a palla… allenamento il martedì e la domenica, gli ultimi allenamenti li ho fatti qua a Rogno…"

Ma ad allenarti ci vai solo se hai fatto i compiti e se vai bene a scuola?
"Sì, mi controlla mia sorella, lei è più grande, fa l'ultimo anno di estetista e sta per diplomarsi. Mi segue nei compiti, me li controlla e corregge e guarda se vanno bene, se sono sbagliati mi sgrida e me li fa rifare e se sono ancora sbagliati il martedì non vado in moto…"

E il prossimo anno?
"Prossimo anno passo nella 85, non so, con il Ktm, però devo andare a provarlo e se mi piace uso quello, sennò vedo anche la TM"

Ci sono altri sport che ti piacciono?
"Facevo calcio ma mi impegnava troppo, nelle partite, al sabato, e poi alla domenica dovevo correre…però ora mi piace rugby e ogni tanto faccio una partitina all'oratorio con i miei amici"

E in che ruolo giochi?
"Oddio, ruolo - e con grande modestia ammette - faccio una partitina con gli amici, tutto qui. Mi piace correre - sono uno che corre veloce - e poi mi piace stare in difesa, difendere la linea di meta"

Ma da grande farai il rugbista o il motociclista?
"Eh, il motociclista!"

Non vuoi fare come il Bottu? Rugbista e poi in moto? Hai visto lui che fisico che ha?
"Eh, ma il Bottu è grosso, ha i muscoli…"

Bè te li dovrai fare anche tu, non la fai un po' di palestra?
"Sì, per allenarmi qualcosa facevo, uscivo a passeggiare con il mio cane e facevo i gradini della chiesa di corsa, veloce…"

Oddio, come Rocky?
Ridiamo tutti e due: "Sì, però adesso basta. Faccio ginnastica"

Hai qualche hobby?
"Diciamo che mi piace ascoltare la musica a casa su RTL e Number One e poi gioco quasi sempre con l'I pod, e gioco a MX Superfly, quello di Carmichael. Nei giochi con la moto son bravo, negli altri mi arrangio".

fonte xoffroad.it
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition
jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19222
Iscritto il: 21 gen 2009, 01:26
Località: Monza (MB)

Torna a "Radio corsa"

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite