KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

Campionato Italiano Enduro Under23/Senior - Varzi

Commenti e curiosità dalle competizioni.

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19221
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Campionato Italiano Enduro Under23/Senior - Varzi

Messaggio » 16/10/2012, 18:07

Assegnati a Varzi gli ultimi titoli italiani
A laurearsi campioni italiani sono stati Gardiol, Mori, Piccinini, il Motoclub Intimiano Natale Noseda, Lenzi, Traversi, Nicoletti, Cominotto e il Mc La Marca Trevigiana


Immagine

Dopo aver cavalcato le terre di Sicilia, Lazio, Marche e Friuli Venezia Giulia, il circus dell'Enduro italiano ha fatto tappa in provincia di Pavia, e più precisamente nell'affascinante località di Varzi, dove i nostri 210 cavalieri dalle due ruote tassellate al via hanno animato e dato vita alla quinta ed ultima prova della stagione targata 2012 del tricolore Under23/Senior che ha decretato i nuovi campioni italiani che mancavano all'appello, applauditi dal presidente del Co. Re. Lombardia Alessandro Lovati, dal Vice presidente Nazionale Fabio Larceri e dal sindaco di Varzi Gianfranco Alberti, presente all'evento motocliclistico.
Organizzatore della manifestazione il Motoclub Pavia, affiancato dal Mc Varzi e dal Mc Melegnano, che insieme hanno messo a punto un impegnativo tracciato tra le verdi montagne dell'Oltrepò Pavese, per un totale di circa 60 km all'interno dei quali erano disposte due prove speciali, un Enduro Test ed un Cross Test. Ad esser affrontata per prima è stata la linea, caratterizzata da passaggi nel sottobosco e su pietraia, resa scivolosa dalla pioggia caduta nei giorni precedenti, mentre la prova fettucciata era situata su un pratone dove ad accompagnare i nostri atleti per quasi tutta la giornata di gara è stata un'intensa nebbia che ha ridotto un po' la visibilità in speciale. Tre i giri totali effettuati dai piloti al via, al termine dei quali un bagno di spumante ha aspettato i vincitori dei titoli che ancora attendevano il loro campione italiano.
Ad essere eletti in questa mite giornata autunnale sono stati Jordi Gardiol nella 50, Nicolò Mori nella E2U, Nicola Piccinini nella E3U e il Motoclub Intimiano Natale Noseda tra gli Under, Maurizio Lenzi nella E1 2TS, Mattia Traversi nella E1 4TS, Diego Nicoletti nella E2S, Vanni Cominotto nella E3 e il Motoclub La Marca Trevigiana per quanto riguarda il tricolore Senior. Questi piloti si sono andati ad aggiungere a Nicolas Pellegrinelli, Guido Conforti, Jacopo Cerutti e l'HM TRS Team, laureatosi campioni italiani nella precedente tappa di Aviano (PN) lo scorso 9 settembre. Consegnato ufficialmente a Varzi il Trofeo Davide Amerio, andato quest'anno a Jacopo Cerutti e che dal 2000 viene consegnato al miglior pilota nell'Assoluti Under23 dal Motoclub Trial David Fornaroli in ricordo dell'amico/pilota prematuramente scomparso.
Un premio speciale è andato anche ad Alessandro Pozzi, eletto miglior pilota di giornata del Motoclub Pavia.

Campionato Italiano Senior
Grande festa ieri tra i protagonisti del tricolore Senior, che hanno incoronato i loro vincitori per questa stagione 2012. Nelle E1 2T a conquistare il titolo è stato Maurizio Lenzi (KTM), che però ha terminato la sua gara al secondo posto, dietro ad un ottimo Duccio Graziani (Suzuki), e davanti ad Alessandro Borghi (Yamaha), terzo a fine giornata. Nella E1 4t en plain di vittorie per il neo tricolore Mattia Traversi (Suzuki) il quale si aggiudica tutti i podi del campionato, concludendo la sua stagione con un totale di 100 punti. Alle sue spalle, a soli sei secondi, si è piazzato Luca Vecchi (HM Honda), mentre il terzo posto è stato occupato da Andrea Mayr (HM Honda). Combattuta la classe E2, dove in 20 secondi troviamo quelli che erano i pretendenti alla conquista della medaglia d'oro. A spuntarla, laureando campione italiano, è stato Diego Nicoletti (Beta), il quale si è messo alle sue spalle Giuliano Falgari (HM Honda) e Daniele Tellini (KTM), che terminano la giornata rispettivamente con il secondo e terzo posto del podio.
Nella E3 vittoria di un battito di ciglia per Vanni Cominotto (TM) su Paolo Bernardi (HM Honda), che termina alle spalle del pilota friulano distaccato di 1"87, con la terza posizione andata a Alberto Dall'Era su KTM. Da registrare il ritiro di Matteo Zecchin (KTM), che ha così spianato la strada per la conquista del tricolore a Vanni Cominotto.
Tra i Club gradino più alto del podio per La Marca Trevigiana, che supera in campionato e in gara il Trial David Fornaroli, laureandosi così campione italiano.

Campionato Italiano Under23
Ad aggiungersi ai vincitori decretati ad Aviano, sono stati gli atleti delle classe 50cc, E2, E3 e Club che a Varzi hanno eletto il loro leader per questa stagione.
Nella 50 codice si conferma per il secondo anno consecutivo il giovano Jordi Gardiol (Suzuki Valenti) grazie alla piazza d'onore conquistata ieri dietro un ottimo Matteo Merli (Beta), mentre il terzo posto è stato occupato da Corrado Romaniello (Beta).
Nella E2 nulla da fare per il leader Andrea Balboni (Beta) che ha dovuto arrendersi ad uno strepitoso Nicolò Mori (TM), il quale, oltre a conquistare il titolo italiano, ha fatto registrare il miglior tempo in gara con un totale di 29'01"31. Alle spalle di Mori hanno completato il podio Luca Marcotulli (HM Honda) e Igor Sonzogni (Husaberg GP Motorsport).
Combattutissima la classe E3 dove soli 3 secondi hanno decretato il nuovo tricolore 2012 di questa categoria. A spuntarla all'ultima speciale è stato Nicola Piccinini (KTM Norelli BG), dopo un'intensa battaglia con Jonathan Zecchin (KTM), a cui vanno i complimenti per il suo primo anno nell'Enduro nazionale. Terzo posto per il piemontese Umberto Boffa (Husaberg).
Medaglia d'oro per Luca Rovelli (KTM Promotor) nella E1 2T che termina la sua gara sul gradino più alto del podio davanti ad Andrea Di Luca (KTM) e Andrea Casaretto (KTM), mentre nella E1 4T a completare il podio sono stati Davide Roggeri (Suzuki), vincitore di giornata, seguito a soli due secondi da Tommaso Montanari (KTM), con la terza posizione andata a Jacopo Cerutti (TM).
Nella 125 Cadetti il primo posto è stato conquistato dal ligure Davide Soreca (Yamaha Boano), il quale si è messo alle spalle Riccardo Crippa (Yamaha MTG Gaiardoni) e Nicolò Bruschi (HM Honda TRS), mentre Anna Sappino (HM Honda) e Cristina Marrocco (Yamaha) vanno a completare la classifica delle Lady.
Tra i Club vittoria di giornata e titolo italiano per il Motoclub Intimiano Natale Noseda, seguito dalle Scuderie Natale Noseda e Norelli BG, con l'HM TRS Team che si conferma tra i Team.

fonte xoffroad.it
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition

Torna a "Radio corsa"

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: Bat62, Bing [Bot], Danytech, Eve6, Google [Bot], gurone, kappa83, lucajoebar, lucmerenda, Majestic-12 [Bot], Marco990Adventure, marKTMadv, MotoRambo, porrolo, roccorock82, Rsonsini, Tbot

SEO Search Tags