KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

1° Trofeo Franco – Italiano MX

Commenti e curiosità dalle competizioni.

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

1° Trofeo Franco – Italiano MX

Messaggioda jenk » 18 set 2012, 20:24

"Cugini di sangue"
La prima edizione del Trofeo va all'Italia. Nel 2013 si correrà in Francia, probabilmente in Provenza


Immagine

Si è tenuta questo week end a Paroldo (CN) presso il Circuito "La Gamellona" la prima edizione del Trofeo Franco – Italiano Minicross e ha ottenuto un grande consenso per diversi motivi: è risultata impeccabile dal punto di vista organizzativo, grazie alla competente regia del Moto Club Cairo Montenotte coadiuvato dalla FMI, si è corso su un tracciato davvero all'altezza, tecnico e spettacolare, i numeri in termini di adesioni qualitative e quantitative sono stati interessanti e, infine, anche per l'incantevole cornice paesaggistica davvero notevole.
L'iniziativa, che è stata sinergicamente promossa dalle rispettive Federazioni con grande entusiasmo, prefigura l'inizio di una stretta e proficua collaborazione tecnico/sportiva fra FMI e FFM in favore della crescita. Il parere delle Federazioni sulle opportunità di sviluppo bilaterale che questa sinergia offrirà è unanime. E mentre i dirigenti si sono seduti ad un tavolo ricco di spunti, volontà di confronto e collaborazione, i giovani piloti sono saliti in sella alle proprie moto facendosi portavoce dei rispettivi tricolori.
Le forze che sono scese in campo sono state molte e tutte hanno aperto il gas al massimo regalando una giornata di gare di alto livello agonistico e intrise di sportività. Alcune assenze importanti, più o meno equamente divise, si sono registrate su entrambe le fila ma la valutazione complessiva sull'adesione riscontrata è stata assolutamente eccellente.
Nella classe 65cc Kevin Cristino (vice Campione Italiano MiniMX Debuttanti) ha portato una doppia prima posizione. Al secondo posto si è classificato un notevole Brian Moreau Strubhart che nonostante uno scivolone in gara #1 gli avesse debilitato un ginocchio ha disputato tutta la seconda manche con grandissima grinta. Terzo assoluto Alessandro Facca (Campione Italiano MiniMX Cadetti).
Per la 85cc Thomas Ragadini ha avuto modo di dire la sua dopo la sfortunata chiusura del Campionato Italiano MiniMX. Dietro di lui Nicholas Lapucci e Filippo Zonta che hanno fatto muro ai numerosi tentativi di attacco di Stephen Rubini.
125cc Questa Classe si è confermata, come nel Campionato Italiano 125 (che si concluderà domenica 23 Settembre a Malpensa), una fucina di atleti con grandi potenzialità.
Davide Bonini ha ancora una volta tirato fuori grande grinta e ha vinto entrambe la manche. Un risultato meritato considerati gli avversari: nella prima manche ha tagliato il traguardo con distacco ma dietro lui è stata bagarre per tutta la gara tra Germain Jamet, Giuseppe Tropepe (in grande forma) e Henry Giraud.
In Gara #2 la sfida è stata un personalissimo testa a testa con Matteo Cavallo che non ha mai perso di vista la ruota posteriore del pilota Maglia Azzurra e ha tagliato il traguardo con meno di un secondo di distacco. Dietro di loro Germain Jamet.
La conclusione è la meritata vittoria del Trofeo da parte della compagine Italiana, ma invece che ad una normale "chiusura di manifestazione" ieri abbiamo assistito all' "apertura" di un importante dialogo tra la nostra Federazione e quella dei cugini Transalpini, che sicuramente porterà buoni frutti sia in termini di confronto che di possibilità progettuali. E per questo, oggi, Francia e Italia in moto parlano la stessa lingua.
L'appuntamento è per il prossimo anno, in Francia. E che vinca il migliore. Sempre!

fonte xoffroad.it
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition
jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19222
Iscritto il: 21 gen 2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Torna a "Radio corsa"

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti